Il miglior termoconvettore svedese

Ultimo aggiornamento: 25.09.20

 

Come scegliere il miglior termoconvettore svedese del 2020?

 

Per avere un ambiente riscaldato in modo ottimale potresti acquistare un termoconvettore. Questo elettrodomestico può sostituire il tuo vecchio termosifone o magari essere installato in un’attività commerciale o alberghiera per il comfort di dipendenti e clienti. Ti presentiamo qui di seguito una guida alle caratteristiche del prodotto e la recensione di quello che è a nostro giudizio il miglior termoconvettore svedese del 2020.

Quando il termosifone non riscalda a sufficienza spesso si finisce a patire il freddo anche nel proprio appartamento, una cosa poco piacevole soprattutto durante le stagioni dal clima più rigido. A differenza del classico calorifero, il termoconvettore ha la capacità di convertire l’aria fredda in calda grazie alle sue resistenze elettriche. Il modello svedese nello specifico, riesce a riscaldare l’ambiente con un basso consumo dovuto all’ottimizzazione dell’energia. Inoltre riesce a scaldare uniformemente l’ambiente, evitando che il tepore si disperda nella parte superiore della stanza anche se ha un soffitto molto alto. Questo lo rende ideale per essere montato sia in salotto che in una sala d’attesa.

Prima di acquistare un termoconvettore, ti consigliamo di controllarne le dimensioni, tenendo conto che la grandezza del modello dovrà adattarsi a quella del locale da riscaldare. Un piccolo termoconvettore difficilmente riuscirà a tenere calda una stanza ampia e col soffitto alto, quindi valuta bene questo fattore.

Un buon modello inoltre potrà scaldare la stanza in breve tempo, così potrai subito godere del caldo appena rientrato a casa e inoltre ammortizzerai sui costi della bolletta della luce. Per quanto riguarda il montaggio, devi sapere che ci sono termoconvettori da installare alla parete e altri che possono essere messi a terra.

I primi sono solitamente più performanti e possono sostituire un vecchio calorifero diventando parte integrante dell’ambiente, mentre i secondi hanno il vantaggio di poter essere spostati facilmente e utilizzati dove necessario. Come ogni elettrodomestico, anche il miglior termoconvettore svedese ha bisogno di un po’ di manutenzione per farlo funzionare in maniera ottimale. Infatti sarà necessario controllare ogni tanto lo stato della vaschetta che raccoglie la condensa e pulire i filtri per evitare che la polvere causi dei malfunzionamenti.

 

 

Radialight TCSTY051

Principale vantaggio

Questo modello riesce a garantire un riscaldamento rapido dell’ambiente, ideale per i giorni estremamente freddi.

 

Principale svantaggio

Il modulo per la programmazione della temperatura deve essere acquistato separatamente. Peccato, perché si tratta di una delle caratteristiche più interessanti del prodotto.

 

Verdetto: 9.9/10

Scompare quasi completamente una volta montato alla parete, quindi è molto più discreto dei classici elementi radianti usati per riscaldare un ambiente. Si monta facilmente, basta collegarlo alla presa elettrica. Svolge bene il proprio dovere perché riscalda bene e in fretta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Riscaldamento rapido

Il termoconvettore di Radialight permette un riscaldamento rapido e si può adattare ad ambienti di diversi metri quadri. Uno dei vantaggi principali di questo tipo di riscaldamento è l’omogeneità dell’aria tiepida che coprirà la stanza, fornendo un piacevole tepore per te e per i tuoi ospiti.

Grazie alla rapidità di trasformazione dell’aria, potrai avere subito l’ambiente ben riscaldato. Ideale quando rientri a casa dopo aver affrontato il freddo e vuoi subito avere un’accogliente sensazione di tepore. Inoltre se hai degli ospiti particolarmente freddolosi, potrai rendere l’ambiente più accogliente in poco tempo.

La propagazione dell’aria in modo omogeneo ti permette di installare questo termoconvettore anche in un salotto o una sala con un soffitto molto ampio, così non correrai il rischio che l’aria calda prodotta dal termoconvettore si propaghi solo in verticale.

Installazione rapida

Sebbene sia un convettore da montare a parete, l’installazione potrà avvenire in modo facile e pratico così potrai evitare di chiamare un tecnico. Grazie alle pratiche illustrazioni che troverai sul manuale di istruzioni, potrai montare facilmente il termoconvettore.

Dovrai solo stare un po’ attento alle misure e allo spazio dell’ambiente dove lo monterai, specialmente se si tratta di un bagno. Nel caso tu voglia farti già un’idea, potrai scaricare le istruzioni direttamente dal sito internet della ditta produttrice, in modo da non trovarti completamente impreparato.

La necessità di rivolgerti a un professionista potrebbe verificarsi solo nel caso tu debba sostituire un vecchio termosifone, a meno che tu non sia davvero un esperto nel fai da te.

 

Risparmio energetico e temperatura controllata

Sebbene questo termoconvettore riesca a garantire un buon riscaldamento dell’ambiente, riesce comunque a contenere i costi grazie a un buon risparmio energetico. Così non dovrai preoccuparti che una stanza calda vada a pesare sulla bolletta di fine mese. Inoltre, grazie al controllo preciso della temperatura potrai evitare che l’aria diventi troppo calda e asfissiante.

Nel caso poi tu voglia aggiungere una funzione per la programmazione del termoconvettore, potrai utilizzare il cronoprogrammatore ZEFIRO. Questa piccola aggiunta ti permette di impostare la temperatura su base giornaliera o settimanale e può essere utilizzato per ogni singolo termoconvettore della linea Radialight.

L’unica pecca è che dovrai acquistare questo prodotto separatamente e purtroppo non viene venduto a basso costo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
6 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio Valente
Sergio Valente
October 16, 2018 2:36 pm

Buonasera
Vorrei avere ulteriori notizie in merito.
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
October 16, 2018 3:25 pm
Reply to  Sergio Valente
Angelo Cutuli
Angelo Cutuli
August 28, 2019 11:18 am

Il termoconvettore svedese lo trovo in Spagna?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
August 29, 2019 8:39 pm
Reply to  Angelo Cutuli

Salve Angelo,

sì, può essere spedito in Spagna. Dovresti contattare il produttore: +39 02 2139247 – 587 oppure lorenzo.strada@giudici.com

Saluti

Saluti

Elisa
Elisa
September 28, 2019 2:32 pm

Buonasera, vorrei sapere quale tipo di convettore è adatto a scaldare una superficie di 50 mq?
grazie!

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
September 29, 2019 6:22 pm
Reply to  Elisa

Salve Elisa, se hai la predisposizione, oppure i radiatori già installati, puoi provare a sostituirli con dei ventilconvettori come l’Aermec; in alternativa potresti sostituirli con dei normali termoconvettori che non richiedono il collegamento all’impianto dell’acqua calda, come i TechnoTherm o gli Adax. Per il wattaggio dei termoconvettori potrai basarti sulla metratura di ogni singola stanza in cui vanno installati. Nel caso tu stia cercando una soluzione completamente scorporata dall’impianto di riscaldamento classico, allora puoi optare sui piccoli convettori a parete come l’Olimpia Splendid per esempio, su un camino elettrico come l’Ikayaa (che in realtà è sempre un termoconvettore ma con… Read more »

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status