La migliore borsetta da donna

Ultimo aggiornamento: 16.10.18

Borsette da donna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Variano per foggia, dimensioni, prezzo: quale borsetta da donna scegliere? Magari ti possono colpire queste due, come hanno colpito noi: la borsa a spalla Bostanten è perfetta per chi cerca la qualità della vera pelle, declinata in tanti colori da abbinare. Amata per le linee moderne e raffinate. Per uno stile più vintage raccomandiamo la borsa a tracolla Ecosusi Ecoou012926001, ideale per l’ufficio e in generale per contenere documenti e tablet. Le decorazioni romantiche si addicono a un abbigliamento informale.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore borsetta da donna

                     

Con poche righe vogliamo dare qualche indicazione utile per capire quali sono le borsette che valgono il prezzo richiesto e quali no.

È facile lasciarsi attrarre da un accessorio basandosi solo sull’aspetto estetico, tuttavia bisogna tenere in considerazione anche la resistenza dei materiali usati e la conseguente resa nel tempo.

A tal riguardo sono preziose le recensioni delle altre acquirenti, perché ci hanno aiutato a stilare anche la classifica dei prodotti più validi sul mercato che trovi alla fine della guida.

Guida all’acquisto

 

Stile e situazioni

Il primo aspetto da valutare nella scelta di una borsa è in quale occasioni vogliamo sfoggiarla, perché questo ci aiuta enormemente a scegliere il modello giusto.

Sarebbe un discorso lungo e complesso, ma vogliamo limitarci a dare qualche indicazione di massima.

Le borse a tracolla sono ideali per le donne più giovani che preferiscono un abbigliamento informale, e si rendono utili in viaggio e nelle situazioni dove la praticità è più importante dell’eleganza.

Non vanno assolutamente indossate la sera e nelle situazioni formali, dove sono da preferire i modelli da portare in mano o sotto il braccio.

A metà tra i due estremi della borsa da viaggio e quella da sera, esiste un ampio ventaglio di scelte che si addicono alle situazioni intermedie, come un pranzo di lavoro o un aperitivo con le amiche.

In questi casi sono consigliabili quelle con i manici, sempre da portare a mano ma più pratiche delle pochette, oppure il secchiello perché ingentilisce l’estetica della tracolla.

 

Tanti materiali diversi

Come accade per le scarpe, il materiale d’elezione per le borse da donna resta la pelle naturale, che ha diversi pregi: è impermeabile, resistente e non perde il suo fascino con il passare degli anni, anzi ne acquista.

Tuttavia confrontando i prezzi è evidente che si tratta della scelta più costosa, non adatta a tutte le tasche. Per fortuna i materiali sintetici migliorano in continuazione e ora è possibile trovare con una certa facilità accessori in ecopelle che sono belli e durano a lungo.

Altre scelte ecologiche sono i tessuti naturali come il cotone o la canapa, che si portano bene soprattutto nella bella stagione e possono essere lavati senza il timore che si rovinino.

Per chi ama uno stile originale esistono borsette realizzate con i materiali più disparati, per esempio stanno spopolando quelle in plastica colorata dall’ispirazione pop.

Valutare le dimensioni

Alcune donne si accontentano di portare con sé solo lo stretto necessario e quindi possono uscire accompagnate solo da una borsetta minuta, ma altre amano avere molto spazio a disposizione per essere sicure di avere con sé tutto ciò di cui hanno bisogno.

Normalmente le borse più capienti sono quelle progettate per l’uso diurno, quando sorge la necessità di portare con sé cose ingombranti come il cestino del pranzo o un libro da leggere.

Per la sera sono raccomandate le pochette o comunque modelli poco ingombranti, soprattutto se ti trovi a una serata elegante.

Le borsette delle migliori marche cercano sempre di ottimizzare lo spazio, quindi potresti rimanere piacevolmente sorpresa nel constatare che anche un accessorio in apparenza piccolo può contenere tanti oggetti utili.

 

Le migliori borsette da donna del 2018

 

Questa sezione è dedicata ai nostri consigli per l’acquisto su come scegliere una buona borsetta da donna senza perdersi nel mare sconfinato delle offerte presenti in Rete.

Ognuno di questi prodotti ci ha colpito per motivi diversi, ma hanno tutti in comune il fatto di offrire un’ottima qualità a un prezzo competitivo.

 

Prodotti raccomandati

 

Bostanten Borsa a Spalla

 

Spicca sulle concorrenti il modello proposto da Bostanten, grazie all’utilizzo di vera pelle che lo colloca di diritto tra le migliori borsette da donna del 2018.

Ci sono piaciute le linee essenziali ma non scontate, impreziosite dai dettagli in metallo dorato. Una borsa ideale per il giorno, con tasche ampie che possono ospitare comodamente anche gli oggetti voluminosi come libri e tablet.

Rispetto alle concorrenti vendute online ha il pregio di essere disponibile in tanti colori diversi, tutti ricercati ma facili da abbinare come il rosa cipria o il rosso vino.

I numerosi scomparti interni consentono di avere documenti e telefono sempre a portata di mano e custodiscono discretamente i beni personali grazie alle multiple cerniere lampo. È un accessorio solido, adatto alle donne con una forte personalità che amano acquistare prodotti pregiati e non sottostanno alle regole delle mode passeggere.

Abbiamo scritto una guida per scegliere la migliore borsetta da donna. Dobbiamo dire che in questo settore gli articoli interessanti e dunque validi non mancano. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Noi vogliamo iniziare proponendovi una borsa firmata da Bostaten. Per sapere dove acquistare questo articolo è sufficiente cliccare sul link che vi proporremo a breve. Ma prima vediamo quali sono i suoi pregi e difetti.

Pro
Capiente:

L’interno della borsa è abbastanza capiente da consentire di custodire un bel po’ di oggetti d’utilizzo quotidiano.

Materiali:

Realizzata con buoni materiali che le conferiscono la dovuta resistenza.

Forme:

Un modello di stile che piace per la possibilità di scegliere tra diverse colorazioni e per la presenza di finiture in metallo dorato.

Contro
Incompleta:

Alla borsa manca la tracolla la cui presenza l’avrebbe resa completa e più comoda da portare con sé.

Acquista su Amazon.it (€75,98)

 

 

 

Ecosusi Ecoou012926001

 

Ecco una borsa a tracolla da donna che vanta un design originale e romantico, non a caso tra i più venduti sul web.

È realizzata in pelle ecologica di buona qualità, che imita bene le venature e la texture di quella vera. Se vi piace lo stile country del cuoio ma non potete permettervi materiali pregiati, questo prodotto ha un’ottima resa estetica in comparazione alle classiche “plasticotte”, troppo lucide e lisce.

La forma è quella ben nota della borsa da postino, ma ingentilita da dettagli prettamente femminili come le incisioni frontali e il fiocco appeso al manico.

Perfetta per le studentesse o le insegnanti, consente di alloggiare quaderni formato A4 e un portatile piccolo, per cui è presente anche un elastico di contenimento. La chiusura zip protegge il contenuto da rovesciamenti accidentali e anche dai borseggiatori, dettaglio importante se vivete in una grande città e viaggiate spesso sui mezzi pubblici.

È una borsa che si adatta in modo particolare alle donne in carriera: è concepita per chi fa un lavoro da ufficio e quando esce di casa ha bisogno di portarsi dietro appunti e persino il computer. E dobbiamo dire che sono tanti i pareri positivi raccolti da questo nuovo modello.

Pro
Elegante:

Nonostante non sia un modello realizzato in vera pelle, ciò non ne compromette l’eleganza e la classe.

Spaziosa:

L’interno offre parecchio spazio, visto che è possibile inserire fogli e cartellette con le dimensioni di un A4 e perfino un computer portatile..

Contro
Odore:

A più persone l’odore emanato dall’ecopelle è risultato parecchio sgradevole.

Qualità dei materiali:

I ganci ai quali va attaccata la tracolla non soddisfano per tenuta e affidabilità.

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

 

HP T7B35AA#ABB

 

Tra le borse pc da donna abbiamo selezionato questo modello HP perché coniuga l’attenzione ai dettagli tecnici con uno stile femminile e sobrio.

Se non sapete quale borsetta da donna comprare che sia adatta alla vita in ufficio ma non sfiguri all’aperitivo con i colleghi, vi raccomandiamo caldamente questo modello in microfibra.

Impermeabile ma leggera, all’interno presenta uno scomparto dedicato al computer portatile, con un fermo elastico che lo mantiene in posizione.

Perfino la bottiglietta d’acqua ha un posticino tutto suo, un’attenzione molto apprezzata dalle signore che vogliono mantenersi idratate e in forma.

Le tasche laterali sono perfette per il telefono o qualunque altra cosa vogliate tenere a portata di mano. Inclusa nel prezzo c’è una simpatica pochette che si può usare da sola o in combinazione con la borsa principale.

Considerato il prezzo più che onesto, secondo noi questa è la migliore borsetta da donna per chi cerca una tuttofare da utilizzare ogni giorno.

Per tutte quelle donne in cerca di una borsa da impiegare sia durante occasioni lavorative sia più informali, c’è questo modello, che si può trovare in vendita a prezzi bassi.

Pro
Spaziosa:

Al suo interno c’è persino lo spazio per un computer portatile con schermo da 14 pollici.

Organizzata:

Chi odia il disordine in borsa apprezzerà l’organizzazione che offre questo modello, con scomparti e tasche varie.

Contro
Manici:

Le maggiori perplessità sembrano riguardare i manici, giudicati troppo corti e poco resistenti.

Acquista su Amazon.it (€92,99)

 

 

 

Dakine 10000454-LIBBY

 

Anche quando si recano in palestra, le signore amano sfoggiare accessori vivaci e originali che si distinguano dalla massa.

Di solito le borse da donna sportive sono in materiali pratici ma privi di fascino, invece questo modello è una piacevole eccezione.

Il tessuto è leggero e impermeabile come richiesto dall’uso nello spogliatoio, soprattutto se si va in piscina, ma è decorato con un motivo a scacchi multicolore che ne maschera la natura tecnica e lo rende gradevole alla vista.

L’apertura superiore a tre lati consente di accedere comodamente al contenuto della borsa anche con una mano sola, mentre la tasca laterale risulta utile quando volete isolare oggetti delicati come lo smartphone.

Quando non viene utilizzata può essere ripiegata all’interno dello scomparto dedicato alle scarpe, in questo modo occupa poco spazio nell’armadio. Per lo stesso motivo è comoda da portare in viaggio come bagaglio aggiuntivo, da aprire alla bisogna.

Chi cerca un modello più economico, oltre che casual, può fare un pensierino alla proposta di Dakine. Questi sono i pro e i contro che abbiamo ritenuto opportuno segnalare ai nostri lettori.

Pro
Versatile:

Buona sia per uscire con le amiche, sia per andare ad allenarsi in palestra.

Materiali:

Il tessuto è impermeabile e leggero. Gradevole la colorazione con fantasia a scacchi di vari cromie.

Accessibile:

L’apertura superiore a tre lati permette di accedere più facilmente all’interno e agli oggetti presenti.

Contro
Poco spaziosa:

Considerato che la borsa è stata concepita anche per andare in palestra, lo spazio all’interno non ha soddisfatto tutti.

Acquista su Amazon.it (€33,99)

 

 

 

Coofit Borsa a Tracolla

 

Se state cercando un prodotto che possa fungere sia da borsa da lavoro da donna sia da accessorio per il tempo libero, potreste innamorarvi dello stile scanzonato di questo modello.

È realizzato in tela spessa e resistente, declinata in una combinazione a righe multicolore che si può sfoggiare durante tutta la giornata e anche in ufficio, a patto di avere gusti informali.

I manici sono mimetizzati dal bordo superiore, quindi non sporgono e resistono meglio all’usura. La tracolla può essere rimossa grazie ai moschettoni con cui è attaccata alla borsa, così da poterla riporre se non si ha intenzione di utilizzarla.

Gli spazi all’interno sono ben distribuiti grazie a numerose tasche sia aperte sia dotate di zip.

L’importante è non strapazzarla troppo, dato che si tratta pur sempre di tela e, a un prezzo così basso, non si può pretendere una qualità eccelsa.

Per chi ama le borse informali e con un’anima allegra, c’è la Coofit della quale passiamo immediatamente a illustrarvi i pregi e i difetti.

Pro
Materiali:

Sebbene sia realizzata in tela, tantissime persone ne hanno esaltato la resistenza e la buona qualità dei materiali.

Tracolla:

Agevola il trasporto ed, eventualmente, può essere rimossa grazie ai moschettoni.

Contro
Dimensioni:

Parecchie donne sono rimaste deluse per i pochi oggetti che hanno potuto mettere all’interno della borsa.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Come utilizzare la borsetta per donna

 

La borsetta è un accessorio che, come le scarpe, è simbolo di femminilità. Ci sono numerosi modelli sul mercato, realizzati con materiali diversi, caratterizzati da forme e colori, talvolta, molto particolari. Tipicamente le borse non sono mai abbastanza nel guardaroba di una donna, ma spesso sono solo alcune quelle che poi vengono indossate più frequentemente. La borsa ha il compito di custodire gli oggetti personali e, rispetto alle dimensioni e alla forma, è possibile scegliere cosa inserire al suo interno e quando indossarla.

 

 

Grande, media o piccola?

Le dimensioni della borsa sono importanti perché permettono di farne utilizzi diversi. Una borsa grande e capiente è ideale durante il giorno, per trasportare il pranzo o magari anche la spesa. Le borsette sono perfette per coloro che amano le soluzioni meno ingombranti, per avere a disposizione solo lo stretto necessario.

Ci sono numerosi modelli di dimensioni discrete che al loro interno offrono abbastanza spazio per inserire ciò che serve. Detto ciò, le borsette così come le pochette, sono indicate per le uscite serali, grazie al loro design che dona un tocco elegante all’abbigliamento.

 

Scegliere lo stile giusto

Per poter fare il miglior utilizzo della borsa è importante scegliere il modello giusto al momento opportuno. La borsa a tracolla è un prodotto solitamente capiente e, dato il design casual, è destinata a un abbigliamento informale. Questa tipologia di borse non andrebbe utilizzata la sera o per un pranzo di lavoro, per intenderci.

Di sera non si indossa solo la pochette e, se desiderate una borsetta adatta a più occasioni, potete scegliere quelle con i manici da portare a mano oppure una borsa a secchiello, sempre glamour.

 

I materiali

Le borsette da donna sono realizzate utilizzando materiali naturali e sintetici. La pelle è tra i migliori, grazie alle sue proprietà impermeabili e alla sua resistenza all’usura. Anche il cotone e la canapa sono di qualità e ideali per realizzare modelli per la stagione estiva.

Per quanto riguarda i materiali sintetici, l’ecopelle è una buona sostituta, ma anche la plastica colorata che da qualche tempo a questa parte è tornata di moda.

 

 

Comodità e sicurezza

Oltre all’estetica, come abbiamo detto nella nostra introduzione, una borsetta deve essere comoda e sicura. Andrebbe indossata prima di essere acquistata per capire se si tratta di un modello adatto alle nostre esigenze.  Se siete abituata a portare la borsa al braccio ad esempio, un modello con il manico potrebbe risultare scomodo.

Allo stesso modo, se non amate mettere la borsa sulla spalle, quella a secchiello non è la soluzione giusta per voi.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Borsa a tracolla

Il miglior portadocumenti

Borsone da viaggio

Portafoglio da donna

Borsa da spiaggia

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.