Le migliori pantofole da bambino

Ultimo aggiornamento: 30.09.20

Pantofole da bambino – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Le Giesswein 32/10/40164-527 sono realizzate interamente in lana e assicurano il giusto calore ai piedini del bambino. Le pantofole sono anche molto facili da infilare e sono morbide e confortevoli. Se sei alla ricerca di un modello divertente e originale, le Misslight 0F284 potrebbero decisamente catturare la tua attenzione e piaceranno tanto anche alla bambina. Le pantofole raffigurano le teste di due fantastici unicorni e la loro manifattura è molto buona, infatti possono essere lavate senza rischio che si rovinino.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori pantofole da bambino

 

Proteggere i figli è una prerogativa di ogni buon genitore che desidera tenerli al riparo dai malanni di stagione. Soprattutto durante il periodo freddo è importante garantire ai piccoli una buona copertura che includa anche i piedini. Ecco perché bisogna scegliere un valido paio di pantofole che il bimbo possa usare quando gironzola per la casa. La nostra guida e la classifica dei modelli più apprezzati sul mercato ti danno un aiuto nel reperire quelle giuste al miglior prezzo.

Guida all’acquisto

 

L’età giusta

È opinione comune dei pediatri che far camminare scalzi i piccoli sin dalla tenera età aiuti a sviluppare la pianta del piede. Quando è necessario allora che indossino le prime pantofole? Senza dubbio tra uno e tre anni ovvero nel momento in cui iniziano a deambulare autonomamente.

È questo il momento in cui i piedi hanno bisogno di grande protezione e perciò necessitano di un paio di pantofole che li sostengano bene e consentano di camminare comodamente. Non è fondamentale scegliere la migliore marca in circolazione che magari ha prezzi poco accessibili; molte case produttrici infatti hanno una linea dedicata ai bambini a un costo ragionevole.

L’importante è optare per un modello che abbia i plantari e i sostegni in grado di rendere più facile la deambulazione corretta del piccolo.

Nella stagione calda è bene far ricadere la scelta su un sandalo che sia accostato alla caviglia e che impedisca al bimbo di inciampare quando rende il suo passo più veloce.

 

Come scegliere la misura

Un aspetto imprescindibile quando devi acquistare le pantofole adatte al tuo bambino è la scelta della corretta taglia che si adatti bene al piedino. Un modello troppo stretto o troppo largo non solo è scomodo ma mette a repentaglio una corretta deambulazione provocando serie conseguenze alla colonna del piccolo.

La regola generale è che la lunghezza della scarpa sia di circa 1,5 centimetri massimo oltre la punta dell’alluce: per misurarla bene occorre che il bimbo sia in piedi. In alcuni modelli è possibile estrarre la soletta di modo da valutare meglio le dimensioni.

Un altro metodo consiste nel disegnare su un foglio di cartone il contorno del piede del bambino aggiungendo 1,5 centimetri dal dito più lungo. Occorre poi ritagliarlo e inserirlo nella scarpa per verificare se la sagoma entri o meno nella pantofola.

Infine puoi misurare con un metro la lunghezza della pianta e quella interna della scarpina per confrontarle, ma in quest’ultimo caso non è sempre facile ottenere un valore abbastanza rispondente al vero. 

Piccola parentesi: cliccando sul link trovate le recensioni di alcune delle migliori scarpe con rotelle, con le quali i bambini si divertono sempre.

Il modello giusto

Sono tante le caratteristiche da preferire per far stare i piedi del tuo bambino comodi e al caldo. Innanzitutto le pantofole devono essere morbide e flessibili per non stringere troppo le estremità e farle respirare. La suola non deve essere eccessivamente rigida ma deve consentire al bambino di camminare ponendo correttamente il piede sul terreno. Una antiscivolo ti garantisce maggiore sicurezza che tuo figlio sia protetto da cadute accidentali.

Per i più piccoli e fino ai 4 anni di età è preferibile scegliere un modello con parte posteriore rigida e alta o con un elastico dietro al tallone che contenga bene il piede. La presenza del velcro per un’apertura a strappo permette di regolare bene la pantofola e di non stringere troppo. In ogni caso confronta prezzi, caratteristiche e recensione dei vari modelli che ne fanno gli utenti per avere un aiuto in più nella scelta del paio migliore.

Rimanendo nell’ambito bambini, se volete fare un pensierino sappiate che i dinosauri giocattolo sono tra quelli che stanno andando alla grande.

 

Le migliori pantofole da bambino del 2020

 

La nostra guida è incentrata sui cinque modelli di pantofole da bambino che abbiamo ritenuto migliori. Analizza la comparazione fatta tra di loro e segui i nostri consigli d’acquisto per accaparrarti il paio più economico e comodo in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

Giesswein 32/10/40164-527

 

Quando si tratta di scegliere un paio di pantofole da bambino invernali è essenziale pensare alla loro comodità. Dato che sono usate per trascorrere il tempo in casa devono garantire una calzata piacevole e poter riscaldare i piedini nel periodo più freddo.

Tra i modelli più venduti troviamo quelle della Giesswein interamente in lana per assicurare comfort al tuo bambino. Il materiale morbido le rende adatte a quei piccoli particolarmente sensibili che hanno fastidio nel portare scarpe un po’ più dure.

Anche infilarle è molto facile e sono parecchi gli utenti che si dicono soddisfatti dell’acquisto. Molti sottolineano la necessità di ordinare una misura in più per essere indossate con comodità.

La suola in gomma garantisce aderenza al terreno e limita la possibilità di eventuali scivolate tutelando la sicurezza del bambino. Sono molto gradite anche esteticamente dagli acquirenti che non vogliono rinunciare a un bel prodotto di qualità.

La nostra guida per scegliere le migliori pantofole per bambini prosegue con una lista dei punti di forza e di debolezza del prodotto. Per sapere dove acquistare online, cliccate sul link che segue.

Pro
Comode:

Si tratta di pantofole molto semplici da calzare e particolarmente adatte alla stagione invernale, visto che tengono il piede ben in caldo.

Materiali:

Sono realizzate in lana, quindi assicurano una calzata comoda e confortevole.

Sicure:

Grazie alla presenza della suola antiscivolo, le pantofole sono comode e sono in grado di assicurare un’ottima presa sulla superficie.

Contro
Costo:

Non si tratta del modello più economico in circolazione, quindi consigliamo di cercare altrove se il budget è intorno alla decina di euro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Misslight 0F284

 

Tra i modelli più venduti online troviamo anche questo paio di pantofole di peluche della Star Images che raffigurano le teste di due unicorni. L’immagine molto simpatica le rende ideali per chi ama la fantasia e l’originalità o vuole regalarle a una bambina particolarmente appassionata di questi animali fantastici.

Molti utenti ne apprezzano la comodità e il fatto che non ingolfino il piede nell’indossarle ma permettano di camminare bene senza rinunciare al divertimento.

Gradita anche la fattura che le fa risultare resistenti nel caso si pensasse di lavarle dopo un uso intensivo. Questo elemento, unito al prezzo molto basso, ne fa un prodotto accessibile a tutte le tasche senza rinunciare a una buona qualità.

L’unica pecca riscontrata da alcuni utenti è l’impossibilità di scegliere il numero da ordinare per cui è preferibile avere un piede abbastanza grande per poterle calzare alla perfezione.

Se cercate un paio di pantofole di qualità senza spendere troppo, leggere di seguito le caratteristiche di questo modello. Per acquistarlo online a prezzi bassi, cliccate sul link qui sotto.

Pro
Design:

Sono pantofole caratterizzate da una forma a unicorno che non passerà sicuramente inosservata. Adatte alle bambine che amano questi animali mitologici e le loro storie magiche.

Comodità:

Sono spesse, molto morbide e quando vengono indossate avvolgono il piede e sono quindi indicate durante la stagione invernale.

Prezzo:

Il costo le rende una scelta decisamente appetibile secondo i pareri espressi dagli utenti, insieme alla combinazione azzeccata del design.

Contro
Per bambine:

Dato che sono a forma di unicorno, forse la fantasia è più adatta alle femminucce che ai maschietti, ma a parte questo particolare si tratta di pantofole davvero molto carine.

Acquista su Amazon.it (€7,99)

 

 

 

Spiderman B01M0E7NA4

 

Nella scelta su quali pantofole da bambino comprare puoi fare felice tuo figlio se opti per un paio che rappresenti il suo eroe preferito. Se Peter Parker e le sue avventure lo appassionano tanto queste di Spiderman saranno il regalo ideale per lui.

Il tessuto che le compone le rende adatte sia al periodo invernale che a quello estivo per cui il bimbo non deve rinunciarvi quando fa più caldo. La calzata risulta essere per qualche acquirente un po’ troppo stretta all’inizio ma basta indossarle un po’ di volte per ammorbidirle.

Morbide e confortevoli, sono dotate di una suola in gomma che le isola bene dal freddo del pavimento e impedisce al piccolo di raffreddare le estremità.

Alcuni utenti sostengono che i propri figli le indossino anche fuori casa per andare a scuola perché uniscono alla comodità anche la bellezza di portare ai piedi l’immagine dell’eroe preferito. Per questo motivo potrebbero essere per lui saranno le migliori pantofole da bambino in circolazione.

Il nostro articolo prosegue con una lista dei pregi e dei difetti di queste pantofole per bambini. Per acquistarle online a un buon prezzo, cliccate sul link che segue.

Pro
Aspetto:

Se il vostro bambino adora l’uomo ragno, allora queste pantofole sono il regalo adatto a lui.

Comodità:

Sono un modello confortevole e molto morbido, con una suola in gomma antiscivolo che offre aderenza al pavimento e che riesce a isolare dal freddo.

Facili da indossare:

Sono pantofole a mocassino, per cui proteggono tutto il piede e sono ideali per la stagione invernale.

Contro
Per bambino:

Il design di queste pantofole ha come protagonista Peter Parker, il supereroe Spider-man, che forse non è un soggetto adatto alle femminucce.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Minetom QL160708-IT24-BRO-38

 

Un modello molto divertente e indicato per piccoli spiritosi è quello proposto dalla Minetom. Queste pantofole per bimbo raffigurano due pupù sorridenti che saranno il paradiso per i burloni.

Si tratta di un paio adatto a maschietti e femminucce che potranno anche incominciare ad avere confidenza con un bisogno elementare da espletare finalmente nel gabinetto. Potrai rendere così piacevole il passaggio dal vasino al water trasformandolo in un gioco che li aiuterà ad abituarsi senza traumi alla nuova situazione.

Nonostante il prezzo molto basso risultano ben fatte e morbide da indossare quindi anche comode per camminare in casa mentre l’esterno in velluto le rende piacevoli al tatto.

Gli acquirenti sostengono siano leggermente dure all’inizio tanto da non consentire al piede di entrare fino in fondo ma successivamente si ammorbidiscono e diventano perfette da calzare.

Se stai pensando a come scegliere un buon paio di pantofole da bambino questo insieme di convenienza e spirito può essere un buon criterio dal quale partire.

La guida continua con una piccola descrizione che riguarda i punti di forza e di debolezza del nuovo prodotto che abbiamo appena recensito. Ecco, quindi, le sue principali caratteristiche di seguito.

Pro
Prezzo:

Non sarà facile trovare un paio di pantofole simili a queste allo stesso costo. Quindi, se l’intenzione è quella di spendere poco, vi consigliamo questo simpatico modello.

Comode:

Sono molto morbide, ideali per la stagione fredda. Avvolgono il piede e sono molto piacevoli al tatto.

Spiritose:

Il loro design è spiritoso e piacerà ai bimbi che, a una certa età, amano spesso parlarne e riderci sopra…

Contro
Qualità:

Si tratta di pantofole a basso prezzo, per cui non si può sperare nei materiali migliori. Detto ciò, se trattate con cura possono durare nel tempo.

Non per tutti:

Forma e colore inequivocabili non le rendono un modello adatto proprio a tutti.

Acquista su Amazon.it (€5,49)

 

 

 

World of leather B00J47DAIE

 

Tra le varie offerte a basso prezzo presenti in commercio queste della World of leather sono quanto di più simile a delle buone pantofole ortopediche da bambino.

Nonostante il costo contenuto sono in vera pelle ben cucita che le rende solide e resistenti. Chi si aspettava un prodotto di scarsa qualità è stato piacevolmente sorpreso dalla loro buona fattura.

La soletta ortopedica permette al piede di stare al comodo e di poter camminare correttamente senza causare danni alle articolazioni. Se il tuo bimbo ha problemi di deambulazione puoi servirti di queste pantofole per aiutarlo a correggere posture errate. La presenza di un rialzo permette anche di sollevare la pianta e aiuta ad affaticare meno la schiena.

Sono disponibili in vari colori e in varie misure dandoti un’ampia scelta per soddisfare le esigenze dei tuoi figli, ecco perché nella classifica delle migliori pantofole da bambino del 2020 meritano un posto di riguardo.

Se desiderate delle pantofole ortopediche, questa soluzione potrebbe fare al caso vostro. Di seguito trovate anche un link per poterle acquistare online a un prezzo competitivo.

Pro
Materiali:

Un modello realizzato in vera pelle con grande cura nei dettagli e nelle cuciture. Si tratta forse della soluzione migliore da un punto di vista qualità/prezzo.

Comodità:

Sono ortopediche, con una soletta rialzata che ha il compito di correggere la postura del bimbo, affaticando meno la schiena.

Versatili:

Queste pantofole sono disponibili in diverse colorazioni e misure, per rispondere al meglio alle varie necessità.

Contro
Design:

Non sembrano pantofole per bambini, la loro forma è come quelle dei grandi. Se vi interessa anche l’aspetto, forse non si tratta della soluzione adatta a voi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare le pantofole da bambino

 

Scegliere calzature adatte ai bambini non è mai semplice, e le pantofole non sono da meno. Come abbiamo visto, per l’acquisto di questo articolo bisogna tenere in considerazione fattori come la comodità, la praticità d’uso e la sicurezza. In questo piccolo spazio vi daremo ulteriori suggerimenti per la scelta, così che il piccolo sia sempre soddisfatto e le calzature durino a lungo.

Scegliere pantofole di qualità

Sono diverse le persone che erroneamente scelgono le pantofole per i bambini con meno attenzione, rispetto quella che investono nelle calzature per uscire. In realtà, quest’articolo è indispensabile e talvolta viene indossato dal piccolo nel quotidiano per diverse ore.

Se ci pensiamo, le loro funzioni primarie non sono da poco: devono mantenere il piede al caldo, dare stabilità e comfort. Se ci mettiamo anche una punta di allegria nel design, ci accorgiamo che la scelta diventa già più articolata.

Certo, sono diversi i bimbi che preferiscono scorrazzare in giro per casa a piedi nudi, ma questa calzature garantiscono pure che non scivoli accidentalmente mentre corre. Per i più piccoli, che magari non vanno ancora all’asilo, e restano in casa tutto il giorno, è fondamentale che siano realizzate con materiali traspiranti.

È infatti importante che le pantofole possano rilasciare l’umidità e il sudore, in modo che restino sempre asciutte all’interno, creando un ambiente ottimale per i piedi. L’ideale sarebbe sceglierle in pelle o in lana, fibre naturali e, appunto, traspiranti.

 

Le pantofole da bambino in pelle

Generalmente, le pantofole in vera pelle offrono un buon sostegno per il tallone e la caviglia, in modo che restino anche ben ancorate al piede. Questo materiale rende la struttura morbida e flessibile, capace di supportare costantemente i movimenti del piede, invogliando il piccolo a esplorare il mondo che lo circonda e, di conseguenza, non andando a ostacolare lo sviluppo delle capacità motorie. La pelle, inoltre, è un materiale traspirante, quindi le calzature possono essere indossate per tutto il giorno, lasciando i piedi asciutti.

 

Le pantofole di lana

La lana è forse il materiale più scelto per le pantofole da bambino (ma anche per le altre generazioni), perché ci trasmette un senso di calore e di comfort. Queste considerazioni sono corrette, anche se fatte senza ragionarci troppo su. La lana, infatti, è un materiale termoregolante e isolante, che mantiene i piedi caldi in inverno e, allo stesso tempo, garantisce la fuoriuscita del calore in eccesso.

Pure in questo caso la struttura è flessibile, resistente e si adatta alla forma del piede, donando comodità. La maggior parte di questi modelli ha un design che ricorda la forma di una scarpetta, talvolta munita di chiusura in velcro. Il pregio di questa scelta è che garantisce una buona vestibilità e rende le calzature rende semplici da indossare, quindi i genitori non perderanno troppo tempo per infilarle e i bambini impareranno ben presto a indossarle da soli.

Suole antiscivolo

Difficile e innaturale tenere fermi i bambini in casa per un’intera giornata. Del resto, come dare loro torto? Allora, tra gli altri fattori da considerare, non trascurate assolutamente la suola antiscivolo. È bene che questa parte sia realizzata in gomma o che questo materiale ricopra almeno l’avampiede e il tallone.

Piccoli particolari che renderanno i bambini più liberi di correre, perché garantiranno una migliore tenuta su qualsiasi tipo di pavimentazione o terreno, qualora dovesse spostarsi in giardino. Inoltre, la suola antiscivolo è fondamentale anche per i bambini che hanno appena iniziato a camminare o per quelli che hanno problemi di deambulazione.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status