Il miglior citofono senza fili con apricancello

Ultimo aggiornamento: 18.04.19

 

Come scegliere il miglior citofono senza fili con apricancello del 2019?

 

Sei alla ricerca del miglior citofono senza fili con apricancello del 2019 ma non hai intenzione di spendere un capitale per portare l’innovazione della domotica in casa. Niente paura, questo breve articolo ti aiuta a capire cosa non deve mancare in un dispositivo affidabile ed è corredato dalla recensione di un buon prodotto venduto a prezzo contenuto.

Il bello di un citofono senza fili è che la sua istallazione è semplice e intuitiva. A differenza dei classici modelli a incasso che usano le canaline con i fili e i collegamenti tra terminale domestico e unità esterna, i modelli cordless sono collegati tra loro grazie a un segnale radio che ne facilita la comunicazione.

Una frequenza intorno ai 1,8 GHz è di solito sufficiente per permettere di superare ostacoli come pareti portanti e non, colonne e altri elementi di disturbo su un’estensione limitata.

Diffida dei proclami altisonanti delle ditte che producono o vendono questi dispositivi: di solito le distanze che riesce a coprire la coppia di ricevitori è calcolata in pieno campo e senza ostacoli di sorta. Anche elementi di disturbo invisibili, come la connessione wireless a internet o sistemi di videosorveglianza attivi, in prossimità del citofono possono inficiarne la reale capacità di ricezione.

Una buona antenna incorporata è spesso l’elemento che fa la differenza in termini di qualità di ricezione del segnale.

Ricordati pure che l’unità esterna è continuamente esposta agli agenti atmosferici, questo vuol dire che insetti, pioggia, vento e sole possono comprometterne il funzionamento con l’andare del tempo. Assicurati che l’indice di protezione, indicato con la sigla IP, sia sufficientemente alto per resistere all’infiltrazione di polvere e acqua.

Non sempre i modelli wireless consentono anche di aprire il cancello per fare accomodare gli ospiti, lavorando spesso come interfono in case o ambienti molto grandi servono per facilitare la comunicazione tra chi li vive quotidianamente. Ricorda quindi che istallare il dispositivo in grado di sbloccare la serratura del portone di casa non sarà così intuitivo come fissare al muro due ricetrasmittenti, ma bisognerà collegare bene i cavi in prossimità della serratura: chiedi aiuto a un tecnico se pensi che non sia pane per i tuoi denti.

 

 

MWS LST-DB618

Principale vantaggio

Senza dubbio è il basso costo il suo punto forte, con una spesa minima si ottengono due prodotti in uno, citofono con apricancello e telefono cordless.

 

Principale svantaggio

Non è proprio il più affidabile sul mercato, alcuni utenti lamentano errori progettuali evitabili come la suoneria persistente.

 

Verdetto: 9.6/10

Con una sola spesa potrete avere un citofono dall’estetica accattivante e un apricancello funzionale, entrambi a un costo concorrenziale dedicato ai risparmiatori. L’unità esterna non si rovinerà a causa di pioggia e umido grazie al livello di protezione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Tante funzioni in un unico apparecchio

Il bello del modello proposto da Telebell è che riesce a svolgere diverse funzioni perché tutto sommato si tratta di un telefono cordless con ricevitore interno e apricancello collegato all’unità interna. Anche il prezzo a cui è venduto è quello che ci si aspetta di spendere per un telefono senza fili, a cui in più è aggiunta la possibilità di funzionare come interfono o citofono vero e proprio che consente l’ingresso in casa a ospiti e parenti.

Forse non il miglior citofono senza fili con apricancello, nel senso della migliore tecnologia impiegata per automatizzare la casa, ma di certo una soluzione dignitosa per semplificare la vita di chi vive o lavora in un ambiente spazioso.

L’unità interna quindi funziona come un comune telefono cordless. È dotato di una coppia di batterie che si ricaricano quando il telefono è sulla sua postazione, e consente di sentire l’avviso che qualcuno è alla porta e di aprirla ovunque ci si trovi stando in casa.

Dotazione completa

L’unità esterna necessita di sei batterie, ma può essere collegata direttamente alla corrente grazie a un adattatore che non è compreso nella confezione. A parte questa mancanza, tutto il necessario viene fornito con il primo acquisto, compreso il kit per il montaggio delle due unità.

Le batterie del cordless sono ricaricabili, mentre quelle dell’unità esterna sono le classiche stilo da 1,5 V doppia A, che si trovano anche al supermercato. La base per far ricaricare il telefono è inclusa e si collega alla presa di corrente più comoda per l’utente.

I diversi componenti del kit sono dotati di antenna omnidirezionale che lavora su una frequenza di 1,8 GHz, gli utenti non sembrano entusiasti della portata del segnale che pare subire la presenza di ostacoli anche su brevi distanze.

L’unità esterna ha un livello di protezione classificato con la sigla IP44, un buon valore che ne garantisce impermeabilità e resistenza all’ingresso di polvere, ma non tale da sopportare la pioggia battente.

 

Estetica gradevole

L’occhio vuole la sua parte, come è giusto che sia, e il citofono wireless non delude sotto questo aspetto. L’unità esterna è sobria e dalle forme arrotondate: molto essenziale lascia spazio per il nome dei padroni di casa e il pulsante è ben visibile sopra l’altoparlante.

Il telefono ha un display retroilluminato abbastanza ampio, i caratteri appaiono ben leggibili e i pulsanti ben visibili e facili da premere.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Citofoni senza fili confronta prezzi e offerte

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (82 voti, media: 4.83 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status