n n
n
n
▷ I migliori soffiatori. Classifica e Recensioni

Il miglior soffiatore

Ultimo aggiornamento: 10.12.19

Soffiatori – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Leggi la nostra guida per capire quali caratteristiche considerare e per scoprire quali sono per noi i soffiatori migliori. In particolare, concentra l’attenzione sui due modelli top: il primo è Bosch ALS 25, un soffiatore elettrico che funge anche da aspiratore; colpisce per la potenza e la capacità di soffio che arriva a 300 km/h. Il secondo è McCulloch 967 16 72-01 con motore a scoppio, leggero e molto maneggevole.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior soffiatore

 

In autunno mantenere pulito il proprio giardino o il vialetto davanti a casa non è un’impresa semplice a causa delle foglie che si staccano dagli alberi. Per spazzarle via in modo rapido puoi pensare di acquistare un soffiatore.

Sul mercato puoi trovare molti modelli, alimentati in modo diverso e, mettendo a confronto i prezzi, noterai che orientarsi non è così facile. Per questo abbiamo realizzato una pagina per fornirti sia le recensioni dei migliori modelli a nostro giudizio, sia una serie di linee guida che ti aiuteranno a scegliere.

41

 

Guida all’acquisto

 

Come portarlo

Le dimensioni di un soffiatore di foglie sono al primo posto della classifica delle discriminanti da valutare al momento dell’acquisto. Sul mercato, infatti, ci sono apparecchi pensati per ogni ambito d’uso e contraddistinti da dimensioni e peso molto diversi.

I modelli più piccoli sono quelli a mano, capaci di generare circa 700 metri cubi d’aria all’ora, facili da reggere grazie a una maniglia ergonomica, maneggevoli e con un peso inferiore ai 3 chilogrammi. Sono dunque pensati per essere usati in aree non particolarmente ampie, come terrazzi o piccoli giardini.

Sicuramente superiori sono potenza e peso dei soffiatori a spalla, che si indossano come se fossero uno zainetto. In questo modo, nonostante pesino circa 10 chilogrammi, il loro trasporto è agevole ed è possibile utilizzarli anche per periodi di tempo prolungati senza accusare eccessivamente la fatica. Si prestano per un utilizzo in aree, giardini e superfici di grandi dimensioni.

La terza opzione, infine, è rappresentata dai modelli professionali, molto potenti e ingombranti, dotati di ruote che agevolano gli spostamenti sul terreno. Questi soffiatori sono tipicamente utilizzati per la pulizia di parchi o grandi aree.

Tutte le migliori marche propongono differenti tipologie di soffiatori, perciò non ti resta che valutare quale faccia maggiormente al caso tuo.

 

L’alimentazione

Un secondo aspetto di cui tenere conto è se optare per un soffiatore alimentato elettricamente o se invece acquistarne uno a benzina. Nel primo caso potrai decidere se sceglierne uno che necessita di essere costantemente collegato alla presa di corrente, con il vantaggio di un’autonomia infinita ma, di contro, una limitata autonomia nei movimenti, oppure se indirizzarti verso un apparecchio a batteria.

In questo caso avrai l’indiscutibile vantaggio di un’elevata libertà, anche in relazione a pesi e dimensioni sempre piuttosto contenuti, con l’unico contro rappresentato dalla necessità di rimetterlo in carica al termine di ogni utilizzo.

I dispositivi con motore a scoppio, invece, sono tipicamente quelli più grandi e potenti e dunque sono da preferire per la pulizia delle superfici più estese. Devono però essere alimentati con benzina verde o miscela.

 

42

 

Doppia funzionalità

Le differenze tra i vari apparecchi non sono determinate solo da prezzo, tipologia e dimensioni ma anche dalla presenza di funzionalità accessorie che possono rendere più completa e appagante l’esperienza d’uso.

Alcuni modelli, per esempio, oltre alla funzione di emissione dell’aria per spazzare via le foglie hanno anche quella di aspirazione, per risucchiarle al loro interno. In questo modo avrai la garanzia di eliminarle completamente dal tuo giardino ma, allo stesso tempo, dovrai occuparti di svuotare a intervalli regolari il cestello.

Scegli poi un prodotto che consenta di regolare la velocità del flusso d’aria e che, se hai esigenze di salvaguardia dello spazio, sia dotato di tubo estraibile, in modo che possa essere riposto più facilmente.

 

I migliori soffiatori del 2019

 

Chi non ama affatto chinarsi sul prato ma preferisce la comodità sarà portato a informarsi con cura per capire come scegliere un buon soffiatore a scoppio professionale o per individuare quale potrebbe essere, in base alle proprie esigenze, il miglior soffiatore elettrico per foglie. In questo modo, sarà possibile indovinare l’acquisto giusto e non sprecare il proprio denaro.

Ecco quelli che sono per noi i migliori soffiatori/aspiratori del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch ALS 25

Principale vantaggio:

Nonostante sia un modello compatto e maneggevole, appartenente alla linea Hobby, il soffiatore Bosch ALS 25 ha il pregio di offrire una potenza davvero elevata, ben 2.500 Watt, grazie alla quale può generare un soffio che arriva a una velocità di 300 chilometri orari.

 

Principale svantaggio:

L’unico svantaggio del soffiatore ALS 25 è il cavo di collegamento corto; il problema è facilmente risolvibile con l’uso di una prolunga ma questa soluzione, anche se moderatamente, ne limita comunque la praticità d’uso.

 

Verdetto 9.9/10

A parte l’ottimo prezzo e la qualità del marchio Bosch, questo soffiatore è tra i più venduti soprattutto per merito delle sue eccellenti prestazioni.

Acquista su Amazon.it (€76,13)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Compatto, leggero e maneggevole

Il soffiatore Bosch ALS 25 appartiene alla linea degli elettroutensili Hobby, progettati per l’uso domestico e hobbistico, appunto, che si distinguono per il colore verde della scocca e per l’eccellente rapporto qualità-prezzo offerto, sinonimo dell’affidabilità di questo brand apprezzato a livello mondiale.

Ha un design molto compatto e leggero, con un peso massimo che oscilla dai 3,2 ai 4,4 chilogrammi, a seconda della modalità di impiego, e dispone di due impugnature ergonomiche collocate in modo da bilanciare perfettamente il peso; queste caratteristiche gli conferiscono un’eccellente maneggevolezza e lo rendono più confortevole da usare, anche per periodi prolungati.

L’unica limitazione alla sua praticità, stando alle testimonianze degli acquirenti, è data dalla lunghezza del cavo di collegamento, ritenuta insufficiente da alcuni di loro, soprattutto dai possessori di giardini dai 600-700 metri quadri in su.

Elevata potenza ed efficienza

Il soffiatore Bosch ALS 25 è azionato da un motore elettrico ad alimentazione diretta da 2.500 Watt di potenza, capace di generare un flusso d’aria della portata di 800 metri cubi per ora, con una velocità variabile dai 280 ai 300 chilometri orari; il motore, inoltre, offre la doppia modalità di funzionamento, come semplice soffiatore e come aspiratore completo di sistema di triturazione, capace di garantire un rapporto di triturazione delle foglie di 10 a 1.

Queste specifiche, insieme al sacco di raccolta dalla capacità di 45 litri, gli garantiscono prestazioni a dir poco eccellenti, sia in termini di efficienza sia per quanto concerne l’autonomia e i tempi di lavoro; il sacco di raccolta, inoltre, a parte l’ampia portata, è fornito anche di chiusura lampo e seconda impugnatura, in modo da rendere più facili le operazioni di svuotamento.

 

Elevato comfort d’utilizzo

La dotazione di accessori del soffiatore Bosch ALS 25, oltre al sacco di raccolta, include anche una cinghia a tracolla imbottita, che permette di “indossare” l’elettroutensile durante il lavoro, in modo da ridurre al minimo la fatica di sostenerlo; l’elevato comfort d’uso di questo soffiatore, infatti, è una delle ragioni principali del suo successo di mercato, insieme alle sue eccellenti prestazioni.

La qualità Bosch, sotto questo aspetto, è testimoniata anche dalla presenza di ulteriori accorgimenti tesi a migliorare il comfort infatti, come l’impugnatura regolabile e la collocazione, sulle stesse, dei comandi di controllo.

Come già accennato in precedenza, gli acquirenti lo considerano un prodotto eccellente, nonostante i più esigenti abbiano sottolineato la limitazione dovuta alla scarsa lunghezza del cavo di collegamento.

 

Acquista su Amazon.it (€76,13)

 

 

 

McCulloch 967 16 72-01 

 

1.Mc Culloch 967 16 72-01Il miglior soffiatore a scoppio del 2019 è, per noi, il modello della McCulloch.

Si tratta di un soffiatore (non aspiratore) potente grazie al motore da 0,75 kW e 25 cc di cilindrata, è facile da usare grazie all’avviamento a strappo con sistema aria automatico. Anche il tubo si monta/smonta agevolmente e con facilità.

La velocità dell’aria soffiata è di 320 km/h.

Dal design moderno, compatto e di colore nero e giallo, è un attrezzo molto maneggevole, leggero e funzionale. Tra le altre sue caratteristiche, ricordiamo il serbatoio che ha una capacità di 0,54 l, il livello di vibrazioni che è di 10,1 m/s², il livello di pressione acustica all’orecchio dell’operatore che è di 96,7 dB(A) e il livello di potenza acustica garantito, di LWA 108 dB(A).

In dotazione è presenta una bocchetta piatta per aumentare la velocità di soffiaggio. Adatto per lavori domestici, ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Proseguiamo la nostra recensione con una parte fondamentale della nostra guida per scegliere il miglior soffiatore a scoppio: un elenco dei pro e dei contro del prodotto. Di seguito, trovi anche un link che ti suggerisce dove acquistare a ottime condizioni.

Pro
Rapporto qualità/prezzo:

Il soffiatore si distingue per il buon rapporto tra spesa e prestazioni. Non si tratta, ovviamente, di uno strumento professionale ma va benissimo per gli amanti del giardinaggio “casalingo”.

Potenza:

La potenza non è sicuramente paragonabile a quella dei soffiatori che si portano a spalla, ma se non devi occuparti di vaste superfici risulta più che adatta allo scopo.

Maneggevole:

Con un peso di circa 4 kg e il manico ergonomico, si riesce a manovrarlo con destrezza e ad agire nei punti desiderati. Si può lavorare a lungo prima di avvertire i primi segni di stanchezza.

Contro
Accensione:

A volte fa un po’ fatica ad accendersi al primo colpo, soprattutto se fa molto freddo. Un aspetto sicuramente da rivedere e correggere.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€161,8)

 

 

 

Alpina BL 2.6 E

 

Per chi ha un budget limitato, consigliamo di dare un’occhiata a questo modello che ha nell’ottimo rapporto qualità/prezzo la sua arma vincente. Nonostante il prezzo accessibile, parliamo di un modello potente con motore da 2.600 watt capace di produrre un getto di ben 330 km/h.

È un soffiatore completo perché funge anche da aspiratore, permettendo quindi di raccogliere le foglie via via accumulate che andranno nel cesto di raccolta con capacità di 45 litri. Qualcuno si è un po’ lamentato del sistema di sgancio del tubo; comunque per avere un’idea di come passare da una funzione all’altra è possibile cliccare qui. In ogni caso, va detto che non occorrono attrezzi.

Il soffiatore Alpina funge anche da trituratore, quindi le foglie raccolte vengono prima triturate e poi convogliate nel sacco. Il rapporto di triturazione è 14:1, per cui non ci sarà bisogno di svuotare il sacco troppo spesso.

Prodotto italiano, è leggero, maneggevole e permette di regolare la velocità del getto d’aria o dell’aspirazione mediante una comoda rotellina posta sul manico. La dotazione include anche la bretella.

Soffiatore made in Italy, questo Alpina trova concorde la maggior parte dei pareri degli utenti che l’hanno molto apprezzato. Ecco perché.

Pro
3 in 1:

Il soffiatore Alpina funge anche da aspiratore per raccogliere le foglie dopo averle accumulate, e da trituratore (rapporto 14:1) per compattarle prima di convogliarle nel sacco di raccolta.

Qualità/prezzo:

Si tratta di un modello con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Non costa molto ma è potente (2.600 watt) e ha un getto d’aria che arriva a 330 km/h.

Potenza regolabile:

La potenza del getto e dell’aspirazione è regolabile tramite una manopola posta sul manico.

Contro
Sistema di sgancio:

Per sganciare il tubo e inserire l’aspiratore non occorrono attrezzi ma qualcuno si è un po’ lamentato perché ritiene questo sistema poco pratico.

Acquista su Amazon.it (€60)

 

 

 

McCulloch MAC GBV 345 

 

3.McCulloch MAC GBV 345Proseguendo con i nostri consigli d’acquisto, segnaliamo qui il modello della McCulloch che è 3 in 1: soffiatore, aspiratore e trituratore. Il peso è di 4,4 kg.

Prodotto tecnologicamente avanzato, vanta un motore a due tempi da 0,75 kW e 25 cc di cilindrata con bassissime emissioni e consumi ridotti.

I tubi per il passaggio da soffiatore ad aspiratore si montano/smontano tutti molto agevolmente, velocemente e senza chiavi. È un prodotto, quindi, facile da usare e anche comodo da tenere grazie all’impugnatura morbida gommata e al sistema anti-vibrazione posto sia davanti che dietro.

Con il pollice è, poi, possibile azionare il “cruise control” che mantiene il motore sempre a una velocità costante.Da ricordare la capacità del serbatoio che è di 0,54, il rapporto triturazione 16:1 e la velocità dell’aria che è di 95,83 m/s.

Affidabilità e prestazioni rendono il MAC GBV 345 uno tra i soffiatori Mcculloch più venduti.

Il soffiatore è sponsorizzato dai pareri entusiasti di tanti utenti, che ne hanno apprezzato soprattutto la versatilità e la potenza. Ecco i pregi principali del prodotto, penalizzato soltanto da un prezzo superiore alla media dei modelli che ti suggeriamo.

Pro
3 in 1:

Per chi è alla ricerca di prestazioni avanzate e differenziate, il dispositivo appena recensito è una scelta più che azzeccata. Funge sia da soffiatore che da aspiratore e trituratore a scoppio

Potente:

Il soffiatore monta un motore con 25 cc di cilindrata e una potenza di 0,75 kw. Alla massima velocità, raggiunge gli 8000 giri al minuto. Con un attrezzo del genere, è possibile occuparsi anche di un giardino di grandi dimensioni.

Cruise Control:

Grazie al cruise control, è possibile mantenere il motore a una velocità costante con la semplice pressione del pollice.

Contro
Costoso:

Il soffiatore a scoppio McCulloch MAC GBV è più potente e ingombrante rispetto al modello dello stesso marchio analizzato in precedenza. Di conseguenza, è anche più costoso e farà gola soprattutto a chi cerca uno strumento semi professionale.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Einhell 3436030 

 

4.Einhell 3436030Al quarto posto troviamo il soffiatore/aspiratore della Einhell.

Si tratta di un attrezzo potente con motore a due tempi da 0,65 kW che pulisce velocemente il giardino. Grazie al pratico selettore si converte facilmente da soffiatore ad aspiratore. L’ampio tubo a due parti raccoglie efficacemente anche oggetti piuttosto voluminosi come frutta o pigne che si vanno a raccogliere nel sacco con capacità di 55 l. I materiali più grossi e morbidi vengono sminuzzati e ridotti di un decimo del loro volume.

Il beccuccio di aspirazione ha due rulli guida che consentono un lavoro preciso e senza sforzo. Inoltre, è possibile bloccare l’acceleratore per una maggiore facilità d’uso durante le attività più prolungate.

La tracolla regolabile e l’impugnatura supplementare rendono il lavoro ancora più comodo. Nel complesso, questo modello della Einhell è uno tra i migliori soffiatori aspiratori a scoppio venduti online.

Non sarà il più economico sul mercato, ma di sicuro è uno di quelli che vale ogni centesimo speso, fornendo buone prestazioni a un prezzo ragionevole. Ecco i principali vantaggi e svantaggi del prodotto.

Pro
Doppio uso:

Il soffiatore a scoppio Einhell è anche un ottimo aspiratore, che riduce quanto aspirato (foglie, rametti ecc.) di un decimo del volume originale. Può contare su un capiente contenitore da 55 litri.

Pratico:

Chi utilizza il dispositivo è sempre in grado di trovare la posizione più comoda, grazie alla tracolla regolabile e all’impugnatura supplementare con cui reggerlo. Inoltre, è possibile bloccare l’acceleratore per ridurre la fatica.

Contro
Ingombrante:

Il soffiatore risulta piuttosto ingombrante, problema che si acutizza quando viene utilizzato come aspiratore. Man mano che il sacco si riempie, infatti, diventa sempre più pesante.

Sacco di raccolta:

Dà l’idea di essere realizzato con materiali economici e infatti alcuni utenti lamentano problemi con la chiusura lampo.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€134,91)

 

 

 

Alpina BL 260 H

 

5.Alpina BL 260 HTra tutte le varie proposte offerte sul mercato, l’ultimo nostro suggerimento va al modello della Alpina che soffia, aspira e tritura. Tra le sue caratteristiche ricordiamo il motore a due tempi Euro 2 a basse emissioni con cilindrata di 25,4 cc e 1 HP (0,75 kW) di potenza e il peso di soli 5 kg.

Inoltre, ha una velocità in soffiatura di 28 m/s ed è dotato di sacco di raccolta con capacità di 50 l e di levetta “cruise control” per mantenere costante il numero di giri del motore.

È facile da usare, si monta/smonta molto velocemente. L’accensione è elettronica e l’avviamento è a strappo con autorecupero.

Le prestazioni migliori vengono ottenute se si utilizza il BL 260 H per raggruppare le foglie in soffiatura e lo si converte, poi, in aspiratore per poter così raccogliere il materiale accumulato.

Concludiamo di nuovo la recensione passando a un elenco dettagliato dei pregi e dei difetti del prodotto in questione. Disponibile a prezzi piuttosto bassi, è molto versatile ed ecologico cui è mancata un po’ di potenza per ambire alle primissime posizioni della nostra classifica.

Pro
Consumo ridotto:

Il soffiatore a scoppio Alpina, grazie al nuovo motore a miscela, rispetta la Normativa Europea anti inquinamento EURO 2, con un consumo ridotto e basse emissioni.

Factotum:

Grazie a questo strumento, potrai prima soffiare tutte le foglie e i rametti in un’area circoscritta, per poi passare alla modalità aspiratore per aspirarle e ridurle in piccoli pezzetti facili da smaltire.

Contro
Montaggio/smontaggio tubi:

Il sistema di montaggio e di smontaggio, anche se non richiede l’impiego di strumenti particolari, non è comunque il migliore in circolazione.

Potenza:

Nonostante un motore con una cilindrata da 25,4 cc, ci si poteva aspettare una maggiore efficacia in fase di aspirazione.

Acquista su Amazon.it (€219,9)

 

 

 

Bosch ALS 25 

 

1.Bosch ALS 25Apre la carrellata di recensioni selezionate per aiutarti nella scelta del soffiatore, questo modello della Bosch che si distingue grazie a un design compatto ed essenziale che cela una potenza di tutto rispetto.

Funziona come soffiatore ma anche come aspiratore a seconda dell’area che si vuole trattare. Si impugna con facilità e, se si desidera, si può anche tenere a tracolla per facilitare l’uso prolungato, viso che il sacco di raccolta dell’aspiratore ha una capacità complessiva di 45 litri, non male per potere dare una bella pulita al giardino e ai nostri ambienti in outdoor. Attenzione al diametro del bocchettone, che è di 11,5 cm, in grado di aspirare di tutto anche quello che non dovrebbe finire nel sacco di raccolta!

Impressionante la capacità di soffio, che arriva a 300 km orari, un tornado! Ideale per spazzare via le foglie cadute sul vialetto in pochissimo tempo.

Funziona collegandolo alla presa elettrica, in modo da evitare contrattempi noiosi per un calo di funzionalità di cui soffrono i modelli a batteria quando non sono in piena carica.

Bosch è leader mondiale nella produzione di utensili e attrezzi di qualità per amatori e professionisti. Il suo soffiatore svetta al primo posto della nostra classifica. Ecco in breve quali sono i punti di forza e di debolezza.

Pro
Design:

Compatto ed essenziale, non è solo bello a vedersi ma soprattutto facile da impugnare e manovrare. Può essere tenuto a tracolla, diventando ancora più confortevole.

Versatilità:

Può essere usato, oltre che come soffiatore, anche come aspiratore grazie al sacco di raccolta dalla notevole capacità di 45 litri.

Potenza:

Il motore da 2.500 watt consente un getto d’aria che può arrivare addirittura a 300 km/h. Il vantaggio per l’utente è quello di pulire vialetti e giardini con impressionante efficacia e rapidità.

Qualità/prezzo:

Il soffiatore Bosch, potente, maneggevole e robusto, vanta anche un prezzo accessibile per l’utente.

Contro
Lunghezza cavo:

Il cavo di collegamento potrebbe rivelarsi troppo corto per qualcuno.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€76,13)

 

 

 

Come utilizzare un soffiatore

 

La scelta di un soffiatore rientra nelle opzioni di quanti hanno intenzione di fare piazza pulita delle foglie in eccesso che occupano un giardino o la zona davanti un garage di casa. Abbiamo scelto di inserire dei suggerimenti per quanti desiderano capire meglio certi usi e ottenere il meglio dal proprio strumento.

Liberate il campo da oggetti ingombranti

Per una buona riuscita della pulizia, vi invitiamo a sgomberare il campo da piccoli oggetti che potrebbero finire inavvertitamente all’interno del soffiatore una volta attivata la modalità aspiratrice, oppure che possono staccarsi da alcune zone del prato.

 

Considerate la rumorosità dello strumento

Avere a disposizione uno strumento come il soffiatore vi permette di fare man bassa delle foglie. Sia nei modelli elettrici sia in quelli con motore a scoppio, è utile ponderare il livello di rumorosità complessiva. In questo modo potrete considerare l’acquisto di cuffie da lavoro per chi ha necessità di un lavoro prolungato.

 

Capite bisogni e necessità del vostro prato

Chi dispone di una grossa zona verde, con numerosi alberi e un volume maggiore di foglie da eliminare, dovrebbe ponderare l’acquisto di un soffiatore motorizzato. In questo modo si lavora con una potenza e un’efficienza maggiori, evitando di acquistare un modello elettrico che sovente sconta il limite del cavo e una resa meno aggressiva.

 

Sfruttate la doppia modalità

Gran parte dei modelli in commercio, consente non solo di buttare fuori aria e fare pulizie ma anche di assorbire e raccogliere materiale dall’esterno. Per questo motivo, chi crede in un utilizzo funzionale e multifunzione, è bene che capisca al meglio quali sono le modalità di funzionamento possibili del soffiatore acquistato.

 

Variate la velocità

Vi consigliamo di puntare su soffiatori con un buon numero di regolazioni possibili.

La potenza e la velocità di aspirazione e soffiatura è infatti un valore di cui tenere conto per regolare al meglio le modalità del supporto in funzione del terreno presente.

Utilizzate sfruttando una zona di sicurezza

Una volta messo in funzione il prodotto, abbiate cura di sfruttare al massimo l’area in cui andrete a operare. Una distanza di 15 metri è considerata un buon range entro cui mantenere a distanza oggetti e persone, così da proteggere esterni e cose dal flusso emesso.

 

Utilizzate sacchi di raccolta adeguati

Quanti vogliono beneficiare della modalità reverse del soffiatore, possono fare affidamento su sacchi capienti e ben forniti, in grado di funzionare da contenitori di raccolta, ideali per tenere un numero adeguato di arbusti e foglie secche.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Franchinishop a zaino

 

2.Franchinishop a zainoUn secondo interessante modello con cui fare una comparazione è quello a zaino della Franchinishop con un peso di soli 6 kg.

È, quindi, leggero e anche comodo da portare grazie alle tracolle imbottite. Ha un motore a due tempi da 30 cc a benzina (con una miscela benzina/olio di 40 a 1) e il soffio d’aria è di 150 km/h.

Il sistema di avviamento avviene manualmente tirando una corda.

Altre caratteristiche da ricordare sono la capacità del serbatoio che è di 500 ml, la certificazione CE e il libretto di istruzioni in italiano (non sempre frequente in questo tipo di attrezzi).

In dotazione sono presenti tre bocchette intercambiabili.

È un modello che, per praticità e funzionalità, costituisce un’ottima risposta a chi si sta chiedendo quale soffiatore per foglie comprare.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Trituratore da giardino

Il miglior biotrituratore

Aspirapolvere industriale

Rasaerba elettrico

Robot tagliaerba

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (21 voti, media: 4.76 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status