I migliori scarponi da montagna Salewa

Ultimo aggiornamento: 27.10.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Scarponi da montagna Salewa – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021 

 

Quando è il momento di acquistare un paio di scarponi da montagna le variabili da considerare non sono poche, a cominciare dalla marca dello scarpone stesso. Per questa guida all’acquisto proponiamo i modelli di uno dei più famosi brand che operano in questo mercato, ovvero Salewa. Un buon prodotto, adatto all’arrampicata, è il MTN Trainer Mid GTX, mentre chi cerca una robusta scarpa da trekking può pensare alla Condor Evo Gore GTX.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori scarponi da montagna Salewa del 2021? 

 

Scegliere lo scarpone migliore per le proprie esigenze non è una cosa molto semplice. In primis perché sul mercato ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche, e quindi la tentazione di acquistare un modello “a casaccio” valutato solo in base al costo non è detto che sia la scelta migliore. Infatti l’altro lato della medaglia potrebbe prevedere dolorose vesciche o scarpe che non sono adatte al terreno che si va a percorrere.

La calzata è la primissima qualità da valutare. Lo scarpone deve essere comodo, anche se utilizzato con calze spesse, e deve lasciare il piede asciutto, che poi è la prima conseguenza delle tanto temute vesciche. È importante valutare che tipi di terreni si andranno ad incontrare, perché questo può fare la differenza sulla scarpa da montagna che si dovrà comprare.

Se si è soliti fare passeggiate su sentieri battuti che non prevedono lunghi ghiaioni franosi, anche una scarpa leggera e che lasci libera la caviglia potrebbe andar bene, tenendo presente che questa caratteristica è molto comoda quando si cammina, ma si è più esposti a slogature quando si affrontano terreni un po’ sconnessi soprattutto a fine giornata quando la stanchezza la fa da padrone.

Il classico e robusto scarpone da montagna, che arriva ben oltre alla caviglia è indicato per chi approccia sentieri difficili e non molto battuti dove ghiaia e magari zone innevate sono all’ordine del giorno. Chi ha problemi dialle caviglie in questo caso potrà camminare in totale sicurezza, e lo scarpone in media ha una durata maggiore nel tempo rispetto alle scarpe leggere da camminata. Se poi offre una suola con una buona struttura si potrà stare certi che qualsiasi tipo di terreno si trovi lo si potrà affrontare senza problemi.

Una soluzione che è un compromesso tra il classico scarpone e la leggere scarpa da camminata è il cosiddetto scarponcino Mid leggero, che offre sia un buon sostegno alla caviglia ma non ha un peso e un ingombro come quello che è tipico degli scarponi da montagna classici. Inoltre molti modelli sono idrorepellenti e quindi, anche se ci si trova a camminare in mezzo a prati umidi, si potrà stare certi che il piede rimarrà asciutto.

La suola gioca un ruolo fondamentale sulla comodità dello scarpone. Una rigida è più duratura nel tempo ma assorbe meno le asperità del terreno, rendendo la camminata un po’ faticosa, ma diventa fondamentale se si percorrono sentieri innevati duri e compatti. Una suola più morbida agevola la camminata ma non è sicura nelle zone innevate o fangose, in quanto il rischio di scivolare è molto alto, con relativo pericolo per la propria incolumità.

 

Quali sono i migliori scarponi da montagna Salewa? 

 

 

1. Salewa MTN Trainer Mid GTX Scarpe da Arrampicata

 

Questo modello proposto da Salewa è indicato per chi si arrampica e quindi l’agilità e la sicurezza devono andare di pari passo. Questa scarpa da arrampicata è 100% blister free, ed è fornita di una parte in memory foam nella zona del tallone, cosa che rendo l’impatto con la roccia di questa parte del piede molto agevole. 

Sempre nella zona del tallone è integrato il sistema 3F EVO che offre un sostegno laterale di questa zona del piede ancora più marcato, ideale quando ci si trova ad affrontare passaggi difficili grazia alla totale flessibilità della scarpa e all’alto comfort che è in grado di offrire. 

Per tenere il piede al caldo anche nelle giornate invernali più rigide, l’interno della scarpa è totalmente rivestito di gore tex. Lo stesso materiale è indicato per mantenere asciutto il piede nelle giornate estive, e la scarpa si rivela anche molto impermeabile, a prova di infiltrazioni. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 2. Salewa Condor Evo Gtx Scarpe da trekking

 

Condor Evo GORE TEX di Salewa è una scarpa leggera e versatile con un elevato comfort di camminata, realizzata per via ferrata, alpinismo o terreno innevato. La presenza di un albero flessibile per la massima libertà di movimento e una soletta Condor che assicura sensibilità e presa, consentono a questo modello di essere indossato anche da affronta situazioni estreme come la camminata sulle scogliere. 

La struttura esterna è realizzata in Camoscio Perwanger da 2,6 mm, un tessuto che si rivela molto resistente all’usura e che garantisce una durata nel tempo. Il resto dello scarpone è prodotto con gomma 360 mentre all’interno è presente una soletta in nylon che ha un 27% in fibra di vetro.

La resistente suola è una Vibram Teton, pensata per chi si trova ad affrontare qualsiasi tipo di terreno e vuole la massima sicurezza anche per quanto riguarda questo importante componente dello scarpone. Gli utenti che lo stanno utilizzando sono contenti dello scarpone anche utilizzato su ghiacciai per gite di un giorno con tempo buono.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Salewa Firetail Evo Mid Gtx Scarpe da trekking

 

Una delle scarpe di tipo “approach” più famose sul mercato che si aggiorna in questa versione con l’inserimento di un collarino che va ad avvolgere la caviglia, ideale quindi per affrontare anche le giornate invernali più fredde con la sicurezza di mantenere al caldo il piede. 

Nuova anche la suola, che è ora concepita con una mescola speciale adesiva, e che vede un nuovo battistrada artigliato per affrontare qualsiasi tipo di terreno. Ovviamente la suola, come vogliono le migliori scarpe da montagna e non è prodotta dalla Vibram

L’interno in gore tex garantisce un piede caldo nelle giornate più fredde ma al tempo stesso non cuoce il piede in quelle più calde, lasciando sempre e in ogni condiziona climatica il piede perfettamente asciutto. Come per altri tipi di scarpe da montagna, gli utenti consigliano di acquistare almeno mezzo numero in più di quello calzato normalmente. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status