Il miglior attrezzo per addominali

Ultimo aggiornamento: 20.11.17

Attrezzi per addominali- Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2017

 

Per scegliere l’attrezzo più adatto a te dai un’occhiata alla nostra guida, cominciando dai due modelli che secondo noi spiccano sugli altri. Ultrasport propone Ultra 150 B permette di allenare diverse parti del corpo. Una volta chiuso diventa compatto e facile da riporre; molto apprezzato è il display per tenere il conto delle ripetizioni. Se preferisci uno strumento più semplice e focalizzato sulla fascia addominale, allora ti consigliamo TV Das Original 05409, dal funzionamento intuitivo e proposto a un prezzo interessante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il migliore attrezzo per addominali

 

Migliorare la propria salute passa anche dall’allenamento costante e ben ponderato in base alle proprie caratteristiche fisiche o al grado di preparazione atletica. Scegliere il giusto attrezzo che permette di allenare gli addominali senza sforzare altri muscoli è un buon inizio, noi ti spieghiamo cosa non deve mancare perché il tuo strumento sia funzionale, tu metti la tua buona volontà e la costanza.

1.Ultrasport Ultra 150 B

 

Guida all’acquisto

 

Quanti attrezzi sul mercato?

Sembra facile, ma la scelta del modello più adatto passa per un’attenta valutazione delle tante proposte, che non differiscono solo per il prezzo, ma spesso i diversi attrezzi per allenare la muscolatura addominale sono pensati per diverse fasce di utenti, dai meno ai più esperti.

Dalla classica panca per assumere una posizione stesa e tenere ben salde le gambe e così concentrare tutta la forza sull’allenamento della giusta fascia muscolare, si va ai più innovativi sistemi che guidano la spinta del busto e non sottopongono a sforzo eccessivo altri muscoli, come quelli della nuca o della schiena: dettaglio che va a vantaggio dei principianti meno esperti.

Un’altra distinzione, che forse farà contento soprattutto chi confronta prezzi e vantaggi derivanti da un acquisto versatile, è la possibilità che offrono determinati strumenti di allenare tutta la muscolatura e non solo gli addominali. Ecco che attrezzi che permettono di lavorare su fianchi, cosce e glutei, ma anche sul torso intero comprese le braccia e le spalle, sono da prendere in seria considerazione se si vuole portare in casa la palestra, e non viceversa.

 

Questione di ingombro

La classifica delle preferenze è ancora oggi accordata al più semplice degli strumenti per allenare gli addominali: il tappetino in gomma! È ben noto che per esercitare i muscoli del torso e dell’addome quello che conta di più è la buona volontà e i risultati si possono vedere già facendo i classici esercizi stesi supini. Ma un attrezzo realmente motivante è quello in grado di stimolare il movimento e, in particolare, di proteggere il collo e la schiena da gesti sbagliati e potenzialmente pericolosi.

Le recensioni premiano soprattutto quegli strumenti d’allenamento che consentono di limitare l’ingombro, che si possono riporre facilmente dietro una porta o addirittura, in alcuni casi, dentro un armadio. Anche alcune delle classiche panche per addominali sono realizzate in modo da essere facilmente ripiegabili e riposte limitando l’ingombro, ma in questo caso è opportuno tenere a mente che la robustezza, e quindi anche il peso, della panca è sinonimo di stabilità limitando il rischio che l’attrezzo possa ribaltarsi durante l’esercizio.

2.AB Slide 486753

 

Allenarsi in sicurezza

La migliore marca si distingue perché offre caratteristiche di protezione per altre parti del corpo che sono sottoposte a stress, specie se gli addominali non sono molto allenati. In questi casi, quello che si tende naturalmente, ma erroneamente a fare, è distribuire lo sforzo necessario per sollevare il busto che su altri muscoli, specie quelli del collo e della schiena. Si tratta di una pratica scorretta, che in breve tempo affatica o addirittura può procurare danni.

Le protezioni in questo caso sono costituite da una guida che aiuta a tenere in posizione salda la testa e la schiena, evitando che si curvino cercando di portare in alto il busto.

La possibilità di dosare l’allenamento in base alle reali condizioni atletiche e via via di aumentare il grado di difficoltà una volta pronti, consente di ottenere risultati davvero duraturi e di cui andare fieri.

 

I migliori attrezzi per addominali del 2017

 

Sei interessato alla tua forma fisica e vuoi prenderti cura del tuo corpo per essere sempre tonico e sportivo? Una grossa mano in questo senso te la possono dare gli attrezzi multifunzione, grazie ai quali eseguire una serie di esercizi utili per rinforzare gli addominali.

Qui di seguito trovate le nostre recensioni, nelle quali evidenziamo pro e contro dei vari prodotti, con la finalità di darti una risposta alla domanda su quale attrezzo per addominali comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Ultrasport Ultra 150 B 

 

1.Ultrasport Ultra 150 BTra i modelli che abbiamo messo in comparazione, quello realizzato da Ultrasport ci ha particolarmente convinto, grazie alla sua versatilità. Permette di selezionare quattro diverse regolazioni che consentono di decidere un più o meno intenso livello di sforzo fisico e quindi di difficoltà nell’esecuzione dell’esercizio.

La peculiarità di quello che per noi è il miglior attrezzo per addominali del 2017 è quella di consentire l’allenamento di numerosi gruppi muscolari contemporaneamente: addome, gambe, braccia, schiena e glutei. L’Ultra 150B, grazie al suo design, garantisce una maggiore resistenza (sostiene persone fino a 100 chili di peso), migliori prestazioni e risultati evidenti, a patto che venga utilizzato con costanza.

Facile da montare, l’attrezzo si fa apprezzare anche per le sue misure compatte, soprattutto quando lo si chiude. In questo modo diventa molto semplice trovare un posto dove collocarlo quando non lo utilizzi, magari posizionandolo tra un mobile e l’altro. Molti tra coloro che hanno acquistato l’Ultra 150B ne hanno lodato il display Lcd sul quale vengono riportati i dati del numero di ripetizioni effettuate, il tempo trascorso e le calorie consumate.

Molto apprezzato dai consumatori per l’efficacia dei risultati e per l’ingombro ridotto una volta chiuso, l’attrezzo per addominali Ultrasport si trova sul mercato a un prezzo conveniente. Clicca sul link in basso per scoprire dove acquistare questo modello con un’offerta imperdibile.

 

Pro

Regolazioni: Sono previste quattro diverse regolazioni che consentono all’utente di selezionare l’intensità dello sforzo fisico e, quindi, la difficoltà dell’esercizio.

Versatile: L’Ultrasport si rivela un attrezzo versatile perché consente di allenare non solo gli addominali ma contemporaneamente anche altri gruppi muscolari, in particolare gambe, braccia, schiena e glutei.

Dimensioni: Il design del modello Ultrasport è particolarmente compatto e ha il vantaggio di non occupare molto spazio in casa. Terminato l’esercizio, può essere piegato e posizionato tra un mobile e l’altro.

Display: Il display LCD si rivela molto utile poiché permette, con una rapida occhiata, di visualizzare le ripetizioni effettuate, il tempo trascorso e le calorie consumate; l’ideale per monitorare con efficacia il proprio allenamento.

 

Contro

Istruzioni: Alcuni utenti potrebbero non trovare le istruzioni sufficientemente chiare.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€39,89)

 

 

 

TV Das Original 05409 

 

3.TV Das Original 05409Rispetto agli altri modelli presenti nella nostra classifica (che ti fornisce le indicazioni su come scegliere un buon attrezzo per addominali) questo prodotto si caratterizza per una maggiore semplicità, scelta che si traduce in un numero inferiore delle possibilità di esercizio offerte.

È formato da una struttura corredata da un poggiatesta e da un arco al quale aggrapparsi così da eseguire il movimento per stimolare le fasce muscolari dell’addome senza sforzare o sollecitare in modo sbagliato la colonna vertebrale. Nella confezione oltre al prodotto, che deve essere montato ma si tratta di un’operazione piuttosto semplice, troverai un manuale che illustra le varie possibilità di esercizio.

Chi ha avuto già l’occasione di provarlo ha apprezzato in particolare modo la bontà dei materiali e dell’assemblaggio: l’attrezzo non si deteriora né si allenta anche dopo lunghe sessioni di allenamento o con un uso intenso. Certo rispetto ad altre soluzioni permette di sollecitare un numero inferiore di muscoli nonché eseguire una quantità di esercizi più limitata.

Riportiamo adesso, in sintesi, i principali vantaggi e svantaggi che abbiamo rilevato nell’attrezzo per addominali della TV Das Original.

 

Pro

Prezzi bassi: Si tratta di un modello estremamente conveniente, l’ideale se il tuo obiettivo è allenarti ma spendendo il meno possibile. Difficile trovare sul mercato un attrezzo con questa qualità più economico.

Facilità d’uso: Il TV Das Original è adatto ai principianti – ma non solo – per la grande facilità con cui può essere utilizzato. Non è presente l’elettronica e non bisogna assumere posizioni che possono apparire scomode. Le istruzioni esplicative, inoltre, spiegano bene quali tipi di esercizio sono possibili.

Materiali: I materiali di costruzione appaiono di buon livello perché non si deteriorano neanche dopo un utilizzo prolungato dell’attrezzo.

 

Contro

Versatilità: Rispetto ad altri modelli, non è possibile sollecitare molti gruppi muscolari.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Finether 150 Fitness Power 

 

Il gradimento che i consumatori hanno mostrato verso questo attrezzo dipende, in buona parte, dalla sua flessibilità e versatilità.

Si tratta di una panca che può essere piegata: per utilizzarla comodamente ogni volta che si vuole non occorre tenerla sempre fissa perché una volta terminato l’allenamento si ripiega agevolmente e può essere riposta in poco spazio, per esempio dietro una porta.

È, inoltre, un attrezzo multifunzione perché non allena solamente gli addominali ma anche gli altri gruppi muscolari come gambe, braccia, schiena e glutei. Contemporaneamente.

Certo, la posizione che bisogna assumere è innaturale e occorre farci l’abitudine all’inizio perché non si tratta di una panca orizzontale ma bisogna appoggiarsi al manubrio e far sollevare i rulli. Le imbottiture per le mani e per le ginocchia e la portata massima di 130 kg consentono a tutti di eseguire gli esercizi.

È un attrezzo adatto a ogni utente, sia a chi è alle prime armi e vuole cominciare a tonificare il corpo senza andare in palestra e sia a chi è già ben allenato perché è possibile regolare lo sforzo fisico da applicare impostando un diverso angolo di sollevamento.

La panca permette non solo di scolpire i muscoli ma anche di bruciare calorie e migliorare la propria silhouette. Il display integrato mostra non solo il consumo di calorie ma anche le ripetizioni eseguite al minuto e il tempo trascorso per svolgere in maniera più efficace il proprio allenamento.

Ecco quali sono le caratteristiche principali della panca per addominali Finether.

 

Pro

Pratica: La panca non va lasciata necessariamente fissa ma può essere piegata e riposta velocemente in pochissimo spazio per essere ripresa solo quando serve.

Multifunzione: Questo attrezzo non allena solamente gli addominali ma la maggior parte degli altri gruppi muscolari contemporaneamente, per cui è completo e versatile.

Regolabile: Tutti possono eseguire esercizi con la panca Finether perché è possibile regolare lo sforzo da applicare impostando un diverso angolo di sollevamento.

Display: La presenza del display che indica calorie bruciate, tempo e ripetizioni al minuto permette di svolgere l’allenamento in maniera più efficace.

 

Contro

Posizione: La posizione che bisogna assumere è innaturale e all’inizio potrebbe rivelarsi piuttosto scomoda.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Body Sculpture BB6000 

 

Non sarà l’attrezzo per addominali in cima al gradimento dei consumatori, ma questo Body Sculpture merita attenzione perché garantisce diversi vantaggi, a cominciare dal prezzo molto vantaggioso, ideale per chi ha un budget ristretto.

L’allenamento va eseguito rimanendo sdraiati a terra su un tappetino o un asciugamano e, appoggiando le mani sul manubrio, bisogna sollevarsi. In base ai diversi esercizi, possono essere allenati gli addominali centrali, quelli obliqui e i muscoli del tronco. In totale sono sette le diverse posizioni che si possono assumere con questo attrezzo che si rivela, quindi, piuttosto versatile.

La superficie a contatto con le mani naturalmente è imbottita, così come il poggiatesta che riduce l’affaticamento di collo e spina dorsale.

Facile da montare, è leggerissimo e si solleva senza sforzo quando deve essere riposto. Usato con costanza aiuta efficacemente a tonificare e potenziare gli addominali, come evidenziano molti utenti soddisfatti.

Non bisogna assumere posizioni difficili e basta un movimento per allenare un particolare gruppo muscolare. La maggior parte degli utenti, anche se non tutti, lo ritengono di facile utilizzo.

L’attrezzo è, infine, robusto e ampio, perciò anche persone molto in carne non avranno problemi a utilizzarlo.

L’attrezzo per addominali Body Sculpture permette di ottenere buoni risultati se usato con costanza e senza spendere una grossa cifra. Ecco quali sono i suoi maggiori pro e contro.

 

Pro

Qualità/prezzo: Si tratta di un attrezzo che, come confermato da molti utenti, dà buoni risultati e può essere acquistato a un prezzo molto vantaggioso.

Versatile: È possibile assumere sette posizioni diverse per allenare in maniera mirata addominali centrali, laterali e muscoli del tronco.

Praticità: L’attrezzo è leggero, si solleva facilmente quando deve essere riposto. Robusto, ampio, può essere usato da tutti senza grossi problemi.

 

Contro

Imbottitura mani: L’imbottitura per le mani, quella più spesso soggetta a sollecitazioni, tende a rovinarsi e a perdere stabilità.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Abdo Trainer Twist 2 

 

01Un attrezzo dal design molto originale ma non certo fine a sé stesso, visto che è studiato per fornire un supporto di sicurezza per collo e spalle e permettere di far lavorare tutta la muscolatura addominale. Grazie alla sedia girevole, infatti, permette lo sviluppo e il potenziamento anche degli addominali obliqui.

È indicato sia per i principianti sia per esperti, grazie ai tre livelli di resistenza a molle che influiscono sull’intensità dello sforzo e incrementano la difficoltà. Grazie alla presenza di due estensori per le braccia, poi, potrai fare lavorare anche bicipiti, tricipiti e pettorali.

Le dimensioni non sono esageratamente ampie ma nemmeno ridotte, perciò valuta con attenzione lo spazio di cui disponi, sia durante l’utilizzo sia quando lo devi riporre, perché non sarà per esempio possibile, una volta chiuso, infilarlo nello spazio tra due mobili o sotto un letto. Il prezzo estremamente aggressivo è l’ultimo plus di un prodotto che ti consigliamo, a patto che tu sia pronto a utilizzarlo con costanza, che è il vero segreto per ottenere risultati visibili.

Nella nostra guida per scegliere il miglior attrezzo per addominali non poteva mancare una panca. A differenza di quelle classiche, la Abdo Trainer Twist presenta interessanti novità. Rivediamo dunque quali sono.

 

Pro

Addominali obliqui: Attrezzo indicato sia per principianti che per esperti, è dotato di sedia girevole che consente di allenare efficacemente anche gli addominali obliqui.

Versatile: Grazie agli estensori per le braccia, è possibile tonificare anche bicipiti, tricipiti e pettorali. In più, i tre livelli di resistenza permettono di regolare lo sforzo e l’intensità dell’allenamento.

 

Contro

Ingombro: Lo spazio occupato dall’Abdo Trainer Twist non è ridotto, per cui è consigliabile tenere conto delle misure prima di un eventuale acquisto.

Non richiudibile: Attenzione anche all’ingombro dell’attrezzo una volta riposto, non è richiudibile e per ridurne la dimensione se ne devono smontare delle parti.

Acquista su Amazon.it (€34,67)

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Total fitness Rider Body Crunch

 

4.Total fitness Rider Body CrunchSe non vuoi limitare il tuo sforzo fisico alla sola fascia addominale, questo attrezzo permette di eseguire una serie di esercizi in modo da allenare anche gambe, glutei, spalle, braccia… insomma, davvero tutto il corpo! Realizzato con materiali di qualità, è in grado di sostenere una persona con un peso fino a 110 chilogrammi.

Rispetto ad altri modelli in vendita, il Rider Body Crunch si presta per un utilizzo più avanzato, perché non consente molte regolazioni e dunque obbliga a sostenere gli esercizi solo a un certo grado di difficoltà.

Tra gli acquirenti, in molti hanno lamentato l’assenza di un manuale che aiuti nella fase di assemblaggio e montaggio dei vari pezzi: il foglio presente in confezione è infatti di scarsissimo aiuto e davvero poco chiaro. Al di là di questo aspetto, l’attrezzo si propone come una valida alternativa per mantenersi in forma senza dover andare in palestra, in virtù di un prezzo aggressivo e di un’elevata versatilità.

Di seguito puoi rileggere i pro e contro più significativi del Rider Body Crunch appena recensito.

 

Pro

Completo: È un attrezzo particolarmente completo perché permette di eseguire una serie di esercizi che non allenano solo gli addominali ma anche glutei, gambe, spalle e braccia, praticamente tutto il corpo.

Portata: I materiali del Rider Body Crunch sono resistenti e di qualità e consentono di sopportare fino a 110 kg di peso, rendendo l’attrezzo adatto alla maggior parte degli utenti.

Qualità/prezzo: Versatile, solido ed efficace, ha anche il vantaggio di non avere un costo eccessivo.

 

Contro

Poche regolazioni: Le poche regolazioni possibili consentono di eseguire solo esercizi piuttosto difficili che non sono, quindi, adatti a chi è alle prime armi.

Ingombro: Si tratta di un attrezzo che non è pieghevole e dunque piuttosto ingombrante.

 

 

AB Slide 486753 

 

2.AB Slide 486753Il particolare design di questo attrezzo è studiato per sfruttare peso e inclinazione del tuo corpo al fine di permetterti di eseguire vari tipi di esercizi con la finalità di rassodare e tonificare i gruppi muscolari (addominali alti, bassi, laterali, obliqui ma anche schiena, braccia e gambe) e bruciare il grasso in eccesso.

Dal punto di vista della struttura, i poggia-ginocchia e i poggia-gomiti proteggono le articolazioni, mentre i gommini antiscivolo lo rendono stabile e sicuro. I quattro differenti livelli di inclinazione consentono di variare l’intensità degli esercizi, con la possibilità di incrementare la difficoltà e l’efficacia dell’allenamento.

L’assemblaggio e i materiali utilizzati trasmettono una buona sensazione di solidità e stabilità ma allo stesso tempo rendono l’AB Slide leggero e comodo da spostare e ripiegare una volta completati gli esercizi. Per questo e per il buon rapporto tra qualità e prezzo si tratta di uno dei migliori attrezzi per addominali venduti online e un interessante consiglio d’acquisto.

Da Mediashopping arriva il nuovo attrezzo per addominali che ha suscitato notevole interesse presso numerosi consumatori per i vantaggi che è in grado di assicurare. Ecco, in breve, quali sono le sue caratteristiche principali.

 

Pro

Multifunzione: Sfruttando il peso del corpo, l’AB Slide commercializzato da Mediashopping consente di bruciare i grassi in eccesso, rassodare e tonificare addominali alti, bassi, laterali obliqui e, in più, schiena, braccia e gambe. Ce n’è abbastanza per ritornare presto in forma.

Protezioni: Grazie ai poggia-ginocchia e ai poggia-gomiti, garantisce protezione alle articolazioni, mentre i gommini antiscivolo lo rendono stabile e sicuro.

Intensità: Un altro vantaggio di questo modello sta nella possibilità di regolare l’intensità dello sforzo e, di conseguenza, la difficoltà dell’allenamento grazie ai quattro livelli di inclinazione possibili.

Struttura: La struttura dell’AB Slide si presenta solida, stabile e resistente; allo stesso tempo, l’attrezzo è leggero e facile da spostare.

 

Contro

Difficoltà nell’utilizzo: Non tutti gli sportivi hanno trovato questo modello facile da utilizzare.

button-IT-2

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (11 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.