Il migliore coprifornelli

Ultimo aggiornamento: 17.10.18

 

Coprifornelli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Possono rappresentare un elemento decorativo ma sono anche utili per tenere pulita e in ordine una cucina. Specie quelle di dimensioni ridotte che possono aver bisogno di un accessorio in più per renderle funzionali. Ecco perché scegliere di acquistare un buon coprifornelli. Si tratta di un oggetto in apparenza semplice ma dalle tante possibilità d’impiego. Per questo piace poter contare anche su una ricca scelta e varietà di proposte in commercio. Scegliere quale sia la più adatta alla propria cucina comporta anche una certa attenzione per i dettagli. Le dimensioni, l’altezza dell’elemento, la sua forma e i colori, sono tutti elementi da non lasciare al caso. Per evitare di spendere male il proprio denaro sarebbe opportuno documentarsi a dovere e spulciare i cataloghi dei negozi di casalinghi. Se credete che questa operazione potrebbe portarvi via molto tempo, allora date un’occhiata alle nostre proposte, in particolare due meritano la vostra attenzione. WENKO 2521310100 realizzato in vetro temperato è anche un ottimo elemento d’arredo decorativo. Wenko Universal 2521467100 ha un carattere speciale la stampa usata per decorare il coprifornelli, specifico per chi ama rendere calda e accogliente la cucina.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore coprifornelli

 

Sempre facile a sporcarsi e a riempirsi di schizzi e di unto, il piano cottura merita un’attenzione speciale. Se poi è possibile sfruttare il coprifornelli come piano sussidiario d’appoggio, la cosa si fa ancora più interessante. Vogliamo introdurvi all’acquisto di un interessante accessorio che a volte viene considerato superfluo. Le sue potenzialità vi convinceranno della sua utilità.

 

 

Guida all’acquisto

 

La forma del coprifornelli è importante

Non tutti i piani cottura hanno le stesse dimensioni per questo è importante scegliere la copertura adeguata che ne rispetti le caratteristiche. Se si preferisce usare il coprifornelli alla fine della cottura dei pasti, quando il ripiano è stato pulito e tutto torna al proprio posto, allora accertatevi che non fuoriescano spazi laterali. Una certa armonia delle forme, dei pieni e dei vuoti è indispensabile per appagare anche la vista.

Una buona idea è quella di valutare anche l’altezza dell’elemento che andrà a coprire i fuochi. Non tutti sono della stessa altezza. Si va da quelli particolarmente alti a gas, fino a quelli pressoché senza spessore nei piani cottura a induzione o in vetroceramica.

 

Quali materiali usare

Il costo che si paga per questo tipo di accessori non è alto. Chi confronta prezzi abitualmente sarà certo interessato alla possibilità di sfruttare un oggetto in modi diversi per ottenere il massimo beneficio. Questi elementi possono essere usati anche come piano d’appoggio addizionale, che si aggiunge a quello disponibile in cucina e che si fa apprezzare in particolare se lo spazio disponibile è poco.

Se si vuole usare il coprifornelli anche come piano d’appoggio, il massimo che se ne può ottenere è che funzioni anche da tagliere. In classifica proponiamo alcune soluzioni interessanti adatte a questo scopo.

Per questo è bene valutare nella recensione se l’oggetto è in grado di sopportare l’azione del coltello, o se il coltello potrebbe risentire della possibilità di lavorare su questi ripiani.

 

 

Come nelle cucine professionali

Sul mercato esistono anche soluzioni che si prestano bene a riprodurre in scala le caratteristiche delle cucine professionali. È il caso dei rivestimenti da far aderire direttamente al piano cottura perché lo protegga dalla possibilità di macchiarsi in maniera indelebile o di graffiarsi con l’uso costante.

Una buona idea che permette di avere sempre acciaio brillante e splendente e per la quale non è necessario scomodare la migliore marca di articoli per la casa.

Basterà cercare un prodotto ben fatto e che abbia incontrato il favore del suo pubblico di riferimento. Come quelli che proponiamo nella classifica a continuazione.

 

I migliori coprifornelli del 2018

 

Ecco la carrellata di prodotti più interessanti da prendere in considerazione se si ha intenzione di fare questo acquisto per migliorare la propria cucina. Una buona selezione si fa tenendo conto delle opinioni favorevoli degli acquirenti e dei successi di vendita ottenuti dai prodotti.

 

Prodotti raccomandati

 

WENKO 2521310100

 

Il migliore coprifornelli deve poter assolvere diversi compiti alla volta per assicurare di dare la risposta ottimale ai bisogni di chi lo acquista.

In questo caso, il prodotto che occupa il primo posto della lista dei migliori coprifornelli del 2018 è realizzato in modo da adattarsi a diverse esigenze e incontrare i gusti più ricercati.

È disegnato per essere poggiato direttamente sul piano cottura, coprendone una metà alla volta. Significa che se abbiamo bisogno di usare solo due dei quattro fuochi, potremo coprire gli altri due e proteggerli da schizzi e macchie in fase di cottura. Essendo amovibili, i due elementi possono essere usati dove serve, come per esempio per creare un ulteriore piano d’appoggio per la lavorazione degli ingredienti.

I coprifornelli sono dotati di piedini intercambiabili per poter essere adattati alla giusta altezza. In questo modo possono essere usati sui fornelli a gas, più alti e quindi che necessitano di maggiore gioco al di sotto. Oppure essere combinati ai piedini più bassi per aderire fermamente ai ripiani delle cucine a induzione.

Prima di passare al prossimo articolo, vi consigliamo di dare un’occhiata alla tabella comparativa che trovate di seguito. Sarà utile per ricapitolare in un attimo tutte le caratteristiche essenziali di questo modello appena visto.

Pro
Due elementi singoli:

Una soluzione interessante sotto il profilo estetico come quello funzionale, perché è facile decidere quale area lasciare scoperta e quale no dal momento che i coprifornelli sono due per coppia di fuochi.

Vetro temperato:

Realizzato in vetro resistente agli sbalzi di temperatura, questo oggetto si può mettere anche sui fornelli quando sono ancora caldi senza temere che si possa rompere o rovinare.

Piedini regolabili:

Si può decidere la giusta altezza alla quale fissare i piedini che fanno da base d’appoggio per i due coprifornelli di vetro. Ogni cucina è diversa, e in questo modo si adatta bene a essere usato come modello universale.

Contro
Non è la migliore soluzione come tagliere:

Per quanto se ne suggerisca la possibilità di usarlo per tagliare gli alimenti, è bene ricordare che il vetro può rovinare il filo dei coltelli. Meglio puntare a un più economico tagliere di legno tradizionale.

Acquista su Amazon.it (€27,9)

 

 

 

Wenko Universal 2521467100

 

Wenko propone una linea ricca di articoli per la casa che si propongono di incontrare i gusti diversi di tutti. Se siete indecisi e non sapete quale coprifornelli comprare, allora è il caso di dare una chance a questo modello. Oltre a offrire la gamma completa di vantaggi della linea di coprifornelli del marchio tedesco, è anche bello a vedersi. La decorazione ripropone un bell’ingrandimento delle spezie più colorate della cucina, la paprika e la curcuma, dando una nota di colore caldo e accogliente a questa stanza così importante.

In più si sa di poter scegliere una buona marca che offre garanzie su come scegliere un buon coprifornelli. Le dimensioni sono standard e quindi si adattano con facilità a tutti i piani cottura standard a quattro fuochi. È possibile usarlo anche sui fornelli ancora caldi perché realizzati in vetro temperato che resiste all’esposizione alle alte temperature. Una delle offerte proposte quest’anno da non farsi scappare, dunque.

Rivediamo brevemente quali sono le caratteristiche salienti di questo modello. La sua recensione ci ha permesso di comprendere cosa è in grado di offrire questo coprifornelli. Adesso ricapitoliamo tutti gli elementi nella tabella sottostante.

Pro
Qualità Made in Germany:

Il prodotto vanta buone caratteristiche costruttive che gli assicurano durevolezza e conformità agli standard più alti. A partire dalla scelta del vetro temperato per la realizzazione dei ripiani.

Facile da adattare a qualsiasi cucina:

Le dimensioni sono quelle standard che si adattano bene alla maggior parte dei piani cottura e per questo è facile scegliere senza dover prendere le misure. In più, è utile poter regolare l’altezza dei piedini su cui poggia.

Due elementi singoli:

Non è un solo ripiano a coprire i fuochi, ma due elementi che si possono gestire separatamente in base alle necessità del momento.

Contro
Molto colorato:

Se la vostra è una cucina in stile classico, con toni chiari e sobri, forse l’aspetto esuberante e vivace di questo coprifornelli potrebbe non fare al caso vostro. Meglio cercare il nuovo oggetto scegliendolo tra quelli che rispondono anche al proprio senso estetico.

Acquista su Amazon.it (€25,7)

 

 

 

Kesper 58599

 

In comparazione con le soluzioni viste in precedenza, questa può risultare meno accattivante sul piano delle decorazioni. Ci sentiamo di includerla tra i nostri consigli d’acquisto per via dell’alta qualità del bambù impiegato per la sua realizzazione.

Oltre ad avere una tonalità neutra e facile da abbinare praticamente a ogni cucina, questo materiale è antibatterico. Significa che, naturalmente, non tende ad accumulare umidità che consentirebbe la formazione e proliferazione di microrganismi come succede spesso nei tradizionali taglieri di legno.

Dal momento che questo ripiano funziona bene come piano di lavoro accessorio, si tratta di certo di un elemento da non trascurare.

A differenza degli altri modelli appena visti, questo si compone di un unico pezzo e quindi si poggia direttamente sui fornelli e si può sollevare in alto quando non serve da copertura. Oppure si può usare al posto del classico piano di lavoro per la preparazione degli ingredienti.

Tenendo conto dei pareri espressi dagli utenti che hanno scelto questa soluzione, possiamo ritenere che sia adatto a rispondere ai bisogni di molti. Di seguito la tabella riassume pregi e difetti di questo articolo.

Pro
Realizzato in bambù:

Noto per le sue proprietà autorigeneranti che lo rendono adatto all’uso in cucina, piace anche per via del suo aspetto caldo e naturale. Il bambù ha anche proprietà antisettiche e limita la proliferazione di batteri sul piano di lavoro.

Ottimo piano di lavoro:

Si presta meglio di altri a essere usato come tagliere per affettare gli ingredienti prima della loro cottura. Una buona soluzione per ricreare un ulteriore piano d’appoggio per la preparazione dei piatti.

Prezzo conveniente:

Il costo è contenuto e la qualità complessiva di questo articolo è molto alta. Specie se si considera che ha anche un impatto estetico gradevole.

Contro
Molto ingombrante:

Le dimensioni sono generose, superiori a quelle di un piano cottura tradizionale. Specie quando è il momento di allontanarlo dai fuochi, può comportare qualche difficoltà nella corretta gestione del suo ingombro.

Acquista su Amazon.it (€32,9)

 

 

 

Europart – Protezioni universali per piano cottura

 

Tra i modelli venduti online troviamo anche questa speciale protezione che si caratterizza per la capacità di avvolgere completamente i fuochi.

Anche nelle cucine professionali si impiega questo tipo di soluzione per evitare che la sporcizia si insinui tra gli interstizi. Qui, le cucine funzionano a lungo e a pieno regime, per questo è indispensabile proteggerle. I resti si carbonizzerebbero, incollandosi alle parti prima di poter essere rimosse.

Ma lo stesso si può fare anche in casa dove è preferibile contare su un piano cottura a gas sempre lucido e brillante. La lucentezza dell’acciaio può essere compromessa dal lavaggio frequente, lo strofinio con spugne e prodotti aggressivi. In questo modo si è certi di formare una protezione efficace.

Si applicano con facilità e scompaiono completamente alla vista perché i fogli del rivestimento sono realizzati in materiale dall’aspetto molto simile a quello dell’acciaio.

La confezione include quattro fogli che sono venduti a un prezzo davvero contenuto, scelta che non fa rimpiangere la necessità di cambiarli di frequente.

Quante volte vi siete chiesti dove acquistare i coprifornelli professionali come quelli che si usano nelle cucine dei ristoranti? Qui vi proponiamo una soluzione ideale per l’uso domestico ma che conserva le caratteristiche dei migliori prodotti.

Pro
Quattro fogli di ricambio:

La confezione include anche i ricambi da usare quando uno degli strati di alluminio si usura e rompe. Per prolungarne nel tempo la funzione protettiva è più semplice intervenire in modo specifico in base al bisogno.

Cerca di camuffarsi:

Realizzata nello stesso colore del piano cottura con i fornelli d’acciaio, questa pellicola sembra scomparire del tutto quando è posta al di sopra.

Come nelle cucine degli chef:

Anche nelle cucine di ristoranti e alberghi si usa questo stratagemma per proteggere l’acciaio del piano cottura dal rischio di graffiarsi e usurarsi troppo presto. Quando si fa un uso intenso della cucina, è consigliabile trovare un metodo che ne preservi la bellezza.

Contro
L’aspetto finale è poco entusiasmante:

Chi è in cerca delle migliori occasioni a prezzi bassi per raggiungere lo scopo prefissato potrebbe aver trovato la risposta giusta. Meno soddisfatto chi cerca anche oggetti appaganti dal punto di vista estetico.

Acquista su Amazon.it (€9,38)

 

 

 

Euronovità Srl 47x40cm

 

È uno tra i modelli più venduti proprio per via dell’aspetto grazioso e accogliente da cucina delle favole che sa ricreare. Si caratterizza per essere realizzato in due parti, con il coprifornelli e il copriforno in coordinato.

Sono realizzati in tessuto, quindi sono gli elementi tipici da rimettere a posto una volta che la cucina è stata pulita. Una volta linda e ordinata, la cucina è anche pronta a diventare uno dei luoghi più accoglienti della casa. Qui si accolgono gli amici e i parenti più intimi e ci si trattiene per buona parte della giornata quando si è in casa. È di certo una buona idea decorarla in accordo con i gusti personali e le preferenze. Incluse quelle più romantiche e sognatrici.

La leggera imbottitura e la qualità del tessuto danno ai due elementi una certa consistenza e rigidità. Così da non sembrare semplici strofinacci poggiati sopra i fuochi.

Un modello romantico, con tutto il bello degli oggetti fatti a mano con amore. Si fa apprezzare anche per via di altri benefici, vediamo quali sono.

Pro
Aspetto curato:

Una soluzione rivolta agli amanti del genere che accettano qualche eccesso quando si parla di decorazione degli ambienti domestici. La cascata di cuori del tessuto ha un carattere tutto speciale.

Coordinato con il copriforno:

Oltre all’elemento che protegge i fornelli dalla vista e dalla polvere, si trova anche la tendina da fissare alla maniglia del forno per creare un coordinato.

Facile da pulire in lavatrice:

Il tessuto sopporta il lavaggio a macchina per liberarlo da polvere e piccole macchie che possono capitare in cucina.

Contro
Non è indistruttibile:

Per concludere la nostra guida per scegliere il migliore coprifornelli passiamo a un modello dal prezzo molto competitivo. Ma che teme i lavaggi frequenti perché il colore potrebbe sbiadirsi.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.