Il miglior asciugacapelli

Ultimo aggiornamento: 06.04.20

Asciugacapelli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Sembra facile scegliere il giusto asciugacapelli, ma chi ha una chioma ribelle sa che una buona piega dipende in buona parte dalla qualità del phon. Scegli il prodotto giusto, magari uno dei due che ti consigliamo in particolare: Remington AC5999 offre caratteristiche semiprofessionali in un prodotto dal prezzo davvero competitivo. Se stai cercando qualcosa di altamente performante ti consigliamo di prendere in considerazione la scelta di tanti professionisti del settore estetico, il Parlux 2800, con cavo lungo 3 metri.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior asciugacapelli

 

Al giorno d’oggi, è possibile compiere acquisti mirati e ragionati, evitando di incorrere in cattive esperienze e prodotti deludenti. Questa guida è pensata proprio per permetterti di scegliere l’asciugacapelli che fa per te, tramite una classifica degli aspetti da tenere maggiormente in considerazione.

1

 

Guida all’acquisto

 

Su quale tecnologia puntare?

Quando si tratta di acquistare un accessorio come il phon, spesso si tende a sottovalutarne l’importanza e a basarci solamente su un confronto tra i prezzi degli asciugacapelli sul mercato. È un grosso errore, e non solamente per chi ha una capigliatura folta e lunga e quindi più esigente. Anche un capello corto riceverà grandi benefici dall’utilizzo di un phon di qualità. Uno dei primi fattori da prendere in considerazione, al di là della potenza in watt, riguarda la tecnologia utilizzata. La più diffusa è quella agli ioni, ma esistono anche modelli di asciugacapelli in ceramica e in tormalina.

Considerato che queste tecnologie non si escludono necessariamente a vicenda e hanno pregi diversi, più ne sono presenti nel modello che acquistiamo meglio è. Se trovi un modello in ceramica o in tormalina che sfrutti la tecnologia agli ioni, insomma, non fartelo scappare!

Chi ha una folta capigliatura dovrebbe sicuramente pensare a un prodotto con tecnologia agli ioni. Questi, infatti, scompongono le molecole dell’acqua asciugando più velocemente i capelli, ma al tempo stesso permettono di preservare l’umidità al loro interno.

I modelli in ceramica, invece, emettono un calore moderato che non danneggia i capelli e li asciuga sia all’interno che all’esterno.

I modelli in tormalina, infine, hanno un rivestimento ricco di minerali che emettono ioni negativi, rendendo i capelli più lucenti.

 

Numero di accessori

Un altro fattore ben più importante del prezzo nella scelta della migliore marca di asciugacapelli è sicuramente il numero di accessori presenti al momento dell’acquisto. Grazie ai diversi beccucci, infatti, è possibile ottenere effetti e risultati molto diversi e ottime acconciature in casa quasi come si fosse dal parrucchiere.

Importanti sono soprattutto il beccuccio per l’asciugatura rapida, che può abbattere notevolmente i tempi di “lavoro”, e quello per la messa in piega, più sottile. Il suggerimento è quello di utilizzare inizialmente il phon senza beccuccio o con quello per l’asciugatura rapida e passare a quello della messa in piega solo al momento di “scolpire” il proprio stile.

Tra gli altri accessori utili spicca sicuramente il diffusore, che rallenta la velocità a cui i capelli si asciugano. Va usato quando non si ha il tempo di lasciar asciugare naturalmente i propri capelli o quando la temperatura esterna è troppo bassa per farlo.

2

 

Peso, maneggevolezza, rumore

Come terzo fattore di selezione nella nostra guida per scegliere il migliore asciugacapelli abbiamo scelto un trittico di caratteristiche che, seppure non fondamentali, vanno comunque prese in considerazione.

Un phon pesante, infatti, diventerà un problema se i nostri capelli richiedono molti minuti di lavorazione prima di essere perfettamente asciutti. Lo stesso discorso vale per la maneggevolezza, in assenza della quale sarà difficile anche creare acconciature raffinate e ricercate.

Anche il rumore, se troppo elevato, può essere fastidioso: leggi attentamente i dati tecnici riportati nelle schede prodotto per assicurarti di non rischiare di perdere l’udito dopo ogni shampoo!

 

Conclusione

Tecnologia utilizzata e numero di accessori presenti sono sicuramente i fattori più importanti da tenere in considerazione nella scelta del proprio phon. Chi desideri ulteriori informazioni, comunque, può proseguire con la lettura: di seguito troverà la recensione dei migliori cinque asciugacapelli del 2020, secondo noi!

 

I migliori asciugacapelli del 2020

 

Anche quando si acquista un piccolo elettrodomestico di uso molto comune come un asciugacapelli, è bene prestare attenzione ad alcune sue caratteristiche importanti e fare un’attenta comparazione tra i tanti modelli presenti sul mercato in modo da acquistare il phon più adatto alle proprie esigenze.

Noi vi proponiamo quelli che sono, a nostro giudizio, i migliori prodotti del 2020.

 

Prodotti raccomandati

 

Remington AC5999

Principale vantaggio:

Il maggior pregio dell’asciugacapelli Remington AC5999 è la sua elevata potenza, ben 2.300 Watt, che gli permettono di essere estremamente efficace e di ridurre i tempi dell’asciugatura, oltre a fornire l’intensità di calore necessaria per una perfetta messa in piega dei capelli.

 

Principale svantaggio:

Purtroppo è anche abbastanza rumoroso, ma del resto è perfettamente normale considerato che si tratta di un prodotto progettato per l’uso professionale, da parte di parrucchieri e saloni di bellezza.

 

Verdetto 9.9/10

A dispetto della sua rumorosità è uno degli asciugacapelli più venduti, e la cosa non stupisce dato che è un modello professionale ad alte prestazioni, con un prezzo irrisorio.

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Comodo e potente

Il phon PRO-Air AC5999, prodotto dalla ditta Remington, è un asciugacapelli con un design compatto, dalle linee quasi aerodinamiche, con una impugnatura modellata in maniera tale da rendere più comoda e salda la presa e, al tempo stesso, facilitare l’uso dei pulsanti di controllo.

A differenza di modelli analoghi prodotti da altre marche e disponibili sul mercato, che utilizzano solitamente dei motori elettrici a corrente continua, DC, il PRO-Air AC5999 sfrutta un motore elettrico di tipo professionale a corrente alternata, AC, della potenza massima di ben 2.300 Watt, capace di generare un flusso d’aria a una velocità di 130 km/h, e che lo rende a tutti gli effetti un prodotto che può essere sfruttato sia in ambito domestico sia lavorativo.

L’unico aspetto controverso, di questo asciugacapelli, è la sua rumorosità; ma se da un lato è normale aspettarsi una cosa del genere da parte di un phon professionale, secondo una buona parte degli acquirenti, la rumorosità dell’AC5999 non è per nulla eccessiva.

Prestazioni professionali

L’alta velocità nel flusso d’aria prodotta dal suo motore, inoltre, è capace di generare il 90% in più di ioni, rispetto a un normale asciugacapelli di potenza inferiore; gli ioni favoriscono la formazione dei legami molecolari, trasformando l’umidità dei capelli bagnati in micro-gocce d’acqua che diventano più facili da asciugare, riducendo anche gli effetti di staticità che sono alla base dei capelli crespi.

Questo si traduce in un elevato livello di efficacia, sia nel ridurre i tempi di asciugatura sia nell’ottenere risultati migliori, di livello professionale appunto, soprattutto quando si tratta di dare una piega ai capelli, o di definire l’acconciatura aumentando il volume dei capelli o modellando i ricci e le onde naturali, in modo da ottenere, anche in casa da soli, lo stesso risultato di un salone di bellezza.

 

Completo di accessori

L’asciugacapelli Remington PRO-Air AC5999 è dotato anche di due accessori fondamentali per un phon professionale: un concentratore e un diffusore.

Il concentratore è una bocchetta a fessura, dello spessore di 7 millimetri, ed è utilizzato per eseguire la piega, per dare compattezza e modellare acconciature che possano durare a lungo e in qualsiasi condizione ambientale.

Il diffusore invece, si utilizza soprattutto per aumentare il volume dell’acconciatura e definire i ricci e le onde naturali, ed è utile soprattutto per chi ha i capelli lunghi e ama le acconciature sciolte.

Sia gli accessori sia il phon, inoltre, sono realizzati con ottimi materiali, robusti e fatti per durare nel tempo.

 

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

 

Parlux 2800 

 

4.Parlux 2800Tra le varie offerte presenti sul mercato ricordiamo qui uno tra gli asciugacapelli più venduti e, cioè, il modello 2800 dell’azienda italiana Parlux da 1760 W di potenza e, cioè, inferiore ai modelli visti prima ma, comunque, in grado di offrire prestazioni soddisfacenti.

Si tratta di un modello professionale classico, nero, affidabile e completo. Ha, infatti, quattro temperature e due velocità, pulsante per getto di aria fredda e due interruttori.

È un phon di qualità, leggero, maneggevole, asciuga bene e velocemente i capelli, non li brucia e ha una rumorosità normale. Nella dotazione sono presenti due beccucci (per messa in piega e asciugatura rapida) mentre il cavo ha una lunghezza di ben 3 metri.

Dispone anche di tasto per il getto immediato di aria fredda e ha una bilanciatura elettronica motore-ventola.

È comodo da impugnare, maneggevole, molto robusto e dura nel tempo. Anche il design soddisfa chi è particolarmente attento all’aspetto estetico.

Una buona impressione ha suscitato, come hai visto, l’asciugacapelli della Parlux di cui, per comodità, riassumiamo brevemente le caratteristiche.

Pro
Completo:

Si tratta di un phon che ha tutte le funzioni di cui si può aver bisogno come quattro temperature e due velocità regolabili.

Aria fredda:

Anche il phon della Parlux dispone del getto di aria fredda per un fissaggio efficiente del capello.

Maneggevolezza:

Robusto eppure allo stesso tempo risulta anche comodo e leggero da impugnare.

Contro
Potenza:

Con i suoi 1.760 watt di potenza è il meno potente di tutti i modelli presenti in questa classifica.

Prezzo:

Pur non essendo carissimo, non è tra i prodotti più economici presenti sul mercato.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€64,9)

 

 

 

Philips HP8232/00  

 

3.Philips HP8232-00Proseguendo con i nostri consigli d’acquisto, vogliamo segnalare il Philips, uno tra i migliori asciugacapelli venduti online.

Si tratta di un modello professionale da 2200 W dal prezzo inferiore ai due visti in precedenza ma che offre, comunque alte prestazioni. Anche questo modello, per esempio, è dotato di tecnologia ionica; grazie al sistema ThermoProcect garantisce una temperatura ideale di asciugatura (ottima, ad esempio, per i bambini perché delicata) e ha un’ulteriore protezione da surriscaldamento; è disponibile anche il getto d’aria freddo, un diffusore asimmetrico e un beccuccio da 14 mm.

È un phon leggero, con un bel design elegante dal colore bianco (o nero), asciuga bene e velocemente il capello senza bruciarlo. Grazie anche alle regolazioni possibili di velocità e temperatura, è adatto a chi ha capelli stressati e sfibrati.

L’asciugacapelli Philips è più economico del modello Rowenta visto prima. Ecco di seguito riepilogate alcune altre caratteristiche che contraddistinguono l’elettrodomestico.

Pro
Prezzo:

Il prezzo competitivo del Philips rappresenta uno dei suoi maggiori punti di forza perché lo rende adatto a tutte le tasche, anche a chi ha un budget ridotto all’osso.

Prestazioni:

Nonostante il prezzo di prima fascia che trovi cliccando sul link dove acquistare o vedere altre informazioni sul prodotto, vanta discrete prestazioni; è dotato, per esempio, della tecnologia ionica che non secca il capello.

Aria fredda:

Il phon dispone anche del comodo tasto che emette il getto di aria fredda immediato che assicura un fissaggio perfetto del capello.

Temperatura:

Grazie al sistema ThermoProtect, la temperatura di asciugatura sarà sempre quella migliore possibile, ideale per i bambini perché delicata, e in più ha un’ulteriore protezione da surriscaldamento.

Contro
Materiali:

I materiali di costruzione non danno l’idea di essere particolarmente resistenti.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

 

Rowenta CV8652 

 

2.Rowenta CV8652Altra ottima risposta a chi si chiede quale phon comprare è il modello della Rowenta.

È un modello potente perché dotato di motore professionale AC da 2200 W con tre regolazioni di temperatura e due di velocità; dispone di funzione ionica che non secca il capello ma lo lascia morbido, luminoso e non crespo mentre lo speciale rivestimento in ceramica lo protegge anche dal calore.

In dotazione, oltre all’ottimo diffusore, è presente anche un concentratore molto sottile con beccuccio da 8 mm.

Non manca il comodo pulsante per il getto di aria fredda istantaneo e la griglia posteriore magnetica che si asporta molto facilmente per essere pulita.

Il phon si presenta solido e robusto e con una buona silenziosità.

È, infine, piacevole al tatto, sufficientemente leggero e maneggevole, viene proposto a un prezzo che vale le qualità possedute.

Al secondo posto della nostra guida per scegliere il miglior asciugacapelli troviamo dunque il nuovo phon della Rowenta le cui caratteristiche principali sono le seguenti.

Pro
Potenza:

Dispone di un motore da 2.200 watt che lo rende molto potente ma, grazie alle diverse impostazioni presenti, temperatura e velocità possono essere regolate in base alle varie esigenze.

Prestazioni:

Grazie alla funzione ionica qui presente, il capello non viene seccato ma rimane morbido, luminoso e non crespo. Inoltre il rivestimento di ceramica protegge il phon dal calore e lo fa durare più a lungo.

Aria fredda:

L’asciugacapelli Rowenta è dotato del comodo tasto che emette un getto di aria fredda immediato. Il beneficio che ottiene l’utente è un fissaggio del capello più efficace.

Facilità d’uso:

Il phon è maneggevole e abbastanza leggero, quindi comodo da usare, e in più dispone della griglia posteriore magnetica che si asporta facilmente per una pulizia semplice e rapida.

Contro
Beccuccio:

Il beccuccio in dotazione sembra non aver suscitato pareri particolarmente esaltanti presso diversi consumatori.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Braun Satin Hair 7 HD780

 

5.Braun Satin Hair 7 HD780Un ultimo consiglio su come scegliere un buon asciugacapelli vogliamo riservarlo per il modello Satin Hair 7 della Braun.

La casa tedesca propone un modello professionale, sofisticato e tecnologico grazie alla presenza di un sensore termico che misura continuamente la temperatura e la adatta via via per il massimo controllo del calore facendo durare di più anche i colori; è dotato di motore AC da 2000 W che dura cinque volte di più dei modelli tradizionali, di ventola professionale con flusso d’aria veloce e concentrato, di tecnologia ionizzante che evita l’effetto crespo.

Presenti quattro regolazioni di calore, due di freddo, diffusore, beccuccio e tasto per il getto di aria fredda. È, insomma, un phon completo e ricco di funzioni; inoltre è silenzioso, non si surriscalda e ha un design maneggevole ed esteticamente apprezzabile.

L’asciugacapelli Braun Satin Hair rappresenta quindi un buon compromesso tra le qualità offerte e il prezzo di vendita non elevato. Ecco alcuni altri vantaggi e svantaggi del prodotto.

Pro
Tecnologia:

Elettrodomestico tecnologicamente avanzato grazie alla presenza di un sensore termico che misura costantemente la temperatura adattandola via via.

Completo:

Si tratta di un phon con motore resistente, ventola potente, funzione ionizzante; è insomma un prodotto completo in grado di soddisfare le più varie esigenze, anche a livello professionale.

Contro
Peso:

Il phon Braun potrebbe risultare piuttosto pesante da tenere in mano, specialmente in caso di utilizzo prolungato.

Potenza:

Non tutti i consumatori sono rimasti soddisfatti della potenza del phon, ritenuta a volte non adeguata alle aspettative.

Acquista su Amazon.it (€43)

 

 

 

Remington AC5999 

 

1.Remington AC5999Il miglior asciugacapelli professionale che collochiamo al primo posto nella nostra classifica è il modello della Remington. Ideale per una piega perfetta come quella del salone ma fatta in casa, questo phon genera il 90% di ioni in più rispetto agli altri modelli Remington per donare luminosità al capello ed evitare l’effetto crespo.

È sufficientemente leggero, maneggevole, ha un motore potente da 2300 W che assicura un getto forte (130 km/h), regolabile (tre temperature e due velocità) e che asciuga velocemente senza gonfiare i capelli mantenendo la rumorosità nella norma.

Presenta un cavo molto lungo da 3 m e una dotazione interessante composta da tre pezzi: diffusore, beccuccio largo per un’asciugatura rapida e beccuccio stretto per la piega.

La griglia posteriore si stacca con una leggera pressione consentendo una facile pulizia da residui che col tempo potrebbero rovinare il motore.

Visto anche il prezzo accessibile a cui viene offerto, per noi risulta essere il miglior asciugacapelli del 2020.

Come hai potuto vedere, il miglior asciugacapelli risulta per noi il modello realizzato dalla Remington che unisce prestazioni ragguardevoli e prezzi bassi. Ecco un breve riepilogo dei suoi punti di forza e di debolezza.

Pro
Qualità/prezzo:

L’aspetto che colpisce di più del Remington è il rapporto qualità/prezzo molto vantaggioso per l’utente che, sborsando una cifra modesta, può portare a casa un apparecchio valido ed efficiente.

Effetto crespo:

Grazie al 90% in più di ioni che genera rispetto agli altri modelli Remington, il vantaggio è di avere capelli più luminosi e senza il fastidioso effetto crespo.

Potenza:

Molto potente grazie al motore da 2.300 watt di cui è dotato; il vantaggio per l’utente è un getto d’aria di ben 130 km/h che asciuga velocemente e che è comunque possibile regolare sia a livello di temperatura che di velocità.

Facilità d’uso:

Il phon si caratterizza per la grande maneggevolezza, per la presenza del cavo lungo 3 metri che è quindi comodo da usare, e per la griglia posteriore che si stacca con semplicità consentendo una pulizia agevole e veloce.

Contro
Silenziosità:

La silenziosità non è probabilmente il punto di forza dell’apparecchio Remington.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

 

Come utilizzare un asciugacapelli

 

L’asciugacapelli è forse l’elettrodomestico più diffuso, se pensiamo anche che, talvolta, ne usiamo uno da casa e un altro, più piccolo, da portare in viaggio o in palestra. Il suo scopo, ormai, non è più solo quello di eliminare l’acqua dai capelli, evitandoci malanni di ogni genere, ma anche quello di aiutarci a ottenere una piega impeccabile. A patto che venga usato correttamente.

Un buon asciugacapelli è alla base del capello sano

Oggi il mercato propone una vasta gamma di phon che sono capaci di prendersi cura dei nostri capelli. Dovremmo decisamente approfittarne ed evitare di usare quelli più vecchi. Sarebbe preferibile scegliere modelli con la tecnologia a ioni, in ceramica o in tormalina. Una combinazione delle tre tecnologie sarebbe l’ideale. La tecnologia agli ioni è adatta soprattutto a chi ha una folta e lunga chioma: l’acqua si asciuga più velocemente e, allo stesso tempo, idrata i capelli perché l’umidità resta all’interno della struttura del capello.

L’asciugacapelli in ceramica emette un calore più delicato e dolce, adatto anche ai più piccoli. Per capelli più lucenti, invece, si può puntare ai modelli in tormalina, con il rivestimento ricco di minerali. Durante l’asciugatura vengono emessi ioni negativi, che non seccano il capello.

 

No all’effetto crespo e alle doppie punte

Prima di usare l’asciugacapelli, sarebbe bene tamponare i capelli con un asciugamano. Dopo averli pettinati con la spazzola o il pettine più adatto, si può passare all’applicazione di un apposito prodotto che funziona da termoprotettore.

A questo punto siete pronti per azionare l’asciugacapelli, che va usato sempre seguendo la lunghezza della fibra del capello, ovvero dalle radici alle punte. Bisogna posizionare il getto d’aria parallelamente alle ciocche, l’ideale sarebbe usare l’apposita bocchetta (generalmente la troviamo nella confezione), così che l’aria venga direzionata con precisione.

 

Potenza e temperatura

Nella scelta di questo piccolo elettrodomestico siamo spesso tentati di acquistare il modello con la potenza maggiore. In realtà, questa caratteristica ci aiuta sì a terminare l’asciugatura in tempi brevi ma non è salutare per i capelli. Meglio impostare sempre la potenza su un livello medio-basso, armarsi di pazienza e iniziare questa operazione posizionando l’asciugatore a 20 cm di distanza.

Per un corretto utilizzo di questo apparecchio, e per tutelare la salute del capello, bisogna usare l’alta temperatura solo per pochi secondi, ad esempio quando facciamo una messa in piega con spazzola e phon.

Gli accessori

Bocchette e diffusori sono accessori che, combinati a buon utilizzo dell’asciugacapelli, consentono di ottenere un risultato impeccabile, come dal parrucchiere. Le bocchette possono avere dimensioni diverse e sono importanti per chi vuole avere una chioma liscia. Il getto d’aria viene indirizzato in modo ben preciso sulla ciocca, evitando la formazione dell’effetto crespo. È importante non posizionarlo troppo vicino ai capelli, per non rovinarli, e per avere un risultato perfetto occorre combinare anche l’utilizzo di una buona spazzola.

Chi ha i capelli ricci, invece, non può fare a meno del diffusore che, proprio come ci indica il nome, diffonde l’aria calda in modo omogeneo, così non arriva il getto diretto che andrebbe ad aprire il riccio. Per un risultato migliore e più voluminoso, bisognerebbe asciugare i capelli a testa in giù, concentrandoci principalmente sulle radici, in modo che le lunghezze si asciughino dolcemente, conservando un riccio ben definito.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Asciugacapelli ioni

Maschera per capelli

Il miglior ferro arricciacapelli

Phon per capelli

Casco asciugacapelli

 

 

 

Asciugacapelli da parete – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Per aiutarvi nella scelta del miglior asciugacapelli da parete del 2020 abbiamo redatto questa guida, raccogliendo tutte le informazioni utili sulle caratteristiche tecniche e su tutti quei fattori che sarà necessario valutare prima dell’acquisto, tenendo anche conto dei pareri e delle esperienze degli utenti. Tra i prodotti più validi abbiamo posto l’accento su: DCG Eltronic HTW1028, dalle elevate prestazioni grazie al motore da 1.600 watt e alla duplice possibilità di regolazione della velocità di emissione dell’aria; e su GA.MA Phon 1200W, estremamente compatto e particolarmente apprezzato per la maneggevolezza e la comodità di utilizzo.

 

Come scegliere i migliori asciugacapelli da parete del 2020?

 

Se fino ad oggi avete acquistato un asciugacapelli senza riflettere su determinate specifiche tecniche e funzionali è ora di rimediare. I modelli disponibili in commercio sono davvero tanti, ma di certo la soluzione più pratica per provvedere alla cura della propria capigliatura sono i fon da muro che, oltre ad essere più coesi rispetto ai modelli tradizionali, sono anche più comodi da utilizzare e possono essere installati facilmente ovunque ce ne sia bisogno.

Come tutti i piccoli elettrodomestici alimentati a corrente, anche gli asciugacapelli da parete hanno un consumo energetico che può essere misurato in watt, con una potenza indicativa tra gli 800 e i 1.200 watt, sebbene esistano modelli molto più performanti che si spingono anche oltre.

Rimanendo sempre sul tema delle prestazioni, molti prodotti sono progettati con un sistema a emissione di ioni per proteggere i capelli dalla disidratazione ed eliminare l’odioso effetto crespo. Oltre a questa tecnologia, esistono anche altre caratteristiche volte a ottenere risultati sempre migliori, come la possibilità di regolare la temperatura e la velocità del getto d’aria e, nei modelli più innovativi, anche il tasto per l’aria fredda.

Quindi, in linea di massima, possiamo dire che questi apparecchi offrono prestazioni quasi comparabili a quelle dei tradizionali asciugacapelli, ma in più offrono il vantaggio di poter essere installati comodamente sulla parete. Non capita di rado, infatti, di dover fare i conti con la mancanza di spazio, specialmente in quegli appartamenti con bagni molto piccoli; ma grazie questi dispositivi sarà possibile risolvere in maniera intelligente tutti gli eventuali problemi logistici, senza essere costretti ad aggiungere un mobile o una mensola dove riporre tutto il necessario per la vostra messa in piega.

Per quanto riguarda, poi, la dotazione di accessori, la maggior parte dei prodotti comprende un diffusore e il kit per l’installazione e, al riguardo, vi suggeriamo di accertarvi che all’interno della confezione ci siano anche le istruzioni (possibilmente in italiano) per il corretto posizionamento del dispositivo.

Infine, è bene prestare attenzione anche alla sicurezza preferendo articoli dotati di termostato che in caso di surriscaldamento provveda automaticamente alla disattivazione dell’apparecchio.

 

Quali sono i migliori asciugacapelli da parete? 

 

 

1. DCG Eltronic HTW1028 Phon Asciugacapelli da Parete

 

Grazie ai sui 1.600 watt di potenza, l’asciugacapelli da parete DCG HTW1028 è tra i modelli più performanti che abbiamo messo a confronto, in grado di asciugare efficacemente perfino le chiome più lunghe e difficili da trattare. Anche il design è stato molto apprezzato dagli utenti e nella confezione troverete tutto l’occorrente per l’installazione alla parete.

La velocità è regolabile su due livelli e potrete scegliere tra tre diverse temperature, con il comodo tasto cool per il getto d’aria a freddo. L’apparecchio, inoltre, funziona tendendo premuto il pulsante di accensione, così da ottimizzare il consumo energetico, e si spegnerà automaticamente quando verrà riposto.

Per una maggiore sicurezza durante l’utilizzo, il dispositivo è dotato di un sistema di protezione in caso di surriscaldamento o corto circuito.

Alcuni utenti, però, hanno ritenuto che il diffusore in dotazione abbia un diametro troppo largo che sebbene consenta un’asciugatura più rapida, tende a disperdere inutilmente il flusso d’aria.

Acquista su Amazon.it (€26,65)

 

 

 

2. Gama Italy Professional A21.805 Asciugacapelli da Parete

 

Un asciugacapelli da parete molto compatto, grazie alle sue misure particolarmente ridotte (23 x 10,3 x 13 centimetri), ed estremamente leggero con un peso di appena 558 chilogrammi. La base d’appoggio è dotata di un alloggiamento sagomato fatto su misura per il phon, per non essere di eccessivo ingombro e permettervi di ottimizzare maggiormente lo spazio a disposizione.

Permette di scegliere tra due velocità e altrettante temperature, a seconda del tipo di capello e al getto d’aria necessario per ottenere l’acconciatura desiderata, mentre il cavo a spirale consente una maggiore libertà di movimento.

GA.MA Phon da Parete ha un motore DC a corrente continua con una potenza di 1.200 watt, di certo non il massimo in fatto di prestazioni ma comunque più che sufficienti per ottenere buoni risultati.

Il prezzo è davvero conveniente per essere un asciugacapelli da parete che fa bene quello per cui è stato progettato, peccato che il dispositivo non abbia un tasto per il flusso d’aria fredda.

Acquista su Amazon.it (€16,49)

 

 

 

3. Johnson Basik Phon Asciugacapelli da Parete Professionale 800W

 

L’asciugacapelli da parete Johnson Basik è un prodotto studiato non solo per strutture specifiche come hotel e centri sportivi, ma anche per uso domestico, specialmente quando in casa ci sono dei bambini. Infatti, il dispositivo è dotato di supporto con aggancio di sicurezza e l’impugnatura può essere immersa in acqua senza pericolo di corti circuiti. Inoltre, grazie al sistema di avviamento automatico, risulterà di facile utilizzo anche per i più piccoli.

Il prodotto, purtroppo, non dispone di un comando per la regolazione della temperatura, ma molti utenti rassicurano sul fatto che il calore erogato sia comunque sufficiente per ottenere una perfetta asciugatura, e non essendo eccessivamente forte non si correrà il rischio di scottarsi.

Il tubo di erogazione è molto flessibile ma potrebbe risultare un po’ corto, quindi vi suggeriamo di scegliere un punto strategico dove collocarlo e, se non avete la possibilità di creare fori sulla parete, potrete installarlo anche con il pratico adesivo incluso nella confezione.

Il motore ha una potenza di soli 800 watt, quindi per chi ha i capelli molto lunghi e folti consigliamo un modello più potente

Acquista su Amazon.it (€68,02)

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedeconomicoKokob I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Kokob
Ospite
Kokob

Salve,
avrei bisogno di un asciugacapelli professionale con le seguenti caratteristiche:
– Tecnologia ioni
– Rivestimento ceramica
– 3 velocità
Se per le prime due caratteristiche non c’è che l’imbarazzo della scelta, non ho ancora trovato online un phon che abbia 3 velocità per il flusso d’aria. Anche quando c’è scritto 3 dalle immagini poi si capisce chiaramente che sono invece due. Grazie per il vostro aiuto.

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status