Il miglior diffusore di oli essenziali

Ultimo aggiornamento: 27.05.20

Diffusori di oli essenziali – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2020

 

Per dare un tocco in più all’atmosfera casalinga o per godere dei benefìci delle essenze naturali è molto utile acquistare un diffusore. Ecco due ottimi modelli: Alfloia JSQ2EU è il diffusore che ci ha maggiormente colpito per la sua struttura in legno e la presenza di una luce che può essere impostata sul colore preferito. Subito dopo viene il TaoTronics TT-AD002IT, con una capienza di ben 300 ml e che garantisce fino a 8 ore di emissione.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior diffusore di oli essenziali

 

Gli oli essenziali hanno proprietà benefiche conosciute fin dall’antichità. Quelli usati per aromaterapia hanno effetti positivi sulla persona dal punto di vista fisico e psichico; quello alla lavanda, per esempio, è molto rilassante e favorisce un sonno migliore, mentre l’olio di bergamotto contrasta il cattivo umore. Per beneficiare di queste e altre proprietà occorre il giusto diffusore e nella nostra guida puoi trovare alcune indicazioni che ti aiuteranno a scegliere il modello migliore. Nella classifica più in basso, invece, puoi leggere la recensione dei diffusori più apprezzati dai consumatori.

Guida all’acquisto

 

Tipologia

I diffusori di oli essenziali presenti sul mercato sono di vario tipo e hanno un prezzo a volte significativamente diverso. Il sistema più semplice per diffondere nell’aria queste essenze gradevoli e benefiche è versarne qualche goccia nella vaschetta dell’acqua fissata al termosifone ma, naturalmente, funziona solo in inverno.

Basta anche uno spruzzino all’interno del quale inserire acqua e poche gocce per avere un diffusore fai da te oppure acquistarlo direttamente in un’erboristeria. Sono sistemi molto economici ma hanno lo svantaggio di produrre un effetto limitato nel tempo perché le particelle di olio rimangono poco nell’aria.

Molte persone utilizzano i bruciaessenze che sono dei semplici, piccoli contenitori dove versare poche gocce di olio essenziale e che vengono collocati su una candelina. Il calore prodotto fa evaporare gli oli ma potrebbe alterarne le preziose caratteristiche chimiche.

Un altro sistema economico e semplice prevede l’utilizzo di bastoncini di bambù, o altro materiale naturale, che vengono immersi nel liquido di cui si impregnano, riuscendo quindi a diffondere la preziosa sostanza nell’aria.

Modelli più complessi sono quelli elettrici che funzionano solo se collegati a una presa di corrente e quelli a ultrasuoni che spesso possono essere alimentati anche tramite porta USB. Questi ultimi sono più costosi ma vaporizzano le particelle contenute nel liquido senza minimamente alterarne la composizione.

 

Cinque funzioni

Chi confronta prezzi e caratteristiche dei vari modelli sa che quelli elettrici e, in particolare, quelli a ultrasuoni sono più versatili perché prevedono fino a quattro altre funzioni, oltre all’aromaterapia che rimane quella principale. La maggior parte di questi diffusori ha al proprio interno LED di diverso colore che sono cangianti e migliorano il benessere complessivo della persona perché aggiungono al piacere olfattivo quello visivo assicurato dalla cromoterapia. È, comunque, possibile disabilitare questa funzione per chi non la gradisse, per esempio di notte.

L’evaporazione costante dell’acqua rende questi apparecchi anche degli umidificatori, mentre un’altra funzione è quella della ionizzazione, resa possibile dalla diffusione di ioni negativi, capaci di neutralizzare gli effetti delle particelle inquinanti presenti nell’aria. Il vantaggio è un ambiente più pulito, salubre, vivibile, in cui si respira meglio con grande sollievo per corpo e spirito, una situazione che migliora anche la produttività negli ambienti di lavoro.

Se, infine, in estate si usano particolari oli essenziali come, per esempio, quello di citronella, il diffusore diventa un potente e naturale repellente contro questi insetti fastidiosi.

 

Spegnimento automatico e autonomia

I diffusori della migliore marca – parliamo di quelli elettrici o a ultrasuoni – dovrebbero presentare anche un’altra funzione e, cioè, lo spegnimento automatico. Quando la soluzione composta da acqua e olio essenziale si esaurisce, l’apparecchio smette di funzionare e, quindi, si evita qualsiasi rischio di surriscaldamento e di usura.

Prima di acquistare il tuo diffusore controlla anche la capacità; non tutti, infatti, hanno le stesse dimensioni e più liquido sarà possibile versare all’interno del serbatoio più ore sarà in grado di profumare e purificare l’ambiente.

 

I migliori diffusori di oli essenziali del 2020

 

Per avere un’aria pura e profumata in casa la cosa migliore da fare è cercare il miglior diffusore di oli essenziali del 2020 e noi intendiamo darti una mano con le nostre recensioni dei prodotti più venduti e amati sul web.

 

Prodotti raccomandati

 

Alfloia JSQ2EU

 

Principale vantaggio:

Un diffusore di oli essenziali che ha dalla sua un design elegante e curato nei minimi dettagli, con un raffinato effetto legno e una luce a LED che cambia colore a intermittenza per rendere l’ambiente più caldo e accogliente.

 

Principale svantaggio:

Un oggetto davvero bello da vedere e anche molto funzionale, ma dal costo decisamente alto. Molti utenti, infatti, hanno ritenuto la spesa eccessiva e hanno preferito virare su altri modelli simili ma più economici.

 

Verdetto 9.7/10

Un prodotto molto compatto ma dalla capacità di ben 300 ml, che offre la possibilità di poter variare sia l’intensità sia i tempi di vaporizzazione. Inoltre, il sistema di autospegnimento garantisce un funzionamento continuo e prolungato, almeno fino a quando l’acqua nel serbatoio non evapori del tutto.

Acquista su Amazon.it (€45)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

I dettagli che fanno la differenza

L’Alfloia JSQ2EU è un diffusore di oli essenziali dalle caratteristiche estetiche interessanti che si apprezzare soprattutto per il suo design molto suggestivo.

La sua struttura a sfera riporta esternamente le tipiche venature del legno per concedere all’ambiente circostante un’atmosfera calda e accogliente.

Al suo interno troviamo una lampada a LED che cambia colore a intervalli regolari, ma è anche possibile lasciare in modalità fissa il proprio colore preferito scegliendolo tra i sette disponibili. La luce non è eccessivamente forte, in modo da creare un avvolgente gioco di luci senza disturbare troppo la vista.

Un prodotto, quindi, ideale per ridurre l’ansia e lo stress dovuti a un’intensa giornata di lavoro, ponendosi anche come valida alternativa alle tradizionali candele profumate, con numerosi benefici sia per la mente sia per la salute.

Pratico e funzionale

Si tratta di un oggetto piuttosto discreto, grazie alle sue misure 19,6 x 17,3 x 17 centimetri che ne rendono possibile la collocazione in ogni angolo della casa. Nonostante le dimensioni ridotte, riesce a ospitare un serbatoio da 300 ml, non grandissimo, ma sufficiente per garantire un’azione prolungata anche fino a cinque giorni.

Potrete posizionarlo anche sul comodino per utilizzarlo come rilassante lampada da notte, ed essendo molto silenzioso non vi sarà di alcun fastidio durante il riposo.

Il diffusore di Alfloia consente di regolare sia il tempo di nebulizzazione, con intervalli da una a tre ore, sia l’intensità della vaporizzazione, ed è dotato di un pratico sistema di autospegnimento che provvede a disattivare il dispositivo qualora l’acqua all’interno del serbatoio evapori completamente.

I consumi ridotti sono un altro punto a favore del prodotto, che con una potenza di soli 13 watt riesce a raggiungere il giusto compromesso tra risparmio energetico e buone prestazioni.

 

Non solo per oli essenziali

Ogni casa ha un suo odore particolare che è in grado di raccontarci qualcosa in più sulle persone che la abitano. Un buon diffusore di oli essenziali dovrebbe riuscire a diffondere la fragranza in modo efficace ma senza esagerare, perché non tutti potrebbero gradire gli odori troppo forti e persistenti.

L’Alfloia JSQ2EU si serve dell’innovativa tecnologia a ultrasuoni per trasformare l’acqua in vapore, in modo che il profumo venga distribuito uniformemente nell’ambiente senza risultare troppo pesante e fastidioso.

Il diffusore funge anche da umidificatore e basterà riempirlo solo con acqua senza aggiungere essenze od oli essenziali per mantenere il giusto livello di umidità nell’aria offrendo anche un piccolo sollievo per le vie respiratorie.

Insomma, un prodotto tre in uno da utilizzare non solo come vaporizzatore per la diffusione di essenze profumate, ma anche come piccolo umidificatore o più semplicemente come lampada per creare in ogni momento un’atmosfera calda e rilassante.

 

Acquista su Amazon.it (€45)

 

 

 

TaoTronics TT-AD002 IT

 

Questo diffusore di oli essenziali a freddo promette di vaporizzare le tue essenze preferite in maniera efficace ma silenziosa, ma soprattutto si distingue tra le tante offerte sul mercato per l’eccezionale capienza del serbatoio da 300ml, che fornisce fino a 8 ore di emissione continua.

Si può regolare l’intensità, così come è presente una funzione timer che può essere settata su 1, 3 o 6 ore a seconda delle esigenze personali.

Da una base stile legno naturale si sviluppa una struttura a goccia piacevole a vedersi, al cui interno non è alloggiato solamente il serbatoio ma anche una luce a LED che puoi impostare a piacimento su una delle 7 tonalità previste, oppure puoi farle scorrere automaticamente come in un caleidoscopio.

Quindi questo apparecchio funziona al tempo stesso come vaporizzatore, diffondendo i tuoi aromi preferiti e regolando l’umidità dell’ambiente, e come lampada d’atmosfera adatta non solo a una abitazione, ma anche a un centro benessere e dovunque si desideri.

Il nostro articolo prosegue con una lista che riguarda le principali caratteristiche di questo diffusore di aromi per ambiente. Leggi di seguito per ricevere maggiori informazioni sul prodotto.

Pro
Silenzioso e capiente:

Il prodotto è caratterizzato da un design ben curato, elegante e raffinato, si adatta agli ambienti classici e moderni. Efficace e nello stesso tempo silenzioso, è dotato di un contenitore con una capienza di 300 ml e funziona per ben otto ore di fila.

Regolabile:

Per avere una completa personalizzazione, puoi regolare la sua intensità secondo le tue preferenze programmando il timer per un’ora fino a un massimo di sei. La struttura a goccia ospita al suo interno una luce LED con sette diversi colori tra cui scegliere.

Vaporizzatore:

Il suo scopo non è solo quello di diffondere gli aromi, ma anche di eliminare l’umidità dagli ambienti, per cui è un diffusore adatto a anche ai centri benessere.

Contro
Prezzo:

Non si tratta certo del modello più economico in circolazione, ma considerando i numerosi vantaggi e la qualità non c’è da stupirsi.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Innoo Tech 300ml

 

Il diffusore di oli essenziali prodotto da Innoo Tech è un modello estremamente silenzioso, con una emissione sonora che non supera i 35 decibel.

Ha una capacità di 300 ml ed è dotato di un particolare sistema di diffusione che integra una piccola ventola, capace di far circolare la nebbia aromatica in una zona più ampia rispetto agli altri modelli di diffusore disponibili sul mercato.

Può funzionare in modalità continua o a tempo, scegliendo una delle impostazioni del timer incorporato, con cicli da 60, 180 o 360 minuti; è dotato anche di LED a sette colori, che può essere utilizzato come luce notturna oppure per favorire il relax e integrare effetti di cromoterapia a quelli dell’aromaterapia.

Secondo gli acquirenti si tratta di un buon diffusore, realmente silenzioso e molto carino dal punto di vista estetico, grazie al LED multicolore; l’unica pecca sono i materiali di costruzione, di qualità non eccelsa.

Pro
Capacità:

La maggior parte dei diffusori di oli essenziali disponibili sul mercato, nella stessa fascia di prezzo, hanno una capacità di soli 150 ml, ma il diffusore Innoo Tech arriva a ben 300 ml.

Silenzioso:

Con una emissione sonora di soli 35 decibel, questo diffusore è uno dei modelli più silenziosi che si possano trovare sul mercato, ed è anche il motivo che lo rende uno dei più apprezzati dagli acquirenti.

LED:

L'illuminazione lo rende ancor più caratteristico, ha sette colori diversi e può essere usato anche come luce notturna per i bambini che hanno paura di stare al buio, la notte.

Accessori:

Il diffusore Innoo Tech è accompagnato anche da una spazzola per la pulizia e da un libro sull'aromaterapia, forniti come dotazione accessoria gratuita.

Contro
Materiali:

L'unica pecca, secondo alcuni acquirenti, sarebbero i materiali di costruzione, la cui qualità non è propriamente eccelsa, ma il rapporto qualità-prezzo si mantiene buono.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Holan 120ml

 

Grazie alla tecnologia a ultrasuoni questo diffusore di oli essenziali elettrico è in grado di emettere un vapore freddo che aiuterà a mantenere il giusto livello di umidità, inoltre se aggiungi qualche goccia del tuo olio essenziale preferito profumerà piacevolmente la stanza.

È integrata anche una lampada Led che al benessere dell’aromaterapia aggiungerà la possibilità di impostare il tuo colore preferito e ottenere così il massimo del rilassamento.

Le tonalità disponibili sono sette e l’intensità è delicata abbastanza da renderla ideale anche come lampada notturna per la camera dei bimbi, anche perché la funzione di illuminazione è completamente indipendente da quella di vaporizzazione.

Se non hai un grosso budget da spendere, questo modello può fare al caso tuo, l’unica scocciatura può essere che il serbatoio da 120 ml è limitato e influisce sulla durata della vaporizzazione, quindi ti consigliamo di scegliere la modalità intermittente se hai bisogno di farla durare per molte ore.

I pareri degli utenti hanno segnalato questo modello come uno tra i migliori sul mercato. Per sapere il motivo, continua a la nostra recensione per ricevere informazioni che riguardano i suoi aspetti più importanti.

Pro
A ultrasuoni:

Il prodotto è in grado di emettere gli aromi utilizzando la tecnologia a ultrasuoni, trattandosi di una versione elettrica. L’emissione del vapore è a freddo, un particolare che ti aiuta a eliminare l’umidità in eccesso dai tuoi ambienti, oltre che a donare un tocco di profumo al tuo ambiente.

Aromaterapia:

Dotato di una lampada a LED, è una soluzione consigliata se ami l’aromaterapia, aggiungendo a questi momenti di relax il tuo colore preferito.

Per adulti e bambini:

Hai a disposizione ben sette tonalità di colore da poter utilizzare senza la vaporizzazione. Questo dettaglio rende il prodotto adatto anche come luce notturna nel corridoio o nella camera dei bambini.

Contro
Dimensioni del serbatoio:

Il serbatoio raggiunge una capienza di 120 ml, per cui non è in grado di funzionare a ciclo continuo per tutta la notte.

Acquista su Amazon.it (€29)

 

 

 

Leelbox Diffusore LED

 

Tra i diffusori venduti online questo è tra i più discreti, anche se questo significa che il serbatoio è piuttosto piccolo: contiene massimo 100 ml di acqua che non sono sufficienti, per esempio, a garantire la vaporizzazione continua per una notte intera.

Tra i pregi che lo pongono tra i migliori diffusori di oli essenziali troviamo l’aspetto ricercato della plastica satinata, che si abbina bene a un arredamento moderno, e la silenziosità che permette di posizionarlo anche sul comodino mentre ci si riposa, senza temere di essere svegliati.

L’emissione del vapore può essere continua o intermittente, mentre la lampada a Led può essere impostata su sette diverse tonalità e regolata come intensità, a seconda che si voglia illuminare l’ambiente o donare solo un tocco d’atmosfera.

Se sei indeciso su quale diffusore di oli essenziali comprare, questo modello è più semplice ed economico di altri ed è facile da posizionare dovunque, dato che occupa poco spazio.

La recensione del nostro nuovo diffusore prosegue con un elenco dei suoi punti di forza e di debolezza. Per acquistarlo online a prezzi bassi clicca sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Design:

Il diffusore è caratterizzato da un design ricercato ed elegante che si adatta agli ambienti moderni ma anche a quelli più classici e raffinati. Dona un tocco estetico molto piacevole ed è silenzioso mentre è in funzione per cui non rischia di darti fastidio mentre ti riposi.

Regolabile:

Puoi scegliere se diffondere il vapore in modo continuo oppure a intermittenza, godendo dell’illuminazione colorata che proviene dalla lucina LED di cui è provvisto il diffusore.

Prezzo:

Se non hai delle grandi pretese per quanto riguarda le funzioni e sei alla ricerca di una soluzione semplice ma efficace, questo modello potrebbe fare al caso tuo.

Contro
Dimensioni del serbatoio:

Rispetto alla maggioranza dei modelli, le dimensioni del contenitore per oli essenziali sono ridotte e contengono un massimo di 100 ml di acqua.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Alfloia JSQ2EU

 

Senza entrare nello specifico di come si sceglie un buon diffusore di oli essenziali, basti dire che deve essere in grado di spandere le essenze senza modificarne l’aroma e preferibilmente deve essere dotato di controlli per la durata e l’intensità dell’emissione.

Questo modello proposto da Alfloia non solo può essere regolato su un tempo di utilizzo di una, due o tre ore e può variare l’intensità della vaporizzazione da forte a leggera, ma è dotato di un sistema di autospegnimento in caso sia impostato sul funzionamento continuo e l’acqua evapori completamente.

All’esterno il diffusore si presenta con un elegante struttura che riproduce fedelmente le venature del legno e spicca per bellezza se comparata ai modelli più economici.

All’interno è posta una lampada a led che cambia colore automaticamente oppure può essere impostata manualmente sul tuo colore preferito tra i sette disponibili. La luce emerge solamente da una fessura posta centralmente, creando una bella atmosfera senza essere troppo presente.

La nostra guida per scegliere il miglior diffusore di oli essenziali prosegue con una lista dei vantaggi e degli svantaggi del nostro prodotto. Per sapere dove acquistare a prezzi bassi, clicca sul link che trovi dopo la nostra breve descrizione.

Pro
Design:

La struttura è elegante e ben curata nei dettagli, riproduce in modo molto preciso l’effetto legno e spicca la grande attenzione riservata alla parte estetica. Allo stesso modo funziona in modo ottimale, propagando gli aromi senza far perdere la loro intensità.

Regolabile:

Il modello può essere regolato in modo tale da variare l’intensità dell’erogazione degli aromi, variando il getto di vapore in base alle preferenze. Dotato di autospegnimento, è in grado di funzionare in modo continuo fino a che l’acqua non evapora completamente.

Con luce LED:

All’interno del diffusore è presente una luce LED che ha la capacità di cambiare colore in base alle tue preferenze, potrai scegliere fino a sette tonalità differenti. La luce vien emessa da una fessura centrale, che riesce a creare un’atmosfera piacevole nell’ambiente.

Contro
Prezzo:

Il costo è leggermente superiore alla media e non tutti hanno intenzione di spendere una cifra del genere.

Acquista su Amazon.it (€45)

 

 

 

Come utilizzare un diffusore di oli essenziali

 

Gli oli essenziali vengono usati fin dall’antichità per migliorare il benessere fisico, emotivo e psichico delle persone. Ma nulla ci vieta di acquistarli solo per caratterizzare l’ambiente con un buon profumo. Dopo aver comprato il diffusore, o magari prima di scegliere il modello più adatto a voi, vi consigliamo di dare una lettura a questo articolo, in cui vi spiegheremo come usarlo correttamente.

Sicurezza e stabilità

Il nostro primo consiglio va alla stabilità. Siate sicuri di collocare il diffusore su una superficie piana e stabile, così potrà fare il suo lavoro in modo ottimale. Su un ripiano non idoneo, invece, l’acqua potrebbe fuoriuscire e il processo di miscelazione potrebbe alterarsi.

Lo sappiamo, non a tutti piace leggere i manuali di istruzione, ma dare uno sguardo alle informazioni riportate è sempre importante: potreste scoprire, ad esempio, la portata dell’apparecchio, la tensione ed eventuali consigli sulla giusta disposizione.

Inoltre, nella scelta del piano d’appoggio più adeguato, considerate anche la presenza di una presa elettrica, così da non dover ricorrere a fastidiose e antiestetiche prolunghe.

 

Come aggiungere l’acqua

La prima cosa da fare è scoprire l’alloggio in cui aggiungere i due liquidi. Questa operazione può differenziarsi in base al modello di diffusore acquistato. La maggior parte di questi apparecchi si aprono svitando la parte superiore verso sinistra, mentre altri vanno sollevati delicatamente.

Dopo aver tolto questa parte potreste trovare un ulteriore tappo, quindi alzate con delicatezza anche questo elemento, fino a lasciare il vano per la miscela totalmente scoperto.

Diversi articoli forniscono anche un piccolo misurino, questo perché la quantità di acqua necessaria potrebbe variare anche in relazione a quanto tempo vogliamo usare il diffusore. In ogni caso, vi sconsigliamo di riempire totalmente il serbatoio, per evitare fuoriuscite o malfunzionamenti. Se preferite, usate acqua distillata.  

 

L’olio essenziale

Adesso siete pronti per aggiungere le gocce di olio essenziale. La quantità ideale va dalle 3 alle 5 gocce, ma c’è chi preferisce un aroma più forte e arriva fino a 7 gocce. Come vedete, la scelta può essere molto soggettiva, oltre al fatto che bisogna considerare anche le dimensioni dell’ambiente. Il nostro consiglio è di iniziare con piccole quantità alla volta, aumentando la dose per gradi riuscirete a comprendere con precisione l’intensità dell’aroma che preferite.

Per quanto riguarda il gusto, anche in questo caso le preferenze personali giocano un ruolo importante, oppure si può scegliere la fragranza in base alle sue proprietà.

Ad esempio, l’olio di lavanda risulta sedativo, allevia il mal di testa e calma l’ansia e c’è chi sostiene che sia un buon aiuto in caso di insonnia; quello alla menta è adatto agli ambienti frequentato dai fumatori, perché ha un buon effetto purificante e rinfrescante.

Accendere il diffusore

Non vi resta che collegare l’alimentatore e far partire l’apparecchio. Probabilmente, una spia vi indicherà il suo funzionamento. Alcuni diffusori consentono di impostare un timer, operazione decisamente utile per quando usciamo di casa e vogliamo si spenga. Altri, invece, si spengono automaticamente quando l’acqua è evaporata totalmente.

Come abbiamo visto nella guida all’acquisto, diversi modelli funzionano anche come lampada, magari anche con colori cangianti, e il più delle volte offrono la possibilità di selezionare la tinta preferita oppure di spegnere l’illuminazione, opzione utile soprattutto di notte.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

DIKI Diffusore di oli essenziali

 

Con un serbatoio da 300 ml e un’autonomia d’uso che arriva fino a 9 ore questo diffusore non poteva mancare tra i nostri consigli per l’acquisto.

Emette una nebbia finissima che migliora il livello di umidità nella stanza e aiuta a respirare meglio, soprattutto d’inverno con i riscaldamenti accesi e il raffreddore sempre dietro l’angolo.

Puoi scegliere liberamente la profumazione che preferisci e con poche gocce di olio essenziale avrai un ambiente purificato e sano.

Ti consigliamo di acquistare oli essenziali di qualità, dato che la tecnologia a ultrasuoni produce un vapore freddo che preserva le loro proprietà e diffonde correttamente le sostanze attive, per esempio quelle balsamiche.

Il temporizzatore può essere impostato su 1, 3 o 6 ore oltre al funzionamento continuo, e la simpatica lampada a forma di goccia può essere impostata su sette diverse tonalità, a rotazione o scegliendone una fissa, per ottenere esattamente l’atmosfera che cerchi.

Un diffusore di buona qualità che ha riscosso un buon successo nelle vendite. Leggi di seguito per scoprire i vantaggi e gli svantaggi che lo caratterizzano.

 

Pro

Dimensioni serbatoio: Il design è ben curato e ricercato, con una forma ad ampolla che dona un tocco in più all’estetica in casa o nei centri benessere. Raggiunge un’autonomia di ben nove ore, e riesce a ristabilire i livelli di umidità dell’aria, migliorando la respirazione negli ambienti chiusi.

Personalizzabile: Bastano poche gocce di olio essenziale per profumare una stanza e nello tesso tempo purificarla. Dato che il prodotto produce vapore a freddo, è consigliabile utilizzare oli essenziali di buona qualità, al fine di non compromettere le sue prestazioni.

Timer e LED: Grazie alla dotazione di un timer, puoi programmare il suo funzionamento per un minimo di un’oretta fino a un massimo di sei ore, sfruttando anche la possibilità di cambiare tonalità tramite la luce LED di cui è provvisto.

 

Contro

Prezzo: Il costo di questa proposta è leggermente superiore alla media, tuttavia analizzando i suoi numerosi vantaggi non c’è da stupirsi.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Diffusore di oli essenziali elettrico – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Per donare un profumo gradevole alla propria casa e creare un’atmosfera rilassante dove allentare lo stress e la tensione, non c’è niente di meglio che utilizzare un buon diffusore di oli essenziali elettrico. Giustamente vi starete chiedendo perché creare una guida apposita quando scegliere un diffusore per ambienti non è poi così complicato? In realtà, ci sono parecchi aspetti da considerare al momento dell’acquisto, partendo dal presupposto che non tutti i prodotti oggi reperibili in commercio sono uguali, ma diversi per forma, dimensioni, funzioni e prezzo. Prima di scendere nei dettagli, vorremmo invitarvi a dare un’occhiata ai due modelli che ci hanno colpito maggiormente: l’AUKEY Diffusore di Aromi a Ultrasuoni, che con la sua capienza di ben 500 ml riesce a garantire una costante diffusione della fragranza per tutto il giorno; e il TaoTronics Diffusore di Aromi Ultrasuoni, più piccolo ma dal design molto raffinato e curato nei dettagli per concedere all’ambiente, classico o moderno che sia, un tocco in più di stile ed eleganza.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori diffusori di oli essenziali elettrici del 2020?

 

Non esiste una regola univoca per poter individuare il diffusore di oli essenziali perfetto, perché la scelta dipende principalmente dai gusti personali. Tuttavia, per poter effettuare un acquisto mirato e in linea con le proprie esigenze, è bene tenere a mente alcune caratteristiche che potrebbero fare la differenza tra un prodotto e l’altro.

 

 

Il primo elemento da considerare è la capienza del serbatoio, che andrà quantizzata in base all’utilizzo cui si vuol destinare il proprio diffusore, se tenerlo accesso occasionalmente o se si pensa di utilizzarlo per molte ore al giorno.

In genere, i modelli più piccoli e compatti hanno una capacità di circa 100 ml e possono garantire un’autonomia massima di quattro ore, ma esistono anche articoli più voluminosi che riescono a ospitare un serbatoio da 500 ml, offrendo fino a dieci ore di diffusione continua.

Il funzionamento di questi dispositivi è piuttosto semplice: basta riempirli con acqua fino al livello indicato, aggiungere qualche goccia della propria essenza preferita e avviare la diffusione. Alcuni prodotti, poi, dispongono anche di comandi che consentono di stabilire tanto la durata del funzionamento, per una, due o anche tre ore consecutive, quanto l’intensità della diffusione.

Se avete già dato un’occhiata alle varie offerte del web, vi sarete sicuramente accorti che molti diffusori sono dotati anche di una luce a LED colorata per abbinare la diffusione dell’aroma alle proprietà benefiche dei colori. Oltre a creare un’atmosfera piacevole e suggestiva, l’effetto cromatico favorisce anche il benessere fisico, promuovendo la distensione e il rilassamento.

In effetti, anche se ci giriamo intorno, non è difficile intuire che un po’ tutti i modelli offrono più o meno le stesse funzioni, ecco perché spesso a fare la differenza in fase d’acquisto è soprattutto il fattore estetico. I prodotti più economici sono realizzati in plastica, a volte con qualche piccolo dettaglio colorato o con venature che ricordano il legno, ma non è difficile reperire articoli dal design più particolare da utilizzare, non solo come diffusori di essenze, ma anche come veri e propri oggetti decorativi.

 

Quali sono i migliori diffusori di oli essenziali elettrici?

 

Prodotti raccomandati

 

AUKEY Diffusore di Aromi a Ultrasuoni

 

Nella scelta di un buon diffusore elettrico bisogna valutare sia l’efficacia del prodotto nel propagare la fragranza senza alterarne l’aroma sia la presenza di funzioni che consentano di regolare la durata e l’intensità della diffusione.

Questo modello proposto da Aukey, oltre a un timer per impostare il tempo di funzionamento, da una a sei ore, dispone anche di un sistema di spegnimento automatico nel caso in cui l’acqua all’interno del serbatoio evapori completamente, garantendo un utilizzo sicuro che vi farà anche risparmiare nei consumi energetici.

Dalla graziosa forma a goccia, il diffusore si serve della tecnologia a ultrasuoni che, sfruttando il vapore freddo, riesce a diffondere uniformemente la fragranza lasciando inalterati i principi attivi dell’olio essenziale, mantenendo al contempo il giusto livello di umidità nell’ambiente con numerosi benefici per la salute e le vie respiratorie.

Il modello dispone anche di una luce a LED che cambia colore a intervalli regolari o da lasciare fissa sulla propria tonalità preferita, unendo così i benefici dell’aromaterapia a quelli della cromoterapia.

Alcuni utenti, però, hanno dichiarato che l’apparecchio non è tra i più silenziosi in circolazione creando non pochi fastidi durante le ore notturne, soprattutto per chi ha il sonno leggero.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TaoTronics Diffusore di Aromi Ultrasuoni

 

Questo di TaoTronics è un diffusore di oli essenziali a freddo molto efficace e silenzioso, da utilizzare, non solo per la vaporizzazione delle essenze, ma anche come lampada notturna.

Il modello, infatti, è dotato di un LED colorato che potrete impostare sul vostro colore preferito, scegliendolo tra i sette disponibili, oppure lasciare che si susseguano automaticamente.

Sulla parte frontale del dispositivo è presente un tasto che consente di impostare il tempo di diffusione fino a sei ore o in modalità continua, potendo contare sulla sicurezza di un pratico sistema di autospegnimento che provvede a disattivare l’apparecchio quando l’acqua nel serbatoio evapori del tutto.

Il design è sobrio ma raffinato, caratterizzato da una base con venature a effetto legno sul quale si sviluppa un’elegante struttura a goccia da dove si spande il profumo unitamente al vapore, lasciando intravedere la luce colorata generata dal LED posto al suo interno.

Un po’ deludente la capienza del serbatoio, di soli 300 ml, anche se comunque riesce a garantire fino a otto ore di utilizzo continuato, propagando la fragranza nell’ambiente senza che questa perda di intensità.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Aiho Diffusore di Aromi 500ml

 

Tra i prodotti messi a confronto in questa guida, il diffusore di aromi di Aiho è quello che ha ricevuto il maggior numero di apprezzamenti da parte degli utenti per i suoi consumi ridotti.

Con un assorbimento energetico di soli 12 Watt, il dispositivo riesce a raggiungere il giusto compromesso tra prestazioni e risparmio, senza incidere sui costi in bolletta nemmeno quando utilizzato in modalità continua.

A contribuire al risparmio energetico è anche la disponibilità di un timer che consente di impostare il tempo di funzionamento tra i 60 e i 180 minuti e, grazie al pratico sistema di autospegnimento, il diffusore si disattiverà automaticamente allo scadere del tempo stabilito o nel caso in cui l’acqua all’interno del serbatoio si esaurisca.

Oltre a fungere da diffusore di oli essenziali, l’articolo può essere utilizzato anche come piccolo deumidificatore per rendere l’aria più pulita e respirabile. Ciò è possibile grazie alla tecnologia a ultrasuoni che, nel generare il vapore freddo, rilascia anche ioni negativi in grado di rimuovere tutte le micro particelle tossiche e le radiazioni statiche presenti nell’ambiente.

Potrete utilizzare l’Aiho anche come lampada da lettura in camera da letto o per illuminare la cameretta dei vostri figli, potendo impostare la luce su un colore fisso o lasciare che i quattordici disponibili si alternino.

Acquista su Amazon.it (€22,9)

 

 

 

Diffusore di oli essenziali a ultrasuoni – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Negli ultimi anni sta diventando sempre più comune utilizzare i diffusori di oli essenziali in ambienti non solo domestici, come il salone o la camera da letto, ma anche in quelli lavorativi, come gli uffici e gli hotel. Secondo gli studi più recenti, gli oli rappresentano un coadiuvante di vari stati del benessere, della concentrazione e dell’energia, che viene incanalata nell’attività che si sta svolgendo. Tra i diffusori disponibili online, sono tre i modelli che hanno attirato la nostra attenzione. Parliamo di TaoTronics Diffusore di Aromi Ultrasuoni, con capacità da 300 ml e funzionalità utili come il timer e l’autospegnimento, e Diffusore di Oli Essenziali Infinitoo, in grado di deumidificare e purificare l’aria, diffondendo una luce che varia tra sette colori.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori diffusori di oli essenziali a ultrasuoni del 2020?

 

In commercio esistono numerose tipologie di diffusori, pertanto è fondamentale scegliere quelli che meglio si adattano alle specifiche situazioni e agli ambienti in cui verranno inseriti e, viste le tante profumazioni disponibili, dovrete tenere in considerazione il vostro gusto personale. In camera da letto o negli ambienti in cui riposate, scegliete profumazioni delicate come la camomilla, il tiglio, la calendula e la melissa che conciliano il sonno. Per il relax, andranno bene anche quelle di mughetto, mimosa, magnolia e rosa. Se invece avete difficoltà respiratorie o siete raffreddati, optate per il pino e l’eucalipto che con il loro odore fresco e pungente agevoleranno la rimozione della congestione. Per la cucina, vi suggeriamo di ricorrere ad aromi fruttati e vivaci, come gli agrumi, il rosmarino, la menta o la noce moscata.

 

 

Una volta selezionata la fragranza che fa più al caso vostro (cannella, arancia, lavanda, sandalo…) dovrete individuare il miglior metodo per diffonderlo dentro la stanza, senza comprometterne la qualità. Probabilmente avrete già provato a diffondere la profumazione versando qualche goccia di olio nei deumidificatori posti sui termosifoni, ma questo è un metodo sfruttabile solo durante i mesi più freddi dell’anno. Per godere sempre del piacere di una fragranza diffusa armoniosamente dentro l’abitazione, potreste ricorrere ai diffusori a calore, ossia i bruciatori di essenze, che consistono in recipienti di medie dimensioni con uno spazio in cui inserire la candelina accesa.

L’azione del calore sprigionato dalla fiamma scalda il supporto superiore e fa sprigionare l’aroma nell’aria: purtroppo, non potendo regolare la temperatura sul lungo periodo, questo sistema tende a far bruciare l’olio, compromettendone i benefici e le caratteristiche, e diffondendo sostanze tossiche (come il benzopirene). Poi ci sono i diffusori elettrici, un metodo sicuro ed efficace per riempire grandi e piccole stanze dell’aroma prescelto. In commercio ne troverete di ogni costo e dimensione e molti rappresentano dei veri oggetti di design che potranno abbellire la casa con un tocco di modernità e originalità.

All’interno di un diffusore elettrico, l’olio non viene bruciato tutto e subito, bensì viene sottoposto a un calore graduale e costante che ne consente una diffusione equilibrata. Inoltre, questi strumenti associano l’azione della cromoterapia, ossia la possibilità di sfruttare i benefici dei colori: a seconda del momento della giornata, del vostro colore preferito o dell’essenza sprigionata, il diffusore crea l’atmosfera giusta. A quelli elettrici si affiancano i diffusori ad ultrasuoni che trasformano gli oli in una nebbiolina leggerissima ed evanescente che cade rapidamente, proprio a causa della pesantezza dell’acqua. Vi suggeriamo, pertanto, di riporlo su una superficie idrorepellente oppure all’interno di un piatto o contenitore.

 

Quali sono i migliori diffusori di oli essenziali a ultrasuoni?

 

Prodotti raccomandati

 

TaoTronics Diffusore di Aromi Ultrasuoni

 

Il diffusore TaoTronics vanta una capienza elevata di 300 ml ed è in grado di vaporizzare il liquido misto all’olio essenziale per un massimo di 8 ore continue. Potrete regolare l’intensità della nebbiolina a seconda delle occasioni e delle vostre preferenze. Si tratta di uno strumento sicuro e silenzioso che si spegnerà automaticamente quando l’acqua nel serbatoio è terminata: non dovrete così controllare continuamente la quantità di acqua e potrete godere in assoluta tranquillità di tutti i benefici dell’olio

. Se desiderate che la vaporizzazione sia limitata a un arco di tempo specifico, impostate il timer su 1, 3 o 6 ore, per limitare allo stesso tempo il consumo dell’acqua. Questo diffusore ad ultrasuoni combina anche l’azione della cromoterapia, con sette colori in tre tonalità diverse in grado di creare un’atmosfera unica e personalizzabile. Se volete usarne solo la funzione luminosa, potrete sfruttare il diffusore semplicemente come lampada LED. Purtroppo alcuni clienti si ritengono delusi dalla struttura in finto legno che compromette il design originale dell’intero prodotto.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Diffusore di Oli Essenziali Infinitoo

 

L’azione di questo diffusore con serbatoio da 500 ml non è solo profumare l’ambiente: infatti, rilascia anioni attivi di ossigeno, in grado di rigenerare e purificare l’aria, prevenendo l’attacco dei germi e riducendo l’inquinamento proveniente dall’esterno o dal fumo delle sigarette. Inoltre, funge come coadiuvante dei trattamenti di bellezza: l’acqua atomizzata e diffusa in particelle micron, penetra negli strati sottocutanei della pelle restringendo i pori e contribuendo ad alleviare la secchezza della pelle.

La cromoterapia vi aiuterà a ridurre lo stress, migliorare il sonno e la concentrazione e potrete goderne anche nelle ore del riposo, grazie al funzionamento silenzioso (<35 dB). La presenza del timer intelligente vi consentirà di scegliere tra le modalità disponibili (1, 2 o 3 ore o vaporizzazione continua), mentre quella di spegnimento automatico vi farà dimenticare la preoccupazione di dover controllare la quantità di acqua.

Purtroppo non tutti gli utenti concordano sulla silenziosità dell’articolo, specialmente quelli più sensibili alla tematica; alcuni ritengono, inoltre, che si formi troppa condensa, la quale bagna la superficie circostante. Per questo, vi suggeriamo di posizionarlo su un piatto o all’interno di un contenitore dai bordi un po’ alzati.

Acquista su Amazon.it (€26,99)

 

 

 

VicTsing Diffusore di Aromi Ultrasuoni

 

Questo diffusore di oli essenziali sfoggia un’estetica molto curata e raffinata: il colore del materiale è marrone chiaro ed è rifinito da strisce nere che imitano le reali venature del legno, rendendolo un autentico accessorio di design in grado di integrarsi perfettamente in qualsiasi ambiente domestico. Il serbatoio ha una capacità di 300 ml e questo vi consentirà di godere della purificazione dell’aria per oltre 8 ore. L’azione dell’olio essenziale pregiato è completata da quella della luce, con sette colori rilassanti tra cui scegliere quando dovete lavorare oppure quando avete bisogno di un po’ di carica in più.

Non può mancare la funzione di autospegnimento, che vi protegge da eventuali scintille pericolosissime vicino a tende e tessuti, e trattandosi di una tecnologia ad ultrasuoni, il funzionamento sarà efficace ma silenzioso: potrete lasciare il diffusore in azione durante la notte, per dormire sonni tranquilli e farlo lavorare contro la pelle secca, grazie all’umidificazione dell’aria. Tuttavia, quando l’articolo è acceso, alcuni clienti non riescono a riposare perché lo ritengono molto rumoroso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

2

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoMichele Constantin I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Michele Constantin
Ospite
Michele Constantin

Salve volevo sapere se potevate consigliarmi un diffusore di oli essenziali che sia economico però allo stesso tempo elegante e potente con tantissime funzionalità,aspetto vostre notizie 🙏

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status