fbpx

Il miglior gazebo copriauto

Ultimo aggiornamento: 25.06.19

 

Gazebo copriauto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I gazebo copriauto non servono soltanto a riparare il vostro veicolo nel caso non possediate un garage, ma sono utili anche per allestire un posto ombreggiato nel giardino, dove poter stare al riparo dal sole o dalla pioggia; sul mercato sono disponibili numerosi prodotti, specialmente nella fascia a basso costo, e la nostra guida vi aiuterà a orientarvi nella scelta del modello giusto per voi. Abbiamo inoltre recensito anche tre prodotti in particolare che, secondo il parere degli acquirenti, sono i migliori gazebo copriauto del 2019, tra tutti quelli attualmente venduti online. Tra questi si sono distinti soprattutto il Savino Fiorenzo 3×4, per le sue doti di robustezza e stabilità, e il Verdelook Onda 786/2C, apprezzato per la sua struttura metallica e per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori gazebo copriauto del 2019?

 

I gazebo copriauto sono definiti in questo modo perché, a prescindere dalla ditta produttrice, condividono quasi tutti le stesse dimensioni, e cioè tre metri di larghezza per quattro di lunghezza, quanto basta ad accogliere adeguatamente la maggior parte delle automobili, dalle utilitarie alle berline.

 

 

In realtà questi particolari arredi da esterni sono utili non soltanto a offrire riparo all’automobile, ma possono essere usati anche per attrezzare un angolo coperto in giardino, dove trovare riparo dal sole durante l’estate e godersi la compagnia di amici, magari per un pranzo o una cena all’aperto.

Sono particolarmente apprezzati anche per uso commerciale, per creare delle coperture economiche all’esterno di bar, ristoranti e locali notturni, o per attrezzare dei punti vendita e stand fieristici; quale che sia la ragione per cui lo si voglia acquistare, però, prima di scegliere il vostro gazebo è bene tenere conto di alcune cose di fondamentale importanza.

Innanzitutto il livello qualitativo dei materiali di fabbricazione e gli eventuali trattamenti speciali a cui sono stati sottoposti; dal punto di vista estetico e strutturale, infatti, i gazebo copriauto in commercio sono quasi tutti identici, composti da una struttura metallica ricoperta da un telo in poliestere.

I modelli più costosi, quindi, sono quelli la cui struttura è stata sottoposta a un trattamento antiruggine prima di essere verniciata, in modo da aumentarne la resistenza agli agenti atmosferici; i gazebo più economici, invece, non subiscono questo tipo di trattamento.

Per quanto riguarda il telo di copertura, invece, non c’è molta differenza tra un modello e l’altro, il tessuto in poliestere, anche se di buona qualità, solitamente è troppo leggero e adatto a resistere soltanto a piogge poco intense e di breve durata; conviene quindi sostituirlo, operazione che risulterà in ogni caso più economica rispetto all’acquisto di un prodotto di fascia alta, di gran lunga più costoso.

 

Quali sono i migliori gazebo copriauto?

 

Prodotti raccomandati

 

Savino Fiorenzo 3×4

 

Questo gazebo copriauto è commercializzato dalla ditta italiana di import-export Savino Fiorenzo, specializzata soprattutto negli arredi da esterno per il giardino e per uso commerciale.

Esteticamente parlando è molto carino, è composto da una struttura principale in metallo verniciata in color nero satinato, con trattamento antiruggine in modo da renderla più resistente agli agenti atmosferici; la parte superiore della struttura, composta da pali curvi, è rivestita da un telone realizzato in fibra di poliestere ecrù, cioè né sbiancato né tinto, lavabile e idrorepellente, da 180 g/mq.

Il gazebo Savino Fiorenzo è largo 3 metri, lungo 4 e alto 2,20 metri ai lati e 2,65 metri al centro, è ottimo per il giardino, ma anche per attività commerciali come bar, ristoranti, e hotel; la sua unica pecca, secondo gli acquirenti, è il telo in poliestere la cui impermeabilità e adatta solo a piogge leggere e di breve durata.

Acquista su Amazon.it (€179,9)

 

 

 

Verdelook Onda 786/2C

 

Il Gazebo Onda, invece, è prodotto dall’azienda italiana Biacchi Ettore e commercializzato sotto il brand proprietario Verdelook, che comprende la gamma di prodotti dedicati al giardinaggio, edilizia e fai da te.

È composto da una struttura principale in metallo verniciato in color antracite, con la parte superiore ad arco e sei pali di sostegno da 40 x 40 millimetri, ricoperta da un telo in poliestere da 180 g/mq, in tinta naturale ecrù; misura 3 metri in larghezza e 4 metri in lunghezza, come il gazebo esaminato in precedenza, ma l’altezza è leggermente inferiore: 2,05 metri ai lati e 2,50 metri nel punto centrale più alto.

Anche in questo caso gli acquirenti ne hanno apprezzato molto la struttura metallica, molto resistente e praticamente indistruttibile se ben ancorata a un muro, ma non il telo di copertura, giudicato troppo sottile e inadeguato a reggere forti acquazzoni o piogge continue.

Acquista su Amazon.it (€159,85)

 

 

 

Galileo Casa 2415096

 

Concludiamo con questo gazebo prodotto dal brand Galileo Casa, che è un modello quasi del tutto identico al Savino Fiorenzo esaminato in apertura, ma dal costo decisamente inferiore.

La struttura del gazebo Galileo Casa, infatti, è analoga sia nell’estetica sia nelle dimensioni, tre metri di larghezza per quattro di lunghezza, le misure relative all’altezza non sono specificate, ma a questo punto è logico ritenere siano analoghe a quelle del Savino Fiorenzo; lo stesso vale per il telone di copertura, realizzato nello stesso materiale, avente le stesse caratteristiche e colore naturale.

Gli acquirenti, però, ritengono che la struttura metallica del gazebo Galileo Casa sia di qualità inferiore rispetto al Savino Fiorenzo, il che è anche comprensibile se si considera la differenza di prezzo; inoltre, come per tutti i modelli esaminati, la copertura è impermeabile soltanto alle piogge leggere e di breve durata, quindi consigliano di sostituirla.

Acquista su Amazon.it (€147,7)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status