La migliore RC auto elettrica

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

RC auto elettriche – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Se avete voglia di divertirvi con una bella auto elettrica radiocomandata, oppure volete fare un regalo gradito al vostro bambino, la nostra guida può esservi di grande aiuto; ci troverete, infatti, tutto ciò che serve sapere per scegliere un buon automodello, tra tutti quelli disponibili sul mercato, inclusa la fascia dei prodotti a basso costo. Se non volete dilungarvi nella lettura, invece, potete passare direttamente alla recensione di tre automodelli che gli acquirenti considerano le migliori RC auto elettriche del 2020, tra tutte quelle disponibili online nella fascia economica. Tra queste vi anticipiamo che la Vangold 9116C si distingue soprattutto per l’eccellente rapporto qualità-prezzo, mentre la Abask BG1513A, dotata di trazione integrale e di un’autonomia nell’ordine del quarto d’ora.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore RC auto elettrica del 2020?

 

I modelli RC auto elettriche hanno sempre esercitato un fascino particolare sia sui bambini sia sugli adulti e, nonostante siano percepite come giocattoli, rappresentano il primo passo verso il modellismo professionale e il mondo delle competizioni che vi ruota intorno.

Grazie all’evoluzione dei motori elettrici di ultima generazione, che offrono prestazioni nettamente superiori, gli automodelli radiocomandati riescono a raggiungere ragguardevoli velocità, a volte anche oltre 45 chilometri orari, a seconda del veicolo scelto, con il vantaggio di una maggiore facilità di gestione rispetto a quelli alimentati da motore a scoppio.

Quando andrete a scegliere un modello che possa soddisfare le vostre esigenze, tenete conto del fattore velocità, dal momento che ne condiziona fortemente l’uso; questo tipo di auto radiocomandata non può essere utilizzata in casa ma soltanto all’aperto, proprio per questo non è adatta a bambini di età inferiore agli 8 anni.

Il radiocomando digitale è il sistema di controllo attualmente più diffuso per gli automodelli, sia nelle versioni elettriche sia in quelle con motore a scoppio, ma le sue caratteristiche variano in entrambi i casi.

Tanto per fare un esempio, nel caso specifico delle RC auto elettriche di fascia economica, i radiocomandi sono privi della tecnologia anti-interferenza che invece hanno i modelli adatti alle competizioni; la seconda variabile, invece, è il raggio d’azione del segnale, che può variare dai 70 ai 100 metri.

Il tipo di trazione, invece, va scelto in base al tipo di fondo su cui si vuol far correre l’automodello; quelli a trazione integrale sono ideali per l’off-road, ovvero le piste fuoristrada e rally, mentre quelli a trazione posteriore sono i classici modelli on-road, cioè su strada, adatti esclusivamente alle piste pavimentate o asfaltate.

In base al tipo di trazione desiderata, infine, è bene verificare la qualità della meccanica del modello: il livello di solidità e resistenza dei materiali di costruzione, la possibilità di poter sottoporre o meno il modello a delle modifiche, la resa degli ammortizzatori e l’autonomia offerta dalla batteria.

 

Quali sono le migliori RC auto elettriche?

 

Prodotti raccomandati

 

Vangold 9116C

 

L’auto elettrica radiocomandata Vangold 9116C è un modello finito che non richiede montaggio, in scala 1:12, di tipo Monster Truck con ruote grandi adatte a correre anche su piste sterrate e bagnate.

Ha un motore elettrico a spazzole GP390 che genera una velocità massima di 38 chilometri orari ed è alimentato da una batteria a ioni di litio da 9,6 Volt, della capacità di 700 mAh, che offre un’autonomia operativa di 15 minuti e ha un tempo di ricarica di due ore; il radiocomando, invece, trasmette il segnale digitale a 2,4 GHz e ha un raggio d’azione di 100 metri.

La macchina può spostarsi senza problemi su qualsiasi tipo di fondo, eseguendo le manovre più spericolate senza rischi, grazie alle grandi ruote dotate ognuna di sistema di ammortizzazione indipendente.

Gli acquirenti ne hanno apprezzato molto la qualità dei materiali, le rifiniture e il radiocomando, comodo e facile da usare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Abask BG1513A

 

Anche l’auto elettrica RC di Abask è un modello in scala 1:12 con ruote grandi dal battistrada scolpito per assicurare eccellenti prestazioni off-road, specialmente in curva.

Usa un radiocomando a 2,4 GHz e un motore analoghi al modello descritto in precedenza ma invece di portare la trazione solo su due ruote, l’Abask la porta su tutte e quattro, in questo modo assicura un livello di prestazioni superiore, soprattutto in termini di velocità e arrampicata.

La batteria ha un tempo di ricarica maggiore però, tre ore, e un’autonomia di 15 minuti; il telecomando, inoltre, ha un raggio operativo minore, solo 80 metri, e per funzionare richiede tre batterie AA, non incluse nella confezione.

Secondo gli acquirenti è un buon modello, scattante e capace di scalare un sacco di ostacoli; la velocità però, è inferiore a quella dichiarata, e i comandi basilari, la rendono adatta soprattutto ai bambini e ai principianti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

GP Toys Foxx S911

 

La RC auto elettrica Foxx S911, prodotta da GP Toys, è un modello a due ruote motrici alimentato da una batteria a ioni di litio da 800 mAh, inclusa nella confezione, che offre un’autonomia di 10 minuti e richiede circa tre ore per la ricarica completa.

Il radiocomando da 2,4 GHz, invece, ha un raggio di circa 80 metri e per funzionare richiede 2 batterie AA, non incluse nella confezione.

Il motore è potente e genera una velocità di 40-50 chilometri orari circa; per quanto riguarda il telaio, è realizzato in metallo e plastica e offre un’elevata resistenza e stabilità.

Le persone che l’hanno acquistata la considerano una RC auto elettrica di fascia economica con un buon rapporto qualità-prezzo; le pecche sono rappresentate dalle sospensioni, che seppur efficaci sono realizzate in plastica e a volte risultano poco scorrevoli, e la trazione posteriore, che ne rende molto arduo il controllo alle alte velocità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status