Bosch SMS50D32II – Recensione

Ultimo aggiornamento: 29.03.20

Principale vantaggio

Il costo della lavastoviglie proposta da Bosch è contenuto poiché parliamo di una Serie 2, tuttavia non è il caso di sottovalutarla poiché presenta sistemi di sicurezza adeguati, un motore silenzioso senza spazzole e un sensore di carico per ridurre il consumo energetico.

 

Principale svantaggio

Non presenta fronzoli né un design particolarmente ricercato facendo parte di una serie con più di qualche anno alle spalle. Chi vuole che anche l’occhio abbia la sua parte, potrebbe preferire un dispositivo Bosch leggermente più nuovo.

 

Verdetto 9.7/10

Il rapporto qualità/prezzo è notevole e non possiamo non consigliare questa lavastoviglie (ecco i migliori modelli) a tutti i consumatori che hanno un budget limitato. La classe di efficienza energetica non è la più alta sul mercato, si ferma infatti ad A+, tuttavia con una tariffa bioraria e degli accorgimenti può rivelarsi comunque una soluzione ottima.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Serie 2

Chi vuole spendere un po’ di meno per la lavastoviglie, senza però ripiegare su brand poco conosciuti o efficienti, può scegliere una delle serie base di Bosch. Il modello SMS50D32II fa parte della Serie 2, non la più nuova sul mercato ma comunque estremamente affidabile e, soprattutto, dal costo contenuto.

Se state pensando, però, che si tratti di una lavastoviglie poco tecnologica o priva di programmi multipli, siete in errore dal momento che sfrutta il sistema ActiveWater, per ottimizzare l’efficienza e offrire un lavaggio ecologico risparmiando così sul consumo d’acqua. 

Per lo sporco ostinato, invece, potrete scegliere il programma intensivo, che aumenta la temperature senza però colpire eccessivamente i consumi. Ricordiamo infatti che si tratta di una lavastoviglie che rientra nella classe di efficienza energetica A+, ideale per chi vuole risparmiare qualcosa anche dal punto di vista energetico.

Silenziosa

Tra i pregi che gli acquirenti sottolineano maggiormente troviamo la silenziosità del dispositivo. Il motore di cui la lavastoviglie è dotata, infatti, fa parte della serie EcoSilence Drive, ovvero privo di spazzole. Ciò permette di ridurre la rumorosità dai classici 60 decibel a circa 50, una riduzione sostanziale che non disturberà anche qualora decidiate di utilizzarla di notte, sfruttando magari una tariffa bioraria proposta dal vostro fornitore di energia elettrica.

La lavastoviglie può ospitare un carico totale di dodici coperti, più che sufficiente per famiglie composte da tre o quattro membri, tuttavia non c’è bisogno di riempirla sempre al massimo prima di avviarla. Può infatti riconoscere il carico al suo interno grazie ad appositi sensori. In questo modo, anche se avvierete il lavaggio con poche stoviglie all’interno, il sistema regolerà automaticamente la quantità d’acqua e la velocità di rotazione.

 

Niente più incidenti

Utilizzando la lavastoviglie o la lavatrice si incorre spesso nel rischio di ritrovarsi la casa allagata. Questo perché un piccolo malfunzionamento può portare all’occlusione del sistema di scarico, con conseguenze possibilmente disastrose, soprattutto se siete fuori casa e ve ne accorgete magari dopo svariate ore. 

Grazie al sistema AquaStop, ormai una costante sui modelli Bosch, anche quelli non top di gamma, potete dormire sonni tranquilli poiché il sensore elettrico bloccherà il flusso d’acqua alla prima perdita riscontrata, interrompendo il funzionamento del dispositivo fino a quando non sarete intervenuti personalmente.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status