I 5 Migliori Diffusori di Aromi del 2020

Ultimo aggiornamento: 03.07.20

Diffusore di Aromi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione

 

La nostra guida per scegliere il migliore diffusori di aromi è ricca di preziosi consigli che ci auguriamo vi saranno d’aiuto per individuare il modello adatto alle vostre esigenze. Ogni proposta include la sua descrizione e un link per acquistare il prodotto al costo più vantaggioso. Tra i diffusori di aromi più interessanti ne segnaliamo due in particolare: TaoTronics 300ML ha un ampio serbatoio che assicura oltre 8 ore di autonomia. L’altra proposta è invece quella di Homasy 500ml diffusore di Oli Essenziali. Grande capacità di carico e una versatilità che ne fanno un oggetto utile sia come diffusore, sia come deumidificatore o come semplice luce notturna.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior diffusore di aromi?

 

L’aromaterapia, grazie alle proprietà benefiche degli estratti naturali, conduce a una sensazione di benessere generalizzato, fisico e psichico, e per questo motivo si sta rapidamente diffondendo in luoghi pubblici e all’interno delle abitazioni private. Per individuare il diffusore adatto a te col giusto rapporto tra qualità e prezzo dai un’occhiata alla classifica con i modelli più apprezzati, ma prima considera quali caratteristiche dovresti valutare per non sbagliare prodotto. Ne parliamo nella nostra guida.

Funzionamento

Sul mercato sono presenti diversi tipi di diffusori di aromi tra i quali puoi scegliere il tuo preferito. Il più semplice e naturale prevede l’utilizzo di un recipiente, spesso decorativo e capace di abbellire l’arredamento, all’interno del quale versare gli aromi e dei bastoncini naturali, generalmente di bambù.

Questi ultimi, immersi nel liquido, si impregnano e diffondono nell’ambiente la profumazione selezionata. Bisogna fare attenzione alle indicazioni del produttore o fare riferimento anche a qualche recensione dei consumatori per stabilire quanti bastoncini inserire alla volta, ogni quanto tempo rigirarli e dopo quanto rimuoverli per ottenere il miglior risultato.

Un altro sistema molto semplice prevede la presenza di una vaschettina riscaldata da una piccola fiamma sottostante. Il calore prodotto provoca l’evaporazione delle essenze che vengono liberate nell’aria, creando una piacevole sensazione olfattiva. Tuttavia il riscaldamento potrebbe cambiare, in qualche misura, la natura chimica delle particelle che non verrebbero diffuse pure al 100%, risultando meno efficaci.

Esistono, inoltre, i diffusori elettrici che per funzionare devono essere necessariamente collegati a una presa di corrente e altri che vengono alimentati da dispositivi con un ingresso USB come, per esempio, quelli a ultrasuoni. Questi ultimi utilizzano una frequenza non udibile dall’uomo e, pertanto, sono silenziosissimi, per vaporizzare l’acqua e gli oli essenziali di cui non alterano in alcun modo la struttura chimica.

 

Versatilità

La migliore marca di diffusori per aromi potrebbe essere per te quella che realizza modelli multifunzione. In particolare, nel caso di quelli alimentati da una fonte di calore, potresti preferire gli esemplari che hanno la candela inserita all’interno di una lampada, in modo da ottenere non solo la profumazione dell’ambiente ma anche maggiore illuminazione per la tua scrivania.

Ma i modelli più completi sono quelli elettrici e a ultrasuoni, molti dei quali abbinano all’aromaterapia anche la cromoterapia, alternando piacevoli e delicate colorazioni che contribuiscono a rasserenare lo spirito e a lavorare con maggiore tranquillità. Questi diffusori svolgono anche funzioni di umidificazione e purificazione dell’aria, immettendo nell’ambiente ioni negativi che migliorano la concentrazione e, dunque, la produttività.

I modelli migliori, inoltre, permettono anche di regolare l’intensità della nebbiolina prodotta e sono dotati della pratica funzione di autospegnimento, ideale di notte e in tutte le occasioni in cui ci si dimentica di spegnerli.

Design

Confronta prezzi, modelli e funzioni ma un aspetto che potrebbe rivelarsi decisivo è il design. Molti diffusori, anche quelli più semplici con i bastoncini o le candeline, sono spesso realizzati con particolare cura dei dettagli e aggiungono un piacevole tocco all’ambiente, diventando subito degli insostituibili complementi d’arredo.

Anche il design dei diffusori a ultrasuoni, che hanno dimensioni più cospicue, è spesso accattivante e, a volte, questi modelli sono costruiti con materiali di maggiore pregio che li rendono ancora più preziosi.

Cambiando per un attimo tema, cliccando sul link trovate le recensioni di alcuni tra i nebulizzatori più gettonati sul mercato.

 

I 5 Migliori Diffusori di Aromi – Classifica 2020

 

Se una volta erano utili solo per profumare una stanza, oggi i migliori diffusori di aromi sono in grado di fare molto di più e sono diventati anche oggetti di design, per questo è importante confrontare le offerte presenti sul mercato e scegliere quello che ha le funzioni che ti interessano di più e che si abbini al tuo arredamento.

 

1. TaoTronics Diffusore di Aromi Ultrasuoni 300ml

 

Principale vantaggio:

La caratteristica vincente del prodotto consiste nella capacità del serbatoio di 300 ml e dalla presenza dello spegnimento automatico che si aziona quando l’acqua esaurisce.

 

Principale svantaggio:

Secondo quanto riporta qualche utente, l’unico neo del prodotto sembra essere il coperchio che tende a gocciolare quando si apre.

 

Verdetto 9.8/10

Un diffusore che colpisce sin dalla prima occhiata grazie alla scelta del design affusolato che lo rende un piacevole complemento d’arredo. Le luci che cambiano colore e l’aroma sprigionato sono un mix perfetto per trovare un po’ di relax.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Design

Questo diffusore è caratterizzato da un’estetica sofisticata e piacevole, grazie alla sua forma affusolata a punta che ricorda una sorta di ampolla.

Il serbatoio gode di una capienza di 300 ml, una rarità per questo genere di dispositivi. La grande quantità di acqua al suo interno consente al diffusore di funzionare per ben 8 ore consecutive, se il serbatoio è riempito al massimo. Il timer intelligente di cui è dotato consente di programmare il suo funzionamento in base al tempo. Per assicurare un utilizzo personalizzato, è possibile scegliere tra una, tre, sei ore, oppure per una vaporizzazione continua.

Sicuro e silenzioso

Un altro aspetto che aggiunge qualità al prodotto è il suo funzionamento a ultrasuoni che lo rende silenzioso e sicuro. Ideale per qualsiasi ambiente della casa, anche in camera da letto durante il riposo, è compatto e leggero. La vaporizzazione a freddo, che contraddistingue questo diffusore, consente di ridurre stress e mal di gola. Depura l’aria degli ambienti ed elimina i cattivi odori.

Grazie alla presenza dello spegnimento automatico, il diffusore si spegne quando l’acqua si esaurisce in modo da garantire un risparmio ed evitare il surriscaldamento. Se non avete esperienza con questo genere di dispositivi, basta leggere le istruzioni e seguirle passo dopo passo. Il diffusore è pronto all’uso in poche semplici mosse.

 

Versatile

Un’altra caratteristica vincente di questo diffusore di oli essenziali è la possibilità di regolare l’erogazione del vapore. Premendo un piccolo tasto un tasto si può programmare l’intensità della vaporizzazione tra forte e leggera. Una bassa intensità consente ovviamente una durata maggiore al dispositivo. Il dispositivo è inoltre dotato di sette luci LED con tre tonalità diverse per creare l’atmosfera che si preferisce.

Un’aggiunta apprezzata da molti, che rende il diffusore un piccolo apparecchio per una terapia rilassante a casa propria. È possibile utilizzare la luce separatamente senza la vaporizzazione se necessario. Il tutto a un costo che per quanto ci riguarda risulta più che vantaggioso.

 

Acquista su Amazon.it (€22,33)

 

 

 

2. Homasy 500ml Diffusore di Oli Essenziali

 

Se siete alla ricerca di un diffusore dallo stile accattivante e con una capienza adeguata, la proposta Homasy unisce diverse specifiche che potrebbero fare al caso vostro. La capienza di 500 ml aiuta a mantenere al meglio la fragranza e gli aromi nella stanza, con una persistenza che oscilla tra le otto e le undici ore in modalità high mist fino a toccare le venti ore una volta attivata la modalità riposo. 

Sul fronte del design, l’oggetto ha una forma arrotondata, così da trovare il giusto posto in ogni zona della casa, anche come interessante elemento d’arredo. Con l’uso di poche gocce d’olio essenziale si ottiene un ambiente profumato e con un’aroma di fondo piacevole e rilassante. 

In più, l’oggetto funziona anche come piccolo deumidificatore, con una luce calda e riposante che, unita al profumo delicato, migliora la qualità del sonno e del riposo.

Pro
Materiali:

Tutti i componenti che strutturano il diffusore sono realizzati in plastica BPA free. Si ha così la certezza di non avere problemi anche in presenza di bambini piccoli.

Durata:

Diverse le modalità di funzionamento, con un’impostazione che passa da un’ora, tre, fino a sei ore come intervalli da selezionare. Ottima anche l’autonomia con sistema di arresto una volta finita l’acqua.

Convenienza:

Interessante il rapporto tra spesa e risultati. Il diffusore da una parte aiuta a gestire al meglio la profumazione di un ambiente, ma non per questo disdegna poi un uso come lampada notturna o come piccolo deumidificatore per micro ambienti.

Contro
Chiusura:

La parte superiore che va a costituire la calotta del diffusore non ha un sistema adeguato di chiusura. Il fatto di essere semplicemente appoggiata rischia di far cadere dell’acqua in caso di urti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. InnooCare Diffusore di Aromi a Ultrasuoni 500ml

 

Un diffusore per aromi caratterizzato da un design compatto, che trova facile collocazione in qualsiasi zona della casa. Ideale anche in camera da letto, per godere dei benefici degli oli essenziali durante il sonno, è estremamente silenzioso. È anche sicuro grazie alla presenza dello spegnimento automatico quando l’acqua all’interno del serbatoio esaurisce.

È possibile scegliere la durata di programmazione tra le quattro presenti, ovvero da una a tre ore, oppure la vaporizzazione continua. Il serbatoio di 500 ml consente una durata di circa dieci ore a ciclo continuo. Il diffusore è inoltre dotato anche di sette luci LED, ognuna con due tonalità di colore per consentire il massimo della personalizzazione. Facile da usare, include le istruzioni che sono chiare, così potrete farne il migliore utilizzo.

Di seguito troverete i pregi e i difetti di questo bel diffusore di oli essenziali, che ci ha colpito per la sua ottima capacità. Per acquistarlo a prezzi vantaggiosi, cliccate sul link che trovate subito dopo la nostra descrizione.

Pro
Design:

Compatto e funzionale, offre prestazioni costanti. Il coperchio si rimuove con facilità per inserire gli oli essenziali e l’acqua nello spazio apposito.

Funzioni:

È possibile scegliere la durata del funzionamento tra una, due o tre ore o a ciclo continuo fino a un massimo di dieci ore. Dotato di spegnimento automatico quando esaurisce l’acqua.

Silenzioso:

Caratterizzato dalla tecnologia ad ultrasuoni, produce circa 30 dB, non è per nulla rumoroso e può essere utilizzato anche in camera da letto durante la notte.

Contro
Getto regolabile:

Il modello purtroppo non è dotato di questa funzione, che in realtà è molto utile perché consente di modificare l’intensità della vaporizzazione.

Acquista su Amazon.it (€21,99)

 

 

 

4. Alfloia 100ml Umidificatore Oli Essenziali

 

Questo modello è un piccolo concentrato di utilità che può essere usato indipendentemente come diffusore e come lampada; in quest’ultimo caso si può scegliere di tenere un colore fisso tra i sette disponibili, oppure attivare la funzione che fa scorrere le diverse cromie come in un arcobaleno.

Per quanto riguarda la nebulizzazione è possibile regolarla su due diverse quantità e attivare un timer per decidere l’autospegnimento dopo un tempo determinato. È presente anche la funzione di autospegnimento di sicurezza, nel caso l’apparecchio rimanesse acceso troppo a lungo e l’acqua evaporasse completamente.

Sapere come scegliere un buon diffusore di aromi significa valutare correttamente l’efficacia della vaporizzazione e la quantità di funzioni presenti e in questo caso è difficile restare delusi, visto anche il prezzo accattivante. La critica maggiore che gli viene rivolta dagli acquirenti è di non essere abbastanza silenzioso, per cui è preferibile non collocarlo in camera da letto, o perlomeno non sul comodino mentre si dorme.

Se pensi che questo possa diventare il tuo nuovo diffusore di aromi, dai prima una lettura ai suoi pro e contro per un riassunto completo dei suoi pregi e dei suoi difetti.

Pro
Lampada:

Può essere usato come lampada da ambiente con sette colori.

Timer:

La nebulizzazione e lo spegnimento possono essere impostati automaticamente tramite un comodo timer.

Sicuro:

L’autospegnimento si attiva nel caso l’apparecchio rimanga senza acqua da vaporizzare.

Contro
Rumoroso:

I pareri degli utenti rivelano che questo modello non è proprio silenziosissimo.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

5. Anself Diffusore di Aromi per Aroma Terapia

 

Si tratta di un oggetto piccolo ma grazioso che non poteva mancare tra i nostri consigli per l’acquisto, con un design particolare a goccia che lo rende piacevole a vedersi e lo distingue dalla maggioranza degli altri diffusori ambientali.

Il vaporizzatore di acqua ed essenze può essere usato sia in modalità continua che intermittente, anche a seconda della durata di cui hai bisogno. La parte superiore si illumina e quindi può essere usata come una lampada molto discreta, regolabile su 7 diversi colori in base alle preferenze personali.

Grazie al funzionamento a ultrasuoni è in grado di emettere vapore freddo che spande gli aromi di tua scelta per molte ore e inoltre contribuisce a mantenere il giusto livello di umidità nell’ambiente. Data la capacità della coppa di 110 ml è adatto soprattutto a stanze di piccole o medie dimensioni, ma la sua compattezza è anche un pregio che consente di posizionarlo dovunque desideri.

La nostra guida per scegliere il miglior diffusore di aromi contiene anche i pro e contro di questo modello dall’aspetto gradevole.

Pro
Design:

Il suo aspetto a goccia lo rende molto bello da vedere e facilmente adattabile ad ambienti arredati con mobili di design.

Ultrasuoni:

Può emettere vapore freddo che oltre a una migliore diffusione degli aromi mantiene anche un buon livello di umidità nell’ambiente.

Lampada:

Come altri modelli, anche questo diffusore possiede la funzione di lampada impostabile su sette colori diversi.

Contro
Dimensioni:

Il modello ha una coppa di 110 ml che potrebbe non essere sufficiente per diffondere gli aromi in ambienti grandi.

Acquista su Amazon.it (€25,99)

 

 

 

Come usare un diffusore di aromi

 

Per profumare l’ambiente domestico esistono diversi modi, tra questi, ci sono i diffusori di aromi che possono essere di tipo semplice oppure elettrico. Avere uno di questi oggetti renderà piacevole il ritorno a casa ma darà anche una gradevole sensazione agli ospiti che vi fanno visita perché verranno discretamente avvolti da un buon profumo.

Gli oli essenziali

Generalmente i diffusori di aromi impiegano gli oli essenziali come fonte del buon profumo. Ma cosa è un olio essenziale? È un prodotto che si ricava per estrazione da un materiale vegetale aromatico Ma che cosa si intende con ciò? Si intende un materiale ricco di essenze, le quali sono prodotte dalle piante. Ora, questi oli, si possono ottenere per distillazione oppure per spremitura. Ci sono vegetali più ricchi di oli rispetto ad altri ma molto dipende anche dal clima e dalla qualità del terreno.

 

Diffusori semplici

I diffusori più elementari diffondono l’aroma attraverso l’immersione di alcuni bastoncini all’interno di un contenitore. Questi si impregnano della sostanza oleosa, rilasciandola nell’aria. Un altro sistema che però, per ovvie ragioni è consigliabile soltanto di inverno è quello di aggiungere un quantitativo a proprio piacimento all’interno della vaschetta dell’acqua che normalmente si applicano a termosifoni e stufe. L’acqua, riscaldandosi, si trasformerà il vapore il quale aiuterà a diffondere il buon profumo degli oli essenziali.

Diffusori elettrici

Di certo non potevano mancare i diffusori elettrici. In questo caso è importante scegliere bene il modello con le dimensioni del serbatoio sufficiente alle vostre esigenze. Per esempio, se volete che la vostra casa profumo per 24 ore, vi servirà un diffusore con un serbatoio di circa un litro.

I diffusori elettrici, inoltre, consentono di programmare intervalli di tempo regolari in base ai quali rilasciare il profumo nell’ambiente. Per chi lo preferisce, esistono diffusori elettrici che si dimostrano utili anche per la cromoterapia, grazie alla presenza di luci colorate.

Inoltre, nella maggior parte dei casi questi oggetti sono anche graziosi abbellimenti per la casa, viste le forme particolari e, appunto, le luci colorate che possono emettere.

 

 

 

Domande frequenti

 

A cosa serve il diffusore di aromi?

Il diffusore di aromi è un oggetto che consente di emanare profumazioni gradevoli all’interno dell’ambiente in cui è posizionato. Si tratta di un metodo tutto naturale per coprire i cattivi odori e per caratterizzare le stanze della vostra casa in maniera sempre diversa.

La scelta della giusta fragranza certamente dipende dai gusti; il mercato propone infatti moltissime varianti, dalle più dolci alle più speziate, in modo che la scelta possa essere quanto più ampia possibile. Un altro criterio con cui scegliere il giusto profumo però, risiede anche in alcune delle proprietà benefiche di cui godono molti olii essenziali; starà quindi a voi decidere quale è quella più adatta alle vostre esigenze.

 

Cosa mettere nel diffusore di aromi?

Questo aspetto dipende fortemente dal modello che avete scelto; alcuni dei diffusori presenti in commercio richiedono l’inserimento e la combustione di appositi bastoncini solitamente in bambù, impregnati a loro volto di un’essenza che potrete scegliere.

I classici invece prevedono l’evaporazione degli olii essenziali puri che vanno messi nell’apposita conca soprastante la fiamma che ne causerà la combustione.

Altri modelli invece sono pensati per far evaporare una dose di acqua contenente alcune gocce di olio.

 

Come funziona il diffusore di aromi?

Sebbene il funzionamento dipenda, come abbiamo visto, dalla tipologia che avete acquistato, il principio è sempre lo stesso: il diffusore di aromi presenta sempre un sistema in grado di diffondere l’essenza scelta all’interno di un ambiente.

La tecnologia ha sostituito ai classici diffusori a combustione, quelli a ultrasuoni: sicuri, silenziosi, ma comunque efficaci.

La vaporizzazione avviene dunque a freddo e non altera in nessun modo le componenti chimiche degli olii che andrete a inserire. Funzionano solitamente grazie a una presa di corrente e sono generalmente dotati anche di una lampada per l’illuminazione.

 

Come pulire il diffusore di aromi?

Il metodo più comune è quello di utilizzare acqua e detersivo, prestando però la massima attenzione a non toccare con queste sostanze le componenti elettroniche quali pulsanti e prese.

Per una pulizia più approfondita, ma più sicura, il consiglio è quello di inserire acqua e aceto nel serbatoio e di far partire il diffusore come si farebbe normalmente con gli olii essenziali per alcuni minuti.

In questo modo l’aceto entrerà in contatto con tutte le componenti del diffusore, pulendo in profondità da eventuali residui di calcare e levando ogni odore, qualora vogliate cambiare fragranza.

 

Quali sono i benefici del diffusore di aromi?

I benefici riguardano innanzitutto la possibilità di profumare i vostri ambienti senza per questo ricorrere a profumazioni chimiche o aggressive.

In secondo luogo c’è una ragione del tutto diversa, che risiede nelle proprietà intrinseche degli olii essenziali. La diffusione di tali sostanze e la conseguente inalazione consentono di beneficiare di volta in volta delle caratteristiche di cui godono: rinfrescanti, per quanto riguarda menta e limone, purificanti per la lavanda e così via.

La scelta dipende dalle vostre esigenze, oltre che dai vostri gusti, ma tenete presente che questi diffusori sono il metodo migliore per non alterare in nessun modo i principi attivi di ciò che andrete a nebulizzare.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Aiho P1

Principale vantaggio

Si basa su una tecnologia a ultrasuoni che permette di dividere le particelle d’acqua dall’olio essenziale. Questa caratteristica consente di assimilare più facilmente l’olio essenziale.

 

Principale svantaggio

Tra le varie funzioni ha anche quelle di deumidificatore, ma secondo alcuni utenti non è adatto in ambienti particolarmente grandi.

 

Verdetto: 9.7/10

Quando serve avere aria pulita e profumata il diffusore Aiho P1 svolge a dovere questo compito. Può essere impostato per un tempo massimo di 180 minuti terminati il quale il dispositivo si spegnerà per risparmiare sui costi della bolletta della corrente elettrica.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Ultrasuoni per migliore inalazione

Questo diffusore di aromi utilizza la tecnologia a ultrasuoni per profumare l’ambiente in cui è posto tramite gli oli essenziali che si sono scelti. Questa tecnologia si basa su piccole vibrazioni in grado di rompere in particelle microscopiche le particelle composte da acqua e olio. Così facendo, tali particelle risultano molto più odorose, e inoltre le varie proprietà intrinseche di ogni sostanza utilizzata rimangono praticamente inalterate e saranno inalate più facilmente.

I diffusori a calore o a combustione, al contrario, bruciano le essenze per creare vapore, ma spesso anche una buona parte delle componenti essenziali, che poi sono spesso il motivo principale per cui si sceglie un olio essenziale piuttosto che un altro da inserire nel diffusore.

Scegli il tempo

I diffusori elettrici, soprattutto quelli a ultrasuoni, sono i modelli più costosi sul mercato, ma la differenza di funzioni e la qualità che offrono a livello di diffusione degli aromi battono di gran lunga i diffusori a combustione o a calore.

Questo modello specifico inoltre offre una funzione davvero molto importante che consente di non sprecare energia elettrica inutilmente con un conseguente aggravio sui costi in bolletta. Il diffusore Aiho P1 infatti dispone di un timer impostabile a 60, 120 o 180 minuti. Al termine del tempo di funzionamento prescelto il diffusore si spegnerà in automatico, consentendo quindi anche di uscire di casa e trovare al ritorno la casa piacevolmente profumato e il diffusore spento. Ovviamente si può decidere di spegnerlo prima del tempo impostato.

 

Non solo diffusore di oli essenziali

Oltre a diffondere il profumo dell’olio essenziale prescelto, questo modello funge anche da deumidificatore. Infatti rilascia ioni negativi che legandosi alle eventuali sostanze nocive diffuse nell’ambiente in cui viene posizionato, rendono l’aria decisamente più pulita e quindi meglio respirabile. È da tenere presente però, come segnalato da molti utenti, che l’azione di deumidificazione è efficace solo se il diffusore non viene posizionato in ambienti molto grandi.

Oltra a questa funzione, utile per il benessere dei propri familiari, il deumidificatore Aiho P1 incorpora una lampadina multicolore che è possibile attivare per illuminare gradevolmente la stanza dove è posto. Questo consente di posizionarlo, ad esempio, nella stanza dei bambini, scegliendo il colore più adatto al loro riposo tra i sette disponibili. Il consumo di energia, anche come sola lampada, è molto ridotto: solo 12 W che di certo non andranno ad incidere più di tanto sui costi della corrente elettrica.

 

 

TaoTronics TT-AD001

 

Se sei alla ricerca di un modello efficace ma economico, questo è uno dei migliori diffusori di aromi che puoi trovare sul mercato.

È compatto e può essere posizionato discretamente in qualunque angolo se si vuole usarlo solo come vaporizzatore, oppure può essere esibito come lampada multicolore, impostando il colore preferito o lasciando che le varie sfumature si susseguano.

Dal punto di vista estetico la comparazione con altri modelli va a suo svantaggio, dato che è costruito completamente in plastica bianca e quindi soffre di una certa mancanza di fascino.

D’altra parte nella stessa fascia di prezzo è forse più importante focalizzarsi sulla qualità delle prestazioni e da questo punto di vista questo piccolo diffusore fa il suo dovere, purificando l’aria e umidificandola leggermente. È dotato della funzione di emissione intermittente, così da poterlo usarle per molte ore senza dover rabboccare l’acqua e gli oli essenziali.

Passiamo adesso in rassegna i pro e contro di questo prodotto che a livello di prezzo si rivela essere più economico di altri.

Pro
Compatto:

Le dimensioni ridotte del modello gli permettono di essere posizionato ovunque senza occupare troppo spazio o dare nell’occhio.

Lampada:

La lampada multicolore può essere impostata a piacimento per adattarla all’ambiente o alla situazione.

Prestazioni:

Nonostante sia un prodotto dal prezzo contenuto riesce a diffondere il vapore efficacemente in un piccolo ambiente.

Contro
Materiali:

Il modello è realizzato interamente in plastica e potrebbe non essere molto resistente.

 

 

 

Aiho P1

 

Tra i modelli più venduti nella sua categoria, questo diffusore di aromi con ultrasuoni è in grado di trasmettere una microvibrazione all’acqua e agli oli essenziali contenuti nel recipiente, così da provocarne l’evaporazione a freddo, con il vantaggio di non danneggiare gli aromi più delicati con il calore.

Gli acquirenti testimoniano che è molto efficiente nel vaporizzare le essenze anche in ambienti grandi, un po’ meno come umidificatore, quindi se quest’ultima è la funzione che ti interessa di più ti conviene comprarne più di uno o scegliere un apparecchio più specializzato.

Questo modello non solo emette vapore e diffonde gli aromi, ma è anche una lampada che può essere impostata su ben sette colori diversi per creare un’atmosfera particolare o semplicemente da usare nella camera dei bimbi.

Ultima caratteristica ma non meno importante, insieme al vapore vengono emessi degli ioni negativi che miglioreranno la qualità dell’aria che respiri e aiuteranno a dissipare le microparticelle dannose come il fumo passivo.

Se un riassunto delle caratteristiche principali di questo prodotto può farti comodo, dai un’occhiata ai pro e contro riportati qui di seguito. Se non sai dove acquistare il diffusore di aromi, ti consigliamo di cliccare sul link che ti porterà sulla pagina del negozio online.

Pro
Tecnologico:

Il metodo di evaporazione del modello evita di danneggiare gli aromi con il calore per una diffusione più efficace.

Lampada:

Può essere usato anche come lampada da ambiente con ben sette colori diversi.

Ioni negativi:

Questo diffusore può emettere ioni negativi insieme al vapore per una migliore qualità dell’aria.

Silenzioso:

Si tratta di un diffusore molto silenzioso, ideale per ogni ambiente.

Contro
Umidificatore:

Sembra che questo modello non sia proprio il massimo come deumidificatore, specialmente se usato in ambienti grandi. 

 

 

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Mini frigo

miglior scaldavivande elettrico

Passeggino trio Peg Perego

Cronotermostati

La migliore autoradio 2 DIN

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori diffusori di aromi a ultrasuoni del 2020?

 

I diffusori di aromi sono ideali per profumare le nostre case, possono essere usati anche negli uffici o nelle palestre dove si praticano yoga e altre attività meditative. La nostra guida introduttiva, e le recensioni di alcuni modelli, vi aiuteranno a orientarvi nella scelta del modello più adatto alle vostre esigenze.

In questo articolo parleremo del diffusore di aromi a ultrasuoni, un modello particolare che integra una tecnologia in grado di renderlo più silenzioso rispetto a quelli tradizionali, e che offre anche molti altri vantaggi.

Innanzitutto bisogna dire che si tratta di un accessorio esteticamente gradevole e dalle dimensioni discrete, a seconda della capacità del serbatoio d’acqua, che può variare dai 200 ai 600 ml circa.

La capacità di contenimento del serbatoio influisce sulla durata di emissione, che in alcuni modelli ha anche l’intensità regolabile.

Un altro vantaggio che questo apparecchio offre è quello di poter decidere ogni volta il tipo di aroma da diffondere, scegliendolo direttamente tra gli oli essenziali estratti naturalmente, e quindi niente prodotti chimici dall’odore pungente e persistente; motivo principale per il quale i diffusori di aromi a ultrasuoni sono particolarmente usati anche per l’aromaterapia, e durante le sessioni di yoga e meditazione.

I modelli migliori, inoltre, integrano anche luci LED con i sette colori fondamentali, che possono essere usate per aggiungere ai benefici dell’aromaterapia anche quelli della cromoterapia, oltre a fungere da comode luci notturne.

Il nostro staff ha recensito per voi tre modelli dalle diverse caratteristiche, impreziositi da caratteristiche estetiche che li rendono anche dei piacevoli oggetti di arredamento.

Li abbiamo scelti per i requisiti e per l’ottimo rapporto qualità-prezzo che possiedono, ma soprattutto per l’alto gradimento riscosso tra i loro acquirenti che, dopo averli usati, li hanno giudicati i migliori diffusori di aromi a ultrasuoni del 2020, tra i prodotti a basso costo.

 

Prodotti raccomandati

 

Aukey BE-A5

 

Il diffusore di aromi a ultrasuoni prodotto da Aukey è un modello multifunzione con un accattivante design a goccia, molto raffinato ed elegante.

È alimentato da rete, tramite il cavetto in dotazione, e ha una capacità di 500 ml; una volta riempito basta attivarlo ed emette continuamente vapori umidi, le due modalità di lavoro gli consentono dalle otto alle sedici ore di emissione continua.

Grazie alla tecnologia a ultrasuoni è in grado di preservare le particelle degli oli essenziali aggiunti all’acqua, facendoli permanere più a lungo nell’aria, inoltre aggiunge anche ioni negativi che riducono l’elettricità statica nell’ambiente.

È dotato anche di luci LED multicolori, con diverse opzioni di illuminazione.

Gli acquirenti ne hanno apprezzato moltissimo l’estetica; secondo loro, il diffusore di aromi a ultrasuoni di Aukey è bello e funzionale, ma un po’ rumoroso.

L’unica pecca è la mancanza dell’auto-spegnimento, e bisogna fare attenzione a non lasciarlo acceso quando è a secco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Innoo Tech 300 ml

 

Il diffusore di aromi a ultrasuoni di Innoo Tech ha una capacità di 300 ml e integra anche una ventolina, con un livello di emissione sonora di 35 dB circa, che gli permette di ampliare la zona di circolazione della nebbia aromatica.

È dotato di un comodo timer a quattro modalità, in maniera tale da scegliere tra il funzionamento continuo e quello a durata limitata, con opzioni di scelta di 60, 180 e 360 minuti: è fornito anche di LED a sette colori, che può essere usato anche come luce notturna, e funzione di auto-spegnimento quando l’acqua è in esaurimento.

Le persone che lo hanno acquistato riferiscono che il diffusore di aromi a ultrasuoni Innoo Tech è un prodotto dal design semplice, funzionale e non esageratamente rumoroso come altri modelli analoghi; come diffusore di aromi fa il suo lavoro, ma non si può pretendere di usarlo come un umidificatore vero e proprio.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Paxamo 300 ml

 

Il diffusore Paxamo ha un design a goccia, impreziosito da una finitura che riproduce le venature del legno disponibile in due tonalità, chiara e scura, che lo rende ideale per ogni tipo di arredamento, per ambienti di lavoro e palestre yoga.

È fabbricato in polimero termoplastico ABS, leggero e resistente al tempo stesso, completamente privo di monomeri BPA, quindi senza rischi per la salute; ha due modalità di funzionamento: nebbia intermittente e continua, inoltre è dotato di luce LED a sette colori con l’opzione di scelta tra un singolo colore o il cambiamento graduale e ciclico di tutti e sette.

Ha una capienza di 300 ml ed è alimentato da rete elettrica, tramite un cavetto con adattatore incluso nella confezione.

Gli acquirenti lo ritengono un buon prodotto, con un ottimo rapporto qualità-prezzo; hanno apprezzato in particolare il sistema di auto-spegnimento completo di allarme sonoro integrato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

AUKEY BE-A3 Umidificatore di Aromi

 


Trai i modelli venduti online questo diffusore di aromi elettrico è apprezzato soprattutto per il design elegante ed essenziale, infatti consiste in una base color legno chiaro e una parte superiore in plastica satinata che lo rendono un soprammobile piacevole in qualunque ambiente.

Anche la funzione di lampada è improntata alla sobrietà e ha un solo colore, il classico bianco caldo, che può essere regolato a due diverse intensità a seconda delle esigenze del momento e dell’atmosfera che si vuole ottenere.

Oltre che per la gradevolezza estetica, si rivela uno dei migliori diffusori di aromi del 2020 grazie alla funzione di nebulizzazione intermittente, che una volta attivata consente di vaporizzare ogni 30 secondi. Questa funzione è utile soprattutto se vuoi essere certo di non sovraccaricare la stanza con le essenze, inoltre estende la durata del funzionamento da 3 a 6 ore.

Insomma se non sei sicuro di quale diffusori di aromi comprare, questo è un oggetto essenziale ma curato, che restituisce un senso di eleganza nonostante il prezzo basso e grazie alle dimensioni ridotte trova facilmente spazio su qualunque ripiano.

Vediamo quali sono i pro e contro di questo elegante diffusore di aromi che potrai acquistare a prezzi bassi seguendo il link riportato qui di seguito.

Pro
Design:

Grazie alla sua estetica raffinata, il modello si può adattare molto bene a qualsiasi ambiente della casa o dell’ufficio.

Efficace:

Può funzionare da tre a sei ore con un intervallo di 30 secondi tra una vaporizzazione e l’altra.

Illuminazione:

La lampada può essere regolata su due intensità per adattarla alla situazione.

Prezzo:

Nonostante sia un modello di qualità, può essere acquistato a un prezzo davvero conveniente.

Contro
Dimensioni:

Si tratta di un diffusore di dimensioni ridotte e con una capienza di 180 ml, poco adatto per ambienti spaziosi. 

 

 

Principale vantaggio

Il diffusore di aroma Aiho P1 utilizza una tecnologia a ultrasuoni per scindere le particelle di acqua e olio essenziale così da facilitarne l’assimilazione. Può anche essere usato come lampada perché è dotato di ben sette emissioni di luce colorate diverse che possono essere alternate o impostate su un’unica tonalità.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti hanno riscontrato che ha una certa difficoltà ad agire come umidificatore in spazi troppo grandi.

 

Verdetto 9.8/10

Aiho P1 è insieme un diffusore di aroma e un umidificatore che riesce a rendere l’aria in casa più pulita. Risulta utile anche la possibilità di impostare la durata della sua azione fino a 180 minuti. Successivamente il dispositivo si spegnerà aiutandoti a ridurre i consumi di energia.

Acquista su Amazon.it (€22,9)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Tecnologia a ultrasuoni

Se avere la casa profumata è uno dei tuoi pensieri fissi puoi scegliere di usare l’incenso o una candela che rendano il tuo ambiente molto accogliente. A volte però questi metodi molto semplici non sono sufficienti specialmente se hai bisogno di mantenere il buon odore a lungo.

Ricorrere a uno dei diffusori di aroma in circolazione è allora una buona idea da sperimentare senza porsi troppi dubbi. Questo particolare modello della Aiho si serve di una tecnologia a ultrasuoni in grado di riempire le tue stanze con le essenze da te scelte.

La vibrazione prodotta riesce a rompere in piccole particelle la mistura di acqua e olio che permea l’aria che respiri, rendendola ancora più odorosa. Il punto forte di questa metodologia è quello di mantenere inalterate tutte le proprietà delle sostanze che intendi diffondere. Questo non avviene con altri dispositivi che usano il calore e bruciano non solo le essenze ma anche le loro componenti più importanti.

Durata regolabile

I metodi per rendere l’aria di casa impeccabile sono vari e di costo differente. Se non pensi solo al risparmio ma anche alla comodità di avere un diffusore con un’azione costante, è bene che ti indirizzi su un modello elettrico che permetta anche di impostarne il funzionamento.

Questo è uno dei motivi per i quali Aiho P1 è stato approvato da molti utenti, che hanno apprezzato anche il buon rapporto qualità/convenienza.

Il dispositivo è dotato di un timer che ti consentirà di regolare la durata della diffusione. Puoi impostarlo per 60, 120 o 180 minuti, considerando che è in grado di coprire un’area tra i 30 e i 60 metri quadri.

Puoi scegliere se aumentare o diminuire l’intensità dell’emissione per avere un ambiente profumato a seconda delle tue esigenze. Una volta esaurito il tempo selezionato, Aiho P1 si spegnerà automaticamente così non avrai il pensiero di ricordarti di disattivarlo.

 

Umidificatore e lampada notturna

È molto vantaggioso che questo diffusore di aroma abbia anche la funzione di umidificatore.

Infatti, Aiho P1 è in grado di rilasciare ioni negativi che si legano alle sostanze nocive presenti nell’aria, bonificandola e rendendola più pulita e respirabile. Tuttavia gli utenti hanno segnalato che questa proprietà non è molto efficace se il dispositivo viene azionato in ambienti troppo grandi.

Molto apprezzata invece è la possibilità di usarlo anche come lampada, grazie alla gamma cromatica di cui è dotato. Sono ben sette i colori che possono essere proiettati tutti insieme, oppure potrai selezionarne solo uno, capace di trasmetterti particolare tranquillità.

Questa caratteristica permette di posizionarlo anche nella camera dei bambini per farlo fungere da luce notturna, utile per accompagnarli nella fase dell’addormentamento.

Aiho P1 può essere lasciato acceso anche a lungo, perché il consumo è davvero molto ridotto: solo 12 W che non andranno a pesare sulla tua bolletta di energia elettrica.

 

Acquista su Amazon.it (€22,9)

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
2 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto marcelli
Roberto marcelli
December 19, 2018 9:14 pm

Ho acquistato un air 000004noc vorrei sapere se prevede lo spegnimento automatico in caso di esaurimento Dell acqua e quanto tempo può stare acceso.. Inoltre nella vostra gamma come si classifica tra gli ottimi oppure buoni oppure sufficiente..

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
December 20, 2018 2:01 pm

Salve Roberto,

non conosciamo questo modello. Tutti o quasi tutti i diffusori di nostra conoscenza hanno un timer e si arrestano da sé quando l’acqua è finita.

Saluti

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status