fbpx

Il migliore vaso da fiori per esterni

Ultimo aggiornamento: 22.10.19

 

Vasi da fiori per esterni – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Un vaso da fiori per esterni deve reggere bene l’esposizione agli agenti atmosferici e arredare con gusto. In questo modo la casa è accogliente già prima di entrare. Si tratta di soluzioni pensate per rispondere a esigenze distinte. Il tipo di materiali, le forme e la capacità sono tutti elementi da valutare con attenzione prima di fare una spesa che, non sembra, ma può essere molto importante. Per essere certi di ottenere il meglio al miglior prezzo è bene confrontare offerte e proposte in giro per il web o nei negozi specializzati. È un’operazione che può richiedere molto tempo. Se non ne avete in gran quantità, puntate dritto alla nostra selezione di proposte, in particolare due ci sono piaciute più di tutte. Bama 30015 è una soluzione originale a forma di trifoglio che consente di sfruttare lo spazio aereo per aumentare la superficie sulla quale fare crescere più piante di diverso tipo. Emsa 514326 vi permette di trovare il modello con la tonalità che gradite maggiormente, vista l’ampia disponibilità di colori.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore vaso da fiori per esterni

 

Ci sono alcuni elementi che in casa possono fare la differenza. Anche quando si vuole migliorare l’aspetto dell’esterno della casa. La scelta delle piante migliori si deve accompagnare a quella dei vasi più adatti per contenerle. Prendere in considerazione le necessità di spazio e i propri gusti permette di ottenere il meglio spendendo poco.

 

 

Guida all’acquisto

 

Arredare lo spazio all’esterno

Anche se si possiede un piccolo terrazzino in città, il desiderio è di organizzarlo con mobili e vasi per realizzare un’oasi di relax. Si è disposti a pagare qualsiasi prezzo per farlo? Di certo il budget disponibile costituisce un limite importante nella scelta degli elementi per l’arredamento degli spazi esterni. Una buona organizzazione prevede di ottimizzare ogni angolo disponibile. Sedie pieghevoli, tavolini a ribalta sono le soluzioni classiche per arredare i balconi più piccini. Anche usare lo spazio verticale e aereo per far penzolare piante verdi dove non c’è molto spazio da calpestare è un’ottima soluzione.

Al contrario, chi ha estensioni molto ampie da arredare potrebbe trovare difficoltà a mantenere una spesa contenuta e confronta prezzi per trovare soluzioni in linea con i desideri e le possibilità.

 

Scegliere in base alle caratteristiche della pianta

Nella classifica che segue proponiamo soluzioni diverse. Ma no solo lo spazio disponibile va tenuto in considerazione quando si deve scegliere. Anche le esigenze della pianta devono essere in cima alle priorità. Non tutte crescono allo stesso modo e le radici possono espandersi in larghezza o in profondità.

In base al loro comportamento e alla necessità dei rinvasi sarà necessario valutare le dimensioni che deve avere ogni vaso. Se la recensione non specifica in dettaglio le dimensioni del vaso, è bene cercarle nelle caratteristiche del prodotto adocchiato e valutare con attenzione.

 

 

Quali sono i materiali migliori

Sul mercato esiste una soluzione per ogni esigenza. Quel che conta è avere le idee chiare e sapere cosa ricercare in un prodotto perché combaci esattamente con le nostre aspettative. Si tratta di un aspetto da valutare, per esempio, quando si tratta di decidere la funzione accessoria che deve avere il vaso.

Se deve limitare degli spazi in maniera definitiva allora potrà essere la classica fioriera di cemento, pressoché inamovibile. Ma se le nostre intenzioni sono di effettuare modifiche alle caratteristiche dell’ambiente esterno di tanto in tanto, soluzioni più leggere e pratiche sono rappresentate dalla resina e la plastica. Non è facile individuare la migliore marca, quel che conta è che le finiture siano accurate e che si prestino bene a sopportare l’esposizione agli agenti atmosferici.

 

I migliori vasi da fiori per esterni del 2019

 

Vi presentiamo di seguito la selezione dei migliori vasi da fiori per esterni del 2019, una buona occasione per confrontarvi con le tendenze di design e immaginarle in casa vostra. Ecco dove trovare il meglio e pagarlo meno.

 

Prodotti raccomandati

 

Bama 30015

 

Questo rappresenta probabilmente il migliore vaso da fiori per esterni perché è in grado di reinterpretare con semplicità una delle ultime tendenze in fatto di arredo degli esterni. In concreto si tratta di una delle soluzioni più gradevoli alla vista e perfetta per coltivare piante ricadenti in vaso. Il suo speciale design si rifà chiaramente a dei progetti di fai da te che fanno gola anche a chi non è molto creativo o ha una buona manualità.

Così ci si ritrova, bell’e fatto, un modello multiplo con distribuzione a trifoglio e su diversi livelli di diversi vasi. Si può scegliere se riempirli con fiori colorati con portamento che va verso l’alto, oppure ricadente per decorare in maniera originale e molto efficace l’angolo di un giardino. In questo congiunto di elementi possono entrare molta terra e piante di diverso tipo, lasciando sotto quelle che gradiscono di più un’esposizione ombreggiata. Il set si compone di tre vasi a forma di trifoglio da combinare uno sopra l’altro per ottenere un simpatico effetto finale. La base che fa da sottovaso può essere dotata di comode rotelle per facilitarne lo spostamento dove e quando serve.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Emsa 514326

 

Tra i tanti modelli disponibili sul mercato a riscuotere un buon successo tra gli utenti è stato il vaso da fiori Emsa 514326, non solo in virtù del suo costo molto conveniente, ma anche per una serie di caratteristiche qualitative e strutturali che passiamo subito a illustrarvi.

Perfetto per completare l’arredamento del proprio spazio outdoor scegliendo uno dei tanti colori messi a disposizione dall’azienda, questo articolo ha una struttura che si sviluppa in altezza, presentando un diametro di 25 centimetri perfetto per ospitare anche piante dalle radici più robuste che potranno così estendersi in larghezza e profondità.

È realizzato in materiale plastico molto solido e anche piuttosto spesso, così da garantire una buona resistenza all’umidità e agli agenti atmosferici.

Abbiamo molto apprezzato la dotazione di uno speciale supporto che consente di tenere le piante leggermente sollevate. In questo modo non si correrà il rischio che le radici marciscano a causa dell’acqua che ristagna alla base.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Art Plast – Balconetta Lolego

 

Tra le offerte imperdibili troviamo anche questa bella soluzione su tre livelli. In comparazione con gli altri modelli appena visti, questo ha un design più contemporaneo e squadrato. Si presta bene a sfruttare lo spazio aereo appoggiata a una parete. È un modello per certi versi molto versatile e innovativo. Ogni elemento è dotato di sistema di drenaggio per evitare che le radici rimangano immerse nell’acqua e imputridiscano. Ma in questo modo evita anche che ne sgoccioli a terra se si esagera quando si annaffiano le piante.

Lo inseriamo tra i nostri consigli d’acquisto soprattutto per la sua versatilità e la buona fattura. È un elemento da poter usare così com’è oppure in combinazione con altri. Così da riuscire a coprire un’intera parete o creare delle stanze all’aperto definendone i confini grazie alle piante. La plastica con cui è realizzato è solida e robusta quindi adatta a sopportare l’esposizione continuata agli agenti atmosferici. Una soluzione di grande effetto e di stile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Prosperplast DRTC600H-440U

 

Tra i modelli venduti online che meritano di essere presi in considerazione c’è anche questa bella fioriera sollevata da terra. A differenza delle classiche fioriere che poggiano quasi direttamente a terra, questa conta su una speciale sopraelevazione che consente di coltivare le specie che si sviluppano in verticale.

Queste soluzioni sono perfette per consentire il perfetto sviluppo a quelle piante dal portamento ricadente per godere di una meravigliosa cascata di fiori e foglie verdi. Anche se non si ha a disposizione un balcone da cui farle sviluppare verso il basso.

È realizzata in materiale plastico che imita il rattan è esteticamente gradevole e riesce ad arredare bene anche terrazze e balconi. È importante fare attenzione alla mancanza di un sistema di drenaggio all’interno perché i vasi non sono forati. Quindi sarà indispensabile sollevare la base su cui poggiano le piante in modo da evitare che si riempiano troppo d’acqua in caso di pioggia battente.

Acquista su Amazon.it (€25,19)

 

 

 

Terra 1405080100

 

Tra i più venduti troviamo anche questo modello che imita il classico rattan usato per gli arredi all’esterno. Si caratterizza per il fatto di avere un contenitore più piccolo all’interno che ne facilita l’uso. Non è necessario, quindi, riempire tutto il vaso di terra ma basta mettere la pianta, anche in vaso, all’interno del contenitore più piccolo che ne limita la portata. Per renderlo ancora più versatile e facile da spostare dove serve, è possibile dotare di rotelle l’intera struttura usando gli angoli che sono predisposti a questa modifica.

È necessario prevedere un sistema di drenaggio se si vuole usare il vaso per riempirlo direttamente, non è dotato di fori e si rischia di far marcire le radici. Ma essendo un modello destinato soprattutto a essere usato come elemento di design e d’arredo è bene preventivare la possibilità di smontarlo con facilità per pulirlo o cambiare le piante man mano che serve.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un vaso da fiori per esterni

 

Se siete amanti di piante e fiori e avete un bel balcone, un giardino o una terrazza da abbellire, in questa guida troverete dei consigli utili su come scegliere i vasi da fiori per esterni. Non è sempre facile individuare il modello giusto e, per evitare acquisti sbagliati, vi consigliamo di seguire le nostre preziose indicazioni.

 

 

Come arredare l’esterno

L’arredamento esterno è importante quanto quello interno, o almeno così la pensano in molti. Non di rado, infatti, si possono ammirare balconi e terrazze con piante e fiori, anche rampicanti, che trasformano le aree esterne in una sorta di giardino zen.

Il budget a disposizione ha la sua importanza, perché spesso i vasi hanno un costo non indifferente. Molto dipende dalle loro dimensioni, dal design e dai materiali utilizzati per crearli. Potete scegliere tra moltissimi stili diversi, dal classico al moderno, passando per lo shabby, molto di moda negli ultimi tempi. Ci si può sbizzarrire anche con le numerose forme e i colori diversi, senza dimenticare le dimensioni, da scegliere in base alla grandezza del proprio spazio esterno.

 

Quale materiale?

I vasi possono essere molto costosi oppure no, tutto dipende infatti dal brand e dai materiali utilizzati per crearli. La ceramica e il vetro sono i più costosi ma anche i più fragili. Il legno è il preferito per l’effetto naturale che regala, mentre una fioriera di cemento dura una vita e non si muove anche in condizioni di forte vento.

Anche in questo caso, quindi, dovrete fare i conti con il vostro spazio esterno e se è soggetto a forte raffiche di vento. Vasi più economici in plastica o simili, sono spesso caratterizzati da design originali che colpiscono alla prima occhiata. Non si tratta di soluzioni di prima scelta ma se volete stare attenti al vostro budget sono la soluzione giusta per voi.

 

 

A ogni ambiente la sua pianta…

Se state pensando di acquistare vasi per le vostre piante da esterno, ricordate di scegliere quelle che resistono all’Inverno se abitate in una zona particolarmente fredda. Se amate le piante tropicali, basterà coprirle per garantire loro la sopravvivenza durante la stagione invernale.

Non tutte le piante crescono allo stesso modo e non tutte si adattano a diversi climi. Il segreto per garantire una lunga vita alle proprie piante è quello di assecondare le loro esigenze in termini di ore di luce, di quanta acqua hanno bisogno e se necessitano una protezione quando fa molto freddo. In questo modo vi prenderete cura al massimo delle vostre piante assicurando loro una lunga vita.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Habau 691

 

Quale vaso da fiori per esterni comprare se si vuole che sia gradevole alla vista anche quando è vuoto? Una buona idea è quella di usare oggetti pensati in origine per scopi diversi, in modo che mantengano anche vivo l’effetto sorpresa e spezzino la monotonia dei classici vasi da fiori. In questo caso è una ruota come quella dei vecchi carretti di legno a fare da protagonista a questa piacevole fioriera. La possibilità di contare su due livelli per le piante permette di sfruttare in modo diverso la loro tendenza a svilupparsi.

L’importante è combinare le piante in modo che non si schermino a vicenda limitando la possibilità di crescere e ricevere luce. Le dimensioni sono tutto sommato molto contenute e le finiture piuttosto rustiche, così da non togliere del tutto protagonismo al tipo di pianta scelta. La base è stabile perché poggia su due assi paralleli e più ampi della larghezza della fioriera. Il legno è lasciato volutamente del colore naturale. Difficile sbagliarsi quando ci si chiede come scegliere un buon vaso da fiori per esterni che sia anche visivamente d’impatto.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status