Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Il miglior blaster Nerf

Ultimo aggiornamento: 20.09.18

Blaster Nerf – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Significativamente diversi per funzioni e prezzo, i blaster Nerf assicurano sempre grande divertimento. I due che consigliamo in particolare sono: Blaster Strongarm, economico ma efficiente perché colpisce con discreta precisione bersagli fino a circa 10 m di distanza; può essere usato in casa e all’aperto e, grazie al caricatore a sei colpi, spara quasi come una mitragliatrice. Nerf Zombie Strike Hammershot è ancora più compatto, non si inceppa mai, include cinque dardi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior blaster Nerf

 

Le armi hanno sempre suscitato un certo fascino sugli esseri umani ma, per fortuna, ce ne sono alcune che possono essere utilizzate esclusivamente per divertirsi e non per fare del male. Parliamo delle pistole e dei fucili Nerf, riproduzioni giocattolo in grado di sparare proiettili di gomma.

Se ti vuoi divertire, magari anche insieme ai tuoi figli, qui di seguito ti proponiamo la nostra guida all’acquisto nella quale abbiamo messo in risalto gli aspetti da valutare prima di scegliere quale blaster Nerf comprare. Troverai anche le recensioni dei migliori modelli per noi che abbinano ottime performance a un prezzo conveniente.

1

 

Guida all’acquisto

 

Non solo per bambini

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le armi Nerf non sono pensate per i bambini. O meglio, non solo. E sicuramente non per bambini troppo piccoli che, anzi, potrebbero farsi male perché comunque questi fucili e pistole sparano proiettili di gomma che, a distanza ravvicinata e in determinate parti del corpo, possono essere dolorosi.

Al primo posto della tua classifica degli aspetti di cui tenere conto, dunque, c’è senza alcun dubbio la sicurezza. Se pensi di regalare un blaster Nerf a un bambino, fallo solo se ha compiuto almeno 8/9 anni e soprattutto istruiscilo sulle regole e sui rischi durante l’utilizzo.

Sarebbe meglio usare queste armi per colpire oggetti, in una sorta di tiro a segno o di precisione. Nel caso tu voglia divertirti con uno o più amici, il nostro consiglio è quello di evitare in tutti i modi i colpi al volto e “a bruciapelo”. Per combattimenti del genere, le migliori marche di queste armi, come Nerf, mettono in vendita anche dei veri e propri kit, composti da occhiali protettivi, giubbotto e munizioni di riserva.

In alternativa, per rendere la sfida più divertente, sono disponibili dei “kit bersaglio” oppure che simulano il tiro del piattello, utili anche per esercitare e migliorare la mira.

 

Il tipo di munizioni

La ricchezza di modelli di pistole e fucili Nerf disponibili sul mercato determina anche una grande varietà di munizioni da utilizzare per caricarle. Ci sono i proiettili in gomma, i pallini, quelli a forma di freccetta e quelli con una ventosa sulla punta.

Prima di decidere quale arma acquistare, dunque, valuta che tipo di proiettili desideri, anche in considerazione di un utilizzo principalmente all’interno delle mura domestiche oppure all’aperto.

Prevedi anche di comprare un paio di set di munizioni di scorta perché è piuttosto facile che con l’uso i proiettili si rovinino (e quindi si blocchino nella canna della pistola o del fucile, rovinando il divertimento) oppure vadano perduti, soprattutto in caso di battaglie all’aria aperta.

2

 

Personalizzazioni

L’universo dei blaster Nerf sta crescendo in modo esponenziale, in linea con il buon successo che questi prodotti stanno conoscendo. Mettendo a confronto i prezzi noterai che ci sono modelli più economici e altri più cari. Questi ultimi, tipicamente, permettono anche di effettuare dei veri e propri upgrade dell’arma.

Come per alcuni modelli reali, infatti, anche pistole e fucili Nerf possono prevedere la possibilità di montare caricatori aggiuntivi, porta dardi, canne a doppi binari e mirini di precisione. L’unico limite è rappresentato dalla tua fantasia (e da quanto sei disposto a spendere).

Valuta con attenzione anche la robustezza della struttura perché è facile che nell’utilizzo questi blaster subiscano colpi e cadute, perciò opta per un modello in plastica dura e che trasmetta una buona sensazione di resistenza.

 

I migliori blaster Nerf del 2018

 

Le armi generano da sempre una grande attrattiva nei confronti dei bambini: dai fucili ad acqua alle pistole da cowboy, i più piccoli le utilizzano spesso per giocare. I blaster nerf abbinano al concetto di arma, un design spesso futuristico, dimensioni gratificanti e la possibilità di sparare proiettili di gomma leggeri, che ampliano le occasioni di divertimento senza per questo risultare pericolose o in grado di danneggiare mobili o oggetti se utilizzate in casa. Se pensate di regalare a vostro figlio uno di questi fucili giocattolo, non perdetevi la nostra classifica dei migliori blaster nerf del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Blaster Strongarm 

 

1.Blaster StrongarmSecondo noi il Blaster Strongarm è il miglior fucile di questo tipo tra quelli disponibili per l’acquisto online. Il suo design ruota attorno al caricatore cilindrico a sei colpi che consente di sparare i dardi di gomma in rapida successione, con un effetto stile mitragliatrice. La scelta cromatica, poi, con l’abbinamento di colori accessi come arancione, blu elettrico al bianco e al nero, gli conferisce un aspetto ancora più aggressivo.

La potenza di fuoco è ragguardevole, visto che questo blaster è in grado di colpire bersagli fino a una decina di metri di distanza, con una precisione notevole. Il peso e il materiale con il quale sono realizzati i dardi ne consente senza problemi l’utilizzo in casa come all’aperto, con la sola raccomandazione di evitare di colpire gli avversari da distanza molto ravvicinata.

Il sistema di caricamento è impeccabile ed è rarissimo che qualche colpo si inceppi quando va a “pescare” il proiettile successivo. Considerato il prezzo di vendita, si tratta di un acquisto che ci sentiamo caldamente di consigliare.

Grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo, il nuovo Blaster Strongarm consente grande divertimento a grandi e piccoli.

Rivediamo insieme quali sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Pro
Caricatore:

Il caricatore cilindrico a sei colpi consente di sparare in rapida successione come con una mitragliatrice. Inoltre conferisce al modello un aspetto decisamente aggressivo.

Prestazioni:

Lo Strongarm garantisce prestazioni notevoli poiché è in grado di colpire bersagli fino a una decina di metri di distanza e con grande precisione.

Versatile:

Grazie ai materiali di costruzione e alla leggerezza dei dardi, il blaster può essere usato sia in casa che all’aperto.

Funzionale:

Il sistema di caricamento appare molto efficace e i dardi raramente si inceppano durante questa fase.

Contro
Distanza:

Col tempo potrebbe verificarsi una progressiva diminuzione della gittata dei colpi.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Nerf Zombie Strike Hammershot 

 

Ecco un altro Nerf estremamente apprezzato dai consumatori. Tra i punti di forza c’è sicuramente la compattezza, la maggiore agilità e il comfort che consentono di utilizzarlo con una sola mano.

Consigliato dagli otto anni in su, è una pistola che genitori e figli hanno gradito per la qualità costruttiva e il funzionamento, visto che praticamente non si inceppa mai. I cinque dardi inclusi sono invece pochini, infatti molti ne hanno subito comprato degli altri.

Molto apprezzata anche la notevole precisione di questo blaster, l’azionamento con una mano sola e la velocità di ricarica grazie alla rotazione automatica del tamburo.

Visto che permette di sparare con una sola mano, non mancano coloro che ne acquistano due per raddoppiare la potenza di fuoco e spaventare sul serio gli avversari! Tra i modelli più amati in circolazione.

Rivediamo adesso in breve le caratteristiche di uno dei blaster probabilmente più apprezzati in circolazione, lo Zombie Strike Hammershot.

Pro
Tutto con una mano:

Il blaster si usa e si ricarica con una sola mano, risultando quindi particolarmente agile da usare. Chi vuole davvero spaventare gli avversari può acquistarne due!

Costruzione:

Come confermano i ragazzi e…i genitori che pure si fanno coinvolgere, il blaster è realizzato con plastiche di buona qualità, a prova di urto.

Funzionamento:

Un altro punto di forza di questo modello è il funzionamento praticamente perfetto, visto che non si inceppa mai. Molto apprezzata la rotazione automatica del tamburo.

Contro
Solo cinque dardi:

I cinque dardi in dotazione sono pochini…

Acquista su Amazon.it (€21,54)

 

 

 

Rapidstrike CS-18 

 

3.Rapidstrike CS-18Se non state cercando un semplice fucile giocattolo nerf ma un vero e proprio mitragliatore, il CS-18 ha tutte le carte in regola per soddisfare la voglia dei vostri bimbi di sparare colpi a volontà. È infatti dotato di un caricatore in grado di contenere 18 dardi che, alla pressione del grilletto, vengono sparati in rapidissima successione e con un’ottima gittata.

Proprio la velocità con la quale si svuota il contenitore dei proiettili tende rovinarli, probabilmente perché sono in un materiale un po’ troppo delicato. È consigliabile quindi disporre di un po’ di munizioni extra, così da sostituire i dardi non perfetti ed evitare eventuali inceppamenti.

Realizzato con un design aggressivo ed ergonomico, il Rapidstrike necessita di quattro batterie per funzionare ed è venduto a un prezzo non proprio alla portata di tutte le tasche, soprattutto tenendo conto della necessità di acquistare un paio di caricatori di riserva. Ma l’esperienza di utilizzo è quanto mai divertente e gratificante.

Il divertimento è assicurato col Rapidstrike della serie Elite, tecnologicamente avanzato e in grado di garantire prestazioni notevoli. Di seguito riepiloghiamo in breve quali sono i suoi punti di forza e di debolezza.

Pro
Mitragliatore:

La velocità con cui il Rapidstrike spara è uno dei suoi maggiori punti di forza perché i colpi si susseguono in rapidissima successione facendolo assomigliare non a un fucile ma a un mitragliatore.

Gittata:

La gittata è un’altra carta vincente di questo modello che arriva a sparare proiettili fino a oltre 20 metri di distanza.

Design:

Il Rapidstrike ha un look aggressivo ed è inoltre leggero ed ergonomico per cui può essere impugnato comodamente.

Materiali:

I materiali di costruzione appaiono robusti e in grado di attutire gli inevitabili urti che in una “guerra” è destinato a subire.

Contro
Munizioni:

Diversi pareri dei consumatori confermano che i proiettili risultano eccessivamente fragili.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€66,67)

 

 

 

Firestrike 

 

4. FirestrikeQuesto modello si distingue dagli altri blaster nerf per la presenza di un puntatore laser che consente di prendere la mira con maggior precisione. Si attiva inserendo due pile stilo e garantisce un effetto molto cinematografico all’azione, anche se funziona in un raggio di circa 3 metri.

Il nerf Firestrike, rispetto agli altri modelli che occupano le prime posizioni della nostra classifica, è compatto e leggero, ideale per un utilizzo anche da parte di bambini più piccoli, sebbene sia dotato di una lunga gittata e di una convincente potenza di fuoco. È bene dunque maneggiarlo con attenzione, evitando di mirare al volto.

La pistola esplode un colpo alla volta ma il design, piacevolmente futuristico, è stato studiato per fare spazio anche a un doppio alloggiamento nel quale inserire due dardi di scorta. In questo modo ricaricare il Firestrike è veloce ed è possibile dare un po’ di continuità all’azione prima di doversi fermare a raccogliere i proiettili.

Economico ma funzionale, il Firestrike ha riscontrato un buon successo presso numerosi giocatori per le sue caratteristiche vantaggiose. Rivediamo quali sono in breve.

Pro
Puntatore laser:

A differenza degli altri blaster che trovi recensiti nella nostra guida, questo modello è dotato di puntatore laser. Anche se non funziona a una distanza siderale, l’effetto che si ottiene è cinematografico.

Design:

Colpisce il design futuristico del Firestrike per due aspetti. Il primo è legato alla sua compattezza e leggerezza, ideale anche per i bambini più piccoli; il secondo è la presenza del doppio alloggiamento per due ulteriori proiettili che consente una maggiore continuità di azione.

Qualità/prezzo:

Maneggevole, abbastanza potente e vanta una gittata fino a 22 metri. I prezzi bassi a cui si trova sul mercato – come puoi vedere cliccando sul link dove acquistare la pistola – sono un altro grande vantaggio del prodotto.

Contro
Ricarica:

Qualche utente ha lamentato una certa difficoltà a ricaricare i dardi che non sembrano perfettamente stabili.

Proiettili:

Dopo un uso anche non molto intenso, tendono a rovinarsi.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€16,02)

 

 

 

N-Strike Stampede ECS 

 

2.N-Strike Stampede ECSI modelli di blaster nerf non sono tutti pensati per essere utilizzati esclusivamente dai bambini ma interessanti offerte si trovano anche per gli adulti, magari non troppo cresciuti, che si divertono a simulare i combattimenti a fuoco. Tra i migliori blaster di Stampede, un brand riconosciuto e apprezzato, c’è l’N-Strike che si caratterizza per una dotazione molto ricca che comprende, oltre al fucile, anche uno scudo, un sostegno per sparare da sdraiati, tre caricatori da 18 colpi, uno da 6 e i 60 dardi che è in grado di ospitare.

Dimensioni e peso sono ragguardevoli, così come la gittata e la potenza di fuoco; si presta dunque per essere utilizzato all’aperto e non da bambini troppo piccoli. Per funzionare necessita di sei torce alcaline, non incluse in confezione, che una volta inserite consentono di sparare colpi a raffica che garantiscono precisione e grande divertimento, perché si resta “a secco” dopo un bel po’ di tempo.

Il prezzo è piuttosto elevato ma rispecchia la qualità costruttiva e la bontà generale del prodotto.

Al secondo posto della nostra guida per scegliere il miglior blaster Nerf troviamo un modello che più “cattivo” non si può. Pur non essendo certo quello più economico, offre diversi vantaggi all’utente. Ecco quali.

Pro
Dotazione:

Particolarmente ricca risulta la dotazione che comprende 60 proiettili e quattro caricatori, tre da 18 colpi e uno da 6. In più sono inclusi uno scudo e un sostegno per sparare da sdraiati.

Design:

Chi è in cerca di un blaster con un look davvero aggressivo per spaventare gli avversari, non può non rimanere impressionato dallo stile del modello N-Strike. Terrificante.

Spara a ripetizione:

Non essendo ad aria compressa ma alimentato a batteria, il fucile spara a ripetizione in maniera veloce per assicurare il massimo del divertimento.

Prestazioni:

Gittata e potenza sono notevoli, mentre i colpi sparati a raffica e la grande precisione permettono di scatenare una vera e propria guerra fuori in giardino.

Contro
Prezzo:

Il prezzo di questo prodotto, pur giustificato dalla presenza degli optional, non è di prima fascia. Vanno inoltre acquistate a parte anche le sei pile necessarie.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un Blaster Nerf

 

La categoria delle armi giocattolo si è reinventata negli anni, con un progresso tecnologico che si è mosso in linea con il divertimento e la sicurezza. I Blaster Nerf sono un esempio di questa evoluzione. Nelle righe seguenti cerchiamo di fare il punto, con una serie di consigli che speriamo possano aiutare adulti e giovani.

Seguite le note di montaggio

La peculiarità di questi oggetti sta nella loro natura modulare. Numerose armi possono trasformarsi da pistole a fucili, con l’aggiunta o la rimozione di grilletti e poggiaspalla. Avere ben chiare le fasi di questo passaggio può far risparmiare tempo e aiutare a prendere confidenza con il Blaster.

 

Capite chi può utilizzare il prodotto

I prodotti che sparano proiettili di gomma vanno sempre monitorati e regalati nella giusta fascia di età. Mettere in mano a un bambino di 5 anni un “gioco” di questo tipo equivale a un alto rischio di danni anche gravi, a cose e persone.

 

Sfruttate l’oggetto per un tiro a bersaglio

Una delle attività più divertenti con cui sperimentare il Blaster consiste nel colpire dei bersagli. A volte sono inclusi nella confezione di gioco ma in caso mancassero si può ovviare sfruttando alcuni fogli di cartone per la creazione di punti da colpire. Importante è liberare la zona da oggetti che possono rompersi una volta colpiti da un proiettile di gomma.

 

Utilizzare le apposite protezioni

Per chi ama uno scontro simulato, il primo aspetto di cui prendersi cura è la sicurezza. Indossate maschere protettive, salvaguardando la zona del viso e gli occhi in particolare.Evitate poi in modo assoluto di colpire zone scoperte del corpo a media e corta distanza.

 

Sostituite con regolarità le munizioni

Avere una scorta di colpi da parte può tornare utile non solo nel corso di una partita. La natura stessa con cui sono realizzati i proiettili ne modifica la forma e la resistenza. In caso di prolungata usura il rischio di inceppamento e di un danno al Blaster è perciò elevato.

Proteggete il Blaster

La realizzazione di questi oggetti mette al primo posto la plastica. Se da un lato questa scelta infonde leggerezza al prodotto dall’altro il rischio che si danneggi e si rompa è elevato.Vi suggeriamo quindi di fare molto attenzione durante le fasi di gioco e, a fine partita, sistemare in una zona protetta il Blaster.

 

Controllate autonomia residua

La stragrande maggioranza dei Blaster funziona con l’ausilio di pile. È bene capire la durata delle stesse durante una fase intensa di gioco. L’utilizzo di pile ricaricabili è consigliato, così da avere una riserva di scorte e ottimizzare la spesa.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

N-Strike Longstrike CS-6

 

5.N-Strike Longstrike CS-6Se vi state chiedendo come scegliere un buon blaster nerf, la prima discriminante da valutare è se desiderate una pistola o un fucile. In questo secondo caso una buona opzione è rappresentata dal Longstrike, un vero e proprio modello da assalto, con canna lunga e mirino per una maggiore precisione quando si preme il grilletto.

Robusto e resistente, ha tra gli accessori presenti in confezione anche una canna allungata, il cui utilizzo incrementa la gittata e rende il nerf di N-Strike particolarmente adatto per un utilizzo da sdraiati. Sono disponibili anche altri accessori (acquistabili separatamente) per ampliarne estetica e funzionalità.

Il caricatore ospita fino a 6 colpi ma all’interno del calcio è possibile sistemare altri due caricatori sempre da 6 colpi così da avere la ricarica subito a portata di mano. Essendo un prodotto di qualità, il Longstrike è venduto a un prezzo piuttosto elevato.

Come hai visto, il Longstrike è un fucile le cui dimensioni lo rendono ideale per sparare all’aperto e da sdraiati, come dei veri cecchini.

Ecco quali sono i pro e contro di questo Nerf.

 

Pro

Modello d’assalto: Grazie alla canna lunga e al mirino in dotazione, il Longstrike è un vero e proprio modello d’assalto. La canna allungata presente nella confezione offre due benefici: aumento della gittata e migliori prestazioni da sdraiati.

Caricatore: I colpi presenti nel caricatore sono solo sei ma all’interno del calcio trovano posto altri due caricatori sempre da sei col vantaggio di avere la ricarica pronta a disposizione.

 

Contro

Prezzo: All’elevata qualità del prodotto corrisponde un prezzo non di prima fascia.

Caricatori: I due caricatori che trovano alloggio nel calcio non sono inclusi ma vanno acquistati separatamente.

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Pistola ad acqua

Giochi in scatola

Migliori giochi da tavolo

Giochi da spiaggia

Gioco da tavolo per adulti

 

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (34 votes, average: 4.79 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.