fbpx

Il miglior tablet

Ultimo aggiornamento: 24.08.19

Tablet – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I due tablet migliori per noi sono: Samsung Galaxy Tab A con display da 9,7”, straordinariamente leggero e sottile per cui si trasporta molto facilmente. Il processore da 1,2 GHz e la RAM da 1,5 GB assicurano grande fluidità per tutte le operazioni. Il costo accessibile è un altro dei pregi di questo Samsung. Apple IPAD MINI 2 Retina vanta lo schermo ad alta definizione e la possibilità di utilizzarlo anche per periodi di tempo prolungati senza che si surriscaldi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior tablet

 

Stanno mandando in pensione i computer portatili e sono diventati uno strumento sempre più utilizzato e condiviso all’interno dei nuclei familiari. Parliamo dei tablet, dispositivi elettronici potenti e versatili, grazie soprattutto all’intuitività e all’immediatezza del display touchscreen.

Come ogni prodotto di successo, sul mercato è possibile trovare decine di modelli diversi, che differiscono per prezzo, caratteristiche tecniche e dimensioni. Come fare a scegliere in questa giungla di proposte? Comincia col leggere la nostra guida nella quale abbiamo messo in evidenza gli aspetti fondamentale da considerare prima dell’acquisto. Spazio poi anche alle nostre recensioni e alla classifica di quelli che sono per noi i cinque migliori tablet in vendita.

1

 

Guida all’acquisto

 

Display per ogni esigenza

I tablet si possono dividere fondamentalmente in due macro categorie: i modelli pensati per un utilizzo in mobilità e quelli che per la maggior parte del tempo sono usati tra le mura domestiche.

Le grandi differenze tra queste due tipologie di prodotti sono: le dimensioni del display e la presenza o meno di uno slot nel quale inserire una scheda SIM per navigare su Internet sfruttando la rete dati.

Va da sé che il polliciaggio dello schermo impatta sulle dimensioni del tablet. Sul mercato, fondamentalmente, si possono trovare quattro misure: 7 pollici, 8 pollici, 10 pollici e 12 (o più) pollici. I modelli da 7 e 8 pollici sono più compatti e si prestano maggiormente per essere portati in giro e utilizzati ovunque, anche se ultimamente stanno soffrendo la concorrenza degli smartphone, i cui schermi si stanno avvicinando come dimensioni.

Le tavolette con schermi da 10 o più pollici sono ovviamente più ingombranti, pesanti e meno adatte a un utilizzo in mobilità. Di contro assicurano un comfort di visione molto superiore, in particolare durante la visione di un film o la navigazione Web.

Valuta quindi se la tua necessità principale è quella di un utilizzo tra le quattro mura di casa o se hai bisogno di un oggetto da portare ovunque vai. In quest’ultimo caso il nostro consiglio è quello di optare per un tablet con il modem integrato e dunque in grado di ospitare una scheda SIM per collegarsi a Internet anche in assenza di una rete Wi-Fi.

 

Una scelta di campo

Sono tre i sistemi operativi che animano i tablet e che, di fatto, si sono spartiti (con quote molto diverse) il mercato: Android, iOS e Windows. La scelta che farai inciderà profondamente sull’esperienza d’uso e dunque valutala con attenzione.

Android è presente sulle tavolette delle migliori marche, è un sistema operativo che probabilmente conoscerai già perché è lo stesso presente sulla stragrande maggioranza degli smartphone, è semplice e intuitivo e dispone di uno store dal quale scaricare centinaia di migliaia di applicazioni, film e brani musicali. Esistono molte versioni di Android e sui i tablet più recenti puoi trovare la 4 o la 5 (ma Google ha da poco lanciato anche la 6) e non è così scontato che tutti i produttori (in particolare quelli dei modelli più economici) permettano di eseguire l’aggiornamento alle versioni più nuove.

Apple iOS è il sistema operativo che trovi sugli iPad e il produttore americano garantisce aggiornamenti a tutte le nuove versioni nonché un’eccellente ottimizzazione di interfaccia e applicazioni (anche in questo caso centinaia di migliaia). Di contro i modelli di Apple sono mediamente più cari e il sistema garantisce una minore versatilità d’utilizzo.

Questi due Os si dividono praticamente il mercato, lasciando le briciole ai tablet con il sistema operativo di Microsoft, che ricalca (in particolare nella nuovissima versione 10) l’esperienza d’uso del personal computer. L’intuitività e la semplicità d’uso, però, sono migliorabili e lo store di applicazioni mette in mostra parecchie lacune.

2

 

Processore e RAM

Nella scelta di quale tablet comprare non possiamo tralasciare la parte legata alle componenti hardware, in particolare processore e RAM che, insieme, assicurano che il dispositivo sia fluido e veloce.

Mettendo a confronto i prezzi noterai che la forbice è davvero elevata e che si possono trovare tablet a meno di cento euro come a più di mille. Spesso questa differenza è data dalla potenza della CPU e dal quantitativo di RAM.

Difficile dire quale sia la configurazione ideale perché non è detto che tutti necessitino di un modello dalle super prestazioni, però il nostro consiglio è di acquistare almeno un tablet con processore quad core e 2 GB di RAM. Avrai così la certezza di poter svolgere la maggior parte delle operazioni senza fastidiosi rallentamenti che possono compromettere l’esperienza d’uso.

 

I migliori tablet del 2019

 

Fino a qualche anno fa sembrava impossibile che le persone avrebbero smesso di utilizzare il computer, per collegarsi a Internet o per guardare un film. Al posto del Pc, invece, sempre più persone preferiscono utilizzare un tablet, in virtù della sua maggiore trasportabilità, di un sistema di controllo che grazie al touchscreen è semplice e intuitivo e per la presenza di sistemi operativi che mettono a disposizione migliaia di app utili per ogni ambito, dal lavoro allo svago. Nella miriade di tavolette elettroniche presenti sul mercato, abbiamo selezionato quelle che per noi sono le migliori del 2019. Le trovate qui sotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Samsung Galaxy Tab A

 

Principale Vantaggio:

Comodità d’uso e uno schermo adeguato consentono di giocare, leggere e visionare contenuti multimediali senza problemi, con un oggetto dal rapporto qualità prezzo interessante.

 

Principale Svantaggio:

La definizione del display ha lasciato a desiderare in alcune circostanze, così da precludere in pieno un utilizzo soddisfacente del tablet.

 

Verdetto 9.8/10:

Un prodotto dal buon rapporto qualità/prezzo, che gioca sulla potenza di un processore quad core da 1.2 GHz a cui si appoggia una Ram performante il giusto e che si adatta al meglio a una riproduzione video di contenuti in alta definizione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Compatto

La linea dell’oggetto è il primo punto su cui diversi utenti si sono detti d’accordo. Aspetto accattivante e uno spessore che si mantiene sottile, nonostante la grandezza dello schermo.

Il peso raggiunge i 470 grammi con un rivestimento metallizzato che solletica l’occhio e piace agli amanti di un design minimal e funzionale. Il rivestimento è robusto, con tasti a sfioramento che non perdono nel tempo la giusta reattività, dimostrandosi adatti a grandi e piccoli che vogliono sfruttare al meglio le potenzialità di un tablet dalle dimensioni sopra la media ma con una grandezza di 7,5 millimetri di spessore. La luminosità è soddisfacente, così come la modalità di risparmio energetico che consente di tenere sotto controllo il consumo quando necessario.

Potente

Grazie a una memoria interna di 16 GB, il dispositivo permette di archiviare un buon numero di immagini, programmi e video da visionare in piena mobilità o comodamente seduti sul divano di casa. Il processore quad core da 1.2 Ghz è il cuore pulsante che batte sotto lo schermo da 9.7 pollici e che sfrutta il sistema operativo Android 5.0.2 Lollipop per la gestione di app e programmi interni.

Le diverse applicazioni si caricano in tempi rapidi, consentendo poi di sfruttare lo sterminato catalogo Google per divertimento e software che possono tornare utili. Nella parte superiore del tablet è collocata una fotocamera da 5MP che, grazie alla modalità scatto continuo, regala fantastici panorami in stretta successione.

Il sistema AutoFocus si occupa invece di mantenere nitido tutto il quadro senza parti accidentalmente sfocate.

 

Conveniente

A fronte di uno schermo pratico e comodo con cui interagire e una moltitudine di App con cui ampliare il proprio catalogo Multimediale, la proposta Samsung si dimostra convincente e attenta a trovare un equilibrio tra spesa e risultati. Lo schermo ha una grandezza media superiore rispetto al resto, mentre alla voce potenza e memoria ci collochiamo su prestazioni di fascia media più che accettabili.

Per chi non ha pretese eccessive si tratta di un tablet ideale per cominciare a esplorare questo universo, in cui portabilità e prestazioni vanno deliziosamente a braccetto. La modalità Bambino poi apre a diverse possibilità e a un avvicinamento controllato dei giovani alla “galassia Tablet”.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Apple IPAD MINI 2 Retina

 

4.Apple IPAD MINI RetinaTra i tablet con display da 8 pollici più venduti online c’è l’iPad Mini 2 che, come da tradizione dei prodotti Apple, abbina qualità tecniche a un assemblaggio impeccabile e all’utilizzo di materiali per la scocca di ottima qualità.

Il dispositivo vanta uno schermo Retina da 7,9 pollici con una risoluzione spettacolare che regala un’esperienza di visione sempre gratificante qualunque tipo di contenuto decidiate di visualizzare. Il processore Apple A7 assolve egregiamente al suo compito regalando fluidità di utilizzo in ogni circostanza e lo store di applicazioni è talmente ricco che farete fatica a non trascorrere tutto il vostro tempo a scaricare app! La fotocamera principale è da 5 Megapixel e registra video in Full HD.

L’iPad Mini 2 è un tablet solo Wi-Fi che fa del design uno dei suo tratti distintivi. La cura messa da Apple in ogni aspetto della sua realizzazione lo rende un prodotto di sicuro affidamento ma commercializzato a un prezzo di fascia alta, come del resto la casa con la mela morsicata ci ha sempre abituato. Peccato poi che i 16 GB di archiviazione non possano essere ampliati con schede di memoria esterne.

Eccoci a un prodotto Apple dal prezzo sicuramente non basso, ma che fornisce qualità e prestazioni di sicuro impatto, con il suo schermo a retina da 7.9 pollici, il processore A7 che assicura fluidità e la fotocamera da 5 megapixel.

Pro
Schermo:

7.9 pollici, quindi nella media, ma ad alta definizione con schermo Retina che farà sembrare obsoleti e antiquati tutti gli altri.

Non scalda:

Nonostante un utilizzo prolungato, il tablet non si surriscalda e non ci saranno problemi a utilizzarlo assiduamente anche d’estate.

Contro
Costo:

Rispetto a prodotti di qualità come quelli già visti, il prezzo aumenta considerevolmente e questo potrebbe allontanare parecchi acquirenti.

GB di archiviazione:

Purtroppo i 16 giga di archiviazione non possono essere accresciuti con schede esterne e questo è un limite da tenere presente.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lenovo Yoga Tablet3-X50L

 

1-lenovo-yoga-tablet3-x50lCerchiamo di capire quali sono i vantaggi che ci hanno spinto a includere il tablet Lenovo nella nostra classifica. In primo luogo, si tratta di un modello che può essere acquistato a un prezzo accessibile, l’ideale per chi ha un budget ridotto ma non vuole rinunciare alla qualità.

In secondo luogo, lo speciale supporto permette di aprire il tablet in quattro modalità diverse – è possibile anche appenderlo – così da leggere le ricette mentre si cucina, per esempio, o guardare un video mentre si fa allenamento. Inoltre lo schermo nitido consente di vedere video in maniera molto nitida con qualunque illuminazione e da qualsiasi angolazione. In più i due speaker anteriori di grande qualità e la tecnologia Dolby Atmos assicurano un suono spettacolare anche senza cuffie. In questo modo non solo i film, ma anche i videogiochi potranno essere apprezzati meglio.

Ma la caratteristica che ha stupito maggiormente gli utenti è l’incredibile durata della batteria, decisamente superiore alla maggior parte di quelle presenti negli altri tablet simili. L’autonomia può arrivare addirittura a 18 ore e questo significa poter vedere una decina di film prima di dover ricaricare il tablet.

Geniale, infine, è la presenza di un’unica fotocamera ruotabile che permette di fare foto, selfie e parlare in video chat. Sono associati anche comandi gestuali che consentono, per esempio, di fare una foto aprendo e chiudendo la mano.

Ecco quali sono le caratteristiche principali che contraddistinguono questo tablet Lenovo, la cui recensione hai potuto leggere in alto.

Pro
Qualità/prezzo:

Se stai cercando un tablet di qualità che offra prestazioni di alto livello ma vuoi spendere il meno possibile, dai un’occhiata a questo tablet. Potresti aver trovato quello che stai cercando.

Supporto:

Colpisce il supporto integrato che permette di aprire e tenere il dispositivo in quattro posizioni o modalità diverse per adattarlo al meglio alle varie situazioni. È possibile anche appenderlo.

Batteria:

Uno dei punti di forza di questo modello è la durata della batteria che può arrivare a 18 ore. Difficile trovarne un’altra con un’autonomia maggiore per questa fascia di prezzo.

Audio/video:

I due altoparlanti e la tecnologia audio Dolby Atmos assicurano un suono di grande qualità, mentre l’elevata risoluzione garantisce straordinaria nitidezza delle immagini. In questo modo film e videogiochi potranno essere goduti al massimo.

Contro
RAM:

2 Giga di RAM potrebbero essere troppo pochi per qualcuno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Asus ZenPad Z300M-6B050A 

 

Il design elegante e raffinato dell’Asus ZenPad è uno degli aspetti più apprezzati dai consumatori. La trama testurizzata della superficie esterna lo rende accattivante e, nello stesso tempo, ne migliora il grip. La possibilità di scegliere fra diversi colori è un altro punto a favore di questo tablet.

Per quanto riguarda lo schermo, ZenPad ha dimensioni minime, eppure mantiene un display molto ampio rispetto alla cornice, il cui spessore è stato notevolmente ridotto dagli ingegneri Asus. La tecnologia VisualMaster, inoltre, assicura una visione molto realistica grazie all’ottimizzazione di contrasto, nitidezza, colore, ecc.

Per quanto riguarda l’audio, gli altoparlanti sono posti sulla parte anteriore e, utilizzando il sistema SonicMaster, il volume risulta più alto e godibile. La tecnologia DTS e DTS-HD combinate insieme rendono l’audio ancora più realistico perché simulano un suono surround per ascoltare video e film preferiti a casa e in viaggio con maggiore coinvolgimento.

La memoria RAM da 2 GB non è male. Lo spazio di archiviazione pari a 16 GB non è, invece, il massimo per memorizzare tutto il materiale di cui si potrebbe aver bisogno. In particolare, il sistema operativo Android Marshmellow non permette di salvare le applicazioni sulla scheda SD e, quindi, diversi utenti hanno espresso perplessità rispetto alla versione precedente che, invece, lo consentiva. Il rapporto qualità/prezzo rimane, però, ampiamente competitivo.  

Rivediamo, dunque, gli aspetti principali che caratterizzano questa versione dello ZenPad Asus, un modello che ha riscosso notevole successo presso gli utenti.

Pro
Qualità/prezzo:

Le prestazioni del tablet Asus non sono niente male, l’ideale per chi è in cerca di un prodotto valido ma senza spendere troppo.

Audio e video:

Si tratta di un modello tecnologicamente avanzato che assicura un audio coinvolgente grazie al sistema surround virtuale, e una visione realistica dovuta all’ottimizzazione di contrasto, luminosità, colore, ecc.

Design:

Uno dei punti di forza di questo modello è il design elegante, caratterizzato dalla finitura in similpelle che lo rende anche più comodo da tenere. A differenza di altri tablet, è disponibile in diversi colori per accontentare i gusti estetici di ognuno.

Contro
App:

La nuova versione, equipaggiata col sistema operativo Android Marshmellow, non permette il salvataggio delle app sulla scheda SD.

Archiviazione:

Lo spazio di archiviazione di 16 GB potrebbe non essere sufficiente per le esigenze di tutti.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Huawei Mediapad T1 

 

Huawei è un marchio che sta spopolando negli ultimi tempi in Italia grazie al rapporto qualità/prezzo molto vantaggioso dei suoi prodotti.

Il suo Mediapad può funzionare sia come tablet che come normale cellulare, avendo lo slot per la microSIM card, e pertanto supporta tutte le funzioni normalmente associate a uno smartphone come la possibilità di usare WhatsApp; la connessione 3G e il supporto dual Wi-Fi assicurano una navigazione veloce e chiamate di grande qualità.

Per altri aspetti è, invece, meno performante: le fotocamere, per esempio, potrebbero far storcere il naso a chi cerca foto di grande qualità. Anche la memoria ROM da 8 GB non è il massimo, anche se può essere espansa fino a 32 GB con una scheda da acquistare a parte.

Colpisce il design molto ricercato di questo modello che è anche particolarmente sottile e può essere facilmente messo in borsa e perfino in tasca.

Lo schermo è del tipo IPS Oncell e questo garantisce notevole nitidezza delle immagini e colori più realistici.

Un altro punto forte di questo modello è la batteria in grado di durare 300 ore in stand-by e di offrire 8 ore di navigazione e 12 di riproduzione video. Il dispositivo, quindi, non andrà ricaricato troppo spesso.

Ecco un breve riepilogo degli elementi più importanti che caratterizzano il Mediapad 7.1 Huawei.

Pro
Tablet/telefono:

Il tablet Huawei può essere usato anche come smartphone per fare/ricevere chiamate e per sfruttare tutte le altre funzioni normalmente associate a un cellulare, come WhatsApp.

Batteria:

Il dispositivo non va caricato molto spesso perché la batteria assicura 300 ore di funzionamento in stand-by, 8 di navigazione e 12 di riproduzione di video.

Immagini:

Lo schermo IPS Oncell garantisce immagini molto nitide e colori realistici.

Contro
Memoria:

8 GB di memoria potrebbero rivelarsi decisamente insufficienti.

Fotocamere:

Le fotocamere non sono certo il punto forte di questo tablet.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Asus FonePad

 

3.Asus FE170CG-1B047A FonePadSe all’ampiezza dello schermo prediligete una maggiore trasportabilità e la possibilità di utilizzare il tablet anche come telefono, vi consigliamo di valutare l’acquisto dell’Asus FonePad. È infatti dotato di un display da 7 pollici con tecnologia Ips che garantisce una buona visibilità anche all’aperto, dimensioni compatte, un peso inferiore ai 300 grammi e integra un modulo 3G per inserire una scheda Sim per navigare in Internet anche in assenza di Wi-Fi e per effettuare chiamate vocali.

La componente multimediale ruota attorno alla doppia fotocamera, con quella posteriore da 2 Megapixel e in grado di registrare video in alta definizione. Il processore è un dual core con 1 GB di Ram che si dimostra reattivo nella maggior parte degli utilizzi ma che mostra qualche incertezza nella gestione, ad esempio, dei videogame con una grafica 3D.

La memoria di archiviazione è di 8 GB, scelta che ci porta a consigliarvi l’acquisto di una scheda in formato microSD per salvare immagini e video. Qualche piccola rinuncia è d’altra parte indispensabile per avere a disposizione un tablet a un prezzo davvero low cost, come nel caso del FonePad.

Un modello più piccolo dei precedenti che offre una maggiore trasportabilità e leggerezza. Un buon prezzo per un tablet Asus che offre anche la connessione 3G. Forse dovrai rinunciare a qualcosa, ma non certo alla qualità di cui questo prodotto non difetta.

Pro
Batteria:

Pur essendo un prodotto dalle dimensioni più ridotte rispetto ad altri, ha una batteria grande che permette ampia autonomia.

Estetica:

Accattivante e originale, perché anche in questi prodotti non si bada solo alle funzionalità ma anche alle qualità estetiche.

Dimensioni:

Se per alcuni può essere un problema, per altri sarà un punto di forza. Lo schermo sarà più piccolo di altri qui recensiti, ma il tablet sarà più maneggevole e potrà essere usato anche come telefono.

Contro
Visuale laterale:

Dovrai essere di fronte per vedere nitidamente lo schermo, altrimenti avrai difficoltà a mettere a fuoco.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Samsung Galaxy Tab A 

 

2.Samsung Galaxy Tab ASe state valutando quale tablet acquistare, Samsung è un brand dal quale non potete prescindere, visto che l’azienda coreana è uno dei principali produttori di questo genere di dispositivi. Nella sua line up Galaxy spicca il modello Tab A che è caratterizzato da un display da 9,7 pollici con risoluzione di 1024×768 pixel ed è animato dall’ultima versione di Android, la 5.0 Lollipop.

La potenza per l’esecuzione delle applicazioni e la riproduzione di contenuti multimediali è garantita dal processore quad core da 1,2 Ghz e da 1,5 GB di Ram, accoppiata che si traduce in un’esperienza d’uso sempre appagante. La memoria per archiviare immagini e video è di 16 GB e può essere espansa con schede microSD compatibili con i tagli fino a 128 GB. Il Galaxy Tab A è dotato di una fotocamera posteriore da 5 Megapixel in grado di registrare video in HD.

Assemblato con cura, il tablet di Samsung è dotato di modulo Wi-Fi e ha uno spessore davvero sottile che lo rende, nonostante l’ampio display, facilmente trasportabile in borsa. Il prezzo di vendita, grazie anche alle offerte con le quali è proposto, lo rende uno dei dispositivi con il migliore rapporto tra qualità e prezzo.

Ed eccoci a un modello Samsung che è fra i brand uno dei più celebri e rispettati. Schermo ampio da 9.7 pollici, buono sia per i video che per la navigazione. Fluidità e prezzo fanno il resto e potrebbero convincerti. Noi ti diremo, se lo preferisci, dove poterlo acquistare.

Pro
Prezzo:

Se consideriamo che è Samsung e il prodotto è di fascia medio-alta il prezzo moderato non può che essere un suo punto di forza.

Fluidità:

Navigare, scaricare file, leggere le proprie mail sarà facile e fluido, grazie al processore quad core da 1,2 Ghz e da 1,5 GB di Ram.

Maneggevole:

Si è detto che lo schermo è più ampio della media, grazie ai suoi 9.7 pollici, eppure il tablet si mostra piatto e leggero il che lo rende facilmente trasportabile.

Contro
Risoluzione video:

I pareri spesso concordano su quanto sia deludente la risoluzione video di questo tablet, spesso difficile distinguere le lettere, sfuocate e poco chiare, tanto da notarsi anche i pixel.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un tablet

 

Quanti vogliono affiancare a un portatile uno strumento agile e versatile, per la visione di filmati o per trascorrere il tempo giocando, puntano spesso a un tablet. Di seguito abbiamo stilato alcuni consigli per un migliore utilizzo di questo dispositivo.

Proteggete lo schermo

Il punto più delicato di un tablet è il display. Il consiglio che vogliamo darvi è di accompagnare all’acquisto del prodotto anche quello di un buon proteggi schermo. In alternativa è possibile optare per una custodia morbida di qualità. L’unica accortezza a cui prestare attenzione è la compatibilità con il modello in vostro possesso.

 

Sfruttate l’autonomia della ricarica

La possibilità di visionare contenuti come brani musicali o un video in streaming dipende molto dalla durata della batteria. La riduzione della luminosità e la chiusura di più app che restano aperte in background consentono di guadagnare una copertura adeguata senza necessità di inserire la spina della corrente.

 

Munitevi di un buon antivirus

Quanti si trovano a consultare sovente pagine di home banking o siti sensibili, dovrebbero avere la premura di installare un buon sistema di protezione. In questo modo potranno accedere senza rischi alla maggior parte dei siti, ben protetti sul fronte della privacy e del controllo dei dati.

 

Non utilizzate solventi per la pulizia

Lo schermo di un tablet è esposto di continuo a ditate, polvere e altro che può andare a depositarsi rendendo difficoltoso lo scorrimento e la navigazione. Prima di procedere a un pulizia vi suggeriamo di leggere con cura le note del produttore. Potete aiutarvi con un panno asciutto e liscio, procedendo con movimenti lenti e delicati. Quanti desiderano fare affidamento su un prodotto specifico devono informarsi prima di passarlo sullo schermo.

 

Procedete a una manutenzione periodica

Per avere un dispositivo sempre performante è bene monitorare lo stato della memoria e lo spazio a disposizione rimasto. In caso di app poco utilizzate, considerate la possibilità di disinstallare quanto obsoleto e che non fa più al caso vostro. Se lo spazio a disposizione comincia a scarseggiare meglio puntare sull’acquisto di una memoria supplementare da inserire, così da aumentare lo spazio a disposizione.

 

Utilizzate con moderazione in orari notturni

Lo schermo di un tablet, così come quello di un portatile e di un monitor pc, emette una frequenza luminosa che non facilita il sonno. Il nostro suggerimento è quindi di limitare la visione ravvicinata di contenuti quando ci si trova a letto o in prossimità dell’ora della nanna. In questo modo riuscirete a conciliare meglio il riposo, affaticando meno la vista.

Regolate l’utilizzo con bambini piccoli

La visione di contenuti e la disponibilità di giochi va costantemente regolata da un adulto. La stimolazione visiva e sensoriale può avere effetti negativi sui bambini. Limitate quindi la visione allo stretto necessario, non lasciando mai il tablet nelle mani di vostro figlio così da evitare spiacevoli sorprese.

 

Leggete con attenzione il manuale

La presenza di un libretto di istruzioni non costituisce un semplice orpello ma illustra al meglio le varie possibilità sfruttabili dall’utente. Navigare tra le impostazioni vi consentirà un controllo e una conoscenza del tablet che possono tornare utili, specialmente sul fronte delle prestazioni e della personalizzazione.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Time2 GC942A

 

813ccM32XoL._SL1500_Se siete interessati ad acquistare un tablet ma la vostra priorità è quella di spendere il meno possibile, perché già sapete che farete del dispositivo un utilizzo basico, vi consigliamo di valutare il Time2.

Si tratta di un modello con display da 10 pollici e sistema operativo Android 5.0 Lollipop che è animato da un processore quad core da 1,3 Ghz che si dimostra discretamente reattivo in ogni ambito d’utilizzo, a patto di non chiedergli di fare gli straordinari, a causa soprattutto di un limitato quantitativo di memoria Ram. Ma per la navigazione web, la gestione dei profili sui social network e la visualizzazione di video e immagini si dimostra sempre adeguato.

La doppia fotocamera è al minimo sindacale e la memoria di archiviazione a disposizione dell’utente è di circa 16 GB, incrementata rispetto alla versione precedente ma che si può ampliare con una scheda microSD per ampliare lo spazio di storage. D’altra parte si tratta di scelte con le quali è obbligatorio scendere a patti se si vuole risparmiare. E il Time2 costa davvero poco e si propone come una più che valida soluzione per accontentare i bambini o gli adulti senza eccessive pretese di performance e prestazioni.

Questo nuovo prodotto di cui completiamo la recensione ha sicuramente il prezzo più economico fra i prodotti qui portati alla tua attenzione. La memoria Ram non è proprio delle migliori e questo è un limite importante, ma i 10 pollici sono comunque un fattore interessante.

 

Pro

Costo: Fra i tablet qui presentati, questo è decisamente quello più semplice e con meno attrattiva, ma è anche uno tra quelli che costa meno. A te la scelta.

Display: Il display da 10 pollici soddisfa anche i più esigenti che cercano sempre schermi più ampi per guardare film e video senza doversi preoccupare troppo della distanza.

 

Contro

Ram: La poca capienza della RAM rende il computer un po’ lento e problematico nel passaggio da un app all’altra.

Batteria: Si scarica troppo rapidamente e anche con un uso medio ha un’autonomia di poco più di un’ora. A volte ti sembrerà necessario usare il tablet attaccato alla presa elettrica.

 

 

Asus ME103K-1B019A Memo Pad

 

1.Asus ME103K-1B019A Memo PadLa principale discriminante nella scelta di un tablet sono le dimensioni del display. Quelli più ampi assicurano ovviamente una migliore visualizzazione di qualsivoglia contenuto a discapito però della maneggevolezza e della trasportabilità. Se la vostra scelta è quella di un dispositivo con schermo da 10 pollici, secondo noi il migliore è il Memo Pad di Asus.

Il display ha una risoluzione di 1280×800 pixel che assicura un’ottima visualizzazione di video e applicazioni e un buon angolo di visione. Il processore è un quad core da 1,5 Ghz coadiuvato da 1 GB di Ram, accoppiata che assicura fluidità d’utilizzo in ogni circostanza, anche in virtù dell’ottimizzazione dell’interfaccia proprietaria di Asus che ben si sposa con il sistema operativo Android 4.4 KitKat.

Il Memo Pad è dotato di modulo Wi-Fi per collegarsi a Internet mentre è privo di slot per la Sim, scelta che ha consentito all’azienda di Taiwan di contenere il prezzo di vendita. La memoria di 16 GB può essere integrata con schede microSD, l’assemblaggio dei materiali è curato e la scocca anche se sollecitata non scricchiola e restituisce quindi una buona sensazione di solidità.

Le tavole elettroniche sono sempre più diffuse oggigiorno e hanno in parte sostituito l’uso dei Pc portatili. Oggi la nostra guida si occuperà proprio di questi, per aiutarti a orientarti nella scelta ti daremo una serie di chiarimenti sui punti di forza e debolezza del prodotto Asus.

 

Pro

Monitor: L’ampiezza dello schermo da 10 pollici permette di non sforzarsi durante la navigazione e oltretutto si potranno guardare film senza problemi.

Rapporto qualità prezzo: Un prodotto di così alta qualità, venduto a un prezzo modico sarà appetitoso per molti e scommettiamo lo sia già anche per te.

Processore: Il processore Qualcomm Snapdragon 600 quad core da 1,51 gigaherz è garanzia di alte prestazioni, dando fluidità d’utilizzo.

 

Contro

Webcam: I pochi megapixel della cam frontale la rendono poco fluida e chiara durante le conversazioni. Elemento che potrebbe non essere gradito a molti.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Masterizzatori esterni

Adattatori micro Usb

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status