fbpx

Il miglior ciclocomputer Bryton

Ultimo aggiornamento: 21.08.19

 

Ciclocomputer Bryton – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il ciclocomputer è un dispositivo indispensabile per quanti amano le corse in bicicletta, sia che si pratichi lo sport a livello agonistico sia che si utilizzi il velocipede solo occasionalmente, poiché consente di avere numerose informazioni sulle proprie performance in sella. La ditta statunitense Bryton è sicuramente la migliore risposta a questa esigenza, dal momento che propone diversi modelli che si differenziano dagli altri prodotti concorrenti per il buon livello qualitativo e le ottime prestazioni fornite al ciclista. Oltre a fornirvi una guida dettagliata sull’azienda americana e i suoi prodotti, abbiamo anche selezionato quelli che, secondo i pareri degli utenti, sono i migliori ciclocomputer Bryton di quest’anno, tra cui spiccano in particolare: il Rider 530H, che è il più completo e performante della sua categoria grazie a una dotazione cospicua di accessori, e il Rider 310T GPS, dal design più compatto e proposto a un prezzo, non proprio economico, ma comunque commisurato alle numerose funzioni offerte.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori ciclocomputer Bryton del 2019?

 

Guida all’acquisto

Il ciclocomputer è il dispositivo da cui il buon ciclista non si vorrebbe proprio separare, infatti, tanti sono i dettagli di cui si può venire a conoscenza se ne si possiede uno. Abbiamo quindi per voi selezionato tre dei prodotti che noi riteniamo i migliori del 2019, così da potervi aiutare nella scelta.

Se la bici è una delle vostre passioni, esiste un oggetto in particolare di cui non dovreste mai fare senza, il ciclocomputer. Nel momento in cui ci si appresta ad acquistarne uno però, bisognerà tenere in considerazione le opzioni di cui maggiormente si necessita, prima di tutto sarà molto importante che abbia un sistema GPS incorporato, senza il quale non solo ci si potrebbe perdere, ma si verrebbe inoltre privati della possibilità di monitorare il percorso attuato.

Inoltre, sarebbe molto utile una batteria con una durata lunga e una memoria tale da poter registrare centinaia di ore di dati per confrontare più prestazioni anche abbastanza indietro nel tempo.

Non tutti i ciclocomputer hanno le stesse funzioni, quindi è importante capire cosa ci interessa maggiormente, si vorrebbe avere anche un conto delle calorie? O magari si vorrebbe sapere l’altitudine, la frequenza cardiaca, la potenza, il tempo, etc.?

Alcuni ciclocomputer hanno in dotazione anche una fascia cardio, mentre altri danno la possibilità di scaricare tutti i dati sui maggiori social di sport, come ad esempio STRAVA, così da poter rivedere le proprie prestazioni e magari anche confrontarle!

Ma molte altre ancora sono le opzioni che si possono ricercare come il calcolo della temperatura, la possibilità di usare il ciclocomputer senza dover installare nessun software, oppure ancora la personalizzazione della schermata per una migliore organizzazione delle opzioni.

 

Prodotti raccomandati

 

Bryton – Rider 530H

 

Il ciclocomputer Rider 530H di Bryton funziona tramite tecnologia wireless, ideale sia per liberarsi dell’ingombro del cavo sia per stabilire una connessione efficace con i sensori per il monitoraggio della frequenza cardiaca e della velocità di pedalata. Nella confezione, infatti, è inclusa una fascia cardio, grazie alla quale sarà possibile rilevare il ritmo del battito cardiaco durante le performance, e un magnete da posizionare in prossimità del pedale per misurare l’esatta cadenza della pedalata.

Tutti i dati raccolti, tra cui anche l’orario, la velocità e la temperatura, verranno visualizzati sul display frontale, che risulta piuttosto ampio e di facile lettura.

Le funzioni di cui dispone l’apparecchio sono numerose, si va dalla misurazione della velocità media fino all’indicazione precisa della distanza coperta, e si potrà tenere sotto controllo anche il livello di carica delle batterie, in modo da non correre il rischio che il dispositivo vi abbandoni proprio nel bel mezzo dell’allenamento.

Malgrado il prezzo non si possa considerare economico, il Rider 530H rientra tra i modelli più apprezzati e venduti del momento, dato che è uno dei più completi e affidabili della categoria.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bryton Rider 310T GPS

 

Anche questo ciclocomputer Bryton a basso costo è davvero un ottimo acquisto: non solo è pratico, facile da usare e dotato di fascia cardio e di sensore di cadenza, ma si presenta con molte opzioni, così da avere la possibilità di sapere moltissime informazioni sulle proprie prestazioni! Ad esempio, durante la corsa si avrà la possibilità di vedere immediatamente altitudine e pendenza oltre che l’altimetro barometrico e la temperatura, infatti viene tutto aggiornato al secondo!

Con le sue otto funzioni per ognuna delle sette pagine presenti che sono personalizzabili secondo le diverse esigenze, si ritrova in totale con 70 funzioni che coprono davvero tutto quello che si vorrebbe sapere. Il ciclocomputer ha un’autonomia di 36 ore e fino a 300 ore di registrazione, le cui tracce sono poi scaricabili su STRAVA per consentire la visione delle proprie prestazioni.

Dotato di un sistema ASD e con la possibilità di scegliere allenamenti personalizzati, è perfetto per ogni ciclista appassionato!

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bryton Rider 330T Gps

 

Questo ciclocomputer Bryton è dotato di un ricevitore GPS ad alta sensibilità, così da permettere una localizzazione veloce; non è necessario installare nessun sensore di velocità, in quanto è subito disponibile una volta che si accende il navigatore.

Sono disponibili sette schermate personalizzabili, con un massimo di otto dati per pagina, oltre che una bussola e un barometro integrati; è inoltre compatibile con cardiofrequenzimetro, sensori di velocità, cadenza e potenza per l’allenamento avanzato, grazie alla tecnologia ANT+.

Tutte le tracce di dati si scaricano direttamente su STRAVA ed è possibile ricevere un supporto da Bryton per la pianificazione del percorso e molto altro. Il dispositivo è piccolo, facile da usare, impermeabile, con un display grande ed antiriflesso, insomma un gran bel prodotto, soprattutto per chi ama fare lunghi percorsi in montagna, grazie anche alla navigazione turn-by-turn!

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Bryton Rider 100E

 

Da noi considerato uno tra i migliori ciclocomputer Bryton del 2019, si presenta davvero come un ottimo amico dei ciclisti, seppur con qualche opzione in meno rispetto ai modelli successivi.

Dotato di interfaccia wireless 2.4 Ghz Ant+ e di Bluetooth 4.0, rende possibile scaricare tutti i dati sui maggiori sociali come STRAVA, TRAININGPEAKS.COM, etc., il tutto senza l’uso di software, in quanto i file FIT degli allenamenti sono scaricabili direttamente.

Questo ciclocomputer a basso costo ha inoltre una batteria che dura fino a 25 ore, oltre che fino a 300 ore di dati che sono registrati ogni secondo e con massima precisione. Si suddivide poi in sette pagine, con cinque funzioni l’una che possono essere personalizzate secondo le esigenze, inoltre attraverso l’ASD, Auto Sensor Display, il tipo di sensore utilizzato (velocità, cadenza, cardio) viene riconosciuto automaticamente.

Tutte queste opzioni sono racchiuse in un oggetto piccolo, leggero, impermeabile, ricaricabile via USB e subito pronto all’uso, in quanto basta montarlo sul manubrio e partire!

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Ciclocomputer Garmin

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 4.60 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status