La migliore RC auto a scoppio

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

RC auto a scoppio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Se siete appassionati di automodellismo e state cercando un modello di buona qualità ma non eccessivamente costoso, per divertirvi e provare anche a partecipare a qualche gara, la soluzione migliore è acquistare una bella RC auto a scoppio. La nostra guida vi fornirà dei consigli su come individuare un buona auto radiocomandata in base alle vostre esigenze, e include anche la recensione di tre modelli particolarmente apprezzati dagli acquirenti, i quali le ritengono le migliori RC auto a scoppio del 2020, disponibili sul mercato nella fascia dei prodotti a basso costo. Tra questi spiccano la VRX Flash-Rally XR4 N2 RH1030, un modello on-road decisamente accessibile e realizzato con un telaio in metallo, e la Kyosho Inferno Neo 2.0 33003T3B, ideale soprattutto per chi è amante del tuning e della personalizzazione e per questo sono disposti a spendere qualcosa in più.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore RC auto a scoppio del 2020?

 

Se durante la vostra giovinezza vi siete divertiti un mondo a sfidare i vostri amici sulle piste di auto elettriche, allora sappiate che la soddisfazione e il divertimento di partecipare alle gare delle RC auto a scoppio sono a un livello decisamente superiore.

Gli automodelli a scoppio vengono classificati in base alle caratteristiche fondamentali: la scala di riproduzione, il tipo di trazione e la cilindrata del motore.

La scala di riproduzione incide sulle dimensioni, e per le RC auto a scoppio sono molteplici, ma le scale 1:10, 1:8 e 1:5 sono le più diffuse e anche quelle dove è più possibile trovare automodelli dal prezzo accessibile.

Tanto per fare un esempio, la scala 1:10 è ottima per imparare a pilotare in modo preciso e sicuro prima di passare a una maggiore e accedere ai circuiti organizzati, mentre la scala 1:8, invece, è quella preferita dagli amanti del tuning, ovvero delle modifiche personalizzate che è possibile apportare al modello di serie.

La trazione può essere integrale o posteriore; i modelli a trazione integrale sono più facili da controllare, reagiscono meglio e più velocemente, ma hanno una meccanica complessa e tendono a essere più pesanti; la trazione posteriore offre maggiori soddisfazioni e divertimento durante la guida, ma richiede una maggiore esperienza nel controllo costante dei comandi e della regolazione della potenza durante le curve.

Per quanto riguarda la cilindrata, infine, generalmente questi piccoli bolidi sono alimentati da motori a scoppio tra i 2,5 e 3,5 centimetri cubici, capaci di erogare fino a quasi 3 cavalli di potenza, con velocità che possono toccare anche i 130 chilometri orari.

Il radiocomando della RC auto a scoppio invece, a prescindere se di fascia economica o medio-alta ovviamente, deve integrare una tecnologia in grado di proteggerlo dalle interferenze generate da quelli usati dagli altri partecipanti alla gara; per il resto sono analoghi a quelli utilizzati anche dalle RC auto elettriche, con comandi semplificati e trasmissione digitale del segnale a 2,4 GHz.

 

Quali sono le migliori RC auto a scoppio?

 

Prodotti raccomandati

 

VRX Flash-Rally XR4 N2 RH1030

 

La VRX Flash-Rally è un modello in scala 1:10 RTR, ovvero Ready To Run, cioè già assemblato e pronto per l’uso, designato alla categoria Rally.

Ha un motore a scoppio da 3 cc con cambio a due marce e trasmissione cardanica; il telaio è realizzato in metallo, con giunti omocinetici anteriori montati di serie, e ha un paraurti anteriore morbido per assorbire meglio l’urto degli impatti accidentali.

I quattro ammortizzatori, la convergenza e la campanatura delle ruote e l’altezza dal suolo sono regolabili, in modo da gestire al meglio ogni singola corsa, a seconda del percorso da affrontare e delle condizioni della pista.

Il radiocomando digitale da 2,4 GHz è del tipo Fly Sky, così da non avere problemi di interferenza con gli altri partecipanti; la carrozzeria, invece, è fatta di policarbonato, molto resistente agli urti, ed è disponibile in due colori a seconda dei gusti: rosso o blu.

Acquista su Amazon.it (€284,01)

 

 

 

Kyosho Inferno Neo 2.0 33003T3B

 

La Kyosho Inferno Neo 2.0, invece, è un modello in scala 1:8 con quattro ruote motrici, con un motore a scoppio da 3,5 cc con avviamento a strappo e impianto di scarico tradizionale a gomito.

Monta ammortizzatori big-bored di alta qualità, tiranti filettati e gomme High Grip, mentre la carrozzeria è ispirata ai modelli da competizione.

Si tratta di un modello buggy facile da usare, progettato sia per l’uso su pista asfaltata sia off-road, dove riesce a offrire prestazioni migliori grazie alla trazione integrale.

Le persone che l’hanno acquistata, nonostante la considerino un po’ cara, le riconoscono ottime prestazioni e la ritengono ideale per i principianti, soprattutto perché è progettata per essere ampiamente modificata, a seconda delle esigenze o dei gusti personali.

L’unica pecca, come detto anche in precedenza, è il suo costo alquanto elevato, soprattutto tenendo conto del fatto che l’occorrente per la partenza va acquistato a parte.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

VRX Rattlesnake N2 RH1042

 

La VRX Rattlesnake N2, invece, è un modello in scala 1:10 tecnicamente analogo alla Flash-Rally, dal momento che monta lo stesso tipo di motore a scoppio da 3 cc, ma appartenente alla linea dei Course Truck, appositamente disegnati per l’off-road.

La carrozzeria in policarbonato, infatti, è la replica di un SUV, e poggia su un doppio telaio in metallo con parabordi su entrambi i lati; la meccanica include quattro ammortizzatori big-bored a pistone con olio, barre antirollio anteriore e posteriore, cambio a due marce, frizione a tre ceppi, trasmissione cardanica e giunti omocinetici anteriori di serie.

Anche la Rattlesnake offre la capacità di regolare gli ammortizzatori, la convergenza, la campanatura e l’altezza dal suolo, e dispone di un radiocomando digitale con tecnologia Fly Sky; dal momento che è disegnata apposta per l’off-road, però, è dotata sia di paraurti anteriore sia posteriore, entrambi capaci di assorbire gli impatti più violenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status