Il miglior seggiolino per auto

Ultimo aggiornamento: 21.09.20

Seggiolini per auto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Scopri nella nostra guida le caratteristiche di un buon seggiolino auto e quali sono i modelli consigliati, a cominciare dai primi in classifica: Inglesina AV94E0GRY è facile da fissare, estremamente stabile e sicuro grazie a uno speciale sistema che protegge il bimbo anche dagli urti laterali. Altro punto di forza è la possibilità di reclinarlo in ben sei posizioni. Foppapedretti Dinamyk 9-36 è un’alternativa altrettanto valida e più economica; è adatto a bambini dai nove fino ai 36 mesi di età.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior seggiolino per auto

 

La sicurezza mentre si viaggia in auto è molto importante e lo diventa ancora di più quando tra i passeggeri ci sono dei bambini. Per loro la legge prevede l’obbligo di stare seduti su un seggiolino, che li avvolga e che li assicuri contro eventuali urti e incidenti. Sul mercato sono disponibili molti modelli, alcuni specificamente studiati per i bimbi più piccoli, altri in grado di trasformarsi ed essere sfruttati fino ai 10 anni o più. Nella nostra guida ti proponiamo una sorta di classifica degli aspetti di cui tenere conto prima di scegliere quale seggiolino per auto comprare.

1.Inglesina AV94E0GRY

Guida all’acquisto

 

Per legge… ma non solo

Il codice della strada prevede che i bambini fino a 36 chilogrammi di peso e fino a un metro e mezzo d’altezza, quando si trovano in auto, debbano stare seduti su un seggiolino (definito “sistema di ritenuta”) adeguato alle loro dimensioni. Chi non si adegua è passibile di multe anche salate ma non è questo il motivo per cui acquistare un prodotto di questo tipo che, invece, deve essere comprato perché riduce di molto il rischio di lesioni in caso di incidente.

Nel dettaglio questi dispositivi si dividono in tre grandi categorie, strettamente legate all’età del piccolo passeggero che devono ospitare. Il gruppo 0 è quello che comprende le culle, da utilizzare per i primi sei mesi di vita del bambino, e i cosiddetti ovetti, che si utilizzano fino a un anno/un anno e mezzo e che garantiscono che la postura del piccolo sia adatta al fatto che la colonna vertebrale non è ancora in grado di sostenere la testa.

I seggiolini del gruppo 1/2, invece, sono pensati per ospitare i bambini dai 2 ai 6 anni e dunque sono quelli che si utilizzano per un periodo di tempo più lungo. Infine il gruppo 3 è composto da semplici rialzi che consentono al bimbo di trovarsi all’altezza giusta per essere legato con la cintura di sicurezza e che si utilizzano fino ai 12 anni di età.

 

Modelli combinati

Mettendo a confronto i prezzi dei seggiolini delle migliori marche in commercio noterai come l’esborso da sostenere non sia proprio irrisorio. Nell’ottica di risparmiare, il nostro consiglio è quello di puntare su un modello che sia in grado di adattarsi alle varie fasi di crescita del bambino e dunque dotato di riduttori o smontabile, così da trasformarsi da seggiolino del gruppo 1 a quello del 2 fino a diventare un rialzo.

Questi modelli copriranno un arco di peso dai 9 ai 25 chilogrammi e una fascia d’età dai 2 ai 12 anni. Il risparmio è piuttosto evidente, soprattutto perché il prezzo viene dilazionato nel corso del tempo. È sempre meglio posizionare il dispositivo sul sedile posteriore ed evitare quello accanto al guidatore che, statisticamente, è il meno sicuro in caso di incidente.

A.2 Foppapedretti 9700385100

 

Omologazione

Sulla falsariga dei caschi da moto, anche i seggiolini per auto devono essere omologati in modo che rispecchino una serie di parametri di sicurezza stabiliti da una normativa europea. Per avere la certezza che il modello che vuoi comprare sia in regola deve riportare un’etichetta arancione sulla quale è riportata la sigla ECE R44-03 o 04.

Nel caso compaia anche la scritta “universal” significa che il prodotto è compatibile con qualunque tipo di vettura e di sedile. Leggi con attenzione le recensioni e le schede tecniche dei vari modelli in modo da assicurarti che siano a norma. È importante poi che il dispositivo sia realizzato con materiali di qualità, che le cuciture siano salde e che il tessuto sia rimovibile per essere lavato, visto che è facile immaginare che si sporcherà piuttosto facilmente.

 

I migliori seggiolini per auto del 2020

 

La sicurezza di tuo figlio quando si trova in auto è al primo posto di un’ipotetica classifica degli aspetti di cui tenere conto nella scelta del seggiolino sul quale farlo sedere. Per garantirla, sul mercato sono disponibili decine di modelli differenti: li abbiamo messi in comparazione per aiutarti a scegliere per il meglio. Quella che trovi in questa pagina, dunque, è la classifica dei cinque migliori seggiolini per auto del 2020.

 

Prodotti raccomandati

 

Inglesina AV94E0GRY

 

1.Inglesina AV94E0GRYInglesina è uno dei brand di riferimento per gli accessori per l’infanzia e non stupisce, dunque, che tra i migliori seggiolini per auto ve ne sia uno dell’azienda che, a dispetto del nome, è italiana. Si tratta di un modello pensato per garantire il massimo del comfort e della sicurezza per il bambino, seguendolo nella sua crescita.

È infatti omologato fino a 18 chilogrammi di peso e, dunque, fino a circa 4 anni di età ma può essere utilizzato già dopo i primi mesi grazie al riduttore e agli spallacci morbidi inclusi nella confezione di vendita.

Grazie alla tecnologia di protezione dei lati garantisce che la testa del bambino non subisca colpi anche nell’eventualità di un urto laterale. Molti tra coloro che hanno già provveduto all’acquisto di questo seggiolino hanno apprezzato sia la possibilità di scegliere tra sei diverse inclinazioni dello schienale, per agevolare il riposo del passeggero, sia la presenza di un rivestimento completamente sfoderabile e lavabile.

Il seggiolino per auto che prendiamo ora in esame è il “Marco Polo” prodotto da Inglesina, ecco vantaggi e svantaggi.

Pro
Sei posizioni:

A differenza di molti altri questo seggiolino ha ben sei regolazioni dell’inclinazione, quindi può adattarsi bene a ogni esigenza. Molti seggiolini costringono il bebè alla posizione seduta, invece questo si reclina quasi completamente.

Stabile:

Una pecca di molti seggiolini è il fissaggio in auto. Spesso sono traballanti e non sembrano sicuri. Questo è facile da fissare e davvero stabile, una volta messo non si smuove più senza bisogno di aggiungere alcuna base o supporto.

Sicuro:

Utilizza una tecnologia chiamata Side Head Protection, che protegge il bambino anche in caso di urti laterali.

Contro
Dimensioni:

Il seggiolino può risultare ingombrante, ma questo svantaggio è bilanciato dal fatto che è proprio il sistema di protezione del neonato a renderlo più voluminoso di altri prodotti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Foppapedretti Dinamyk 9-36

 

2.Foppapedretti 9700385100La capacità di adattarsi alle varie fasce di età e di peso di un bambino è uno dei valori aggiunti di cui tenere conto se stai pensando a come scegliere un buon seggiolino per auto 9-36 mesi. Il modello proposto da Foppapedretti, per esempio, si adatta a ospitare bimbi da 9 mesi fino a 12 anni, visto che copre le tre categorie di peso, identificate dai gruppi da 1 a 3.

La presenza del sedile anatomico, delle protezioni laterali, delle cinture con cinque punti di fissaggio, del riduttore per il poggiatesta assicurano personalizzazione e adattabilità, in base alle dimensioni di tuo figlio. In quest’ottica va vista anche la possibilità di scegliere tra quattro differenti posizioni, da quella più verticale a quella più reclinata. Positivo il giudizio sulla qualità dei materiali, in particolare per quel che riguarda l’imbottitura, morbida ma allo stesso tempo resistente.

Tanti utenti premiano il buon rapporto tra qualità e prezzo di questo Foppapedretti, ma non è il solo vantaggio che offre.

Pro
Lunga durata:

Sicuramente il principale beneficio di questo seggiolino è il fatto che sia adatto a un’età che va dai 9 ai 36 mesi, in pratica si usa fino a quando il bambino avrà 3 anni.

Sicurezza:

Anche solo guardandolo questo sediolino trasmette l’idea di sicurezza, si presenta massiccio, con buone imbottiture e cinghie molto comode da usare.

Prezzo:

Pur non essendo il top per quel che riguarda la qualità è più economico di altri sicuramente più scadenti.

Contro
Fissaggio:

Nonostante i tanti pareri positivi, in alcuni casi e per alcuni modelli di auto, ci sono difficoltà per il fissaggio per un problema che ha a che fare con la posizione dell’aggancio della cintura e la base del seggiolino. Accertati che sia compatibile con la tua auto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Piku 6227

 

Soddisfa l’esigenza di chi è in cerca di un seggiolino adatto a ospitare bambini dai 3 fino ai 12 anni di età. Dal punto di vista tecnico, dunque, siamo di fronte a un modello gruppo 2-3, ideale per accogliere passeggeri tra i 15 e i 36 chilogrammi di peso.

Si compone di tre parti: la base, il corpo e il poggiatesta, quest’ultimo regolabile su sette livelli differenti per adattarsi alle varie altezze dei bambini. Non tutti però hanno apprezzato come accoglie i bimbi, sostenendo che non ospiti al meglio la testa soprattutto quando si addormentano e per questo avrebbero gradito la possibilità di modificare l’inclinazione laterale in modo da impedire l’effetto “ciondolamento”.

La qualità dei materiali è nella norma, d’altra parte stiamo parlando di un prodotto molto economico e dunque la ditta produttrice, non avendo lesinato sui dispositivi di sicurezza, ha optato per struttura e imbottitura non proprio di fascia alta. Questa scelta però ha anche un impatto positivo perché il seggiolino risulta molto leggero e dunque semplice da smontare, montare e spostare.

Pro
Versatile:

Può essere sfruttato per molto tempo visto che si modifica per ospitare bambini da un minimo di 3 fino a un massimo di 12 anni d’età.

Economico:

Modello davvero poco costoso che permette di dotarsi di un accessorio indispensabile per gli spostamenti con i bambini senza svenarsi.

Leggero:

Pesa poco e dunque è facile, nel caso se ne abbia la necessità, spostarlo per esempio dalla macchina del papà a quella della mamma.

Contro
Materiali:

La qualità della struttura e dell’imbottitura non appare di alto livello ma d’altra parte stiamo parlando di un prodotto di fascia bassa e decisamente low cost.

Acquista su Amazon.it (€44)

 

 

 

Safety 1st 85137640

 

4.Safety 1st 85137640Se per te l’aspetto più importante nella decisione di quale seggiolino per auto comprare, più che le funzionalità offerte, è il prezzo di vendita, il nostro consiglio è quello di dare un’occhiata a questo modello di Safety, uno dei più economici tra tutti quelli messi in comparazione nella nostra classifica.

Si tratta di un modello pensato per i bambini nella fascia compresa tra i 15 e i 36 chilogrammi di peso, dunque si inserisca nel gruppo 2/3.

La sua finalità d’utilizzo è quella di essere utilizzato soprattutto per i viaggi non troppo lunghi, visto che è leggero, snello e facile da installare e smontare. Lo schienale può essere regolato in due posizioni mentre in altezza si può posizionare in sei punti differenti, così come il poggiatesta. Si colloca tra i seggiolini più venduti online in virtù di un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Se il tuo bimbo pesa almeno 15 chili, ecco un articolo davvero economico.

Pro
Prezzo:

Senz’altro il punto forte di questo seggiolino è il prezzo, davvero abbordabile, e può rappresentare una buona scelta se vuoi un seggiolino nuovo senza spendere un capitale, magari per la seconda auto o per la macchina dei nonni.

Poggiatesta:

È pensato per bambini di almeno 15 chili e ha il poggiatesta regolabile in altezza, elemento indispensabile per i bimbi che crescono velocemente e di cui molti seggiolini sono sprovvisti.

Larghezza ridotta:

Spesso i sediolini occupano più di un posto sul sedile posteriore questo è largo solo 40 cm e lascia spazio agli altri passeggeri.

Contro
Comfort:

Il seggiolino sotto la stoffa non presenta una bella imbottitura confortevole, quindi può risultare scomodo per lunghi viaggi.

Acquista su Amazon.it (€37,99)

 

 

 

TecTake 400212

 

5.TecTake 400212Acquistando questo modello di TecTake ti porterai a casa un seggiolino per auto capace di seguire la crescita di tuo figlio fino ai 12 anni di età, che è il limite previsto dalla legge per i passeggeri più piccoli.

Può essere utilizzato con le cinture a bretella integrate nello schienale per i bimbi fino ai 3 anni di età, quindi con la cintura di sicurezza della macchina per quelli più grandi e, rimuovendo lo schienale, solo con la base per i ragazzini.

Il poggiatesta è reclinabile mentre il resto del seggiolino non lo è, perciò si tratta di un prodotto pensato per un utilizzo durate gli spostamenti più brevi, perché non consente di inclinarlo in caso il bimbo si addormenti. Tenendo conto della qualità generale e dei materiali in particolare, a nostro giudizio un ritocco verso il basso del prezzo renderebbe questo seggiolino ancora più interessante.

Il seggiolino TecTake è un acquisto per la vita, ma scopriamone il motivo nei pregi e difetti di questo prodotto.

Pro
Durata di utilizzo:

Promette di essere utile a trasportare i bambini fino ai 12 anni, quindi non ci sarà necessità di comprare successivamente alzatine o simili.

Montaggio:

Risulta facile da montare nell’auto, e anche da rimuovere, in caso si abbia la necessità di avere spesso i sedili posteriori liberi.

Prezzo:

Considerata la promessa di durata, sicuramente un investimento più che buono!

Contro
Scomodo:

Non essendo molto imbottito, probabilmente non risulta comodissimo per i lunghi tragitti, ma è adatto a spostamenti in città per l’uso giornaliero, per esempio da casa a scuola.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un seggiolino per auto

 

I seggiolini auto consentono ai bambini di potere salire a bordo in tutta sicurezza, dal momento che le cinture di sicurezza in dotazione con l’auto sono omologate per offrire la loro protezione a persone alte almeno un metro e mezzo. Vediamo come usarle al meglio per migliorarne la vivibilità in famiglia e renderle facili e comode da fissare anche quando il seggiolino deve essere spostato da un’auto all’altra.

Come fissare il seggiolino all’auto

Non sempre intuitivo e facile da comprendere, ogni seggiolino ha un suo sistema di fissaggio alle cinture dell’auto. Ma basta prestare attenzione alla sequenza di immagini usate per descrivere come fissare correttamente il seggiolino al posto del passeggero per fissarlo solidamente e in tutta sicurezza. Occhio quindi a non bloccare il nastro della cintura nelle apposite feritoie con sistema di blocco prima che la cintura sia stata stesa in tutta la lunghezza necessaria per avvolgere il seggiolino per tutta la sua estensione.

Un’accortezza importante è quella di assicurarsi di fissare il seggiolino nel corretto senso rispetto a quello di marcia, che cambia se si decide di fissare il seggiolino nel posto passeggero anteriore o posteriore. Il senso è opposto a quello di marcia se il seggiolino è poggiato sul sedile anteriore, e nello stesso senso della marcia se è sul sedile di dietro.

A fianco al guidatore le auto hanno ormai quasi tutte in dotazione l’airbag: questo deve essere categoricamente disattivato quando si decide di mettere a sedere il bimbo davanti, ma anche se è seduto dietro e l’auto è dotata di sistema di protezione per i passeggeri che siedono dietro.

 

Come fissare le cinture

Anche le cinture in dotazione con il seggiolino devono essere usate con attenzione. Devono essere indossate in maniera avvolgente, in modo da contenere il piccolo, trattenendolo dalle spalle e fissandosi tra le gambe con apposito sistema di chiusura. Diffidate dei proclami delle case di produzione: i bimbi impareranno presto ad aprire e chiudere i fermi degli spallacci. Quindi sarà bene spiegare a subito perché è necessario indossare le cinture di sicurezza durante il tragitto in auto.

La perfetta aderenza degli spallacci è assicurata specie quando il piccolo non è troppo infagottato. Giubbotti e coperte limitano la capacità della cintura di contenere il piccolo in caso l’urto lo sbalzi verso l’esterno dell’auto.

Scegliere il modello adatto all’altezza

Il seggiolino cambia la sua forma e la maniera di contenere il piccolo seguendone la crescita. Così il modello che si usa per portare a casa il piccolo dall’ospedale verso casa durante i primi giorni di vita sarà presto dismesso a favore di modelli più comodi e ampi nel giro di qualche mese.

Assicuratevi di verificare che il modello scelto sia quello adatto in base all’altezza del piccolo e alla sua conformazione fisica. L’uso dei rialzi è possibile solo quando il piccolo è già ben cresciuto e in grado di essere assicurato all’auto grazie alle cinture in dotazione. Basterà fare prove e accertarsi che la sua conformazione fisica sia perfettamente compatibile con quella del seggiolino.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Chicco Neptune

 

5.Chicco NeptuneTra i seggiolini auto gruppo 1 più venduti troviamo questo modello in grado di accogliere il bambino dai 9 ai 36 chili, ha un buon rapporto qualità e prezzo ed è l’ideale per i piccoli spostamenti in città. I materiali sono robusti e il sistema di fissaggio delle cinture di sicurezza è semplice. Non è dotato di base, quindi non è troppo ingombrante, ma ugualmente è solido nell’ancoraggio quando si fissa sul lato passeggero anteriore o posteriore. Fino ai 25 chili, sono le cinture del seggiolino a proteggere il bimbo e per questo un sistema integrato con comando centrale permette di regolare contestualmente sia la tensione degli spallacci che del poggiatesta. Successivamente le cinture del seggiolino vengono rimosse per lasciare spazio a quelle dell’auto, pur mantenendo l’appoggio della seduta.

Non è estremamente comodo, la rigidità dello schienale non permette la reclinazione e facilmente la testa del bimbo penzola in avanti se si addormenta. Ma offre buone performance in termini di sicurezza e stabilità del fissaggio all’auto.

 

 

Chicco Eletta Comfort

 

3.Chicco 79409 Eletta ComfortAndiamo ora a vedere come scegliere un buon seggiolino auto Chicco e che peculiarità specifiche offre il modello Eletta. La caratteristica principale di questo seggiolino del gruppo 0+ 1, cioè adatto a bambini dalla nascita fino ai 18 chili di peso, è quella di essere particolarmente confortevole e studiato per essere molto avvolgente e accogliente.

Il riduttore permette di far accomodare il neonato in tutta sicurezza sulla seduta in modo da reggerne la testa e la schiena, le imbottiture laterali lo proteggeranno durante tutto il periodo in cui sarà usato dal bimbo. La forma dello schienale accompagna la tipica curva fisiologica della schiena in questa fase dello sviluppo permettendo una postura anatomicamente corretta. Inoltre l’intero seggiolino può essere reclinato in quattro angolazioni diverse. Il tessuto delle imbottiture è di buona fattura e traspirante, può essere interamente sfilato e pulito in lavatrice con il ciclo gentile.

L’aggancio avviene tramite le cinture dell’auto, il corretto sistema di fissaggio è chiaramente segnalato sullo stesso seggiolino rendendo l’operazione piuttosto intuitiva sia per l’aggancio frontale che per quello nel senso opposto alla guida.

Il seggiolino Eletta Comfort è forse il più economico tra quelli che ti proponiamo, eppure è ricco di pregi che te ne consiglieranno l’acquisto. Valutali attentamente, insieme al principale difetto individuato.

Pro
Confortevole:

Caratterizzato da morbide imbottiture e da forme che assecondano lo sviluppo del bebè tiene fede al suo nome consentendo lunghe dormite al nostro piccino.

Lavabile in lavatrice:

Al contrario che in altri modelli, qui la parte sfoderabile può essere lavata anche in lavatrice, oltre che a mano. Ovviamente, usando un programma delicato!

Reclinabile:

Il seggiolino auto può essere inclinato in ben quattro posizioni, consentendo al bambino di sdraiarsi completamente e quindi di dormire senza problemi, per la gioia di tutti.

Contro
Ingombrante:

È probabilmente il prezzo che si paga per il suo ottimo sistema di imbottiture e per la grande sicurezza garantita, ma questo modello proposto da Chicco è davvero ingombrante.

 

 

 

Inglesina AV96E0BLK

 

4.Inglesina AV96E0BLKFra i migliori seggiolini auto venduti online troviamo questo modello di Inglesina, studiato per accompagnare la crescita del bambino fino alla fine dell’obbligo legale. Appartiene al gruppo 1, 2, 3, quindi omologato per i bambini da 9 chili in poi fino ai 36 previsti dalla normativa europea. Come tutti i modelli di questo gruppo può essere usato solo nel senso di marcia, ma questo anche perché si tratta di un elemento piuttosto massiccio e imponente che occupa parecchio spazio sul sedile e si appoggia allo schienale.

Il modello di Inglesina offre alcune caratteristiche interessanti per garantire la sicurezza in auto. Il poggiatesta ha bordi particolarmente sporgenti e avvolgenti per proteggere la testa in caso di urti laterali ed è regolabile in altezza e lunghezza per adattarsi perfettamente alle dimensioni cangianti del bimbo. Lo schienale permette un’inclinazione su due livelli, anche per consentire al seggiolino di adattarsi bene a qualsiasi tipo di sedile dell’automobile.

Con il crescere del bambino alcuni pezzi possono essere rimossi, fino a lasciare il semplice rialzo su cui sedersi una volta raggiunti i 25 chili in modo da usare direttamente le cinture in dotazione con l’automobile.

Inglesina non è di certo un brand conosciuto per i prezzi bassi, anzi. Del resto, la qualità dei materiali è sempre di primo piano, così come le caratteristiche. Vediamo pregi e difetti del modello recensito.

Pro
Regolabile:

Sia lo schienale che il riduttore per la testa si possono regolare in altezza, rispettivamente in sei e quattro posizioni diverse. Il riduttore può anche essere regolato in larghezza, su cinque posizioni. Superati i 25 kg di peso, lo schienale può essere del tutto rimosso.

Sicuro:

Molto buono il grado di protezione offerto dagli urti laterali, spesso il vero tallone d’Achille dei modelli prodotti fino a qualche anno fa. La tecnologia Side Head Protection si prende cura del nostro bambino.

Contro
Poco inclinabile:

L’inclinazione dello schienale può essere regolata soltanto in due posizioni. Troppo poco per un prodotto di questa fascia.

Non si dorme:

Il secondo difetto è strettamente legato al primo. Dato che il seggiolino auto non può essere inclinato granché, la testa dei bambini che si addormentano tende a ciondolare, impedendo loro di riposare con serenità.

 

 

 

Seggiolini auto Cam – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Non trascurare il comfort e la sicurezza del bambino una volta in movimento è tra le prerogative che spingono tanti a puntare sull’acquisto di un seggiolino dedicato ai più piccoli. Cam – Travel Evolution, copre gran parte della fascia di età e di peso del piccolo, senza tralasciare il riferimento alle normative europee in termini di certificazioni ufficiali. Cam – Viaggiosicuro Isofix, aggiunge al sistema di collegamento tradizionale alla cintura, l’aggancio con il sistema Isofix, direttamente alla struttura della carrozzeria del mezzo, per un indice di protezione al top.

 

Come scegliere il miglior seggiolino auto Cam del 2020?

 

Per necessità molti genitori di bambini piccoli si trovano a doversi spostare in auto per portare i propri figli in giro per la città. Proteggere e tutelare l’incolumità del bambino risulta così prioritario. Scegliere un seggiolino auto adatto a questo scopo, può presentare sorprese e punti interrogativi che a volte lasciano confusi. In questa guida cerchiamo di fornire all’utente quegli strumenti atti a decifrare e a indirizzare al meglio la valutazione, così da scegliere tra marchi affidabili un prodotto che risponda alle diverse esigenze di ognuno.

Età differenti presentano modelli adatti allo scopo, a seconda del peso un seggiolino può rientrare in un gruppo diverso. Il gruppo 1 copre il peso da 9 a 18 chili, il 2 da 15 a 25 chili e il terzo arriva ai 36 chili. Sul mercato esistono dispositivi modulari, perfetti per adattarsi allo sviluppo e alla crescita del piccolo. Alcune parti sono rimovibili, senza per questo diminuire l’indice di sicurezza offerto. Se da un lato il basso costo diventa una chimera, è pur vero che la spesa iniziale è compensata dalla durata e dalla copertura nel tempo.

Sul fronte delle certificazioni e normative Europee, è bene essere quanto più pignoli ed esigenti possibile. Avere un prodotto omologato ECE R44/04, pone l’accento sulla cura e la qualità del marchio per assicurare che l’oggetto rispetti gli standard stabiliti. Verificate poi in rete o sulla confezione il risultato dei crash test con il seggiolino a bordo. Il parere di chi l’ha provato è poi un’ulteriore occasione di confronto che non può che far bene.

La presenza di accessori che rendono più piacevole il viaggio, come portabicchieri o giochi mobili funzionano da utili distrazioni per il piccolo passeggero e migliorano la qualità del tragitto. In quanto a optional però non devono venire prima di una buona imbottitura, schienali regolabili e cinture di sicurezza efficaci e pratiche.

 

Quali sono i migliori seggiolini auto Cam?

 

 

1. Cam il mondo del bambino art.S159/213 Seggiolino Auto

 

Tra i primi punti di forza espressi dal seggiolino troviamo la copertura per tutte le fasce di peso. Il modello infatti è indicizzato come gruppo 1/2/3, con un range che parte da 9 chili per arrivare ai 36 chili. Una scelta del marchio che risulta vincente e segnala il modello come uno dei migliori seggiolini auto Cam del 2020.

Il riduttore anatomico è realizzato in un tessuto traspirante, con un rivestimento sfoderabile che guarda all’igiene e alla premura per il piccolo, così da ridurre irritazioni alla pelle e mantenere il passeggero protetto e coccolato come merita.

Le ampie protezioni laterali per la testa coprono i lati, mettendo in sicurezza il piccolo, mentre la chiusura della cintura lavora al meglio sfruttando i collegamenti e gli attacchi diversi che si possono sfruttare a seconda del peso. Lo schienale e la cinghia a cinque punti del gruppo 1 lasciano poi il posto prima a una guida cinture e poi a un rialzo che colloca la meglio il pargolo quando è più grandicello.

Acquista su Amazon.it (€96)

 

 

 

2. Cam il mondo del bambino art.S157/213 Seggiolino Auto Viaggiosicuro Isofix

 

In questo modello la qualità si vede già da una rapida occhiata, mettendo in rilievo la forma avvolgente e il profilo protettivo tipico di questo seggiolino auto. La carta vincente la gioca poi con l’attacco Isofix, un sistema di bloccaggio che serra il passeggino, ancorandolo letteralmente a un punto specifico della carrozzeria.

Gli inserti in rete in microfibra e lo schienale imbottito, sono due aspetti che esaltano il comfort e un’idea di traspirabilità che permea l’oggetto. L’intenzione è quella di far star comodo il bambino, senza calore eccessivo trasmesso dal tessuto di contatto, ma non abbassando la guardia sul fronte della protezione.

Il doppio sistema di fissaggio si muove lungo la direzione classica delle cinture di sicurezza, con in più l’attacco posteriore alla carrozzeria. Un indicatore di controllo verde/rosso, segnala all’utente l’avvenuta chiusura delle protezioni frontali, così da evitare problemi e scongiurare il rischio di un blocco errato.

Acquista su Amazon.it (€159,8)

 

 

 

3. Cam il mondo del bambino art.S139/211 Seggiolino Auto Gara 0.1

 

Anche in questo caso la qualità della certificazione ECE R44/04 si presenta come primo e fondamentale biglietto da visita che attesta la conformità del prodotto agli standard europei.

Il seggiolino è studiato per la prima fascia, comprendente il gruppo 0+/1. Il consiglio è quindi di sceglierlo se avete bambini da 0 a 18 chili di peso.

Pensato per passeggeri giovanissimi, l’oggetto si presenta con una serie di regolazioni per lo schienale che includono anche la posizione nanna. Così il riposo del piccolo funziona anche in mobilità, con un tessuto traspirante e uno spartigambe imbottito, ottimo per sostenere e distanziare al meglio le articolazioni del pupo.

La versatilità consente un fissaggio per i primi tempi che sfrutta la posizione di contromarcia, con una sistemazione della cinghia a tre punti fino a 13 chili, modificabile poi in direzione di marcia una volta raggiunti i 9 ed entro i 18 chili di peso complessivo.

Acquista su Amazon.it (€103,01)

 

Come scegliere i migliori seggiolini auto con Isofix del 2020?

 

Se hai un bebè in arrivo o sei già diventato genitore ti sarai ritrovato alle prese con la necessità di viaggiare in auto comodamente con il tuo bambino. Il modo più sicuro per affrontare un viaggio in auto con un infante è posizionarlo in un sicuro seggiolino per auto ma scegliere il migliore non è impresa facile. Per questo abbiamo preparato questa guida all’acquisto sui migliori seggiolini auto con Isofix del 2020.

Il seggiolino per auto è un accessorio che tutte le famiglie hanno o dovrebbero avere se utilizzano molto l’automobile per spostarsi, è infatti molto pericoloso affrontare un viaggio anche di soli pochi chilometri senza aver assicurato tuo figlio in modo tale da arrivare a destinazione incolume. I modelli di seggiolini sono numerosi ma qui analizzeremo unicamente quelli provvisti di tecnologia Isofix (è quindi opportuno accertarsi che la tua auto supporti questa tecnologia di aggancio prima di procedere all’acquisto).

Questa caratteristica ti permette di ancorare il seggiolino in modo facile e veloce al telaio dell’auto e come potrai immaginare è un modo innovativo di concepire il seggiolino auto che un tempo veniva fissato solo tramite le cinture di sicurezza.

Nello scegliere il prodotto tieni conto dell’età e quindi anche del peso del tuo bambino, in base a questi dati infatti esistono diversi gruppi, 1, 2 e 3 che vanno dai 9 mesi ai 12 anni fino a un massimo di 36 kg di peso.

Se hai intenzione di usare lo stesso seggiolino per tutto il periodo obbligatorio necessario allora potresti preferire l’acquisto a un prezzo maggiore di un prodotto che copra tutti e tre i gruppi mentre se hai intenzione di usarlo solo per un periodo circoscritto potresti valutare l’acquisto di un modello omologato per un unico gruppo. Considerando che si parla della salute del tuo bambino speriamo di poterti aiutare a scegliere il miglior seggiolino auto con Isofix per le tue esigenze.

 

Prodotti raccomandati:

 

Foppapedretti Isodinamyk

 

Il modello Isodinamyk di Foppapedretti è un successo della tecnica applicata ai seggiolini auto. L’utenza si ritrova tutta molto soddisfatta delle sue caratteristiche a partire dalla copertura del prodotto di tutti e tre i gruppi fino a un massimo di 36 kg.

L’elemento più apprezzato è la protezione aggiuntiva dagli impatti laterali che Isodinamyk offre grazie alle imbottiture per sostenere la testa del tuo bimbo ed evitare che ciondoli lateralmente in una posizione davvero scomoda.

La comodità sembra essere la parola chiave di Foppapedretti, gli acquirenti sono entusiasti della possibilità di inclinare il seggiolino (elemento che non tutti i prodotti posseggono) e regolare il poggiatesta.

Passando ai lati negativi, alcuni utenti lamentano l’utilizzo in alcune sezioni di materiali in simil pelle poco traspiranti che nelle stagioni calde potrebbero portare tuo figlio a sudare più del dovuto ma sostengono anche che nell’insieme le stoffe utilizzate sono comunque di discreta qualità. Ti ricordiamo infine di verificare sempre prima dell’acquisto la compatibilità della tua auto con il sistema Isofix.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cybex Solution X-Fix

 

Solution X-Fix è sicuramente un seggiolino auto molto minimalista nel design anche perché rivolto a bambini un po’ più grandi (dai 3 ai 12 anni circa e dai 15 ai 36 kg di peso massimo, rientrando quindi nei gruppi 2 e 3) che hanno già acquisito una maggiore familiarità con l’auto e corrono meno rischi nelle fasi di veglia dei viaggi.

Nonostante rappresenti la nostra scelta a basso costo, il prodotto di Cybex si assesta come una tra le migliori proposte come confermato dagli ottimi risultati che ha ottenuto nei test delle organizzazioni di consumatori.

Viene scelto anche per questo dagli utenti che ne lodano la comodità e la possibilità di reclinare il poggiatesta, una caratteristica molto interessante se tuo figlio si addormenta spesso in macchina. Dovendo stare sempre in posizione eretta, poggiare il capo in modo comodo gli garantirà di riposare meglio e ti permetterà di guidare senza stress.

Acquista su Amazon.it (€109,99)

 

 

 

Cam II ARTS157

 

Il seggiolino auto di Cam è l’ultimo modello che ti proponiamo qui. Quando si parla del comfort dei propri figli è difficile dare un prezzo al loro benessere quindi considera anche l’esperienza della casa produttrice prima di acquistare un prodotto.

Cam offre un seggiolino per bambini che rientrano nel gruppo 1, gli utenti che l’hanno testato estensivamente ritengono che sia molto comodo.

Nonostante utilizzi la tecnologia Isofix è prevista la possibilità di installazione tramite cinture di sicurezza.

Ti consigliamo tuttavia di utilizzare sempre l’aggancio Isofix, riconosciuto come più sicuro. Infine una caratteristica degna di nota è la lavabilità. I rivestimenti di questo seggiolino sono sfoderabili e lavabili a 30 gradi centigradi, permettendoti di pulire qualora tuo figlio finisca con lo sporcare di cibo o bevande i tessuti.

Acquista su Amazon.it (€159,8)

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Seggiolino per auto Peg Perego

Seggiolini auto confronta prezzi e offerte

 

 

Seggiolino auto Foppapedretti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Chi ama il made in Italy e si è messo alla ricerca di un seggiolino per auto, può indirizzarsi su Foppapedretti – Isodinamyk. Dotato di sistema di collegamento Isofix copre tutti e tre i gruppi, seguendo il bambino lungo un percorso di crescita che arriva fino ai 12 anni. Foppapedretti – Go! Evolution è un supporto inclinabile, con una cintura a cinque punti che ha soddisfatto diversi utenti in virtù del buon rapporto qualità/prezzo.

 

Come scegliere i migliori seggiolini auto Foppapedretti del 2020?

 

Avere un supporto per i più piccoli quando si è in movimento è uno ulteriore motivo di tranquillità, quando non un reale necessità. Chi punta al migliore seggiolino per auto deve avere ben chiari alcuni punti fondamentali. Per questa ragione, abbiamo raccolto in una guida gli aspetti di cui tenere conto, così da scegliere il prodotto capace di soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Un primo punto su cui concentrare l’attenzione riguarda il tipo di collegamento presente sul mezzo. Nei modelli più recenti sta prendendo sempre più piede il sistema Isofix, una struttura che si aggancia direttamente alla carrozzeria del mezzo e che tiene ben stretto il seggiolino.

In presenza di macchine con qualche annetto alle spalle, invece si può optare per il classico fermo offerto dalla cintura di sicurezza. L’importante è non scendere a compromessi, specie quando si parla di sicurezza e tutela dei più giovani.

Da un lato il basso costo può attirare l’attenzione di chi cerca di risparmiare qualcosa, dall’altro però è obbligatorio controllare le istruzioni e il rispetto delle norme europee per quel che riguarda misure e conformità d’uso

Le tipologie di seggiolino si dividono in tre gruppi, che vanno a coprire età differenti e altezze relative. Chi punta su un modello in grado di adattarsi allo sviluppo e alla crescita del bambino, paga un costo mediamente superiore con una copertura maggiore nel corso del tempo.

La qualità dell’imbottitura e degli attacchi poi non può prescindere da una semplicità dei movimenti e un comfort per il giovane ospite. Il sistema di protezione deve essere intuitivo per tutti i membri della famiglia.

Possibili regolazioni come la modifica dell’inclinazione del sedile o della testa, sono ben gradite, offrendo anche la possibilità di un sonnellino durante il viaggio.

 

Quali sono i migliori seggiolini auto Foppapedretti? 

 

 

1. Foppapedretti Isodinamyk Seggiolino Auto

 

L’omologazione del seggiolino va coprire tutti e tre i gruppi, così da risultare adatto per bambini molto piccoli fino a quelli più grandicelli di 12 anni. Si tratta di un aspetto particolarmente apprezzato da quegli utenti che decidono di investire su un prodotto che duri nel tempo.

L’inserimento dell’aggancio Isofix rende da un lato compatibile al 100% il supporto con i veicoli omologati. Il fissaggio avviene senza difficoltà, con un blocco al contempo sicuro e funzionale.

La seduta è reclinabile, con un buon angolo che consente al piccolo di schiacciare un pisolino quando vuole. Il passante per la cintura di sicurezza e il blocco a cinque punti chiudono l’elenco delle qualità messe in campo dal prodotto Foppapedretti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Foppapedretti Go! Evolution Seggiolino Auto

 

L’omologazione del seggiolino copre il gruppo 1, con bambini fino a 18 chili di peso. Le dimensioni sono ridotte e ben compatte, un aspetto che ha colpito gli utenti che hanno uno spazio ridotto all’interno del mezzo.

Il riduttore poggiatesta è ben realizzato, con una struttura double face che consente di sfruttare entrambi i lati, nel caso in cui uno si sporchi. Lo schienale poi è composto da un rivestimento sfoderabile che si può anche passare in lavatrice.

La protezione per le spalle crea un ambiente al tempo avvolgente e ben equilibrato, in cui la qualità e il piacere di star seduti vanno di pari passo con un costo concorrenziale.

Acquista su Amazon.it (€52,99)

 

 

 

3. Foppapedretti Babyroad Seggiolino Auto

 

Un ampio ventaglio di omologazioni accompagna il seggiolino Babyroad. Le dimensioni e il disegno sono studiati per rendere piacevole il trasporto di bambini con un peso variabile tra 9 e 36 chili. Un indice dello sguardo al lungo periodo proposto dal marchio Foppapedretti.

Anatomia ed ergonomia si uniscono per dare il meglio ai piccoli passeggeri. La variazione dell’altezza dello schienale si adatta in base all’età. Il sistema sfrutta poi le classiche cinture di sicurezza per assicurare stabilità tra supporto e mezzo.

Per tenere l’ospite ben fermo e sicuro, è stata inserita una cintura a cinque punti, semplice da bloccare ma non altrettanto da aprire da parte dei più piccoli. Per chi ama l’igiene e la pulizia, c’è un rivestimento sfoderabile e lavabile.

Acquista su Amazon.it (€67,8)

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Chicco Eletta Comfort

 

3.Chicco 79409Nella scelta di un seggiolino per auto reclinabile è importante che assicuri comfort e protezione per un lungo periodo di tempo dal momento del suo acquisto.

Il modello di Chicco, un nome una garanzia per quanti riguarda i prodotti per l’infanzia, è in grado di accogliere i neonati così come i bimbi fino a 18 chilogrammi di peso e può essere posizionato sia nel senso di marcia sia nel senso opposto.

Da questo punto di vista l’installazione risulta molto facile e intuitiva, come fanno notare coloro che hanno già provveduto all’acquisto di questo seggiolino, grazie ai passaggi della cintura contrassegnati dai colori rosso e azzurro in base al tipo di montaggio desiderato. Il prodotto viene venduto a un prezzo di fascia media ed è reclinabile in quattro posizioni differenti, per aiutare il bimbo ad addormentarsi durante i viaggi più lunghi.

Questo seggiolino Chicco garantisce la sicurezza del tuo bambino senza dover spendere una cifra esorbitante.

 

Pro

Prezzo: Con una qualità media la Chicco sicuramente garantisce prezzi bassi per molti prodotti. Questo seggiolino è economico ma confortevole, quindi può essere un buon compromesso per la scelta.

Reclinabile: Come abbiamo detto molti seggiolini anche di fascia alta peccano per la reclinabilità. Questo modello è uno dei più reclinabili sul mercato e risulta comodo in caso di pennichella.

Comodo: Il riduttore interno protegge e avvolge il bimbo molto piccolo “contenendo” anche la testa, una volta tolto lascia spazio e comfort anche per i bambini più grandi che non si sentono “imprigionati”, il che è fondamentale per tenerli al loro posto anche per tragitti lunghi.

 

Contro

Fissaggio: Una delle pecche di questo modello è il sistema di fissaggio che può risultare macchinoso e poco intuitivo. A volte può sembrare un po’ traballante e non stabile.

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Rialzo per sedia

Specchietto retrovisore per bambini

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status