Il miglior asciugacapelli Dyson

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

Come scegliere il miglior asciugacapelli Dyson del 2018?

 

Con la nostra guida vogliamo fornire una serie di informazioni e indicazioni utili al lettore interessato a comprare il miglior asciugacapelli Dyson del 2018. Trattandosi di un elettrodomestico particolare, per tecnologia e costo, è opportuno saperne quanto più possibile prima di decidersi ad acquistarlo perché è davvero di un grosso impegno e dunque va soppesato in ogni suo aspetto.

Prima di entrare nel dettaglio, riteniamo opportuno introdurre il marchio per quelle persone che magari hanno notato l’asciugacapelli ma no ne sanno molto sul brand. Magari vogliono capire se si tratta di un’azienda affidabile oppure no e soprattutto di che livello sono i suoi prodotti.

Dyson è uno dei leader nel settore degli elettrodomestici: nel suo catalogo si trovano condizionatori, asciugacapelli, ventilatori e aspirapolveri.

L’azienda inglese ha apportato un grande contributo sotto il profilo dello sviluppo tecnologico: l’azienda è diventata famosa per aver applicato la tecnologia ciclonica agli aspirapolveri ma più in generale, nel corso degli anni si è contraddistinta per i suoi elettrodomestici innovativi e, per certi versi, unici.

Secondo noi è bene che il lettore abbia a disposizione una serie di informazioni inerenti gli asciugacapelli in generale in tal modo da poter fare un confronto adeguato e valutare bene l’acquisto del miglior asciugacapelli Dyson.

Probabilmente uno dei fattori più importanti per un asciugacapelli è la sua potenza la quale determina la performance dell’elettrodomestico. La potenza è determinata dal wattaggio, dal motore e dalla portata.

Per quanto riguarda i watt la scelta dipende anche dall’uso che si fa del phon: un professionista, ovvero un parrucchiere, avrà bisogno di più watt rispetto alla casalinga la quale potrebbe accontentarsi anche di 700 W se cerca qualcosa a basso costo.

Quanto al motore, ce ne sono di tre tipi: EC, AC e DC. Il motore EC ha il rotatore a magneti permanenti mentre lo statore è a campo magnetico rotante, quello AC è a corrente alternata mentre quello DC è a corrente continua. Infine la portata che è la quantità d’aria immessa nell’unità di tempo (l/s).

 

 

Dyson Supersonic

Principale vantaggio

Mantiene la temperatura dell’aria emessa sotto controllo, mediante una misurazione costante. In questo modo i capelli sono protetti dai rischi di un calore eccessivo.

 

Principale svantaggio

L’aspetto più svantaggioso dell’asciugacapelli Dyson è il suo costo, che è a dir poco proibitivo.

 

Verdetto: 9.6/10

Un modello completo di accessori, che ridurrà notevolmente il tempo di asciugatura dei capelli, permettendovi di essere pronte in men che non si dica e senza danneggiare la chioma.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Asciugatura rapida e ragionata

Nell’approcciarci alla descrizione del Dyson ci siamo trovati di fronte a una domanda che è la seguente: è o non è un asciugacapelli? Tranquilli, state pur certi che i capelli li asciuga ma non è questo il punto. La nostra sensazione è di trovarci in presenza di qualcosa di diverso, di altro. Qualcosa di più completo e per giunta dotato di intelligenza.

Di cosa stiamo parlando? Quasi sembra vedere l’espressione di stupore sui vostri visi. Lo spieghiamo subito: il Dyson è dotato di un sistema che controlla la la temperatura dell’aria emessa evitando che sia troppo calda al punto tale da danneggiare i capelli.

Altro grandissimo vantaggio riguarda i tempi di asciugatura. Il modello di Dyson, più che puntare sul calore, come qualsiasi altro phon, punta sul flusso d’aria potente. Il risultato è una considerevole riduzione del tempo necessario ad asciugare i capelli.

Super accessoriato

Il dispositivo di Dyson è davvero completo come dimostrano gli accessori in dotazione. Il beccuccio lisciante in un sol colpo asciuga e mette in piega i capelli sfruttando un getto d’aria ampio ed erogato uniformemente. Il concentratore, come suggerisce il nome, concentra l’aria nel punto desiderato in modo tale da mettere in piega i capelli sezione per sezione. Il diffusore favorisce un’asciugatura naturale ma in tempi davvero celeri: questo accessorio è indicato per i capelli ricci, riduce l’effetto crespo e li definisce meglio.

Tutti gli accessori hanno l’attacco magnetico che rende rapido e facile il montaggio e lo smontaggio. Infine la superficie degli accessori non si surriscalda, resta fredda.

 

Il motore è nel manico

Il design di questo dispositivo è perfettamente bilanciato: ciò è stato possibile grazie all’intuizione di posizionare il motore nel manico, una cosa mai vista prima d’ora. In questo modo l’asciugacapelli è più maneggevole e la forma è ottimizzata.

L’uso è stato semplificato al massimo delegando il funzionamento a quattro pulsanti: ci sono tre livelli d’impostazione per la velocità che sono, asciugatura rapida, normale e acconciatura e quattro impostazioni di calore di 28, 60, 80, e 100°.

L’apertura per effettuare la pulizia è molto semplice ma Dyson ha pensato anche al cavo, consapevole quanto sia importante avere libertà di movimento, mettendone uno da 2,7 m.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (143 votes, average: 4.52 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.