fbpx

Il miglior epilatore laser

Ultimo aggiornamento: 23.08.19

Epilatori laser– Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

L’epilazione è un trattamento estetico ormai molto diffuso che a seguito di sedute costanti e ripetute consente di rallentare la crescita dei peli superflui. Se non siete disposti a investire tempo e denaro presso il centro di bellezza, acquistate un apparecchio come questo, per rimuovere definitivamente i peli superflui da ascelle, inguine e viso. Vediamo due modelli particolarmente interessanti, a cominciare da Beurer Tria LAS 50 un apparecchio che agisce in modo totalmente indolore e che è venduto a un costo contenuto, oppure Tria bellezza laser 4 x, clinicamente testato e con tecnologia laser a diodo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida per scegliere il migliore epilatore laser

 

Un epilatore laser è uno strumento fino a poco tempo fa relegato solo ai migliori centri estetici, il prezzo che si paga oggi per avere questa tecnologia direttamente in casa nostra sembra in apparenza alto, ma ripaga abbondantemente la comodità di potere gestire in assoluta autonomia le proprie personali sedute di bellezza.

Prima di scegliere il modello più adatto a te confronta prezzi ma anche le caratteristiche che non possono mancare in un apparecchio di questo tipo. La guida che abbiamo stilato ti aiuterà a fare chiarezza tra aspettative e caratteristiche imprescindibili da cercare in un buon epilatore.

1. Imetec Bellissima Flash&Go Plus

 

Guida all’acquisto

 

Cos’è la luce pulsata e perché è diversa dal laser

Esiste ancora una certa confusione tra i diversi metodi impiegati per concedersi in casa un’epilazione permanente che riesca a rallentare efficacemente i tempi di ricrescita dei peli. Se da un lato bisogna arrendersi all’evidenza che non esiste un metodo che in assoluto debelli, per sempre, la ricrescita, è pur vero che esistono sistemi, anche a portata di tasche e da usare in casa, che rallentano significativamente la ricomparsa dei peli e li rendono via via più deboli.

Il metodo che impiega il miglior epilatore laser per indebolire i peli sin alla radice è usato esclusivamente nei centri estetici e da parte di personale qualificato, come estetiste professioniste o, meglio ancora, medici specializzati.

D’altra parte, la tecnologia che adopera la speciale tecnologia che emette fasci di luce che permeano la pelle fino a raggiungere la base del bulbo pilifero procura risultati gratificanti, seppure non paragonabili a quelli professionali, che possono dare non poche soddisfazioni. Non è un caso che la classifica dei metodi preferiti di epilazione domestica stia vedendo una buona diffusione di questi attrezzi, suffragata anche dalle recensioni positive degli utenti che li usano regolarmente.

 

Sistemi di sicurezza

Sul mercato esistono numerosi prodotti, tutti offrono caratteristiche diverse e sono venduti a prezzi che hanno anche grosse oscillazioni.

Le caratteristiche da tenere in considerazione sono soprattutto quelle che permettono un uso in piena sicurezza dei dispositivi, quindi la lampada deve emettere gli impulsi senza scottare o danneggiare la pelle. Attivarsi solo quando è correttamente posizionata o se il fototipo di pelle e pelo corrispondano a quello ammesso per il trattamento.

La lunghezza d’onda del fascio luminoso deve essere compresa tra 560 e 1200 nanometri, dato importante tanto quanto la potenza impressa dagli impulsi a livello di fascio luminoso, per permeare adeguatamente la pelle fino al bulbo.

2. Philips SC2008-11 Lumea Precision Plus

 

L’importanza della maneggevolezza

La migliore marca propone sul mercato varie versioni dello stesso prodotto per venire incontro ai bisogni più disparati. Di fatto oggi esistono apparecchi da collegare direttamente alla corrente o in grado di funzionare autonomamente dopo un periodo di ricarica.

Scegli anche in base all’uso che intendi fare del dispositivo, i prodotti più maneggevoli andranno bene per essere portati anche in vacanza, mentre altri più importanti potranno essere usati più comodamente a casa.

 

I migliori epilatori laser del 2019

 

Per avere un quadro completo e maggiori elementi di scelta per capire quale epilatore a luce pulsata comprare, prova a dare un’occhiata ai suggerimenti proposti di seguito. Sono tutti prodotti scelti tra i più venduti dell’anno e che maggiore successo hanno registrato tra i consumatori.

Se però stai cercando il miglior epilatore laser del 2019, presta attenzione alla differenza basica già espressa nella guida che precede questa classifica: il laser è una tecnologia usata solo da professionisti, medici o estetiste, nei centri specializzati per questo tipo di trattamento, quindi non scervellarti oltre cercando quale epilatore laser comprare per i tuoi trattamenti di bellezza domestici.

 

Prodotti raccomandati

 

Beurer Tria LAS 50

 

Principale vantaggio:

Il costo di questo apparecchio è abbastanza contenuto rispetto a quelli della stessa categoria e i risultati non tardano a farsi vedere: solo dopo tre applicazioni, comincerete a notare un diradamento della peluria.

 

Principale svantaggio:

La batteria resiste quando effettuate il trattamento su piccole zone, ma in caso di parti più ampie del corpo potrebbe essere necessario suddividere l’esecuzione in molteplici sessioni, così da poter ricaricare l’apparecchio.

 

Verdetto 9.7/10

Per rimuovere progressivamente la peluria da zone delicate come inguine, ascelle e viso, l’epilatore è lo strumento adatto, perché indolore, efficace e dal costo estremamente contenuto, specie se rapportato con l’importo che investireste andando dall’estetista.

Acquista su Amazon.it (€256,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Che cosa si intende per epilazione?

L’epilazione consiste in un trattamento estetico che deve essere effettuato presso centri specializzati. Visto il successo riscontrato negli ultimi anni, molte aziende hanno pensato di realizzare apparecchi da poter usare comodamente a casa, proprio come questo di Beurer. Il dispositivo lavora sul bulbo pilifero, il quale è ricco di melanina che funziona come una sorta di spugna che assorbe la luce laser. Il riscaldamento che ne deriva determina la distruzione del bulbo stesso che diventerà inattivo.

Applicazione dopo applicazione, noterete dapprima un indebolimento del pelo, che cadrà da solo oppure sarà facilmente rimovibile con una pinzetta, e poi il diradamento della peluria. L’epilazione non sarà permanente ma i peli potrebbero ricrescere in caso di cambiamenti ormonali, come durante la gravidanza (aspetto specificato sul libretto delle istruzioni).

Sebbene si tratti di un trattamento altamente tecnologico, potrebbe risultare inefficace in caso di pelle scura o peli biondi, rossi, grigi o bianchi: l’epilatore dà il meglio di sé quando passato su una peluria scura e una carnagione chiara.

Maneggevole e compatto

L’apparecchio per l’epilazione di Beurer è progettato appositamente per essere utilizzato comodamente a casa. In fase di realizzazione, l’azienda ha cercato di tenere ben a mente l’utente tipo (magari anche inesperto) del prodotto, e pertanto ha scelto un design estremamente maneggevole, leggero e compatto: le dimensioni ridotte della testina lo rendono ideale per piccole zone del corpo, come i baffetti, gli zigomi o la parte inferiore del mento, laddove si trova la peluria difficilmente rimovibile ricorrendo ad altri metodi.

La superficie che riesce a trattare equivale a circa 1 cm di diametro mentre la finestra superiore è grande circa 1,5 cm di diametro. Tra l’emissione di un flash e l’altro passano circa 3 secondi, il tempo giusto per spostare con dovizia l’apparecchio e indirizzare la finestra sul punto successivo.

 

Indicatore di potenza

A seconda della peluria, potete impostare uno dei tre livelli di potenza disponibili. Una volta selezionato, potrete verificarne l’attività grazie all’indicatore a LED integrato. Vi ricordiamo che si tratta di un trattamento indolore e che quindi anche se impostate la potenza più elevata, non avrete nulla da temere.

Per il massimo della praticità, l’epilatore è senza fili e funziona grazie a una batteria ricaricabile integrata. Una ricarica completa richiede circa 2 ore, per poi usare l’apparecchio per mezz’ora. Se non siete esperti, questo intervallo di attività potrebbe risultarvi molto breve, sebbene poi noterete quanto sia più che sufficiente. In caso di dubbi, potrete consultare l’esaustivo libretto di istruzioni, scritto anche in italiano.

 

Suggerimenti pre-trattamento

Dopo aver acquistato l’apparecchio, affinché sia più efficace, vi suggeriamo di passare il rasoio sulla zona da trattare qualche giorno prima, cosicché al passaggio dell’epilatore la peluria sia ancora abbastanza corta. Rasate preventivamente la zona per i primi tre trattamenti (dipende sempre dal tipo di pelo) e poi potrete anche farne a meno.

Se, invece, non siete avvezzi all’uso della lametta, perché temete di tagliarvi, potete anche non effettuare questa operazione e lavorare sui peli di lunghezza media: i risultati impiegheranno più tempo a farsi notare, ma comunque arriveranno. Quindi, ripetete il trattamento a seconda del tipo di pelo, pelle, zona da trattare ed età.

 

Acquista su Amazon.it (€256,99)

 

 

 

Tria bellezza laser 4 x

 

Questo epilatore Tria è clinicamente testato e provato e sfrutta la potente tecnologia laser a diodo che promette risultati notevoli dopo tre settimane dalla seconda applicazione (riduzione del 70% dei peli). Per risultati più duraturi, dovrete attendere almeno tre mesi, ma da allora le parti su cui avete eseguito il trattamento resteranno depilate a lungo.

L’epilatore vanta ben cinque livelli di potenza, nonché il sistema di sicurezza che impedisce l’emissione del flash su pelle o peli dalle tonalità diverse da quelle previste: in caso di peli rossi, grigi, bianchi o biondi e di una pelle molto scura, il sensore non emetterà la luce laser in grado di disattivare i follicoli.

Per il massimo del comfort, funziona senza fili grazie alla batteria ricaricabile integrata: controllatene la carica sul display LCD, intuitivo e facile da usare, ma ricordate che a un livello superiore di potenza, corrisponde una minore durata della batteria.

Pro
Ottimo livello per l’uso domestico:

Le prestazioni offerte dall’epilatore Tria sono quasi paragonabili a quelle di un apparecchio professionale utilizzato presso i centri specializzati. Con cinque livelli di potenza, display LCD intuitivo e batteria ricaricabile duratura, ogni utente potrà cimentarsi nel trattamento senza alcuna difficoltà.

Sensore per la tonalità:

L’epilazione raggiunge i migliori risultati su persone dalla pelle chiara o olivastra che presentano una peluria scura. Purtroppo è un trattamento fortemente sconsigliato a persone dalla carnagione scura oppure dai capelli biondi, grigi, rossi o bianchi. In questo caso, il sensore apposito blocca l’emissione e dalla finestra non verrà emesso alcun flash.

Design:

L’epilatore è progettato appositamente per l’uso domestico e quindi vuole essere maneggevole, pratico e leggero. Le dimensioni sono molto ridotte (11 x 15,5 x 25 cm) e il peso, che non supera il chilo e mezzo, rende più comodo ogni trattamento.

Contro
Il prezzo:

Il costo di questo epilatore Tria è piuttosto elevato e potrebbe ridurre il bacino di utenza disponibile a investire tale cifra.

 

Acquista su Amazon.it (€397,23)

 

 

 

Beurer IPL 10000+

 

3.Beurer IPL 10000+Alla ricerca del miglior epilatore a luce pulsata del 2019 non stupisce trovare un prodotto a marchio Beurer, marca meno pubblicizzata ma anche meno esosa, seppure non di qualità inferiore.

Quando ci si chiede come scegliere un buon epilatore a luce pulsata domestico che risponda bene alle esigenze di ottenere un buon lavoro ma a rischio zero, bisogna tenere a mente alcuni fattori, cui questo modello risponde in maniera soddisfacente.

È dotato di superficie di 7 cm, una tra le più ampie, per l’emissione di 250.000 impulsi ma il trattamento di precisione delle zone più piccole è consentito dall’attrezzo apposito che riduce la superficie da cui viene proiettato il fascio luminoso.

Come ogni altro epilatore a luce pulsata, anche questo funziona al meglio solo in base al tipo di colorazione della pelle, il contrasto del colore del pelo e la sua robustezza, qui troviamo un sensore automatico che avvisa della compatibilità e sicurezza di trattamento. Il sensore avverte anche se il contatto con la pelle è avvenuto nel modo corretto.

Ecco quali sono i principali vantaggi e svantaggi del nuovo epilatore laser realizzato dalla Beurer di cui hai appena letto la recensione.

 

Acquista su Amazon.it (€228,9)

 

 

 

Remington IPL6250 i-Light Essential

 

4.Remington IPL6250 i-Light EssentialAltro apparecchio che convince gli acquirenti e che si colloca nella nostra proposta delle offerte più interessante presenti quest’anno è il Remington: un buon compromesso tra prezzo e funzionalità disponibili.

Nella comparazione con gli altri modelli emerge subito come anche qui non manchino le rassicurazioni in termini di sicurezza per la pelle, in modo da dosare il trattamento in base alla reale necessità della zona da trattare.

Ha una finestra di emissione del fascio luminoso di 3 cm quadrati, non grandissima ma sufficiente per agire con cura anche nelle zone più delicate.

Funziona con doppia modalità di emissione del fascio, continuo per un trattamento rapido, oppure a impulsi con intervalli di 3 secondi. L’intensità è regolabile su cinque livelli, dettaglio che consente di trovare l’ottimo individuale e non stressare la pelle. Il sensore automatico avvisa del corretto posizionamento dell’apparecchio sulla pelle o della possibilità di usarlo o meno in base alla colorazione, ricorda sempre che pelli troppo scure e peli troppo chiari non sono idonei a questo tipo di trattamento.

Il Remington i-Light Essential è un prodotto valido che ha ottenuto un buon successo di vendite e pareri favorevoli dalla maggior parte degli utenti. Rivediamone pregi e difetti più significativi.

Acquista su Amazon.it (€143)

 

 

 

Imetec Bellissima Zero

 

5.Imetec Bellissima ZeroSembra un normale epilatore, di quelli che funzionano facendo rotare le pinzette, ma si tratta di un piccolo gioiellino e un concentrato di tecnologia da salone di bellezza finalmente a portata di mano.

La forma compatta ed esteticamente gradevole cela la tecnologia HPL Plus, pensata specificamente per il trattamento domestico, che si serve anche delle vibrazioni per ampliare l’efficacia dell’azione epilatoria.

Ha la possibilità di settare l’emissione continua di luce per velocizzare il trattamento e non dovere attendere i canonici tre secondi tra un impulso e l’altro: l’ideale una volta che si sia presa dimestichezza con questo tipo di trattamento. Emette 50.000 impulsi luminosi alla volta, in questo modo garantendo una buona durabilità specie se usata da una sola persona. Si colloca nella fascia media offerta dalla gamma Bellissima di Imetec, ma è uno strumento adatto per tenere sotto controllo la ricrescita dei peli non ancora totalmente indeboliti, anche lontano da casa come in vacanza.

Con un uso costante e insieme alla tanta pazienza che richiedono questi dispositivi è possibile ottenere risultati gradevoli.

Andiamo adesso a rivedere i maggiori punti di forza e di debolezza dell’epilatore Bellissima Zero, tra i più venduti online, che è stato prodotto dalla Imetec, azienda leader nel settore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

 

 

 

Come usare l’epilatore laser

 

Sebbene non si tratti di uno strumento economico, l’epilatore laser, un tempo disponibile solo nei centri estetici, è sempre più presente nelle case delle donne. Non tutte, infatti, hanno il tempo e la possibilità di recarsi dall’estetista ogni volta che se ne presenta la necessità: lavoro e famiglia da accudire portano via gran parte delle ore della giornata e, per non trascurarsi, questo apparecchio è una buona soluzione. Oltretutto, sebbene possa arrivare a costare oltre i cento euro, la spesa si ammortizza risparmiando sulle sedute dall’estetista.

Una soluzione definitiva?

Va detto che gli epilatori laser di uso domestico non sono una soluzione definitiva alla crescita dei peli. Certamente si riscontra un rallentamento rispetto all’uso della lametta o della ceretta ma rassegnatevi all’idea che i peli, così come se ne vanno, tornano (prima o poi). Inoltre i tempi di ricrescita variano da soggetto a soggetto. Concorrono, in questo senso, le caratteristiche del pelo e dell’epidermide.

 

I preliminari

È molto importante che l’epilatore vada usato sulla pelle già priva di peli. Dunque bisogna rimuoverli dalla zona che si vuole trattare con il metodo che si usa normalmente, dunque, lametta, ceretta o lanciafiamme (ovviamente stiamo scherzando). Dopo essersi assicurati che non ci siano più peli, si passa un asciugamano sulla zona da trattare e si asciuga per bene.

La posizione corretta del beccuccio

Ora che la pelle è liscia e asciutta si può passare alla seconda fase. È importante che il beccuccio dell’epilatore aderisca il più possibile all’epidermide: in caso contrario l’epilatore non funzionerà. In generale ci sono due modi di operare, a seconda che si voglia agire su aree più circoscritte, come per esempio le ascelle, oppure su zone più grandi, come le gambe. Nel caso di aree più piccole si consiglia di premere e rilasciare il tasto di avvio mentre, per le aree grandi, si utilizza la funzione che possiamo definire a scorrimento veloce.

 

Anche sul viso

L’epilatore non si può usare soltanto sulle gambe e sulle ascelle. Tale strumento può essere impiegato anche sul viso. La prima cosa da fare in questo specifico caso è depilare a fondo la faccia. L’uso di prodotti preposti a tale scopo è più che consigliabile. Una volta che la pelle è ben pulita, si passa alla rimozione dei peli con il metodo che più si preferisce. Ora si può finalmente passare all’epilatore e, anche in questo caso, il beccuccio deve essere il più possibile aderente alla pelle. È fondamentale ricordarsi di pulire sempre a fondo il beccuccio dopo ogni uso.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come funziona l’epilatore laser?

L’epilatore laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce, laser appunto, che in una frazione di secondo agisce sul bulbo pilifero, causandone il danneggiamento. Questo è possibile perché la lampada individua la diversa percentuale di melanina tra la pelle e il pelo, dunque il funzionamento è ottimale se la pelle risulta molto chiara e i peli molto scuri.

Poiché il dispositivo è in grado di identificare solo i bulbi in crescita, è necessario ripetere le applicazioni iniziali più volte entro i primi mesi, in modo da poter agire via via su un numero sempre maggiore di bulbi.

 

Come prepararsi alla depilazione con l’epilatore laser?

Tra gli step fondamentali da seguire affinché il trattamento laser sia davvero di effetto, c’è sicuramente l’uso di un crema solare a schermo totale nella settimana precedente l’impiego. In generale, infatti, si sconsiglia l’esposizione al sole nei giorni precedenti il trattamento stesso.

Un altro passaggio fondamentale è la depilazione: due giorni prima dell’utilizzo del dispositivo laser infatti, è opportuno radere la zona interessata. Sono sconsigliati altri metodi depilatori come la ceretta o la crema, la cui aggressività potrebbe rendere la pelle eccessivamente sensibile.

Infine, è preferibile limitare l’uso di deodoranti a base alcolica e creme, che potrebbero interferire con il normale funzionamento del laser.

 

Qual è la differenza tra epilazione con laser e quella con luce pulsata?

La differenza sostanziale risiede nel fascio di luce emesso dai due dispositivi: quello a laser è costituito da un’unica lunghezza d’onda, così da riuscire a identificare e ad aggredire soltanto il bulbo pilifero. 

La luce pulsata invece percepisce anche la melanina della pelle, per questo richiede un contrasto maggiore, tra colore della pelle e del pelo, e necessita di un maggior numero di sedute e di una ancor maggiore attenzione all’esposizione alla luce solare.

A livello di resa e di effetti, la depilazione laser garantisce risultati migliori, sia in termini di tempo sia di efficacia, lavorando in maniera più veloce e riuscendo a garantire una perdita del pelo di oltre l’80%.

 

Si può usare l’epilatore laser in gravidanza?

I medici solitamente sconsigliano qualsiasi tipo di procedura invasiva durante la gravidanza, per questo, anche in questo caso, sono in molti a sostenere che sia buona norma sospendere la depilazione laser in questi mesi.

Sebbene infatti la pulsazione penetri minimamente all’interno della pelle, sembra non sia indicato sottoporre la donna e così anche il bambino, a una situazione di stress di questo tipo.

 

Si può usare l’epilatore laser per uomo?

Il trattamento a laser è consigliato anche per uomo, sia per ragioni estetiche sia di comodità, nel caso ad esempio di sport intenso. Il funzionamento e la tecnica utilizzata sono esattamente le stesse di quelli femminili, può accadere però che al fine di ottenere risultati soddisfacenti siano richieste un maggior numero di sedute in quanto gli ormoni maschili tendono ad accelerare la normale ricrescita del pelo.

Le precauzioni e le eventuali controindicazioni sono però le stesse, dovendo porre la medesima attenzione in caso di nei, bruciature o esposizione al sole.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

IMETEC Bellissima Flash&Go Fast

Principale vantaggio

È un epilatore laser estremamente versatile e completo, dal momento che dispone di due lampade, una di minore intensità per trattare le zone più delicate, come la pelle del viso e delle ascelle; l’altra, invece, per il resto del corpo.

 

Principale svantaggio

La sua efficacia, per manifestarsi, richiede tempo e costanza nell’utilizzo; bisogna trattare le zone interessate in maniera regolare, per alcuni mesi, prima di poter ottenere risultati veramente apprezzabili.

 

Verdetto 9.8/10

È uno degli epilatori laser più apprezzati dai consumatori, non soltanto per l’eccellente rapporto qualità/prezzo, ma anche per la versatilità e la facilità d’uso, grazie alla comoda e pratica impugnatura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

HPL Plus Technology

L’epilatore laser Bellissima Flash&Go Fast, prodotto da Imetec, si avvale della speciale tecnologia brevettata HPL Plus, che sfrutta una doppia combinazione di energia, luce e vibrazioni acustiche, per contrastare in modo ancora più efficace la crescita dei peli superflui, sia sulle normali zone del corpo, come gambe e braccia, sia sulle zone più delicate da trattare, come le ascelle, il viso e l’inguine.

Questa tecnologia, testata clinicamente e approvata dalla FDA americana, è arricchita dalla presenza di due differenti sensori che rendono l’uso dell’epilatore Flash&Go Fast ancor più sicuro; il primo, infatti, è un sensore Skin Touch che abilita l’emissione dell’impulso solo se la lampada è a contatto con l’epidermide, mentre il secondo è un sensore Skin Color che rileva la tonalità della pelle e blocca automaticamente l’impulso nel momento in cui rileva zone più scure, come per esempio i nei.

Doppia lampada

Nella confezione dell’epilatore laser Flash&Go Fast sono incluse ben due lampade; quella per l’uso principale è una lampada ad alto rendimento che offre una durata garantita per 120.000 pulsazioni, senza necessità alcuna di manutenzione o ricariche, mentre la seconda è una lampada a minore intensità luminosa, destinata a trattare le aree più sensibili della pelle, e offre una durata garantita di oltre 1.000 pulsazioni.

L’intensità della luce emessa, inoltre, può essere regolata su cinque differenti livelli, in modo da personalizzare il trattamento in base al tipo e alla tonalità della pelle; l’epilazione, poi, può essere eseguita in due diverse modalità grazie al sistema integrato Dual Use, che permette l’attivazione continua quando si devono trattare le zone più estese, e l’emissione di singoli impulsi luminosi, invece, per il trattamento delle zone piccole e più delicate.

 

Versatile e facile da usare

L’epilatore laser Bellissima Flash&Go può essere tranquillamente utilizzato sia dalle donne sia dagli uomini, su tutte le tipologie di pelle incluse nelle classi dalla I alla VI sulla scala Fitzpatrick, introdotta nel 1975 dall’omonimo dermatologo di Harvard.

Grazie alla doppia lampada, inoltre, non soffre di alcun tipo di restrizione e può essere usato per trattare non soltanto le gambe e le braccia, ma anche la schiena, il torace, la linea bikini, le ascelle e il viso femminile.

La comoda impugnatura a pistola, tra l’altro, fornita di pulsante di attivazione collocato all’altezza del dito indice, come il grilletto di una pistola, e la pratica disposizione dei pulsanti di controllo, posti sul dorso dell’epilatore, ne rendono l’uso estremamente facile.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Philips SC2008/11 Lumea Precision Plus

 

2.Philips SC2008-11 Lumea Precision PlusRientra a pieno titolo tra i nostri consigli d’acquisto anche questo modello Lumea, uno dei primi a proporsi sul mercato del largo consumo che quindi offre una tecnologia già abbondantemente testata e con buoni risultati provati da chi continua a preferirlo.

Figura non a caso tra i modelli venduti online che maggiore successo hanno avuto durante l’anno. Ha un sistema di controllo che ne rende facile l’uso soprattutto in termini di sicurezza, come quello che evita l’emissione di flash accidentalmente e non quando l’apparecchio è posizionato correttamente sulla zona da trattare.

Come altri apparecchi proposti oggi, anche qui troviamo più di una lampada per un trattamento mirato in base all’area da epilare. Qui le lampade sono tre, una per le zone più estese e quindi più grande per velocizzare la seduta di bellezza, un’altra per la fascia bikini e l’altra specifica per il viso. Comoda la possibilità di un uso cordless per non avere l’impiccio del filo nelle parti più difficili da raggiungere.

La luce si imposta in modo mirato anche grazie alla possibilità di dosare l’intensità del fascio su cinque livelli.

Sono dunque numerosi i vantaggi assicurati dal Lumea Precision Plus della Philips che ci hanno spinti a inserirlo nella nostra guida per scegliere il miglior epilatore laser. Rivediamo allora brevemente quali sono.

 

 

 

Imetec Bellissima Flash&Go Plus

 

1.Imetec Bellissima Flash&Go PlusUno tra i migliori epilatori a luce pulsata si è rivelato essere quello proposto da Imetec con il suo Bellissima Flash&Go Plus, fatto in modo da dosare la potenza in base alle diverse zone di azione. Se non paragonabile alle prestazioni ottenibili con i migliori epilatori laser professionali, questo consente di ottenere buoni risultati anche in casa, specie se il fototipo è quello compatibile con il massimo rendimento di questa macchina.

Pensato specificamente per il trattamento domestico, la H di HPL sta proprio per Home, emette pulsazioni di luce parecchio intense e capaci di aggredire il bulbo pilifero in modo mirato e specifico, ma stando comodamente a casa propria. Si serve inoltre di una tecnologia innovativa che aggiunge il potere delle vibrazioni per meglio raggiungere la base del pelo e agire in profondità con risultati visibili già dopo poche sedute.

La confezione include due lampade, una da 120.000 impulsi e pensata per raggiungere aree più estese, mentre quella da 1.000 impulsi lavora in maniera più specifica e definita sulle aree del viso da tenere in ordine. È opportuno attenersi scrupolosamente alle indicazioni riportate dal fabbricante per evitare un uso scorretto dell’apparecchio che, se ben usato, è in grado di dare buone soddisfazioni.

Ricapitoliamo adesso le principali caratteristiche dell’epilatore laser Bellissima Flash & Go Plus della Imetec che, come hai visto, assicura notevoli benefici per i consumatori.

 

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

La migliore yogurtiera

Riduttori per lettino

Vaporiera

Ombrelloni da giardino

I migliori lettini da campeggio del 2019

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (50 voti, media: 4.56 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status