fbpx

Il miglior kit aerografo

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Aerografo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

L’aerografo è uno strumento fondamentale per nebulizzare le vernici spruzzandole tramite l’aria compressa ed è impiegato da tatuatori, appassionati di modellismo, designer, pasticceri ed estetisti esperti in manicure e body painting. La versatilità è la principale caratteristica di questo apparecchio e a seconda dell’uso finale che ne andrete a fare potrete optare per uno dei modelli disponibili online. Per redigere la guida che state leggendo, ne abbiamo selezionati tre, tra cui Gocheer 100-250V, ideale su modellini in plastica e sui tessuti e con pressione massima pari a 25 psi, e Gocheer pistola kit, un aerografo da 0,02 mm e ugelli che vanno da 0,2 mm a 0,5 mm per il massimo della personalizzazione dello strumento di lavoro.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori kit aerografo del 2019?

 

Scegliere l’aerografo se non si ha esperienza di uso e si è principianti nell’attività da svolgere può essere complicato e frustrante. Ecco perché vi proponiamo un’introduzione sull’argomento, focalizzata sui punti principali da tenere sempre a mente al momento dell’acquisto. L’aerografia è una tecnica che ha trovato largo uso durante gli anni ‘80, per le illustrazioni pubblicitarie, e che oggi sta recuperando vigore soprattutto per colorare superfici plastiche o metalliche come auto o moto.

 

 

Oltre a essere lo strumento prediletto di design e professionisti del marketing, i make-up artist ricorrono a questo apparecchio, per effettuare disegni impeccabili sulle unghie delle donne più esigenti o per colorare il corpo con il body painting, in occasioni ed eventi speciali. Ma se cercate in un laboratorio di pasticceria, siamo pronti a scommettere che ne troverete uno anche lì, perché decorare i dolci oggi richiede, oltre che creatività e inventiva, estrema precisione.

Capire come funziona un aerografo è semplice: i flussi di aria compressa vengono controllati da valvole che gestiscono l’emissione del colore. Per l’aria compressa, potete utilizzare delle bombolette, riducendo al minimo il rumore se lavorate sporadicamente in ambienti chiusi dentro un ufficio o un palazzo.

Tuttavia, se prevedete di maneggiare l’aerografo tutto il giorno e molto frequentemente (siete tatuatori o estetisti di professione) rifornitevi di un compressore elettrico, valutando bene il livello di rumorosità emesso: a dimensioni più piccole corrisponde anche meno rumore e per lo stesso fine preferite un prodotto dotato di serbatoio d’aria integrato. Se, al contrario, non avete problemi di rumorosità, optate per un modello tradizionale da 25 litri.

In commercio troverete due tipi di apparecchio: quello ad azione singola e quello a doppia azione e a ognuno corrisponde un utente finale ideale. Nel primo caso, avete a che fare con un aerografo basico e potrete regolare il flusso di aria e di colore utilizzando la ghiera dedicata presente sullo strumento. Si tratta di un modello adatto se prevedete di eseguire dei lavori sporadici e su superfici molto ampie, su cui non risalterebbe una piccola sbavatura o un’imprecisione.

Nel secondo caso, invece, si tratta di uno apparecchio professionale che richiede esperienza nella gestione del flusso di colore e di aria e che, di conseguenza, potrebbe non essere adatto ai principianti. Per risultati eccellenti, dovrete inserire l’ago giusto e scegliere l’ugello dalla dimensione ideale per il lavoro che desiderate realizzare: se non siete esperti, chiedete consiglio a chi ne sa più di voi (un amico designer, un professore di arte, per esempio) oppure lasciatevi guidare dai tentativi, finché non avrete trovato la modalità di utilizzo migliore per voi.

Al momento dell’acquisto, un elemento che non potete sottovalutare è rappresentato dall’alimentazione. Anche in questo caso, le varianti sono due: per gravità o per aspirazione. Se è per gravità, il serbatoio dove risiede il colore si trova nella parte superiore dell’aerografo, mentre se è per aspirazione, nella parte inferiore. Quest’ultima, tende ad essere più grossolana e non è adatta se dovete tenere lo strumento in posizione verticale, perché il colore farebbe fatica a fuoriuscire: per questi motivi, sarebbe meglio disporre di un aerografo con contenitore di vernice a gravità, meglio ancora se di dimensioni diverse.

Che siate esperti o principianti, vi suggeriamo, infine, di pulire l’aerografo dopo ogni uso, ricorrendo a solventi o sgrassatori (cosiddetti cleaner), in grado di rimuovere i colori acrilici. La pulizia durante l’uso non è necessaria, a meno che non dobbiate cambiare colore e non desiderate tracce cromatiche di tonalità diverse. Se questo è il vostro caso, potreste fare affidamento ai cosiddetti spray out pot che raccolgono il getto di solvente in una vasca apposita collegata all’aerografo.

 

Quali sono i migliori kit aerografo?

 

Prodotti raccomandati

 

Gocheer 100-250V

 

Questo aerografo leggero e facile da pulire è perfetto se volete effettuare lavori manuali sui tessuti, per decorare e personalizzare una semplice T-shirt, oppure sui modellini in plastica o sulle torte, ricorrendo a colori alimentari da acquistare nei negozi specializzati.

Per farli fuoriuscire basterà premere il pulsante verso il basso, regolando l’altezza della levetta in base alla quantità di colore che vi serve. Il serbatoio è presente nella parte alta dell’aerografo, quindi funziona a gravità, per risultati professionali impeccabili, e potrete chiudere il tappo inferiore per bloccare fuoriuscite indesiderate. Se la resa del colore vi sembra molto intensa, valutate l’ipotesi di aggiungere dell’acqua, rendendolo fluido.

Il kit comprende un compressore di aria che genera più rumore del previsto e che non offre la potenza costante e necessaria (secondo le recensioni), la custodia e un filtro per l’umidità che evita brutti inconvenienti; il manuale di istruzioni è molto apprezzato dagli acquirenti che desiderano conoscere alla perfezione ogni funzionalità dell’apparecchio.

Acquista su Amazon.it (€48,99)

 

 

 

Gocheer pistola kit

 

Il kit consta di un aerografo a doppia azione che funziona a gravità che si rivela immediatamente lo strumento giusto per una molteplicità di attività: modellismo, decorazioni di dolci, tatuaggi e nail art riusciranno alla perfezione grazie all’effetto spray preciso e regolabile attraverso l’interruttore posto sulla parte superiore.

Anche l’atomizzazione è di livello professionale, in quanto il supporto dedicato garantisce un equilibrato mix tra il colore liquido e l’aria. La confezione comprende un aerografo da 0,02 mm, due aghi da 0,03 e 0,05 mm, nonché ugelli da 0,03 e 0,05 mm. Gli strumenti per la pulizia, la custodia e le istruzioni (in inglese!) sono compresi nel pacchetto, così avrete modo di scoprire l’utilità di ogni singolo componente e di utilizzarlo al meglio.

Per effettuare la giusta manutenzione, vi suggeriamo di svuotare il serbatoio e di pulirlo con acqua o con un solvente; quindi, fate in modo che questa soluzione penetri nell’ugello e rimuova la vernice contenuta all’interno.

Acquista su Amazon.it (€34,99)

 

 

 

Gocheer Doppia azione Gravità

 

Il kit Gocheer è quello dal costo più contenuto tra quelli presenti in questa guida, ma questo non equivale necessariamente a un prodotto di qualità inferiore. Si tratta di un aerografo a doppia azione ottimo per disegnare, dipingere con colori acrilici, decorare dolci, fare tatuaggi temporanei e perfino realizzare lavori di bricolage. Dalle recensioni disponibili online, si legge come lo strumento sia perfetto anche per realizzare il trattamento per capelli o di ossigenoterapia sul viso.

Nel kit troverete gli strumenti per la pulizia, gli aghi con spessori diversi, per personalizzare al massimo il risultato, e le istruzioni non interamente in italiano: i principianti potrebbero incontrare delle difficoltà iniziali.

Potete regolare la quantità di aria e di colore rilasciati grazie al pulsante a doppia azione e al gancio posteriore ed è compatibile con la maggior parte dei compressori d’aria, per cui non avrete problemi nel reperire l’accessorio adatto. Ricordatevi di aggiungere un regolatore di pressione da massimo 4 ATM, così da non danneggiare il prodotto né la superficie su cui volete lavorare, e di effettuare frequentemente la pulizia in caso di uso prolungato.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status