Il miglior tappeto per salotto

Ultimo aggiornamento: 03.08.20

Tappeti per salotto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

Il tappeto PHC Design Orla a Quadri è indicato per un ambiente giovane e moderno perché composto da blocchi di colore. Facile da pulire, si addice a varie tipologie di stanza grazie alla disponibilità in diverse dimensioni. Il T & T Design Shaggy è un tappeto monocolore molto morbido e dal prezzo concorrenziale che è in fibra di poliestere particolarmente resistente. Puoi scegliere tra le varie forme e misure in vendita per arredare differenti parti della tua casa.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior tappeto per salotto

 

Un complemento d’arredo in grado di decorare i tuoi ambienti con stile è senza dubbio il tappeto. La nostra guida è pensata per aiutarti a scegliere quello adatto alla tua casa dando rilievo anche al risparmio. Confronta i prezzi e valuta le caratteristiche dei modelli consigliati, magari tra questi c’è proprio quello che stavi cercando.

Guida all’acquisto

 

Un elemento d’arredo

Il tappeto è un elemento molto usato per rinnovare o arricchire una stanza senza ricorrere a interventi radicali che possono interessare i mobili o le finiture. Uno dai colori molto vivaci può scaldare l’atmosfera e renderla più grintosa mentre uno dai toni più seriosi può aggiungere un tocco di eleganza e rafforzare lo stile della stanza.

Alcuni parametri di scelta sono costituiti dunque dal colore, dalla consistenza, dalle dimensioni e dall’ambiente al quale sono destinati. La recensione che ne fanno gli acquirenti può aggiungere un indizio in più sulle qualità che cerchi nel tappetto adatto alla tua casa.

 

Questione di prezzo

Nella classifica delle caratteristiche da valutare quando devi scegliere il modello giusto per te troviamo ai primi posti il budget che hai a disposizione. Alcuni tappeti possono infatti avere un prezzo abbastanza proibitivo per cui è bene considerare in precedenza quanto si è disposti a spendere.

Il più economico è di solito il comune zerbino che va posto fuori dalla porta e ha una grandezza standard oltre a una tipica forma rettangolare o a mezza luna. All’interno della casa invece puoi sbizzarrirti a seconda dell’ambiente dove desideri porre il tuo tappeto.

Nella stanza dei più piccoli puoi ricorrere a un tappeto per bambini colorato sul quale farli giocare che non ha un costo proibitivo ed è utile a dar loro una superficie d’appoggio divertente e sicura. Altro discorso va fatto se pensi di adornare la cucina o il salotto dove la scelta deve essere indirizzata su tappeti che si abbinino all’arredamento.

Un modello in sintetico andrà bene per una casa moderna e non ti costringerà a grosse spese pur permettendoti di scegliere tra una grande varietà di colori. Appartengono a questa tipologia i tappeti taftati che possono essere considerati come una “moquette di lusso”, economici e facili da mantenere ma certo non eterni.

Se invece prediligi l’eleganza dovrai indirizzarti su un tappeto persiano di qualità che infonda all’ambiente calore e stile. Essendo un modello annodato comporta una spesa in più ma garantisce una durata eterna perché può essere lavato in lavanderia e riannodato quando si rompe.

 

 

Un occhio alla qualità

Se non sai distinguere la qualità di un tappeto ma vuoi trovare la migliore marca sul mercato per il rapporto qualità/prezzo ti basta controllare la trama sul retro. Se è presente del tessuto o una rete con la resina ti trovi davanti a uno taftato.

Uno annodato avrà invece nella parte posteriore nodi fitti e definiti e il disegno riscontrato sarà speculare a quello frontale. Più grovigli sono presenti in ogni centimetro quadrato più alta è la qualità del tappeto in esame.

I materiali usati per fabbricarli possono variare dalle fibre sintetiche come l’acrilico o il polipropilene a quelle naturali come la viscosa e la lana. La scelta in questo caso deve essere affrontata pensando che le prime hanno una durata superiore mentre le seconde hanno bisogno di maggiore cura se le si vuole fare vivere a lungo.

 

I migliori tappeti per salotto del 2020

 

La nostra guida ha lo scopo di aiutarti a reperire il miglior tappeto in commercio per qualità e prezzo. Dai un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto e fai una comparazione delle caratteristiche dei vari modelli per trovare quello adatto alle tue esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

PHC Design Orlo a Quadri 

 

Se ti piace arredare la tua casa con uno stile sobrio e contemporaneo la tua scelta può cadere su un tappeto moderno che aggiunga un tocco di colore all’ambiente. Molto valido in tal senso è questo della PHC composto da grandi quadrati di diversi colori e adornato con delle mezzelune.

Disponibile in varie dimensioni, può essere adattato alla stanza che desideri semplicemente scegliendo le misure più consone alla tua camera da letto, al bagno o anche solo al corridoio. In polipropilene al 100%, è molto morbido e risulta utile anche per farvi giocare i bambini in quanto privo di sostanze nocive.

A testimoniare questo c’è il certificato Oeko-Tex 100 che assicura l’assenza di materiali o coloranti che potrebbero arrecare danno alla salute. Il prezzo di ogni formato è molto conveniente data specialmente la qualità della fattura. Ecco perché è uno dei tappeti più venduti e apprezzati dagli utenti che hanno la necessità di un prodotto di valore.

Il design particolare del tappeto lo rende adatto a salotti eleganti o magari da mettere in una sala d’attesa di un ufficio arredato in modo particolare. Non è il più economico sulla piazza, ma nel caso si sia intenzionati ad acquistarlo, consigliamo di leggere prima i suoi pro e contro riportati qui sotto.

Pro
Design:

Il look del tappeto composto da diversi colori potrà dare un tocco moderno al salotto e stupire i propri ospiti.

Polipropilene:

Questo materiale molto morbido risulta piacevole al tatto, ideale per farci giocare sopra i bambini perché privo di sostanze nocive.

Dimensioni:

Si potrà scegliere tra varie dimensioni per poter adattare il tappeto alla stanza dove lo si vorrà posizionare, quindi può essere l’ideale anche per un bagno o una camera da letto.

Sicuro:

Il certificato Oeko-Tex 100 garantisce la qualità di materiali salutari che conferiscono al tappeto una buona durata nel tempo.

Contro
Prezzo:

Il tappeto ha un prezzo superiore alla media, per questo chi non ha un budget molto alto potrà trovare modelli meno costosi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

T & T Design Shaggy 

 

Tra i migliori tappeti del 2020 rientra questo della T & T Design che è una delle offerte più convenienti per chi desidera unire qualità e risparmio. Si tratta infatti di un modello in sintetico molto resistente come testimoniano alcuni acquirenti che l’hanno fatto testare ai loro gatti.

La buona qualità della sua fattura lo rende un acquisto durevole che non ha bisogno di grandi manutenzioni ma può essere pulito con un semplice aspirapolvere. Sono disponibili varie dimensioni che ti permettono di usarlo in qualsiasi ambiente desideri, dalla cucina al salotto.

Ogni pezzo è monocolore ma la variante di tappeto rosso – che per alcuni acquirenti tende più al bordeaux – è particolarmente gradita dagli utenti che intendono donare un tocco di calore alla propria casa. L’altezza del pelo è di circa 30 millimetri che lo rendono morbido specialmente per i bambini che gattonano o vogliono giocarci sopra.

Chi non sa dove acquistare questo bel tappeto rosso a prezzo conveniente, potrà cliccare sul link della pagina del negozio riportata subito dopo il nostro consueto riassunto dei pro e contro del prodotto. Consigliamo ai nostri lettori di darci un’occhiata in modo da avere un quadro completo delle sue caratteristiche principali.

Pro
Resistente:

I pareri degli utenti confermano la resistenza elevata del prodotto, infatti può reggere anche l’assalto di un micio intenzionato a farsi le unghie.

Colore:

Il tappeto è disponibile in vari colori, ma il rosso acceso è stato uno dei più graditi perché da un tocco di vitalità all’ambiente dove viene posizionato.

Morbido:

Il tessuto sintetico e l’altezza del pelo di 30 millimetri lo rendono davvero morbido, così anche i bambino potranno giocarci sopra in tutta comodità.

Pulizia:

Può essere pulito semplicemente passandoci sopra l’aspirapolvere, così la manutenzione sarà facile e veloce.

Contro
Materiali:

La qualità del tappeto a livello di materiali non è il massimo, ma a questi prezzi bassi non si può chiedere di più.

Acquista su Amazon.it (€23,9)

 

 

 

 

ABC 19290

 

Se ti stai chiedendo come scegliere un buon tappeto tra quelli venduti online devi valutare innanzitutto l’ambiente e lo scopo al quale destinarlo. Questo della ABC è particolarmente indicato per chi vuole dare un tocco di colore a una stanza monotona perché ha un design astratto ed è contornato da fantasie geometriche.

Alcuni utenti lo hanno prediletto per gli spazi occupati dai bambini di modo da fornir loro una parte morbida sulla quale giocare senza farsi male. Tuttavia molti acquirenti ne hanno apprezzato la vivacità dei toni tanto da potersene servire anche per altri ambienti come la camera da letto.

Il prezzo è molto contenuto qualsiasi misura si scelga e la sua resistenza lo rende perfetto anche come tappeto da bagno se opti per le dimensioni più piccole.

La trama fitta non tende a spelare neppure col passare del tempo e dei lavaggi e molto importante è anche la velocità con la quale asciuga che ti permette di riutilizzarlo immediatamente.

Questo nuovo tappeto potrà dare vitalità a una stanza grazie al suo design con geometrie colorate. Lo consigliamo infatti a chi cerca un modello poco costoso, ma allo stesso tempo bello da vedere, magari per metterlo nella stanza di un bambino o ragazzo.

Pro
Resistente:

Sebbene costi poco, il tappeto in questione ha una buona resistenza, per questo potrà essere messo in una stanza di bambini vivaci o in bagno.

Design:

Le forme geometriche colorate daranno un tocco allegro alla stanza dove verrà messo, spezzando la monotonia di un arredamento troppo classico.

Pulizia:

Si potrà lavare senza preoccuparsi di rovinarlo, inoltre si asciuga molto velocemente per essere subito pronto all’uso.

Contro
Invernale:

Alcuni utenti consigliano di usarlo solo nelle stagioni invernali perché il pelo lungo potrebbe risultare troppo caldo durante l’estate.

 

Acquista su Amazon.it (€29)

 

 

 

WEBTAPPETI Persian 4480-Rosso

 

Se lo stile classico ed elegante è quello che prediligi per la tua casa puoi voler adornare un ambiente come il tuo salotto con un tappeto persiano. Il costo di questi modelli è proibitivo perché si tratta di prodotti annodati a mano con cura che richiedono molto lavoro e dedizione.

Un buon compromesso a questo tuo desiderio può essere quello proposto dalla Webtappeti che ha l’aspetto di un tappeto orientale ma è in realtà tessuto con un telaio meccanico. Questo fa sì che la sua linea sia molto chic ma allo stesso tempo il prezzo è molto accessibile.

Il vello è in polipropilene e il retro è in juta antiscivolo che gli conferisce stabilità e fermezza. Il disegno ha una prevalenza di toni rossi e blu e può essere scelto in diverse dimensioni. Molto piacevole al tatto, risulta gradito agli acquirenti che possono godere di un tappeto molto bello senza spendere un patrimonio.

Nella nostra guida per scegliere il miglior tappeto per salotto non poteva mancare un modello persiano per chi ama l’eleganza e cerca qualcosa di più classico rispetto a prodotti troppo colorati. Vediamo quali sono i suoi pro e contro qui di seguito.

Pro
Persiano:

Il fascino di un tappeto persiano non passa mai di moda e si adatta a tutti i salotti arredati con stile o magari con mobili d’antiquariato.

Caro:

Nonostante abbia un prezzo alto, questo modello è comunque più accessibile rispetto ad altri tappeti persiani lavorati a mano, che vengono venduti a cifre esorbitanti. Questo perché l’articolo è stato tessuto con un telaio meccanico per ammortizzare i costi di produzione.

Materiale:

Il vello in polipropilene è molto piacevole al tatto, mentre il retro in juta lo tiene ben saldo al terreno, così non si rischia di scivolarci sopra facendolo diventare un tappeto volante.

Contro
Utilizzo:

Trattandosi di un tappeto persiano sarà molto difficile che si adatti a un bagno o ad una cameretta per bambini o ragazzi.

Acquista su Amazon.it (€55,9)

 

 

 

Associated Weavers WE32521

 

Non è sempre facile stabilire quale tappeto comprare per la camera dei bambini non tanto per lo stile quanto per la sicurezza dei materiali. Spesso infatti questo elemento non è un ornamento ma ha la funzione di far giocare i bimbi sul morbido e senza patire il freddo del pavimento.

Un modello molto gettonato è quello della Associated Weavers che raffigura un villaggio dotato di fiumi e strade. È utile a stuzzicare la fantasia del piccolo che può creare storie ambientate in questa città mentre vi siede sopra oppure può farvi correre delle macchinine facendo a gara con gli amichetti.

I colori usati sono molto vivaci e resistenti ai lavaggi che possono essere fatti comodamente in lavatrice. La poliammide della parte superiore è infatti di grande qualità mentre il lattice antiscivolo della inferiore consente ai piccoli di rimanere fermi anche quando vi si agitano sopra.

Ma questo tappeto per bimbi è preferito dagli utenti soprattutto perché ha superato tutti i test CE che ne assicurano l’assenza di sostanze nocive con le quali i bambini non rischiano di entrare a contatto.

In conclusione possiamo dire che questo simpatico tappeto sia adatto alla cameretta di un bambino per tutti i suoi giochi sul pavimento. Prima di comprarlo seguendo il nostro link, suggeriamo di dare un’occhiata ai suoi pro e contro.

Pro
Illustrato:

Il simpatico disegno di un piccolo centro abitato permette al bambino di imparare i nomi dei diversi edifici e dei tipi di strade. Inoltre con i suoi giocattoli potrà inventare storie e avventure fantasiose.

Materiale:

Il tappeto è prodotto in poliammide e lattice, due materiali antiscivolo che lo terranno ben saldo sul pavimento. Inoltre sono privi di sostanze nocive.

Contro
Lavaggio:

Il tappeto non resiste a troppi lavaggi senza rovinarsi.

Acquista su Amazon.it (€19,98)

 

 

 

Come utilizzare un tappeto per salotto

 

Le origini del tappeto sono antichissime ma nonostante ciò sono ancora complementi d’arredo molto ricercati per dare un tocco in più alla casa. Molto apprezzati, in modo particolare sono i tappeti per salotto. Un tempo solo le persone più agiate potevano permetterseli e, sebbene anche ai giorni nostri ci sono tappeti costosissimi, non mancano quelli decisamente più economici.

 

 

Le misure del tappeto

Quando ci si appresta a scegliere un tappeto per il salotto, tra i primi aspetti da considerare ci sono le misure. Insomma, bisogna scegliere un complemento d’arredo dalle dimensioni proporzionali alla stanza. Oltretutto un tappeto eccessivamente grande non fa un buon effetto visivo, stona e diciamocela tutta: è di cattivo gusto.

 

Dividere gli ambienti

Un tappeto non ha solo la funzione di abbellire l’ambiente; può essere impiegato per delimitare gli spazi. Tale soluzione si presta agli ambienti grandi che magari possono essere suddivisi in due aree, per esempio, soggiorno e salotto. Un’altra soluzione per impiegare al meglio il tappeto è di fare da base per la tavola da pranzo, secondo noi si tratta di una scelta molto elegante; attenti, però, a non farci cadere sopra del vino, soprattutto se si tratta di un tappeto molto pregiato.

 

Un tappeto grande quanto il salotto

Per il salotto può essere una buona soluzione impiegare un tappeto sufficientemente grande a raccogliere il divano, un tavolinetto e le poltrone. In questo modo si crea un senso di maggior vicinanza tra le persone sedute a conversare, magari sorseggiando un tè oppure del buon caffè. Per ottenere un risultato di maggior classe, potrebbe essere utile seguire il suggerimento di diversi designer i quali ritengono che tra il bordo del tappeto e le pareti debba restare una distanza di 45 centimetri. Questo punto di riferimento può esservi d’aiuto nello scegliere le dimensioni più appropriate del tappeto.

 

 

Due tappeti in salotto

La scelta di mettere in salotto due tappeti non è campata in aria. Non devono essere necessariamente uguali, anzi, è meglio che non lo siano. Detto ciò, deve comunque esserci similarità di colori.

 

No ai tappeti piccoli

In salotto devono essere assolutamente banditi i tappeti troppo piccoli, ovvero, quelli che hanno una grandezza che a malapena copre lo spazio di un tavolino da caffè oppure di una poltrona. Tappeti piccoli fanno sembrare sproporzionato l’arredamento di tutto il salotto.

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status