La migliore fascia dimagrante

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Fasce dimagranti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Sciogliere il grasso corporeo è un’operazione possibile se ci si impegna a seguire un regime alimentare e a fare costantemente attività fisica. Per ridurre i centimetri di pancia e fianchi puoi servirti anche di una fascia dimagrante che fa sudare la tua epidermide aiutandoti a espellere le tossine. Alcuni modelli sono pensati anche per dare sostegno alla colonna lombare durante gli esercizi e nella vita di tutti i giorni. I materiali usati devono aderire bene al corpo per consentirti di muoverti senza fatica o impedimenti. Qual è la fascia di prezzo entro la quale puoi trovare un prodotto di qualità? Segui le indicazioni della nostra guida per orientarti nella giungla delle offerte. Ci trovi la Veluxio V-EWTB-S-L-7-1 in neoprene 100%, regolabile grazie a una chiusura in velcro. L’assenza di lattice la rende adatta anche ai soggetti che soffrono di tale allergia. Se vuoi prettamente un supporto lombare orientati sulla GHB Lombare che, per un prezzo molto contenuto, permette di non affaticare la schiena reggendola con stecche di rinforzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore fascia dimagrante

 

Dimagrire in zone mirate come la pancia e le cosce è un lavoro molto duro che deve vedere una sinergia di buona alimentazione ed esercizio fisico. Un modo per aiutare questo processo può essere l’acquisto di una fascia dimagrante che porti quelle parti del corpo a sudare di più.

Abbiamo pensato di creare per te una guida che aiuti a scegliere la migliore sul mercato. Dai un’occhiata ai nostri consigli per trovare la fascia più efficace e dal prezzo più contenuto.

Guida all’acquisto

 

Come si usa

Usare una fascia dimagrante è un’operazione semplice che non richiede particolari competenze. Ti basta allacciarla sulla pelle nuda della zona che desideri trattare senza stringerla eccessivamente per consentire al sangue di circolare bene.

Può essere indossata durante le attività più comuni, come fare la spesa o leggere il giornale. Se desideri che sia ancora più efficace puoi invece metterla sotto la tuta quando ti alleni in casa o in palestra. È molto importante pulirla spesso magari con un panno inumidito di modo che non si creino accumuli di sudore.

Nella nostra classifica troverai tutti i modelli più validi tra i quali potrai scegliere quella più conveniente per te.

 

Funziona?

La cosa certa è che la fascia per dimagrire fa sudare. Interagisce infatti con i meccanismi termogenici del corpo umano aumentando la temperatura interna. In questo modo si brucia più energia e di conseguenza anche più calorie e grassi.

Questo porta benefici a tutto il corpo e non solo alle zone nelle quali la si va a posizionare. Naturalmente il suo uso deve essere accompagnato a uno stile di vita sano che includa esercizio fisico e buona alimentazione. Se pensi di dimagrire stando seduto in poltrona fai un acquisto inutile.

Questi prodotti sono inoltre molto utili a drenare i liquidi perché effettuano un massaggio passivo che aiuta a espellere le tossine. Bisogna tenere presente che l’uso delle fasce non è adatto a tutti: è sconsigliato ai ragazzi e alle ragazze al di sotto dei 18 anni.

Anche le donne in stato interessante devono consultare il medico durante e dopo la gravidanza prima di pensare di acquistarla, per essere sicure di non avere ripercussioni a livello fisico. La recensione di altri utenti possono aiutare a fare la scelta giusta e indirizzare sul modello più consono alle differenti esigenze.

I materiali

Se sei un acquirente che confronta i prezzi, la migliore marca per te sarà quella che garantisce una durata lunga della tua fascia anche dopo molti utilizzi. Per questo prediligi quelle realizzate in neoprene o nylon, fibre elastiche che aderiscono bene al corpo e sono molto facili da pulire.

Una fascia di dimensioni contenute può aiutarti a risparmiare sulla spesa ma ciò è possibile solo se hai una zona specifica da trattare. In ogni caso non rinunciare alla qualità della fattura se non vuoi doverti liberare presto di un prodotto di poco valore.

Per la chiusura meglio optare per il velcro che rende comodo allacciare e slacciare la fascia da soli. Cinghie o cinture sono difficoltose da sistemare e possono impedire di muoverti fluidamente.

 

Le migliori fasce dimagranti del 2020

 

Ecco i cinque modelli che ci hanno convinto maggiormente tra tutti quelli venduti online. Fai una comparazione delle loro caratteristiche per trovare la migliore fascia dimagrante per le tue tasche.

 

Prodotti raccomandati

 

Veluxio V-EWTB-S-L-7-1

 

Voler migliorare la propria figura diventa un’esigenza impellente quando si avvicina la bella stagione, quella che porta a scoprirsi di più. Una prerogativa che ormai non è solo delle donne ma anche degli uomini che desiderano avere un fisico più tonico e agile.

Una buona alimentazione e l’attività fisica sono due elementi imprescindibili per ottenere questi risultati ma un dimagrimento mirato può essere raggiunto grazie a qualche trucchetto. Se il tuo cruccio è la pancia opta per questa fascia addominale dimagrante della Veluxio che è pensata per aiutare a snellirti, riducendo lo sforzo.

Realizzata al 100% in neoprene è assolutamente priva di lattice quindi adatta anche a chi ne è allergico. Si ferma grazie alla pratica chiusura in velcro che la fa aderire al ventre e non impedisce di muoverti con fluidità.

Utile anche per chi fa sport perché offre un sostegno alla zona lombare rendendo più semplici alcuni esercizi.

Visto il suo rapporto qualità-prezzo abbiamo deciso di inserire il modello Veluxio nella nostra guida per scegliere la migliore fascia dimagrante. Prima di comprare il prodotto consigliamo di dare un’occhiata ai suoi pro e contro riportati qui di seguito.

Pro
Materiale:

La fascia è realizzata al 100% in neoprene, senza alcuna traccia di lattice. Questo la rende adatta a chi soffre di allergie causate da questo materiale, così la potrà utilizzare senza problemi.

Chiusura:

l velcro permette alla fascia di aderire al ventre. Una volta indossata ci si potrà comunque muovere facilmente, in modo da poter eseguire tutti gli esercizi con fluidità.

Dolori:

Oltre ad utilizzarla per combattere i chili di troppo del girovita, questa fascia può aiutare ad alleviare dolori lombari, tenendo la schiena dritta e calda.

Resistente:

Secondo i pareri degli utenti, questa fascia non perde elasticità anche dopo mesi di utilizzo.

Contro
Cardio:

Non è consigliabile utilizzarla per fare esercizi aerobici in quanto stringendo attorno alla vita potrebbe dare qualche problema a livello respiratorio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

GHB Lombare 

 

Tra i prodotti più venduti troviamo una delle migliori fasce per proteggere la zona lombare quando fai sport. Non è infatti pensata prettamente per il dimagrimento in quanto non fa sudare molto ma comunque aiuta a sciogliere il grasso in eccesso perché sostiene la colonna mentre ti alleni.

Si tratta di una fascia elastica molto semplice da indossare e fissare tramite la chiusura in velcro. La sua efficacia nella zona lombo-sacrale è assicurata dalla presenza di stecche rafforzative che aiutano a non affaticare la parte più soggetta a dolori.

Tra le offerte presenti in commercio risulta essere una delle più gradite agli utenti che ne paragonano l’efficacia a una di quelle vendute in farmacia. Chi soffre di mal di schiena o ha delle ernie trova molto beneficio nel portarla qualche ora al giorno.

Il prezzo concorrenziale la rende un prodotto abbordabile per chiunque ma bisogna far attenzione alla misura che non va bene per girovita superiori ai 105 cm.

Ricordiamo sempre che le fasce addominali non fanno miracoli, quindi dovrebbero sempre essere abbinate a un’attività fisica corretta e a una dieta equilibrata. Questo modello di GHB ha comunque i suoi vantaggi che andiamo ad elencare qui di seguito, insieme all’unico difetto riscontrato dai consumatori.

Pro
Mal di schiena:

La fascia addominale può essere un buon rimedio per chi soffre di mal di schiena, tenendola al caldo e alleviando eventuali dolori.

Tessuto:

Comodo e sottile, permette di indossare la fascia sotto i vestiti senza dare nell’occhio, in modo da poterla tenere anche quando non ci si allena.

Unisex:

La fascia GHB può essere utilizzata sia da uomini sia da donne grazie alla sua elasticità che le permette di adattarsi al girovita.

Sport:

Gli sportivi potranno usare la fascia per allenarsi salvaguardando la fascia lombare da eventuali infortuni.

Contro
Taglia:

Chi ha una taglia superiore alla 48 potrebbe avere qualche difficoltà a indossare la fascia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Clever Yellow ActiveBak

 

Tra le migliori fasce dimagranti del 2020 mettiamo anche questa della Clever Yellow che ha un costo leggermente più alto ma ben giustificato dalle sue funzioni. È un modello in neoprene che quindi ben aderisce all’addome e lo porta ad aumentare la sudorazione consentendo di velocizzare il dimagrimento.

Molto semplice da indossare, si allaccia davanti grazie al velcro che permette una regolazione ottimale. È disponibile in diverse taglie che permettono di scegliere quella più adatta alla conformazione fisica.

Il grande vantaggio di questo prodotto è di essere una fascia lombare dimagrante che sostiene la tua schiena tanto da essere anche un dispositivo medico di classe 1. Per questo è indicato per chi soffre di sciatica, ernia del disco e problemi legati a traumi o a una prolungata permanenza seduti.

L’unica pecca riscontrata dagli acquirenti è il fatto che il neoprene usato per fabbricarla faccia sudare troppo e non sia traspirante. Chi la indossa sotto gli abiti o per uscire, dunque, la trova scomoda mentre chi vuole perdere più liquidi mentre si allena ne trae molto giovamento.

Chi non sa dove acquistare questa fascia lombare di Clever Yellow potrà cliccare sul link del negozio riportato qui di seguito. Prima però consigliamo di leggere il riepilogo dei lati positivi e negativi del prodotto in modo da avere un quadro completo.

Pro
Grado medico:

L’articolo è registrato come dispositivo medico di classe 1 presso la “Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency” del Regno Unito, una garanzia in più per quanto riguarda l’attuale efficacia della fascia contro mal di schiena e altri problemi della fascia lombare.

Allenamento:

Oltre allo scopo terapeutico, questa fascia potrà essere indossata durante l’attività sportiva per favorire il dimagrimento del girovita.

Velcro:

Permette di chiudere la fascia adattandola al girovita senza stringerla troppo e avvertire fastidio. Inoltre non impedisce i movimenti, quindi si potrà usare anche per fare attività aerobica.

Contro
Neoprene:

Questo materiale non è traspirante, quindi la fascia farà sudare parecchio, cosa molto buona per lo sport, ma che impedisce di portarla sotto i vestiti per uscire.

Acquista su Amazon.it (€22,97)

 

 

 

 

ActiveGear Waist Trimmer

 

Tra i nostri consigli d’acquisto su come scegliere una buona fascia dimagrante c’è senza dubbio la comodità nell’indossare un capo che devi tenere su per un certo lasso di tempo. Ecco perché è bene scegliere un modello che si adatti alle dimensioni del tuo girovita.

Questa della ActiveGear è disponibile in due diverse misure che si addicono anche a chi ha un ventre abbastanza prominente. Si tratta di una fascia dimagrante per la pancia che non dà alcun supporto alla zona lombare perché pensata per aiutare a sciogliere i grassi.

Molti utenti ne apprezzano la morbidezza e l’elasticità che permette di allargarla oltre la normale misura. Ben fatta e rifinita, è dotata di una parte in velcro che consente di regolarla e di adattarla alla propria conformazione.

Sembra però essere poco resistente nel tempo poiché qualche acquirente ha rilevato un cedimento dei tessuti passato qualche mese dal primo uso.

Vediamo adesso quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo nuovo prodotto di ActiveGear, ideale per chi è impegnato nella dura lotta contro il girovita troppo largo. Alla fine della recensione si troverà il link del negozio tramite il quale si potrà comprare il prodotto nuovo e a prezzi bassi.

Pro
Misure:

La fascia ActiveGear è disponibile in due misure, una delle quali si adatta molto bene anche a chi è particolarmente sovrappeso.

Dimagrante:

Il prodotto è stato pensato per essere usato durante l’allenamento, quindi farà sudare e aiuterà a sciogliere i grassi.

Comoda:

Il materiale morbido ed elastico permette di indossarla con comodità e di tenerla sotto i vestiti senza stringerla troppo.

Contro
Poco resistente:

I tessuti cederanno dopo qualche mese, specialmente se la si utilizza con una certa frequenza.

Non medica:

A differenza di altre fasce dimagranti in circolazione, questa non ha proprietà mediche ed è quindi sconsigliata a chi cerca un prodotto per alleviare dolori lombari.

Acquista su Amazon.it (€76,66)

 

 

 

MO Support 

 

Se non sai quale fascia lombare dimagrante comprare, perché ti sembrano tutte troppo care, ecco quella della MO Support che ha un costo molto basso, adatto a tutte le tasche. È pensata per dare un sostegno alla zona lombare provata dai pesi e dalle posture scorrette che tendi ad assumere in palestra.

Il suo tessuto è utile a scaldare la schiena e la pancia e a prevenire dolori muscolari che possono accadere specialmente nel periodo più freddo. Le stecche rigide di sostegno nella parte posteriore aiutano a reggere meglio la zona lombare affaticandola il meno possibile.

Purtroppo non sono previste diverse taglie perché il tessuto elastico permette di regolare la fascia e di fissarla tramite la chiusura con velcro. Alcuni utenti hanno riscontrato che l’estensione massima è di circa 90 cm: se hai un ventre più prominente potrebbe non essere sufficiente per te.

Chi si aspettava un prodotto di bassa qualità dato il prezzo è stato piacevolmente sorpreso nel ricevere un oggetto che ben assolve alla sua funzione, pur non comportando una spesa eccessiva.

L’articolo si presenta con un costo decisamente più economico rispetto ad altri, per questo lo consigliamo a chi non ha un gran budget a disposizione. Come sempre elenchiamo i pro e contro in modo da riassumere le caratteristiche del prodotto recensito.

Pro
Prezzo:

Chi vuole provare una fascia dimagrante senza spendere troppo potrà andare sul sicuro con la MO Support, venduta davvero a un prezzo conveniente.

Terapeutica:

Il tessuto tiene la schiena al caldo, quindi può essere utilizzata da chi soffre di mal di schiena e vuole prevenire eventuali dolori muscolari durante l’inverno.

Lavabile:

La fascia si può tranquillamente lavare in lavatrice, a basse temperature.

Contro
Corta:

L’estensione massima del prodotto è di soli 90 cm, dunque non si adatta alla circonferenza di tutti.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

Come utilizzare una fascia dimagrante

 

Sono molte le persone che desiderano rendere più sottile il girovita o altre parti del corpo e il mercato propone diversi articoli specifici per facilitare le cose. Questi prodotti non sono in grado di compiere miracoli e i risultati si ottengono solo combinando al loro utilizzo una sana alimentazione e un po’ di attività fisica. Vediamo insieme come funziona la fascia dimagrante e come utilizzarla in modo ottimale.

 

 

Com’è composta

Una fascia dimagrante è generalmente realizzata in nylon o altre fibre elastiche, oppure in neoprene, materiale più recente. In generale i vari modelli hanno una chiusura che il più delle volte è a strappo, soluzione che consente di avvolgere la zona lombare adeguatamente, perché permette di adattare la cintura al giro vita. Il pregio di una fascia è la possibilità di poterla indossare anche sotto gli abiti che usiamo quotidianamente e non solo in palestra, così da poter sfruttare anche il calore che sviluppiamo in modo passivo.

 

L’importanza del calore

Il funzionamento della fascia dimagrante si basa sulla tesi che il materiale di cui è composta, combinato al lavoro di contrazione (o di vibrazione, nel caso di modelli più “avanzati”), faccia aumentare la temperatura corporea, alzando il tasso metabolico e favorendo la perdita di grasso. L’articolo va quindi a interagire con i meccanismi termogenesi del corpo che, di conseguenza, userà più energia per riequilibrare i valori termici, quindi calorie e grassi bruciano più velocemente.
La fascia dimagrante (o antigrasso o cintura fitness) può essere usata con addominali, braccia, gambe, fianchi. È però importante tener sempre presente che funziona solo se si pratica attività fisica e si segue una buona alimentazione.

 

Leggere le avvertenze

Prima di iniziare a usare la cintura dimagrante, è importante controllare la materia di produzione ed eventuali altre indicazioni riportate sulla confezione. In questo modo potrete evitare reazioni allergiche o irritazioni dovute anche al sudore. Tra le varie informazioni potreste trovare dei suggerimenti circa la temperatura che si può raggiungere e per quanto tempo indossare la fascia. Oltre al nylon, i materiali più utilizzati sono il neoprene e il lattice.

 

 

Capire quando si userà la cintura

Come già detto, questi articoli sono utili per drenare i liquidi in modo passivo.
Se il vostro intento è quindi usarli sotto gli abiti da lavoro, accertatevi che non ci siano cuciture, bombature o trame particolari che si potrebbero intravedere sotto ai vestiti. Inoltre, per questo uso può andare bene anche una cintura poco robusta, caratteristica invece importante quando si intende usare la fascia dimagrante in palestra. La stabilità della fascia è infatti utile anche per tutelarsi da possibili ernie e traumi da sforzi.

 

Come indossare la fascia dimagrante

Per indossarla, rimuovete tutti i vestiti dalla zona da trattare. Supponendo che questa zona sia l’addome, sistemate la cintura all’altezza dello stomaco, in modo da coprire la zona lombare e l’addome, e chiudetela. Assicurate la chiusura in velcro, così da impedire alla fascia di scivolare via con durante l’allenamento (causando anche distrazioni). Dovrà essere stretta, ma non bisogna esagerare altrimenti potreste ottenere dolori, difficoltà respiratorie o movimenti poco naturali.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status