fbpx

Il miglior tiragraffi

Ultimo aggiornamento: 18.08.19

Tiragraffi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Scopri i migliori tiragraffi della nostra classifica, in particolare i primi due: TecTake 401433 è alto 1,5 metri, ha due colonne, vari ripiani e assicura, quindi, notevole divertimento al gatto. Non mancano gli spazi dove può schiacciare un tranquillo pisolino. Dibea Grigio è caratterizzato dalla base molto ampia che garantisce la massima stabilità anche se il gatto scuote pesantemente il tiragraffi. Anche questo è un modello molto alto, con diversi livelli giacigli dove poter dormire.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il migliore tiragraffi

 

Scegliere il tiragraffi adatto alle esigenze del tuo micio richiede di fare attenzione ad alcuni fattori, che cercheremo di illustrarti in questa guida, corredata di recensioni, sui prodotti delle migliori marche presenti sul mercato. L’altezza del modello insieme ad altri aspetti da non trascurare come la robustezza e solidità dei materiali adoperati, danno informazioni utili sulla longevità della struttura, specie quelle ad albero. Altre informazioni come l’atossicità dei materiali e la sicurezza che il gatto non ingerisca pezzi della struttura sono altrettanti indici di buona fattura da tenere in considerazione se vuoi acquistare il giusto tiragraffi.

1.TecTake 401433

 

Guida all’acquisto

 

Fino al cielo, e anche oltre

Graffiare è considerato un gioco per il gatto, oltre a essere un’azione rilassante. Per questo, non c’è modo di fargli perdere l’abitudine. Fortunatamente, è stato creato un oggetto, chiamato tiragraffi, che diventa la camera di decompressione preferita del tuo felino, risparmiando così tessuti costosi e mobilio in legno.

Il gatto è uno scalatore nato, oltre ad avere una curiosità spavalda che non lo fa fermare davanti a nulla. Scegliere un tiragraffi basso e maneggevole, pur offrendo il vantaggio di una maggiore portabilità, alla lunga rischia di stufare il tuo felino, che ricomincerà a girare per la casa alla ricerca di qualcosa di più interessante da distruggere.

Un oggetto alto, nonostante il prezzo più elevato, offre una superficie più ampia, che lascerà spazi inesplorati sufficienti a distrarre la bestia dai tuoi divani per molto tempo. Inoltre, l’estensione funge anche da stimolo per scalate con gli artigli fino alla cima, su cui il gatto potrà accoccolarsi e osservarvi dall’alto. Sono questi i modelli in cima alla classifica delle preferenze dei consumatori (e dei mici).

 

Prima di tutto il gioco

L’intelligenza felina non è facile da ingannare e non c’è niente di peggio di un gatto che si rende conto che il misterioso oggetto, comparso improvvisamente nel salotto di casa, è in realtà uno stratagemma per distrarlo e proteggere i mobili dai suoi artigli.

La soluzione ingegnosa è rappresentata dall’introduzione di oggetti colorati o pupazzi che assomiglino a una preda, che catturano l’attenzione del tuo animale, facendogli venire voglia di intraprendere la scalata.

Così facendo, si offre anche un’eccellente occasione di gioco, per evitare che, preso dalla noia, il gatto venga a disturbare il vostro sonno o distogliervi dal vostro film preferito con i dispetti che solo lui sa fare.

2.Dibea Grigio

 

I materiali giusti e un design fantasioso

I materiali sono di grande importanza nella scelta di un tiragraffi. Un’eccessiva delicatezza porterà l’oggetto a strapparsi con facilità, per dover essere sostituito frequentemente, con un aggravio delle spese. Viceversa, un tessuto troppo duro scoraggerà il gatto e lo riporterà a rivolgersi ai tuoi amati divani.

Confrontando i prezzi, ti accorgerai anche che esistono modelli che non si limitano solo a inserire pupazzi e nastri colorati, ma ideati come un autentico percorso a tappe. Ci sono punti più ripidi, in cui il felino dovrà utilizzare tutto il suo ingegno per aggrapparsi senza cadere, pedane in cui inserire una ricompensa che gli dia un incentivo a continuare, lasciando perdere i mobili in legno, e autentici lettini imbottiti per permettergli di riposarsi e ammirare soddisfatto la propria maestria.

 

I migliori tiragraffi del 2019

 

Chi ha un gatto lo sa, e presto se ne fa una ragione, i veri padroni di casa sono loro. Con il loro modo di fare sornione e indolente sono capaci di dimostrare grande affetto a modo loro, il più delle volte affettando un dito!

Meritano amore e rispetto, e se in casa non hanno tanto spazio in cui giocare, potranno apprezzare una palestrina tiragraffi in cui nascondersi e arrampicarsi in libertà.

 

Prodotti raccomandati

 

TecTake 401433 

 

1.TecTake 401433Iniziamo la nostra classifica dedicata a come scegliere un buon tiragraffi dando un’occhiata approfondita a questo modello proposto da TecTake che con buon gusto e un certo stile, che i nostri amici pelosi apprezzeranno, si promette di far giocare i micetti più spericolati.

Tante le possibilità offerte da questo modello che è alto ben 144 cm, solido sulla base ampia che dà gioco a due colonne che si estendono in altezza e ospitano vari ripiani in cui i mici trovano nascondigli o comodi giacigli per schiacciare un pisolino. Le diverse possibilità di gioco stimolano la curiosità innata dei felini, che adorano trovare una postazione da cui spiare, non visti, i movimenti della famiglia che li ospita.

Mentre l’amaca dal diametro di 30 cm, sospesa a una certa altezza da terra, sembrerà una postazione ideale per far finta di dormicchiare, mentre con un occhio semichiuso il micio punta ai topolini di pezza sospesi alle cordicelle in alto.

Realizzato come un percorso a tappe complesso e di difficoltà crescente, il tiragraffi TecTake darà filo di torcere anche ai gatti più spericolati, alternando salite complesse a comodi angoli per il riposo

 

Acquista su Amazon.it (€44,99)

 

 

 

Dibea Grigio

 

2.Dibea grigioAndiamo avanti con i nostri consigli d’acquisto proponendo quale tiragraffi comprare facendo una comparazione ragionata tra i modelli disponibili e altre variabili tutte personali, come il margine di spesa che ci si vuole concedere o lo spazio disponibile in casa da dedicare alla palestra per i mici.

Questo modello appena più caro del precedente, offre una buona base d’appoggio, dettaglio da non sottovalutare se il micetto è particolarmente atletico e tende a far danni, cercando di buttare a terra la palestrina.

Disponibile in diverse colorazioni, questo tiragraffi offre tanti elementi apprezzati dai mici più giovani e vivaci. Il modello è alto in tutto 141 cm, abbastanza per offrire un nascondiglio lontano dagli sguardi indiscreti; una cordicella che penzola irresistibile e con cui giocare, ben due amache e un simpatico tubo foderato da esplorare attraversandolo.

È bene tenere a mente che questi giochini vanno proposti ai gatti con un po’ di astuzia, pena la assoluta non curanza del simpatico felino nei confronti del nuovo giocattolo. Fare trovare un po’ di cibo nascosto qua e là oppure spruzzare il tiragraffi con sostanze che ne imitano gli ormoni, aiuterà a far apprezzare di più il nuovo tiragraffi.

Molto stabile nella struttura e ricco di elementi di intrattenimento, il nuovo modello Dibea farà trascorrere al tuo gatto giornate di giochi, dove la sfida dell’esplorazione di territori ignoti si accompagnerà al riposo su comodi giacigli.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

PetValley TG-01

 

Alla parola “tiragraffi” associate un determinato oggetto, con una certa forma e caratteristiche ben definite? Il prodotto di PetValley è pensato per farvi cambiare opinione su questo tipo di dispositivi, in virtù di un design molto particolare. La scelta è stata fatta per fornire ai mici un compagno di giochi, un bersaglio sul quale affilare gli artigli e anche un letto sul quale riposare.

Curiosa la scelta del materiale, visto che questo tiragraffi è realizzato in cartone ondulato ed è robusto e molto resistente. Inoltre i gatti, di solito, sono attratti dalle scatole e dagli scatoloni di cartone, perciò è facile ipotizzare che apprezzeranno anche il PetValley. Il felino, interagendovi, finirà inevitabilmente per creare dei detriti, perciò di tanto in tanto dovrete pulire la postazione circostante, ma questo significa che il gatto sta apprezzando il prodotto.

La forma elegante consente di posizionarlo anche in salotto senza che sia un “pugno in un occhio”, sebbene si debba tenere in considerazione che, giorno dopo giorno, si rovinerà e dunque risulterà meno bello.

Pros
Versatile:

La particolare forma permette al micio di sfruttarlo come gioco, come tiragraffi e come superficie sulla quale stendersi e riposare.

Cartone:

Realizzato con questo materiale, che solitamente rappresenta un’attrattiva incredibile per i gatti, dona all’oggetto robustezza.

Design:

La forma è senza dubbio originale e consente di posizionarlo ovunque, senza che disturbi eccessivamente la vista o lo stile della stanza.

Cons
Detriti:

Interagendovi con gli artigli il gatto finirà inevitabilmente con il danneggiarlo (è fatto apposta) e dovrete mettere in conto il quotidiano passaggio della scopa per pulire.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Eyepower 12602

 

4.Eyepower 12602Continuiamo con la nostra carrellata ed è adesso il turno di un altro elemento che funge anche da arredo domestico visto il colore rosso brillante e acceso delle rifiniture e imbottiture di peluche.

Meno alto dei precedenti, arriva al massimo a un metro da terra, presenta comunque numerose possibilità di gioco e offre tanti stimoli interessanti che non sfuggiranno nemmeno al micio più pigrone.

Tanti i trampolini da cui lanciarsi o da scalare fino alla vetta, dove una cuccia comoda e imbottita aspetta il micio che ci passerà le ore dormicchiando.

Nascondigli e tubi da esplorare in bilico sul vuoto stimoleranno la curiosità del micetto che potrà rifarsi le unghie grattando le parti rivestite e ruvide appositamente pensate per attirarne l’attenzione.

Arriva in pezzi da montare, ma inclusa nella confezione si trova la chiave a brugola necessaria per assemblarlo in poco tempo, e nel frattempo stuzzicare la curiosità del micio che vorrà poi ispezionare il nuovo arrivo.

Chi sta cercando da molto tempo dove acquistare un tiragraffi in grado di calamitare l’attenzione del proprio micio, ma capace di inserirsi armoniosamente nell’arredamento di casa, sarà lieto di sapere che Eyepower ha realizzato il modello ideale.

Acquista su Amazon.it (€59,99)

 

 

 

feandrea 134 cm

 

Il vostro gatto graffia i mobili, i divani e le poltrone? Probabilmente è perché ha bisogno di un tiragraffi che, magari, non costi molto, come il Songmics. Dunque, primo punto a favore, non certo irrilevante visti i tempi che corrono, è il prezzo. L’oggetto è molto completo, comprende tutto il necessario per intrattenere il vostro micio, anzi, i vostri mici perché ne può ospitare fino a due, a patto che il peso complessivo non superi i 14 kg.

Ma dicevamo delle dotazioni dell’articolo: troviamo due piattaforme, una piccola tana e una sorta di amaca dove il gatto può accovacciarsi per praticare il suo sport preferito, ovvero, l’ozio. Per completare, ci sono due palline e una corda penzolante per giocare.

Il lettore, probabilmente, si starà chiedendo se la struttura è stabile. Vorremmo darvi una risposta netta ma sull’argomento abbiamo trovato pareri discordanti. Il tiragraffi è rivestito da un tessuto peluche.

La sua qualità non ha entusiasmato e, a quanto pare, basta poco al gatto per rovinarlo. Inoltre dovrete essere certi che il gatto non sia allergico perché come abbiamo avuto modo di appurare, c’è stato qualche problema di dermatiti.

Pro
Bello:

Il tiragraffi si fa apprezzare per la sua estetica. È un oggetto che non sfigura in casa, anche se non si può pretendere che si integri alla perfezione con l’arredamento.

Completo:

Non manca nulla, c’è tutto il necessario per intrattenere il gatto, come un paio di giochini, o farlo riposare vista la presenza di un paio di pedane, una tana e una sorta di amaca.

Prezzo:

Tra gli aspetti più apprezzati dagli acquirenti c’è il costo che è ritenuto piuttosto conveniente rispetto ad altri tiragraffi di pari qualità.

Contro
Materiali:

Poca soddisfazione per i materiali, in particolare per il rivestimento di peluche che resiste poco tempo sotto gli artigli del gatto, consumandosi in breve tempo.

Stabilità:

Non c’è unanimità di vedute circa la stabilità della struttura, anche se le persone che se ne sono lamentate sembrano essere in leggera maggioranza.

Non anallergico:

Il rivestimento non è anallergico e dunque qualche gatto potrebbe essere colpito da una fastidiosa dermatite.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come si utilizza un tiragraffi

 

Il tiragraffi può essere un’ancora di salvezza per chi ha un gatto in casa. I felini sono meravigliosi, sempre affascinanti nei movimenti, imprevedibili nelle mosse e, spesso, molto esigenti. La loro natura spinge i nostri piccoli amici a fare un gesto che fa tremare quasi tutti coloro che ne hanno uno: affilarsi le unghiette con divani, poltrone e altri oggetti che abbiamo in casa per ben altri usi. In realtà, questa pratica ha anche un ulteriore scopo. Continuate a leggere l’articolo, vi racconteremo cose interessanti riguardo i gatti e il tiragraffi.

Perché i gatti ne hanno bisogno?

Non è possibile proibire al gatto di graffiare mobili e tappezzeria, poiché è un comportamento istintivo, che gli consente di stare bene. Per tutelare la nostra casa, non possiamo fare altro che procurargli un’area su cui possa farsi le unghiette in tranquillità, come il tiragraffi. Per capire l’atteggiamento del nostro felino, però, dobbiamo fare un piccolo passo indietro.

Avete presente quando il gatto strofina le guance su qualche superficie, comprese le nostre gambe? Ecco, questo è un loro modo di marcare, perché all’interno delle loro guance ci sono delle ghiandole che secernono i ferormoni. Chiaramente, a noi umani non è concesso percepire questo odore, ma tra gatti ci si intende bene.

Queste ghiandole si trovano anche nei polpastrelli, proprio nei pressi delle unghie, ecco quindi spiegato uno dei motivi che portano il micio a graffiare praticamente ovunque. Anzi, loro preferiscono i posti ben visibili, così da lasciare non solo un segnale olfattivo ma anche visivo. Che gioia per noi, non è vero?

Inoltre, come possiamo immaginare, questo gesto serve anche per affilare le unghiette. C’è un solo modo per tutelare la casa: acquistare un tiragraffi.

Ne avete già uno ma il vostro amico a quattro zampe non lo usa? Continuate pure a leggere e vi daremo qualche consiglio.

 

Educare il felino

Non tutti i gatti si appassionano al tiragraffi, ma abbiamo dei consigli utili per chi vive questa situazione.

L’ideale sarebbe procurarne uno quando il micio è ancora piccolo, così che inizi a usarlo praticamente da subito. Se questa accortezza non è possibile (pensiamo a chi ne ha adottato uno in età già adulta), provate a sistemare il tiragraffi in una zona dedicata proprio al gatto, ad esempio nei pressi della sua cuccia (potrebbe apprezzare la possibilità di farsi le unghiette appena sveglio) o dove si trovano i giochi.

Provate a giocherellare con le vostre dita, vedrete che inizierà a incuriosirsi, ma non costringetelo! Sappiamo bene che questi animali hanno un bel caratterino e potrebbero fare il contrario di quello che li preghiamo di fare.

Un altro consiglio è quello di strofinare vicino la struttura un po’ di erba gatta.

Altre zone strategiche

Non è semplice trovare da subito la posizione più adatta dove posizionare questa sorta di gioco. Probabilmente, nel primo periodo, potreste avere la necessità di variarla spesso.

Oltre a poterla sistema vicino la cuccia, come accennato, potreste provare anche vicino alla vostra zona relax o, comunque, dove trascorrete la maggior parte del tempo. La vostra zona antistress è proprio dove si trova il divano preferito dalle zampette del felino? Provate a mettere la struttura proprio lì, su quel lato.

Anche ai gatti piacciono i panorami, sembrerà bizzarro, ma posizionato nei pressi della finestra chiusa il tiragraffi per loro diventerebbe anche un comodo supporto su cui sedersi e guardare gli uccellini e, di conseguenza, sarebbe un incentivo in più per usarlo per il suo scopo principale.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Leopet KBD008-5

 

3.Leopet KBD008-5Ecco il modello ideale per veri giocherelloni, di gran lunga uno dei migliori tiragraffi per gatti oggi in circolazione, e disponibile in varie combinazioni di prezzo e colore.

Questo modello si colloca tra quelli venduti online che bene soddisfano le esigenze dei padroni di casa, e delle persone che vivono con loro! Tante sono le possibilità d’uso, sono ben due i nascondigli da cui potere entrare e uscire a piacimento e con maggiore o minore spericolatezza, i topolini che penzolano dalle mensole più alte incuriosiscono il micio che si avvicinerà con piacere al nuovo gioco.

Si tratta di un modello piuttosto alto, ben 180 cm, cosa che i gatti apprezzano, dato che amano trovarsi in postazioni soprelevate da cui dominare la situazione senza essere disturbati.

Tante le opinioni soddisfatte dei clienti che hanno acquistato questo tiragraffi come dimostrato dalle tante foto che immortalano i gattini intenti ad arrampicarsi, nascondersi o affilare le unghie su questo simpatico elemento che non sfigura nemmeno in salotto.

La nostra guida per scegliere i migliori tiragraffi si arricchisce di un elemento importante con questo modello Leopet, che con i pupazzi a forma di topolino riesce a richiamare anche i gatti più svogliati verso le sue mensole colorate.

 

 

 

Songmics PCT36M

 

5.Songmics PCT36MPer concludere vediamo le caratteristiche dell’ultimo modello in classifica, non il miglior tiragraffi del 2019, ma per via della forte concorrenza dei modelli appena visti.

Si tratta comunque di uno tra i più venduti dell’anno grazie alla sapiente combinazione di parti soffici in morbida flanella, anche piuttosto comoda da pulire, e parti ruvide avvolte dall’irresistibile corda sisal, un materiale naturale e robusto che regge alla pressione delle temibili unghie dei gatti.

Il colore è unico, ma neutro, quindi facile da abbinare pressoché a qualsiasi arredamento. La struttura presenta varie postazioni in cui nascondersi e da scalare, ma non tante possibilità di gioco, ideale se il micio non è più giovanissimo e ha voglia di un posto tutto suo dove riposare indisturbato, di solito per tutto il giorno!

Non mancano le recensioni positive, corredate da altrettante foto, che confermano l’apprezzamento del re della casa nei confronti di questo albero tiragraffi che promette di compiere bene il proprio dovere.

Con un colore chiaro che fa sognare e ampi spazi in cui il tuo micio potrà oziare, il tiragraffi Songmics abbina una struttura essenziale a un prezzo basso e a una notevole facilità di lavaggio.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 voti, media: 4.90 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status