La migliore lucidatrice per auto a batteria

Ultimo aggiornamento: 16.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori lucidatrici per auto a batteria del 2018?

 

Se vi piace avere la vostra auto sempre in ordine, e il fai-da-te è imprescindibile per qualsiasi tipo di manutenzione, allora una lucidatrice per auto è quello che state cercando. Questo utensile consente di avere una carrozzeria sempre lucente, senza graffi e aloni, proprio come appena uscita dal concessionario.

La lucidatrice per auto è uno di quegli attrezzi che non possono mancare nella dotazione di chi ama prendersi cura in toto della propria auto. Tramite questo utensile è possibile mantenere la carrozzeria della vettura in perfetto ordine, senza gli antiestetici graffi che si possono verificare durante l’utilizzo o gli aloni che si presentano sulla vernice di modelli con qualche annetto sulle spalle o che magari sono tutto il giorno alla mercé degli agenti atmosferici.

I modelli che andiamo ad analizzare hanno la prerogativa di funzionare a batteria. Questa caratteristica li rende molto agevoli da utilizzare praticamente ovunque perché non necessitano di una presa elettrica nelle vicinanze. Per poter scegliere la migliore lucidatrice per auto a batteria del 2018 dovete tenere conto di alcune caratteristiche che possono essere discriminanti nella scelta del modello che più corrisponde alla vostre esigenze.

Una delle più importanti è la durata delle batterie inserite: sarebbe disdicevole che la lucidatrice smettesse di funzionare quando non avete ancora completato la lucidatura totale dell’auto. In secondo luogo, se non sei molto esperto in lucidatura, il nostro consiglio è quello di indirizzarti verso lucidatrici rotorbitali che sono più semplici da usare rispetto a quelle denominate rotative. Da non sottovalutare il peso del dispositivo, perché uno molto pesante potrebbe rendere fin troppo faticosa l’opera di lucidatura dell’auto.

Oltre alla lucidatrice dovrete anche scegliere una pasta lucidante. Sul mercato ce ne sono di diversi tipi e un po’ a tutti i prezzi, e si differenziano in sostanza per la loro “aggressività” nel lucidare la vernice dell’auto.

 

Prodotti raccomandati

 

EVERTOP FD-CCP(A)

 

In un solo prodotto sono offerte tre tipi di spazzola (spazzola cera, spazzola lucidante, spazzola pulente) che in pratica consentono di effettuare un po’ tutte le operazioni di lucidatura e pulizia che possono servire ad un’auto. La batteria ricaricabile dura circa 3 ore, ma alcuni utenti considerano questo tempo troppo limitante per lucidare a dovere un’intera auto.

Gli utenti sono contenti dei giri che la testina riesce a raggiungere, un numero ideale per non danneggiare la carrozzeria, soprattutto per chi è alle prime armi nell’uso di questo dispositivo.

Come per altri dispositivi c’è chi la esalta e chi invece non la ricomprerebbe. Molto dipende dall’uso che ne volete a fare e dalle aspettative che avete. Non è un prodotto professionale e quindi i risultati sono da valutare anche in relazione al prezzo che si va a pagare, che secondo la maggior parte degli utenti non è troppo alto.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Cartrend 30163

 

Si denota dalle altre lucidatrici per auto a batteria per la presenza di un’impugnatura supplementare che consente di valutare la pressione da esercitare per avere il tipo di lucidatura che più si preferisce. Viene fornita con due batterie da 12 V, quindi, anche se doveste rimanere a secco di batteria durante la lucidatura sapete che potete contare sulla disponibilità di un’altra per terminare il lavoro.

Il tempo di autonomia pare essere intorno ai 15 minuti, valutato dagli utenti come necessario per completare solo la lucidatura di metà auto. Un po’ alti i tempi di ricarica, che si aggirano intorno alle 5 ore utilizzando il caricabatterie in dotazione.

Il rapporto qualità/prezzo è uno dei fattori che più ha riscosso successo tra gli utenti che l’hanno acquistata. Anche in questo gli utenti si dividono tra chi ne è soddisfatto sotto tutti gli aspetti e chi invece la trova troppo poco performante per ottenere un risultato quantomeno soddisfacente.

Acquista su Amazon.it (€78,76)

 

 

 

Dino 640201

 

Per lavori di ritocco della vernice non molto ampi quali lucidatura e rimozione dei graffi, questa lucidatrice per auto a batteria può fare al caso vostro. Ha un basso costo e quindi viene valutata soprattutto da chi non vuole spendere troppo. Il fatto di essere a batteria consente anche di raggiungere le zone più complesse, non avendo l’ingombro di un cavo di alimentazione.

La batteria agli ioni di litio consente un’autonomia di circa 25 minuti. Apprezzato però il caricabatterie rapido che si spegne automaticamente una volta che la batteria è carica al 100%.

Viene fornita in una comoda valigetta per il trasporto che contiene, oltre alla lucidatrice, un disco per lucidatura da 100 mm sintetico, un disco in pelo per la lucidatura e una spugna sempre per la lucidatura. Purtroppo le istruzioni sono in tedesco, ma con un minimo di pratica la si potrà utilizzare senza problemi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.