Il miglior monopattino a motore

Ultimo aggiornamento: 05.08.20

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori monopattini a motore del 2020?

I monopattini sono stati considerati per anni, più o meno dal loro lancio sul mercato, un prodotto destinato ai più giovani quando non un vero e proprio giocattolo. Col tempo però anche gli adulti hanno cominciato ad apprezzarli e, per questo, hanno fatto la loro comparsa modelli destinati ai più grandicelli, dotati di ruote più ampie, telai particolarmente robusti e meccanismi di chiusura per agevolarne il trasporto. Poi a qualcuno è venuta un’altra bella idea.

Perché dover faticare per spostarsi in città su un monopattino? Perché non dotarlo di un motore che metta la forza necessaria per il movimento al posto nostro? È così nata la versione motorizzata di questi mezzi, oggetto dell’approfondimento di questa pagina. Ci è infatti sembrato interessante realizzare una piccola guida nella quale proporre alcuni suggerimenti per aiutarvi a trovare il miglior monopattino a motore del 2020, corredata anche dalle recensioni dei modelli più interessanti.

Uno dei primi aspetti da valutare è il design, non tanto per una questione estetica (sebbene anche l’occhio vuole la sua parte…) quanto per una questione di usabilità. Vi sono infatti modelli classici, assimilabili a quelli tradizionali dotati di pedana sulla quale posizionarsi e trovare il corretto equilibrio, e altri equipaggiati con un sellino, più comodi e paragonabili a piccoli scooter. La loro comodità ha, come immediata conseguenza, la difficoltà di trovarli a basso costo.

Molto importante è poi la scelta del motore elettrico, capace di una potenza fino a un massimo di 1.000 Watt e dunque di raggiungere velocità estremamente variabili, dai 5 Km/h dei modelli per bambini ai 40 Km/h per quelli da adulti. Considerate anche l’autonomia, che non raggiungerà mai risultati eclatanti ma che dovrebbe attestarsi quanto meno attorno a una trentina di chilometri. Fate poi estrema attenzione alla destinazione d’uso che volete fare del monopattino perché, trattandosi di un veicolo a motore, qualora la sua velocità superi i 6 Km/h sarà necessaria l’omologazione.

 

Prodotti raccomandati

 

Takira ESC2-Type 1000TTX

 

Forme che ricordano quelle di un piccolo scooter per il mezzo realizzato da Takira Tank, che vanta una grande cura nella realizzazione anche dei dettagli. Si vedano, in questo senso, i due specchietti, il comodo sellino e l’ampia pedana che, all’occorrenza, offre spazio sufficiente per sistemare un secondo passeggero non troppo ingombrante, come per esempio un bambino.

Non mancano poi, a completare il quadro degli accessori: tachimetro, clacson, porta targa, luce LED posteriore e luce freno. Equipaggiato con un motore da 500 Watt che consente di raggiungere la velocità massima di 20 Km/h, più che adeguata per muoversi con una certa libertà. Alcuni tra coloro che l’hanno acquistato hanno fatto notare come il monopattino accusi qualche problema quando si tratta di affrontare le salite ripide ma, per il resto, si disimpegni sempre con agilità.

I cerchi sono in alluminio, i pneumatici da strada e freni a disco anteriori e posteriori hanno un diametro di 14,5 cm, tutte caratteristiche che rendono il prezzo di vendita piuttosto alto ma giustificato dalla qualità generale.   

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

SXT Scooters GS71CC

 

Un monopattino che in realtà ha quasi tutto per poter essere considerato un vero e proprio scooter, a cominciare dalla presenza di un motore a benzina da 71 CC, con una potenza di 4,2 hp e la capacità di raggiungere una velocità massima di 50 Km/h, con una bella accelerazione.

Tenetene dunque conto e soprattutto valutate con attenzione la sua destinazione d’uso perché, qualora voleste utilizzarlo per muovervi in città, dovrete omologarlo, con tutte le conseguenze e le spese del caso. La dimensione del serbatoio è di 1,8 litri e, con il pieno, assicura un’autonomia fino a circa 35 chilometri.

L’impianto frenante è garantito dalla presenza di freni a disco anteriori e posteriori, forati per assicurarne il raffreddamento, e molto efficaci. La forma è quella di un monopattino tradizionale, dunque è privo di sella e questo potrebbe scoraggiare l’utilizzo ai meno spavaldi, viste anche le velocità che si riescono a raggiungere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

E-Flux Eflux Vision

 

Questo modello assicura prestazioni di buon livello in virtù del suo motore elettrico da 1.000 Watt che gli consente di raggiungere una velocità massima di 30 Km/h, più che adeguati per utilizzarlo in totale comodità. Tenete conto però che, proprio per la sua potenza, non potrà essere usato ovunque, a meno di non provvedere alla sua immatricolazione.

A quel punto diventerà un vero e proprio piccolo scooter, comodo da guidare per la presenza di un sellino imbottito, regolabile in altezza ma che, se preferite la postura tipica del monopattino, può anche essere rimosso. L’autonomia assicurata dalle batterie da 12 V è stato uno degli aspetti maggiormente apprezzati da parte di chi ha già avuto occasione di provarlo, così come la bontà dei materiali utilizzati per il suo assemblaggio.

Proprio la qualità delle varie componenti incide sul peso del mezzo, non proprio leggerissimo da spostare o da caricare, per esempio, su un furgone. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Bibliografía:

1 – The differences between moped and scooter

2 – Il mio primo monopattino elettrico

3 – Monopattino – Wikipedia

4 – thescooterist.com/11-best-globber-scooters-compared-reviewed/

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status