La migliore videocamera sportiva

Ultimo aggiornamento: 19.11.17

Videocamere sportive – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2017

 

Se siete molto sportivi e volete riprendere tutti i momenti trascorsi a effettuare le vostre imprese, non c’è niente di meglio di una videocamera sportiva. Si tratta di un oggetto che può essere collocato dove si vuole, sul casco o sul manubrio, e che può avere un case di protezione, se si desidera utilizzarlo sott’acqua. La risoluzione è un aspetto da tenere molto in considerazione, per ottenere filmati di una certa qualità: meglio un Full HD, per non doversi ritrovare con riprese inutili. Le batterie devono garantire una grande autonomia, per questo è preferibile siano al litio così da assicurare una durata superiore. Consultate la nostra guida per schiarirvi le idee: intanto ecco quali sono le nostre preferenze. GoPro HERO6 è il massimo che uno sportivo possa chiedere: la qualità della registrazione video è davvero valida ed è possibile trasferire velocemente i propri dati ad altri dispositivi, sfruttando il Wi-Fi. Ci ha convinto anche Ultrasport Action UmovE HD60, ideale per chi ha un budget ridotto. Oltre a essere compatta, vanta una ricca dotazione di accessori.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore videocamera sportiva

 

Vuoi avere un ricordo delle tue piccole grandi imprese, mentre scendi dalla cima di una montagna su uno snowboard o mentre cavalchi l’onda su una tavola da surf? Con una videocamera sportiva puoi filmare questi momenti e rivederli sul televisore o sul computer con la qualità assicurata dall’alta definizione. Nella nostra guida ti forniamo tutti gli strumenti necessari per valutare con attenzione quale action cam scegliere, così da acquistare il modello migliore per soddisfare le tue esigenze.

A.1 GoPro HERO4

 

Guida all’acquisto

 

Versatilità d’utilizzo

La videocamera sportiva della migliore marca presente sul mercato è pensata per essere indossata o comunque posizionata in modo da fornire una ripresa simile a una visione soggettiva.

Ecco dunque che le dimensioni estremamente contenute rappresentano l’aspetto da collocare al primo posto di una ipotetica classifica delle discriminanti d’acquisto. Un modello piccolo e compatto, infatti, potrà essere posizionato letteralmente ovunque e trasportato e indossato senza alcun fastidio. La versatilità d’uso passa anche per la disponibilità di accessori che rendano la videocamera compatibile con il maggior numero di utilizzi e attività sportive.

Facciamo qualche esempio così da delineare anche le categorie di accessori di cui soppesare l’utilità e l’eventuale presenza nella confezione di vendita.

Ci sono action cam compatibili con piastre che permettono l’installazione su caschi (da moto, bici o sci) o manubri, altre con custodie specificamente pensate per renderle impermeabili, altre ancora con un supporto magnetico per ancorarle su qualunque superficie metallica. Valuta dunque l’utilizzo che desideri fare della videocamera sportiva e leggi recensioni e schede tecniche per capire la quantità e la tipologia di accessori presenti nella confezione di vendita.

 

Meglio in Full HD

Mettendo a confronto i prezzi dei vari modelli di videocamere sportive non farai fatica a notare come la principale differenza di costo sia legata alla risoluzione con cui l’apparecchio è in grado di acquisire i filmati.

Diciamo subito che, secondo noi, è meglio non tenere nemmeno in considerazione una action cam che non produce video almeno in alta definizione. La scelta, dunque, si riduce ai modelli (che ormai sono la stragrande maggioranza di quelli presenti sul mercato) che garantiscono registrazioni in HD (720p), Full HD (1080p) o Ultra HD (4K). È bene rilevare come il mercato stia ormai andando nella direzione dei modelli Full HD, che possiamo considerare lo standard per questa categoria di prodotti.

Questa scelta ha avuto come gradita conseguenza il progressivo abbassamento del prezzo. Se desideri fare un ulteriore passo tecnologico in avanti puoi valutare le action cam che acquisiscono video in 4K e che garantiscono una risoluzione straordinaria, apprezzabile però solo su TV e monitor compatibili, allo stato attuale ancora poco diffusi (e costosi).

A.2 Ultrasport Videocamera

 

Occhio all’autonomia!

Quando è operativa, una videocamera sportiva tende a mettere alla frusta la batteria che la alimenta: è un po’ una delle note dolenti di un prodotto di questo tipo, visto che a seconda del modello potrai godere di un’autonomia tra i 40 minuti e un’ora.

Tieni dunque in maggiore considerazione quei modelli equipaggiati con una pila al litio con un elevato valore di mAh (milliampereora) ed entra anche nell’ordine di idee di acquistarne una di scorta, in modo da poterla sostituire a quella principale quando questa alzerà bandiera bianca.

Il nostro ultimo consiglio è quello di indirizzarti verso una videocamera che permetta un trasferimento sul computer dei filmati acquisiti in modo intuitivo e senza passaggi e impostazioni troppo complesse e che, vista la diffusione di questi dispositivi, sia in grado di dialogare con lo smartphone per trasformarlo in telecomando o visore tramite un’app dedicata.

 

Le migliori videocamere sportive del 2017

 

Surf, snowboard, skate, arrampicata, immersioni sono tutte attività spettacolari che si prestano bene per realizzare filmati evocativi e coinvolgenti. Per riuscire a immortalare le tue performance, il modo più adatto è quello di affidarsi a una action cam, ovvero un dispositivo pensato per garantire riprese video in ogni condizione d’uso. Per scegliere la migliore videocamera sportiva del 2017 abbiamo messo in comparazione tutte quelle vendute online e il risultato è questa classifica con le recensioni dei modelli che ci hanno convinto di più.

 

Prodotti raccomandati

 

GoPro HERO6

 

Se state cercando la migliore videocamera sportiva in circolazione, non potete che orientarvi su uno dei modelli più validi in commercio: la GoPro. Questa versione che andiamo ad analizzare, la 6, vanta uno schermo touchscreen da 2 pollici, accompagnato da un’interfaccia di facile utilizzo.

La vera innovazione sta nel chip GP1, progettato dall’azienda appositamente per questo modello e grazie al quale il frame rate è incrementato in tutte le risoluzioni (per esempio, in quella da 1080p passa da 120 a 240 fps). Ne traggono vantaggio le prestazioni, dal range dinamico alla resa in condizioni di scarsa luminosità.

Altri aspetti che rendono la Hero6 valida sono lo zoom tattile, che permette di ingrandire i particolari che si intende riprendere o fotografare, e la connettività Wi-Fi 5 GHz, in grado di velocizzare i trasferimenti dalla camera ad altri dispositivi presenti sulla stessa rete.

Convince invece poco che questa videocamera sia impermeabile solo fino a 10 metri, motivo per il quale molti preferiscano acquistare l’apposito case per immersioni a un livello maggiore di profondità.

Il top, per chi vuole ottenere performance di alto livello. Vediamo i pro e i contro di questo prodotto, come conclusione della nostra recensione.

 

Pro

Touchscreen: Si tratta di uno schermo da 2 pollici, che si serve di un’interfaccia facile da utilizzare, per controllare al meglio tutte le funzioni di questo dispositivo.

Chip: L’azienda ha inventato il GP1 appositamente per questo modello, per ottenere un incremento del frame rate in tutte le risoluzioni e una qualità video molto superiore.

Connettività: È possibile sfruttare la connettività Wi-Fi a 5 GHz per trasferire più velocemente i propri dati dalla GoPro a tutti i dispositivi connessi in contemporanea.

 

Contro

Impermeabilità: Non tutti gli acquirenti gradiscono che questo modello sia impermeabile solo fino a 10 metri, per cui preferiscono comprare l’apposito case che consente di toccare livelli più profondi.

Acquista su Amazon.it (€528,89)

 

 

 

Ultrasport Action UmovE HD60

 

2.Ultrasport VideocameraCome scegliere una buona videocamera sportiva senza spendere cifre molto elevate ma anche senza rinunciare a un alto livello qualitativo?

La risposta a questa domanda passa per prodotti come quello oggetto della nostra recensione che spicca per la ricchezza delle funzioni offerte e per un prezzo che non spaventa. Il tutto all’interno di una scocca leggera e dalle dimensioni compatte che rende questa action cam perfetta per essere utilizzata in ogni ambito: dall’attività sportiva anche estrema a quella di sicurezza posizionata, per esempio, sul cruscotto dell’auto.

La videocamera registra filmati con risoluzione massima Full HD, scatta fotografie grazie a un obiettivo da 12 Megapixel e dispone di uno schermo Lcd da 1,5 pollici. Un ulteriore valore aggiunto è rappresentato dai numerosi accessori presenti nella confezione di vendita che estendono i campi di utilizzo della videocamera e che contribuiscono a renderla una delle migliori per rapporto tra qualità e prezzo.

Il nuovo modello di videocamera sportiva realizzato da Ultrasport presenta, dunque, significativi vantaggi che meritano di essere presi in considerazione. Ecco, in breve, quali sono.

 

Pro

Qualità/prezzo: Senza spendere un capitale, l’appassionato di filmati sportivi può ottenere una macchina dalle discrete prestazioni e molto ricca di funzioni.

Design compatto: Le dimensioni e il peso ridotti rafforzano la versatilità della action cam Ultrasport consentendone un utilizzo diversificato, dagli sport estremi al posizionamento sul cruscotto dell’auto.

Accessori: Colpisce la ricca dotazione di accessori della UmovE che include vari supporti e ganci multifunzione che la rendono ancora più funzionale e adatta alle situazioni più disparate.

Prestazioni: I filmati con risoluzione Full HD e la possibilità di scattare foto con un obiettivo da 12 Megapixel possono soddisfare le esigenze anche degli sportivi più esigenti.

 

Contro

Utilizzo: Le istruzioni non sono di grande aiuto e l’utilizzo potrebbe rivelarsi piuttosto difficoltoso per qualcuno.

Acquista su Amazon.it (€96,27)

 

 

 

DBPOWER® EX5000

 

Quella proposta da DBPOWER® è una videocamera sportiva adatta a chi mette in primo piano il risparmio. Si tratta di un modello ideale per avvicinarsi a questo mondo, senza correre il rischio di impiegare troppo denaro per un oggetto eccessivamente complicato.

Il primo punto a favore riguarda la qualità video, in quanto le riprese a 1080p sono molto nitide in presenza di una luce esterna, visto che, al chiuso, i risultati non sono eccellenti. Il display LCD da 2 pollici consente di vedere le anteprime di video e foto, anche se la riproduzione appare abbastanza lenta e poco performante.

La memoria può essere espansa con una scheda microSD fino a un massimo di 32 GB, che dovrebbe essere sufficiente a contenere un gran numero di riprese. Il supporto Wi-Fi integrato dovrebbe consentire di scaricare i dati su altri dispositivi, ma l’utilizzo del condizionale è d’obbligo in quanto non sembra molto valida l’applicazione presente su Android.

Le due batterie incluse permettono di non dover aspettare la carica per riprendere la propria attività. Da notare anche la presenza di vari accessori, che rende ancora più vantaggiosa la spesa necessaria a utilizzare al meglio questa videocamera.

Un dispositivo dal prezzo contenuto e buone prestazioni: andiamo a ricapitolare tutti i suoi vantaggi e gli svantaggi che derivano dal suo acquisto.

 

Pro

Costo: Un punto a favore di questo modello è il suo prezzo di vendita, ideale per chi vuole avvicinarsi per la prima volta alle riprese sportive senza scegliere il prodotto più costoso.

Qualità video: Buona la qualità video per le riprese da 1080p, che garantiscono nitidezza, specialmente all’esterno.

Memoria: Può essere integrata grazie a una microSD della capacità massima di 32 GB, sufficiente a conservare un gran numero di foto e video.

Accessori: Sono incluse due batterie e diversi supporti e cavi, per girare i vostri video in qualsiasi condizione.

 

Contro

Supporto Wi-Fi: L’applicazione presente su Android, che conse

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Neewer 1080p

 

4.Neewer® 1080PLa registrazione di filmati in alta definizione obbliga a disporre di un buon quantitativo di memoria, anche nel caso della compressione assicurata dal formato H.264, quello tipico di questo genere di prodotti.

L’apparecchio realizzato da Neewer consente di ampliare lo spazio di archiviazione tramite schede microSD (acquistabili separatamente) con una capienza fino a 32 GB. Diventa così facile avere memoria a sufficienza per i video registrati con una risoluzione massima Full HD a 30 frame per secondo.

È inoltre venduta con in confezione una cover che la rende impermeabile e dunque in grado di essere utilizzata per effettuare riprese subacquee fino a 30 metri sotto il livello del mare. Considerato il prezzo di vendita molto economico e la dotazione tecnica, si tratta di un prodotto che finisce di diritto tra i nostri consigli d’acquisto.

L’apprezzamento che molti consumatori hanno tributato alla videocamera Neewer dipende dai numerosi benefìci su cui possono contare. Rivediamo allora i maggiori pro e contro di questo modello.

 

Pro

Prezzi bassi: Se stai cercando il massimo risparmio, dai un’occhiata alla Neewer: il suo prezzo super conveniente ti stupirà.

Memoria: La possibilità di espandere la memoria inserendo schede microSD – da acquistare a parte – permette di registrare filmati fino a 32 GB.

Cover: Nella confezione è inclusa una cover che rende la Neewer impermeabile, l’ideale per gli amanti degli sport acquatici perché consente di effettuare riprese subacquee fino a 30 metri di profondità.

 

Contro

Risoluzione: La risoluzione non molto elevata non permette di girare video di altissima definizione.

Audio: L’audio non è perfetto, specialmente quando la videocamera è inserita nella cover impermeabile.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Easypix 20101

 

5.Easypix 20101Tra i modelli di action cam meno costosi, un posto di riguardo lo merita questo apparecchio che riesce ad abbinare prestazioni tecniche di discreto livello a un prezzo aggressivo.

Per contenere l’esborso necessario all’acquisto l’azienda produttrice ha dovuto limare alcune funzionalità, a cominciare dalla capacità di ottenere video con una risoluzione elevata. In questo caso ti dovrai “accontentare” dell’HD a 720p ma avrai comunque un buon numero di accessori per agganciare la Easypix al casco, al manubrio della bici o a quello della moto.

Alcuni tra coloro che l’hanno acquistata hanno rilevato come la qualità delle riprese sia influenzata dalle condizioni di luce e dunque risulti più efficace nelle situazioni con una corretta illuminazione e meno, per esempio, in una giornata nuvolosa. Buone sia la autonomia della batteria sia la capacità di comprimere i video in modo che occupino poca memoria di storage.

Il grande successo di vendite che la Easypix fa registrare sul mercato online dipende dalle caratteristiche vantaggiose che assicura ai consumatori. Ecco un breve riepilogo dei suoi maggiori punti di forza e di debolezza.

 

Pro

Qualità/prezzo: Il prezzo accessibile a tutte le tasche è uno dei benefici offerti dalla videocamera Easypix. Le prestazioni, per quanto non eccellenti, dovrebbero essere sufficienti per le esigenze della maggior parte degli utenti, specialmente in termini di durata della batteria e compressione video.

Dotazione: Gli accessori presenti nella confezione sono numerosi e, pertanto, non dovranno essere acquistati separatamente.

 

Contro

Risoluzione: La risoluzione della Easypix non è elevata e i filmati, di conseguenza, non saranno particolarmente nitidi o ricchi di dettagli.

Illuminazione: Le prestazioni della videocamera risentono molto delle condizioni di illuminazione; in una giornata nuvolosa, per esempio, si riducono sensibilmente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

GoPro Hero4 Silver Edition Adventure

 

1.GoPro HERO4La linea di action cam realizzate da GoPro sono diventate in breve tempo il punto di riferimento per chiunque abbia necessità di comprare un prodotto di questo tipo.

Tra le migliori videocamere sportive per ricchezza delle funzioni offerte spicca la Hero4, dotata di display touchscreen integrato per un controllo ancora più veloce e intuitivo delle varie opzioni. Dal punto di vista tecnico l’apparecchio consente di registrare filmati con risoluzione Full HD a 60 frame per secondo, il che si traduce in dettagli elevati e grande fluidità nella registrazione dei movimenti.

Tra gli aspetti più apprezzati da coloro che hanno già avuto modo di provare la Hero4 spiccano la resistenza della scocca agli urti, l’impermeabilità fino a 40 metri di profondità e la modalità QuikCapture che consente di avviare la registrazione con un semplice tocco su un pulsante. Il modello di GoPro ha un prezzo di fascia alta che però è assolutamente in linea con quanto la videocamera è in grado di offrire.

GoPro, marchio di riferimento per tutti gli appassionati di riprese di qualità, non ha certo bisogno di presentazioni e non poteva mancare nella nostra guida per scegliere la migliore videocamera sportiva.

Ecco quali sono le caratteristiche principali della sua Hero4.

 

Pro

Display touch screen: La presenza del display touch screen integrato permette di eseguire i vari comandi in maniera molto più semplice e rapida.

Elevata risoluzione: La risoluzione Full HD a 60 frame per secondo rende i filmati estremamente fluidi, nitidi e ricchi di dettagli.

Resistenza: Si tratta di un modello adatto agli appassionati di immersioni perché è impermeabile fino a 40 m. Inoltre è caratterizzato dalla scocca molto resistente e, quindi, è in grado di assorbire meglio eventuali urti.

QuikCapture: È una delle funzioni più apprezzate dai consumatori perché consente di accendere la videocamera e avviare la registrazione premendo solamente un tasto.

 

Contro

Prezzo: Se cerchi soprattutto il risparmio, non è questo il modello più economico che puoi trovare sul mercato.

 

 

Kehan C60 HD

 

3.KEHAN C60 HDUna confezione di vendita ricca di accessori è un buon punto di partenza per decidere quale videocamera sportiva comprare.

Il prodotto di Kehan da questo punto di vista non delude perché propone una serie di accessori che ne estendono le possibilità di utilizzo: molletta per agganciarlo alla giacca o al giubbotto, supporti per il casco e per il manubrio della bici, piastra per la moto, basetta adesiva e laccio di sicurezza in acciaio. Le dimensioni ridotte e il peso di soli 60 grammi rendono la action cam estremamente portatile e facile da collocare così da poter immortalare qualunque tipo di impresa sportiva e non.

Dal punto di vista tecnico, da segnalare la registrazione in Full HD a 60 frame per secondo, l’ampio angolo di ripresa, la connettività Wi-Fi per agevolare il dialogo con lo smartphone e una batteria da 900 mAh. Quest’ultima assicura un’autonomia di circa 40/50 minuti e rappresenta uno dei motivi di maggior apprezzamento da parte di chi ha già avuto occasione di provarla.

prezzo competitivo. Scopri dove acquistare questo modello con l’offerta migliore cliccando sul link in basso.

 

Pro

Accessori: Nella confezione sono presenti numerosi accessori che, quindi, non dovranno esser acquistati a parte e che rendono la Kehan subito pronta per una vasta gamma di utilizzi.

Dimensioni: Le dimensioni molto compatte e il peso ridotto consentono un trasporto quanto mai agevole della videocamera e, inoltre, permettono di collocarla più facilmente sui diversi supporti.

Wi-Fi: A differenza di altri modelli anche molto più costosi, la Kehan è dotata della funzionalità Wi-Fi per avere un collegamento col proprio dispositivo mobile senza l’ingombro del cavo di connessione.

Autonomia batteria: Uno dei punti di forza della Kehan, come sottolineano molti pareri dei consumatori, è la discreta durata della batteria da 900 mAh che consente un utilizzo della videocamera fino a 40/50 minuti.

 

Contro

Fluidità: Alcuni utenti lamentano una fluidità non eccellente dei filmati a 1080p.

 

 

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.