Il miglior elettrostimolatore muscolare

Ultimo aggiornamento: 25.04.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori elettrostimolatori muscolari del 2019?

 

Per tonificare i tuoi muscoli o combattere i dolori tramite la terapia TENS l’elettrostimolatore è un dispositivo che può essere comodamente usato a casa. Attraverso la sua azione mirata ti permette di prenderti cura del tuo corpo in qualsiasi momento lo desideri. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti perché potresti trovare il modello giusto per te.

Sono vari gli elementi che costituiscono un elettrostimolatore muscolare e bisogna tenere conto di molte caratteristiche per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Devi valutare prima di tutto che uso ne vuoi fare ovvero se utilizzarlo per tonificare una specifica parte del corpo o più di una. In questo caso converrà alle tue tasche optare per un dispositivo versatile che abbia programmi appositi per diversi muscoli così da poterlo usare ovunque tu voglia.

È importante che il numero di elettrodi sia adeguato all’area da coprire e che essi siano dotati di un sistema che li tenga fissi al corpo. In caso contrario dovrai continuamente riapplicarli e non potrai beneficiare dell’azione continuata degli impulsi.

Un metodo per assicurarti che essi rimangano immobili è scegliere un elettrostimolatore con cintura regolabile che resta ferma nella sua posizione anche mentre ti muovi. Certo un modello del genere va bene per addome e braccia ma è più difficile da usare sui pettorali perciò pensa bene a quali zone vuoi trattare.

La presenza di programmi vari può consentirti di tonificare e allenare alcuni muscoli ma anche di massaggiarli o di praticare la terapia antidolorifica TENS nelle parti più soggette a contratture come la cervicale.

Anche la potenza regolabile è un buon elemento che non può mancare nel migliore elettrostimolatore muscolare perché ti permette di trattare nella maniera giusta diverse zone del tuo corpo.

La presenza di un display che ti aiuti a monitorare l’allenamento e a tenere d’occhio i vari parametri è un motivo per il quale spendere un po’ di più anziché preferire un dispositivo a basso costo.

 

Prodotti raccomandati

 

Sanitas 661.30

 

Ha un prezzo davvero contenuto ma offre prestazioni che soddisfano molti utenti questo prodotto che possiamo ritenere il miglior elettrostimolatore muscolare del 2019.

Nonostante sia piccolo e compatto è in grado di esplicare tre diverse funzioni: stimolare i muscoli, massaggiarti o praticare la terapia del dolore per farti stare meglio. Sono presenti quarantaquattro funzioni preprogrammate ma hai anche la possibilità di personalizzare il tuo allenamento. Hai a disposizione fino a sei memorie per impostare i cicli che preferisci e ripeterli senza doverli nuovamente selezionare.

È dotato di quattro elettrodi che devono essere posizionati sulla parte da trattare. Con il passare del tempo il collante pare perdere di efficacia e per questo molti utenti suggeriscono di acquistarne dei sostitutivi.

È invece molto gradita la durata delle batterie che resistono anche più di un anno come testimonia gran parte degli acquirenti.

Acquista su Amazon.it (€46,72)

 

 

 

Beurer EM 41

 

Il modello EM 41 di Beurer può essere preso in considerazione per la sua estrema versatilità di utilizzo. Infatti la presenza di tre distinte modalità lo rende ideale per diverse esigenze che possono insorgere per la cura e il potenziamento dei muscoli di tutto il corpo.

La modalità Tens è specifica per curare il dolore provocato ad esempio da una contrattura o da un’infiammazione. La stimolazione muscolare per il potenziamento di quelli sottoposti al trattamento avviene impostando la modalità EMS, mente se serve rilassarli o massaggiarli dopo un’intensa attività fisica si deve optare per la modalità Massage. Sono ben quattro gli elettrodi presenti, mentre risulta molto comoda la clip da cintura per avere con sé l’elettrostimolatore ma al tempo stesso avere le mani libere.

Un comodo timer con countdown consente di impostare il tempo del messaggio o del potenziamento, mente l’intensità della stimolazione è regolabile tramite degli ampi tasti “+” e “-“ presenti nella parte frontale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Compex Fit 1.0

 

L’elettrostimolatore Compex Fit 1.0 è adatto sia alle donne sia agli uomini. Le prime potranno utilizzarlo per dare una mano nella tonificazione delle braccia, delle cosce, dell’addome e per avere glutei scolpiti. Gli uomini trarranno beneficio dal suo impiego per avere addominali d’acciaio e bicipiti da culturista. Ovviamente come un qualsiasi altro elettrostimolatore il tutto non può avvenire senza un’adeguata attività fisica.

Con la modalità Tens si possono ridurre o addirittura curare a fondo i problemi muscolari provocati da contrazioni, stiramenti o strappi mentre è possibile selezionare la modalità “massaggio” per dare relax alla muscolatura al termine di una particolare performance sportiva. Nella confezione sono proposti due elettrodi “snap” dalla dimensione di 5×10 cm e altri due (sempre snap) con dimensione di 5×5 cm.

Sono dieci i programmi selezionabili mentre sono solo quattro i canali. La batteria interna, ricaricabile, torna completamente carica dopo 4 ore e mezza di collegamento alla rete elettrica.

Acquista su Amazon.it (€134)

 

 

 

Beurer EM 49 

 

Il dispositivo Beurer si fa apprezzare per le numerose possibilità d’uso. Si può infatti impostare la stimolazione perché agisca in maniera specifica a seconda della zona da trattare. Può essere impiegato per la terapia del dolore o per effettuare una stimolazione muscolare. Oppure è possibile impostare il suo funzionamento perché eserciti la funzione relax o massaggiante.

Si possono giostrare separatamente due canali indipendenti e distribuire nei punti chiave fino a 64 applicazioni già programmate. Sono sei in tutto i programmi a frequenza personalizzabile che si possono registrare in base alle esigenze di ognuno.

Il funzionamento è intuitivo e semplice, una buona soluzione per chi soffre di dolore cronico per via di posture scorrette o deve riabilitarsi dopo un incidente.

Acquista su Amazon.it (€55,98)

 

 

 

 

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Avantek TM-241

 

Questo elettrostimolatore della Avantek ha dimensioni compatte e può essere portato ovunque senza occupare troppo spazio.

Consente di utilizzare ben otto programmi che includono il massaggio o l’agopuntura, la terapia TENS e la stimolazione muscolare. Puoi quindi usufruire dei suoi benefici partendo dal più basso livello di intensità fino ad arrivare a quello più energico se sei più allenato.

Le sue due uscite ti permettono di inserire gli elettrodi e di distribuirli anche tra due zone del corpo che desideri trattare contemporaneamente. In questo modo puoi trarre più giovamento senza dover aspettare di terminare una sessione per iniziarne un’altra su muscoli differenti.

Un vantaggio da segnalare è la presenza del timer che può essere impostato dai 5 ai 15 minuti e far lavorare l’elettrostimolatore senza che tu debba far attenzione al tempo.

Puoi usarlo a casa tramite un alimentatore oppure senza fili con tre pile stilo per muoverti in libertà mentre godi della sua azione.

 

 

GHB EL-01

 

È abbastanza economico anche questo dispositivo prodotto dalla GHB che è dotato di sedici programmi regolabili e venti livelli di intensità.

Un grande vantaggio sta nel poter personalizzare la frequenza degli impulsi in base alle personali necessità per non sottoporre i muscoli a uno stress eccessivo. Molti utenti lamentano l’assenza delle istruzioni in lingua italiana per cui l’azienda le ha messe a disposizione su richiesta.

Anche se è possibile usarlo per l’elettrostimolazione oltre che per la TENS alcuni acquirenti hanno ritenuto che fosse più performante per la terapia del dolore poiché non troppo potente da sollecitare adeguatamente il muscolo. I sei elettrodi possono essere collocati in diverse zone del corpo grazie alle due uscite separate presenti sul dispositivo.

Sono incluse quattro placche di ricambio da sostituire quando le prime non hanno più molta capacità di restare fisse a causa dell’usura.

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Elettrostimolatori confronta prezzi e offerte

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status