La migliore soundbar 2.1

Ultimo aggiornamento: 23.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori soundbar 2.1 del 2020

 

Per migliorare la qualità audio e la potenza del televisore, può essere una buona soluzione installare la migliore soundbar 2.1 del 2020. Un dispositivo del genere è poco ingombrante e, generalmente, esteticamente piacevole. Abbiamo scritto una guida che aiuterà il lettore a comprare il modello più opportuno, in base alle sue necessità.

È inutile girarci attorno, il problema principale dei televisori moderni, quelli ultrasottili che tanto ci piacciono, con colori eccezionali, immagini ultra definite e connessione a internet, è l’audio. Trovare un TV che soddisfi da questo punto di vista è diventata un’impresa titanica. Ecco perché sono sempre di più le persone che ricorrono all’acquisto della migliore soundbar 2.1.

Ma perché le TV moderne presentano tutte o quasi il problema dell’audio? È opinione comune che le ragioni siano da ricercare nella volontà di produrre modelli sempre più sottili, scelta che porta a sacrificare gli speaker.

Con la nostra guida abbiamo deciso di parlare dei modelli 2.1 ma è giusto informare il lettore che esistono anche soundbar 5.1 che sono in grado di offrire un effetto surround che non si può ottenere con un dispositivo 2.1, anche se questo presenta la funzione per la simulazione dell’effetto. Tuttavia non tutti hanno la possibilità o la voglia di piazzare satelliti in più punti del salotto. Ecco allora che un sistema a due canali diventa la soluzione ideale.

Nello scegliere il modello bisogna innanzitutto considerare la potenza. A basso costo si possono trovare buoni apparecchi da 300W, che riteniamo una buona potenza.

Fondamentale è la connettività, non bisogna precludersi alcuna possibilità ecco perché suggeriamo di prediligere quei modelli, in vero oggi la maggior parte, dotati di tecnologia Bluetooth e NFC grazie alle quali si può usufruire in modalità wireless della musica che solitamente si ascolta con smartphone o tablet. Di seguito potrete prendere visione dei modelli che abbiamo scelto per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

Sony HT-CT290

 

Questa soundbar 2.1 proposta da Sony presenta i medi e gli alti ben definiti e con bassi abbastanza potenti. Il valore in termini di Watt segna 300 e l’effetto surround che il dispositivo riesce a ricreare non è affatto male secondo noi: crediamo che possa andar bene per godere in modo soddisfacente della visione di un bel film, magari con tanti effetti speciali o belle colonne sonore.

La connettività è abbastanza completa: abbiamo la porta HDMI, quella USB, che permette di riprodurre i file audio archiviati su una chiavetta o un hard disk, e l’ingresso ottico. Spulciando tra le caratteristiche di questo modello ci accorgiamo che c’è anche il Bluetooth ma manca la tecnologia NFC, tuttavia, se non avete un dispositivo compatibile è una carenza relativa e sulla quale si può tranquillamente soprassedere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Samsung HW-M5450/ZF

 

Ci ha convito la proposta della Samsung che offre alla sua clientela una buona soundbar 2.1 capace di regalare un suono al tempo stesso pulito e avvolgente. Certo, dobbiamo dire che non è tra i modelli più economici e anche i diretti competitor, dove per diretti competitor intendiamo marchi di un certo rilievo, riescono a proporre al pubblico soundbar altrettanto valide ma a un costo più contenuto.

Ma se per chi legge, Samsung è sinonimo di garanzia, il problema non si pone. Per gli amanti del cinema, ma anche della musica, è stata pensata la funzione Surround Sound Expansion che, appunto, simula l’effetto surround. Più che buona la potenza che il produttore dichiara di 320W, secondo noi ideale per un salotto di medie dimensioni e forse anche qualcosa in più. Concludiamo con una nota sul design che a nostro avviso è sobrio ma anche piacevole alla vista.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Panasonic SC-HTB18EG-K

 

Non è una soundbar che si fa apprezzare per la sua potenza che si attesta sui 120W ma può fare comunque al caso di chi non ama particolarmente i volumi alti ma necessita comunque di migliorare la qualità audio del suo televisore. Ovviamente parliamo di un dispositivo 2.1, dunque è presente il subwoofer che, in concerto con la barra, restituisce una dinamicità apprezzabile del suono e delle basse frequenze.

C’è il Bluetooth, che permette di interagire con smartphone e tablet senza l’ingombro dei cavi. Inoltre sono da apprezzare, secondo noi, il design molto piacevole e lo spessore ridotto.

L’installazione è di grande semplicità con i collegamenti facili e intuitivi. Chi preferisce, poi, può sistemare la soundbar alla parete.

Acquista su Amazon.it (€157,8)

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Soundbar Yamaha

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
2 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Emanuele
Emanuele
August 30, 2018 6:42 am

a me servirebbe una soundbar con subwoofer da collegare al pc: potrebbe essere una buona scelta la Sony HT-CT290 o puoi darmi ulteriori consigli? grazie mille!

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
September 10, 2018 5:26 am
Reply to  Emanuele

Buongiorno Emanuele,

la soundbar Sony è un ottimo prodotto, estremamente apprezzato dai consumatori. Controlla il parco connessioni del tuo PC per verificarne la compatibilità. Dai anche un’occhiata qui: https://buonoedeconomico.it/soundbar/la-migliore-soundbar-per-pc/#product_1

Saluti

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status