Il miglior martello demolitore bosch

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori martelli demolitori bosch del 2018?

 

Per chi vuole rinnovare la casa e ama fare piazza pulita di certe mattonelle che hanno fatto il loro tempo, come chi ha bisogno, per esigenze professionali ,di uno strumento con cui abbattere pareti e creare tracce, la scelta del miglior martello demolitore può risultare un’ardua impresa. Abbiamo raccolto in questa guida una serie di specifiche da non lasciarsi sfuggire, così da procedere all’acquisto con una consapevolezza maggiore delle qualità che non possono mancare in un oggetto del genere.

Capire bene per quali attività e quali tipo di lavori necessitano dell’aiuto di uno strumento efficace e mediamente aggressivo, lascerà libero il campo da dubbi e perplessità: se il vostro lavoro si concentra su piastrelle, muri e si sviluppa principalmente in orizzontale, l’acquisto di un modello a colonna non è la scelta che fa per voi.

Chi ama una certa libertà di movimento può optare per un martello demolitore che funziona a batteria ricaricabile mentre chi non vuole perdere nulla in efficienza può scegliere un modello che si collega alla presa di corrente. Nel primo caso la praticità paga lo scotto di una potenza leggermente inferiore, non adatta a chi voglia lavorare in maniera intensiva su una superficie particolarmente resistente.

Compattezza e leggerezza possono far comodo a chi non vuole affaticare troppo le braccia, se costretto a lunghe sessioni con il martello. La presenza di un buon set di accessori, oltre al classico scalpello, amplia la possibilità di interagire con superfici diverse, sfruttando anche posizioni differenti a seconda del contesto. La potenza è un valore da tenere sotto controllo, così come i joule e il numero di percussioni al minuto.

Per un oggetto che fa della demolizione il principale biglietto da visita, una comoda impugnatura e la capacità di attutire le vibrazioni che si generano naturalmente è una necessità imprescindibile. Una buona componentistica interna, così come un set di accessori e una valigetta per il trasporto, differenziano il più delle volte i prodotti di fascia alta da quelli a basso costo: meglio spendere qualcosina in più e portarsi a casa un elettroutensile versatile e affidabile.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch Professional GSH 5 CE

 

Molto apprezzato dagli utenti, che lo considerano tra i migliori martelli demolitori Bosch, il prodotto si è costruito una reputazione basata su affidabilità e risultati sul campo: la potenza espressa di 8,3 joule ne fa un buon compagno di lavoro, per chi ha necessità di asportare piastrelle e eliminare un muretto in tempi brevi.

Per consentire un lavoro in continuità e senza interruzioni, Bosch ha dotato l’elettroutensile di un sistema di riduzione delle vibrazioni, localizzato sulla massa battente e nell’impugnatura principale.

Il corpo in metallo è indice di resistenza e affidabilità, mentre la regolazione manuale del numero di colpi consente una personalizzazione della battuta a seconda del materiale su cui operare.

Per sessioni prolungate è possibile attivare poi il blocco automatico dell’interruttore: una volta premuto, il martello prosegue nella sua opera senza interruzione. Utilizzando il sistema Vario-block si modifica la posizione dello scalpello, sfruttando le 12 opzioni disponibili per coprire angoli e inclinazioni variabili.

Acquista su Amazon.it (€436)

 

 

 

Bosch Professional GSH 16-30

 

13 tonnellate di materiale demolito al giorno; con queste premesse altisonanti Bosch vuole confermare l’eccellenza del suo martello a colonna. Si tratta di un prodotto pensato per un’utenza professionale e 41 joule di potenza sono lì a confermarlo.

La parte superiore monta un’impugnatura che fa dell’ampiezza e della comodità le sue carte vincenti: si possono utilizzare entrambe le mani e mantenere così una presa salda. Per un trasporto agile, Bosch ha inserito il martello all’interno di un pratico trolley.

In quanto a praticità poi, una volta messo in funzione, la posizione strategica dell’interruttore on/off eviterà una pressione accidentale e l’interruzione del lavoro.

L’oggetto rientra nella linea di prodotti Heavy Duty, un nome che identifica una serie di elettroutensili costruiti per durare a lungo nel tempo, con un grado di resistenza e solidità tipico dei migliori martelli demolitori del 2018, e non solo.

Acquista su Amazon.it (€975)

 

 

 

Bosch Professional GSH 3 E

 

Piccolo e potente: queste due delle migliori qualità riscontrate da diversi utenti in rete.

Il peso ridotto di 3,5 Kg assicura una maneggevolezza di buon livello, coadiuvata anche da un motore da 650 Watt e da una meccanica robusta. Particolarmente indicato per il lavoro di asportazione delle piastrelle, il martello demolitore monta uno scalpello particolare, specifico per questo tipo di materiale.

Il lavoro combinato del movimento battente con questo accessorio, incrementa la produttività, riducendo anche i tempi di lavorazione. Grazie al sistema SDS plus si può ottimizzare la potenza, con un controllo e una regolazione semplice della velocità di battuta.

L’ergonomia e la presenza di una impugnatura comoda sono caratteristiche che puntano tutte nella stessa direzione: uso immediato e pratico, senza rinunciare alla sicurezza dell’operatore e a risultati tangibili una volta messo in funzione.

Acquista su Amazon.it (€324,9)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.