Il migliore mixer a immersione

Ultimo aggiornamento: 13.12.17

Mixer a immersione – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2017

 

Dai un’occhiata a questi due mixer a immersione, te li consigliamo vivamente: Kenwood HDP308WH ha una potenza di 800 watt e tre lame con inclinazione diversa per un efficace potere frullante. Include una frusta in acciaio, uno schiacciaverdure, due setacci e un bicchiere graduato. L’acciaio inossidabile delle quattro lame e il design elegante sono invece i tratti distintivi del Bosch MSM67170 che vanta anche un convincente rapporto tra qualità e prezzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere i migliori mixer a immersione

 

Se hai la passione per la cucina e ti piace creare piatti un po’ elaborati ma anche semplicemente trasformare un minestrone di verdure in un passato non puoi prescindere da un frullatore a immersione. Sul mercato ne vengono proposti davvero di ogni prezzo, tipo e dimensione e, per fare un po’ di chiarezza, abbiamo realizzato questa guida che ti aiuterà a scegliere quello che meglio si adatta alle tue necessità culinarie.

A.1 Kenwood HDP308WH

Guida all’acquisto

 

Una questione di comodità

Il frullatore classico è quello dotato di una base e di un contenitore a chiusura ermetica ed è pensato per essere appoggiato su un ripiano o su un tavolo. Negli anni l’evoluzione tecnologica ha portato ad affiancare a questi apparecchi altri modelli di dimensioni più contenute, i cosiddetti mixer a immersione. Il confronto tra le due tipologie di prodotto è sbilanciato a favore dei frullatori a immersione per quanto riguarda ingombri ridotti, leggerezza e maneggevolezza.

Di contro il diametro della lama non consente di eseguire l’operazione con elevate quantità di alimenti, perciò tienine conto al momento della scelta. Tipicamente questi dispositivi sono venduti con un bicchiere graduato all’interno del quale collocare i cibi da frullare ma, in generale, puoi utilizzare qualunque recipiente sia abbastanza ampio da contenere la lama e l’asta.

Gli apparecchi di questo tipo è importante che siano realizzati con materiali di buona qualità, in particolare opta sempre per l’acciaio inox per l’asta e la lama, in modo da preservarle da usura e comparsa di ruggine. È importante anche che il manico, che può essere in plastica, abbia una forma ergonomica così da rendere l’utilizzo più confortevole. Difficilmente, infine, questi prodotti hanno un peso elevato, in media mai superiore al chilo e mezzo.

 

Cavo e potenza

Qualunque mixer a immersione di cui leggerai una recensione è alimentato dalla corrente elettrica, necessaria per fornire l’energia per la rotazione delle lame. I modelli delle migliori marche hanno una potenza variabile ma diciamo che 400/500 watt sono più che adeguati per frullare qualunque tipo di alimento. Tieni presente che un basso quantitativo di watt potrebbe costringere l’apparecchio a un super lavoro e quindi a surriscaldarsi eccessivamente. Meglio dunque spendere qualcosa in più ma assicurarti un mixer capace di garantire prestazioni di buon livello anche in caso di utilizzo prolungato nel tempo.

Un altro aspetto importante è legato alla lunghezza del filo che deve essere tale da consentirti di collegare il dispositivo alla presa di corrente e avere allo stesso tempo una certa libertà di movimento. Certo non è uno degli aspetti da collocare ai primi posti della classifica ma scegliere un modello con il cavo corto può compromettere la semplicità e il comfort d’uso.

A.2 Bosch MSM67170

 

Accessori in aggiunta

Mettendo a confronto i prezzi dei vari prodotti noterai come ci siano differenze anche significative tra uno e l’altro. Questo è determinato dalla qualità costruttiva generale, dalla potenza che ogni modello è in grado di sprigionare e dal tipo di uso che ne vuoi fare. Ci sono mixer dotati di funzioni base, ovvero miscelare, tritare e sminuzzare ma anche quelli più “evoluti” e dunque capaci di montare la panna, triturare la frutta secca o impastare.

Questa versatilità, oltre ad avere ripercussioni sul prezzo di vendita, è strettamente legata alla presenza in confezione di una serie di accessori dedicati, come per esempio una frusta o una lama di differenti dimensioni. La possibilità di installare altri accessori è strettamente legata alla presenza di un selettore per regolare la velocità di rotazione del mixer. Più ce ne sono maggiore sarà la versatilità dell’apparecchio perché, per esempio, per utilizzare una frusta è necessario che il frullatore operi a un basso numero di giri.

 

I migliori mixer a immersione del 2017

 

Ti appassiona la cucina? Pensi che un tocco di creatività renda i tuoi piatti ancora più gustosi e invitanti? Allora è facile che tu stia valutando l’acquisto di un elettrodomestico che ti aiuti in vari ambiti della preparazione di una pietanza. Per questo motivo abbiamo messo in classifica i migliori mixer a immersione del 2017 così da proporti una selezione con le recensioni dei modelli più venduti sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Kenwood HDP308WH

 

1.Kenwood HDP308WHLa ricca offerta di prodotti in vendita online potrebbe metterti in difficoltà nel momento in cui stai pensando a quale mixer a immersione comprare. Secondo noi l’elettrodomestico di Kenwood rientra perfettamente tra i consigli d’acquisto, in virtù di un bagaglio tecnico di ottimo livello, a cominciare dall’abbinamento di un motore capace di erogare una potenza di 800 Watt con un’impugnatura ergonomica con materiale antiscivolo.

L’efficacia di funzionamento è garantita dal sistema Triblade che, come si intuisce dal nome, abbina l’azione di tre lame montate con inclinazioni diverse, così da garantire una superficie di taglio più ampia e un migliore effetto sminuzzante. La parte che viene immersa negli alimenti da frullare è studiata in modo da limitare schizzi durante la lavorazione e per consentire di ottenere risultati impeccabili in un breve lasso di tempo. Nella confezione di vendita trovano posto anche un frusta in acciaio, uno schiacciaverdure, due setacci e un bicchiere graduato con capacità di 0,75 litri, a ulteriore conferma della versatilità del mixer di Kenwood.

Una guida per scegliere il miglior mixer a immersione presente sul mercato non sarebbe completa senza questo modello Kenwood, dotato di un design che garantisce un taglio rapido ed efficiente, minimizzando gli schizzi ed eliminando il rischio di incidenti grazie alla sua impugnatura ergonomica.

 

Pro

Lame: Il design con sistema Triblade è dotato di tre lame con inclinazione diversa per sminuzzare il cibo in maniera completa senza lasciarne nemmeno un pezzo.

Versatilità: Oltre al classico accessorio per il taglio, questo modello è dotato anche di un elemento schiacciaverdure, una frusta per amalgamare gli ingredienti di una torta o montare gli albumi e un comodo bicchiere graduato.

Impugnatura: Grazie al rivestimento e alla forma ergonomica dell’impugnatura, il mixer Kenwood può essere tenuto in maniera salda anche con le mani bagnate.

 

Contro

Prezzo: La qualità di questo prodotto comporta un prezzo importante, compensato però dalla sua notevole versatilità che ti permette di utilizzare lo stesso strumento per numerosi scopi.

Acquista su Amazon.it (€60)

 

 

 

Bosch MSM67170

 

2.Bosch MSM67170La ricchezza di accessori inclusi in confezione e la solidità di un brand apprezzato e riconosciuto come Bosch rendono questo elettrodomestico uno dei migliori mixer a immersione tra quelli più venduti online. Il suo motore sprigiona una potenza di 750 Watt e dunque è adatto per affrontare qualunque sfida in cucina, garantendo risultati soddisfacenti ma anche notevole silenziosità e un numero estremamente ridotto di vibrazioni.

All’accessorio principale, un’innovativa lama a quattro ali studiata per sminuzzare finemente qualunque alimento, si affiancano un minitritatutto perfetto per operare con piccole quantità di cibo, una lama tritaghiaccio e una frusta per impasti morbidi, tutte realizzate in acciaio Inox. L’impugnatura risulta comoda e i tasti sufficientemente grandi per poter essere premuti senza alcuna difficoltà. Coloro che l’hanno già acquistato fanno notare come la qualità dei materiali sia ottima ma che poter mettere le varie componenti in lavastoviglie sia un bel vantaggio.

Con un elegante design metallico, il mixer a immersione del marchio Bosch è la risposta a chi si chiede dove acquistare un prodotto che abbini un motore potente a una notevole silenziosità, oltre all’efficienza del sistema a quattro lame e alla comodità dell’impugnatura ergonomica.

 

Pro

Versatilità: La presenza di quattro lame con angolazioni diverse permette di tritare gli alimenti in maniera completa ed efficiente, senza contare la versatilità offerta dagli accessori in dotazione come la punta tritaghiaccio e la frusta per impastare e montare gli albumi.

Silenziosità: Al motore efficiente con addirittura 750 Watt di potenza è stato abbinato un design che minimizza le vibrazioni per garantire una notevole silenziosità.

Materiali: L’acciaio inossidabile con cui sono state realizzate le componenti che entrano a contatto con il cibo garantisce una notevole robustezza, anche a fronte di un uso e di lavaggi frequenti.

 

Contro

Peso: I pareri degli utenti hanno lamentato un peso eccessivo dello strumento, che può affaticare le braccia in caso di preparazioni culinarie lunghe.

Acquista su Amazon.it (€68,56)

 

 

 

Braun MultiQuick 3 MQ325

 

3.Braun MultiQuick 3La comodità e l’immediatezza d’uso sono aspetti da tenere sempre in considerazione quando valuti come scegliere un buon mixer a immersione. Tra le peculiarità offerte da questo modello di Braun spicca proprio la semplicità d’uso, che passa per l’integrazione di una tecnologia proprietaria che agevola l’impugnatura e l’utilizzo con una mano sola.

Questo è possibile grazie a un meccanismo di controllo della velocità che garantisce comodità di lavorazione e a un pulsante turbo che fornisce una spinta aggiuntiva per gli ingredienti più difficili da frullare. Un’altra nota positiva, che è piaciuta a chi già lo utilizza, è il suo particolare design anti-goccia che permette di ottenere risultati impeccabili limitando al massimo gli schizzi.

Tutto questo si traduce in minor tempo dedicato alle preparazioni ma anche alla pulizia della cucina o del ripiano dopo l’utilizzo. A completare la panoramica sul dispositivo di Braun c’è il motore da 550 Watt che garantisce una buona potenza e che consente di selezionare due differenti velocità, in base al tipo di lavorazione che vuoi effettuare.

Il nuovo mixer a immersione Braun combina un’impugnatura ergonomica alla possibilità di calibrare la velocità delle lame in base al cibo da triturare, senza contare il design studiato apposta per limitare gli schizzi.

 

Pro

Velocità: Piace molto agli utenti la possibilità di scegliere tra due diverse velocità per adattare l’azione del mixer al tipo di alimento, oltre alla funzione Turbo per chi vuole un’azione particolarmente rapida e intensa.

Schizzi: Il design della base di questo prodotto è stato ideato apposta per creare una barriera che impedisca agli schizzi di cibo di sporcare i tuoi vestiti o le pareti della tua cucina.

Impugnatura: La forma ergonomica dell’impugnatura ti permette di mantenere una presa salda anche se la superficie è bagnata.

 

Contro

Dimensioni: Pensato per avere un impatto minimo sugli spazi spesso ridotti della cucina, i mixer Braun può risultare inadatto a trattare grosse quantità di cibo.

Acquista su Amazon.it (€54,17)

 

 

 

Russell Hobbs 18986-56 Desire

 

4.Russell Hobbs 18986-56Il prezzo è spesso una delle discriminanti che fanno propendere per l’acquisto di un prodotto piuttosto che un altro. Nel caso desideri risparmiare un po’ e, per questo, sei disposto a chiudere un occhio sulla potenza del mixer a immersione, puoi valutare questo modello di Russell che, rispetto agli altri prodotti messi in comparazione, ha un motore da “soli” 400 Watt, adatto per la stragrande maggioranza di lavorazioni ma che potrebbe andare un po’ in difficoltà con le preparazioni più dure o secche. Questo nonostante la possibilità di impostare due velocità diverse.

Scegliendo con cura gli ingredienti, però, potrai frullarli, montarli e tritarli, sfruttando sia la lama in acciaio Inox sia gli altri due accessori inclusi: la frusta e il tritatutto. Qualche perplessità è stata sollevata anche sulla qualità dei materiali, in particolare sulla loro robustezza a un utilizzo intenso per periodi di tempo prolungati. D’altra parte si tratta di qualche compromesso che inevitabilmente dovrai accettare per risparmiare un po’.

Più economico di molti prodotti del suo calibro, questo mixer a immersione Russell Hobbs piace per il suo design rosso fiammante e i numerosi accessori che ne espandono gli ambiti d’uso.

 

Pro

Design: Non può certo passare inosservata l’elegante tonalità rossa dell’impugnatura di questo prodotto, che darà un tocco di classe anche alle cucine più spoglie.

Versatilità: Gli accessori del mixer Russell Hobbs ne permettono l’utilizzo anche come frusta per montare a neve gli albumi e come tritatutto all’interno dell’apposito contenitore con coperchio.

Velocità: Molto apprezzata dagli utenti la possibilità di calibrare la velocità delle lame in base al tipo di alimento da trattare.

 

Contro

Motore: Delude un po’ la potenza del motore, che con soli 400 Watt potrebbe avere qualche difficoltà a far girare le lame con cibi secchi o particolarmente duri.

Acquista su Amazon.it (€35,29)

 

 

 

Imetec Dolcevita HB2

 

5.Imetec Dolcevita HB2Nel caso tu non abbia particolari necessità di preparazioni culinarie ma hai solo bisogno di un mixer a immersione pratico, snello e semplice da utilizzare, ti puoi indirizzare su questo prodotto di Imetec. Possiamo definirlo un elettrodomestico senza troppi fronzoli, visto che è studiato per frullare e creare composti omogenei grazie all’azione delle sue due lame in acciaio Inox.

L’impugnatura, grazie alla particolare forma, risulta estremamente comoda e permette di raggiungere i pulsanti senza alcuna difficoltà. Il funzionamento a impulsi garantisce la rotazione della lama in modo che sia efficace, meglio se con alimenti non troppo duri o resistenti. Alcuni tra coloro che l’hanno già acquistato fanno notare come, a fronte di una grande maneggevolezza, il peso non sia dei più leggeri e come per pulire al meglio la lama sia necessario dotarsi di una piccola spazzola onde evitare che i residui di cibo restino impigliati.

Il modello Imetec rappresenta un ottimo compromesso tra un prezzo basso e un funzionamento piuttosto efficiente con diversi tipi di cibo, con l’aggiunta di un elegante design bicolore.

 

Pro

Maneggevolezza: L’impugnatura del mixer è stata studiata per adattarsi alle pieghe della mano e garantire una presa salda e non stancante.

Design: Con un raffinato abbinamento tra una parte alta metallica e una base di colore bianco, questo elettrodomestico si inserirà con eleganza in qualsiasi tipo di cucina.

Lame: Il meccanismo a impulsi che regola la rotazione delle lame garantisce ottimi risultati nella triturazione di alimenti non eccessivamente duri, producendo un passato omogeneo e privo di pezzi.

 

Contro

Peso: Pur con una notevole maneggevolezza, questo strumento ha deluso alcuni utenti per il peso della sua struttura che può risultare scomoda da utilizzare per lunghi periodi di tempo.

Acquista su Amazon.it (€11)

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.