Il miglior citofono senza fili da esterno

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

Come scegliere il miglior citofono senza fili da esterno del 2018?

 

La funzione essenziale di un citofono è quella di fare da filtro tra l’interno della casa e il suo esterno, permettendo a chi è fuori di entrare dentro se sprovvisto di chiavi, ma soprattutto di permettere a chi sta dentro di scegliere se far entrare o no i visitatori. Scegliere con cura e attenzione questo accessorio consente di migliorare sensibilmente la qualità delle incombenze quotidiane, scopri qual è, secondo la nostra redazione e i tanti acquirenti soddisfatti, il miglior citofono senza fili da esterno del 2018.

Un buon citofono senza fili da istallare all’esterno della casa deve avere alcune caratteristiche fondamentali che gli permettano di funzionare bene e senza inccepparsi a lungo e anche se sottoposto all’azione corrosiva delle intemperie. Deve quindi poter ricevere il segnale che collega l’unità interna e quella esterna in maniera fluida e senza intralci per consentire una comunicazione fluente e senza ronzii.

A volte il produttore indica un valore massimo per descrivere la portata del segnale. Si tratta di un dato che ha poco riscontro nella realtà, dato che gli elementi di disturbo possono essere svariati e spesso poco controllabili: una rete wireless o altri apparecchi che si appoggiano alla rete domestica, possono produrre interferenze e quindi ridurre l’efficacia dei dispositivi.

Il vantaggio rappresentato dai modelli senza fili è quello di semplificare le operazioni di istallazione rispetto ai classici modelli cablati che si trovano nei condomini e che richiedono competenze tecniche che non sempre sono presenti in famiglia e richiedono l’intervento di un tecnico. Le unità wireless necessitano di norma di una presa elettrica per alimentare l’unità interna e di un certo numero di batterie per tenere in funzione l’unità esterna. Assemblare le due componenti è più semplice a farsi che a dirsi.

Il citofono senza fili di solito non è dotato di terminale video, che richiede cavi speciali e dispone di una tecnologia un po’ più articolato del semplice modello per parlare da un capo all’altro.

Se non cerchi un apparecchio troppo sofisticato ma vuoi puntare dritto a un accessorio economico e funzionale, non ti resta che dare un’occhiata al modello che abbiamo selezionato per te e di cui trovi un’attenta descrizione qui di seguito.

 

 

SCS SEN4137336

Principale vantaggio

L’unità esterna funziona a pile, mentre quella interna si collega alla presa di corrente più vicina. L’istallazione non potrebbe essere più semplice.

 

Principale svantaggio

La portata nominale di 150 metri non corrisponde strettamente alla realtà, meglio puntare ad altro se hai bisogno di una reale copertura tanto estesa.

 

Verdetto: 9.5/10

Questo citofono ha dalla sua un montaggio intuitivo che non richiede manodopera specializzata. Economico e funzionale, ha tutte le caratteristiche base di un prodotto di fascia popolare.

Acquista su Amazon.it (€109,12)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Istallazione semplice e immediata

Se sei in cerca del miglior citofono senza fili da esterno stai sicuramente cercando un modello performante ma che offra anche alcuni vantaggi accessori, come la facilità di istallazione. In questo caso è sufficiente montare l’unità interna nei pressi di una presa elettrica e fissare coi tasselli l’unità esterna dove meglio si crede e il gioco è fatto.

Il trasformatore che va insieme all’unità interna è a incasso, quindi scompare alla vista senza risultare antiestetico. Mentre la pulsantiera all’esterno si alimenta con le pile e riceve il segnale radio senza aver bisogno di collegare nessun tipo di cavi.

La portata dichiarata dal produttore è di 150 metri. Un bel dato, se non fosse una stima fatta in campo aperto e senza ostacoli: tanti utenti lamentano la portata limitata che garantisce il segnale radio emesso su una frequenza di 1,8 GHz.

Funzioni basilari

Di fatto si tratta solo di un interfono e non di un apriporta quindi, occhio, se stai cercando il classico elemento che permetta l’ingresso di amici e parenti in casa, questo non fa al caso tuo.

Ha la pulsantiera che permette di entrare in comunicazione tra un ambiente e l’altro, l’unità esterna è dotata di microfono mentre quella interna del classico ricevitore con cornetta. Non è indispensabile che qualcuno dall’esterno prema il tasto, è possibile comunicare dall’altra parte semplicemente sollevando la cornetta.

Visto il basso costo è bene tenere in considerazione che le funzioni di questo interfono sono parecchio essenziali. Molti utenti ne consigliano un uso interamente in interni, per comunicare da un ambiente all’altro di un locale grande o di una casa su due piani.

Il volume è regolabile ma il segnale del citofono un po’ molesto: più di un utente confessa di non apprezzare il rumore che continua a dar fastidio fino a quando non si solleva il ricevitore per rispondere.

 

Estetica essenziale

È realizzato quasi interamente in ABS, una plastica molto robusta e resistente, mentre la pulsantiera e altri elementi sono in metallo inossidabile.

Il design è molto essenziale, verniciato con una tinta metallizzata che lo fa sembrare interamente di metallo pur non essendolo. In casa non attira troppi sguardi: ha il classico design che ci si aspetta da un citofono senza troppe pretese. L’unità esterna e quella interna si fissano a parete con facilità perché non vanno a incasso, bastano dei pratici tasselli.

Le batterie dell’unità esterna hanno una buona autonomia di un anno prima di dover essere sostituite. Peccato manchi un segnalatore dello stato delle pile, ci si accorge che sono scariche solo quando il citofono smette di funzionare.

 

Acquista su Amazon.it (€109,12)

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Videocitofono senza fili da esterno

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (23 votes, average: 4.59 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.