fbpx

Le migliori scarpette da mare per uomo

Ultimo aggiornamento: 26.05.19

 

Scarpette da mare per uomo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2019

 

Se non siete pronti per le vacanze estive e vi state ancora chiedendo quale scarpette da mare per uomo comprare, non perdete altro tempo e consultate la nostra guida.  Selezionando i prodotti preferiti dagli utenti abbiamo stilato una classifica che vi aiuterà a capire quali siano le scarpette più comode ed efficienti e che non abbiano un costo eccessivamente alto.  Rispettivamente al primo e al secondo posto troviamo Cressi Cancella VB9505, scarpette in tinta unita estremamente resistenti, e Cressi Coral, più leggere ed essenziali con tomaia in neoprene traspirante.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori scarpette da mare per uomo

 

Quando si va in vacanza è bene farlo attrezzati. Qualora siate indecisi su quale prodotto acquistare vi invitiamo a seguire con attenzione i nostri consigli d’acquisto e riuscirete così a scegliere le migliori scarpette da mare per uomo in vendita sul mercato. Prima di passare alle offerte più interessanti, vediamo le caratteristiche che ogni scarpetta deve avere per essere considerata un buon prodotto.

 

 

Guida all’acquisto

 

Materiali

Ogni volta che ci si appresta ad acquistare un paio di scarpe, il primo elemento che bisogna sempre considerare è la comodità. Tale fattore scaturisce dai materiali di cui è costituita e non fanno eccezione le scarpette da mare.

Tra i prodotti venduti online è possibile trovarne di diverse tipologie ma, in generale, condividono tutte una composizione basilare di neoprene, una gomma sintetica resistente agli agenti atmosferici come l’acqua salata, l’aria e i raggi solari.

In base alla concentrazione di neoprene potrete capire se si tratta di scarpe pensate per essere utilizzate su superfici scivolose e aguzze, come gli scogli per esempio, o se sono realizzate per una semplice passeggiata sul bagnasciuga.

Alcune scarpe hanno poi inserti in tessuto, soprattutto sulla tomaia affinché siano maggiormente traspiranti e permettano il ricircolo dell’aria, essenziale se si passa molto tempo sotto l’ombrellone o si cammina sulla sabbia.

 

Aspetto

Per gli utenti più esigenti è possibile scegliere tra diverse fantasie, loghi e design che rendono le proprie scarpette uniche. Se dunque non amate particolarmente le classiche scarpe in gomma forata dalla tinta unita non disperate, sono infatti disponibili numerosi modelli di colore nero con disegni dalle tinte più forti, come rosa, giallo e azzurro che richiamano subito l’attenzione, per non rinunciare al proprio stile nemmeno quando si va in vacanza per rilassarsi.

Nonostante la seguente classifica sia realizzata prendendo in considerazione scarpette per uomo, sono comunque presenti dei prodotti unisex. Vi invitiamo dunque a continuare la lettura per scoprire quali scarpette di gomma per mare scegliere per l’intera famiglia.

 

 

Taglia

L’ultimo elemento riguarda le dimensioni delle scarpe. La taglia è molto importante quando si acquistano questi prodotti, ancor più che in un normale paio di scarpe poiché quando vi recherete sugli scogli o in mare, dovrete essere sicuri che queste non siano eccessivamente larghe o rischierete di perderle facendovi anche del male.

Per scegliere la taglia giusta è necessario tenere presente la tabella che ogni produttore mette a disposizione, valutando con attenzione il numero più adatto alle proprie esigenze.

Il nostro consiglio è quello di optare per un mezzo numero in meno. Se considerate che le scarpe sono realizzate perlopiù in gomma elastica, non dovreste avere troppi problemi anche qualora queste siano leggermente più strette del normale.

Ora che sapete come scegliere un buon paio di scarpette da mare per uomo, passiamo all’analisi dei singoli prodotti organizzati in base al grado di soddisfazione degli acquirenti.

 

Le migliori scarpette da mare per uomo del 2019

 

La prossima sezione punta non solo a confrontare prezzi e offrirvi una scelta tra le migliori marche ma si propone di valutare, tramite un’accurata recensione, il rapporto qualità/prezzo di ogni prodotto, sottolineandone pregi e difetti. Grazie al feedback dei consumatori abbiamo potuto creare la seguente lista delle migliori scarpette da mare per uomo del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Cressi Cancella VB9505

 

Tra i modelli più venduti e maggiormente apprezzati dall’utenza spiccano le scarpette in gomma azzurre prodotte da Cressi, brand con una lunga esperienza nel campo degli sport acquatici.

Si sposano bene con diversi utilizzi, sia in piscina sia in barca e, immancabilmente su sabbia calda e rocce.

Pur non essendo delle vere e proprie scarpette da scoglio a causa della gomma eccessivamente sottile riescono comunque a proteggere da superfici aguzze che, qualora foste a piedi nudi, potrebbero ferirvi.

Secondo gli utenti più esperti, queste scarpette rispecchiano tutti i punti necessari per praticare in tutta sicurezza sport acquatici: hanno una suola in gomma siliconica con design antiscivolo e rinforzi nei punti critici, come per esempio la tomaia che deve sostenere il piede e assecondarne le movenze senza però piegarsi eccessivamente.

Tra i consigli di utilizzo più comuni sottolineiamo la necessità di bagnare il piede e la scarpetta prima di utilizzarle, eviterete così di romperle mentre le indossate.

L’unico vero e proprio difetto, secondo alcuni, è l’eccessiva semplicità della scarpa che non soddisfa chi avrebbe preferito qualcosa di più accattivante.

Il modello più economico della nostra lista è proposto da Cressi. Proprio grazie al suo prezzo competitivo riesce a conquistare la prima posizione della classifica, risultando come le scarpe da mare per uomo preferite dall’utenza.

Pro
Brand:

Cressi ha una lunga esperienza nel campo degli sport acquatici, non sorprende quindi che gli utenti apprezzino particolarmente i loro prodotti, in grado di offrire qualità a costi contenuti.

Materiali:

La suola delle scarpette è in gomma siliconica con design antiscivolo mentre la tomaia, la parte superiore delle scarpe, presenta dei rinforzi in punti delicati che sono solitamente sottoposti a uno stress maggiore.

Prezzi bassi:

Un indiscutibile vantaggio dal momento che vi permette di procurarvi un prodotto ben costruito senza spendere cifre esageratamente elevate.

Contro
Estetica:

L’unico aspetto che non riesce a mettere tutti d’accordo è l’aspetto esteriore delle scarpette. Secondo i pareri espressi dai consumatori, infatti, hanno un look troppo semplice e spartano.

Acquista su Amazon.it (€12,45)

 

 

 

Cressi Coral

 

Al secondo posto troviamo un altro modello prodotto da Cressi: Coral. Queste scarpette da mare sono molto leggere poiché presentano una tomaia leggera in neoprene con inserti traforati per permettere non solo una corretta respirazione ma anche la fuoriuscita dell’acqua, lasciando così il piede quanto più asciutto possibile.

La suola, in materiale plastico, è antiscivolo per permettervi di camminare sulle superfici più disparate senza avere il timore di cadere o ferirvi con pietre particolarmente aguzze.

I consumatori consigliano di acquistare un numero corretto o al limite inferiore al proprio per evitare di perdere le scarpette in mare. È generalmente errato pensare di dover acquistare una taglia in più poiché tali prodotti devono necessariamente vestire più stretti.

Il difetto che alcuni hanno riscontrato è la poca resistenza all’usura dei materiali che si palesa con lo scollamento della suola interna in seguito a utilizzi intensi che si protraggono per un’estate intera.

A seguire abbiamo le scarpette Coral, un altro prodotto realizzato da Cressi. Si differenziano da quanto visto precedentemente sia per design sia per la scelta dei materiali. Analizziamone dunque insieme pregi e difetti.

Pro
Leggere:

La realizzazione della tomaia in neoprene, con inserti traforati per permettere la fuoriuscita dell’acqua dalla scarpetta, rende il prodotto estremamente leggero, ideale per chi vuole una maggiore libertà di movimento.

Suola antiscivolo:

Non può mancare una suola antiscivolo in materiale plastico, in grado di aderire su superfici bagnate ed evitare ferite che ci si potrebbe procurare su scogli o pietre nascoste in acqua.

Design:

Il design, pur essendo semplice, in pieno stile Cressi, presenta una cura e attenzione ai dettagli che non si ritrova nei modelli più economici.

Contro
Usura:

In seguito a utilizzi intensi alcuni utenti hanno riportato un\\\'usura eccessiva che si è palesata nella maggior parte dei casi con lo scollamento della suola interna.

Acquista su Amazon.it (€9,99)

 

 

 

Lekuni – Traspirante 

 

Per affrontare i fondali caratterizzati dalla presenza di rocce, queste scarpe si sono dimostrate una buona soluzione. Innanzitutto hanno un bel grip, dunque potrete muovervi con una certa sicurezza anche sugli scogli. Sono comode e leggere, potrete godervele per diverse ore al giorno senza che vi provochino dolori o causino vesciche.

Dobbiamo dire, però, che la suola risente parecchio dell’usura dunque le sconsigliamo per l’uso intensivo. Note negative arrivano dalla soletta interna che tende a deteriorarsi ben presto. La calzata è un po’ larga pertanto se portate un 40, prendete un 39. Oltretutto è di vitale importanza che le scarpe aderiscano bene al piede onde evitare di perderle in acqua. Esteticamente sono davvero ben fatte: farete sicuramente una bella figura in spiaggia.

Pro
Sicure:

Le scarpe si caratterizzano per un ottimo grip che consente di muoversi con una certa sicurezza tanto sui fondali quanto sugli scogli.

Comode:

Sono calzature confortevoli e leggere, si possono indossare per parecchio tempo senza conseguenze negative.

Stile:

Se oltre alla praticità cercate anche un bel design, allora questo modello fa per voi. La bella figura al mare è garantita.

Contro
Usura:

Purtroppo non sono eterne e neanche vi si avvicinano, visto che risentono dell’usura, in particolare suola e soletta. Sconsigliate per uso intensivo.

Numero non corrispondente:

Non è un grosso problema ma è sempre bene segnalarlo: calzano un po’ grandi pertanto conviene prendere un numero più piccolo rispetto a quello che si porta di solito.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

Saguaro Unisex Aqua Water Shoes

 

Il vantaggio delle scarpe Saguaro è la loro natura unisex, sono adatte quindi sia per uomo sia per donna. Si differenziano rispetto ad altri prodotti in vendita sul mercato per la colorazione intrigante a tela di ragno di colore giallo, per chi non vuole rinunciare allo stile in nessuna occasione.

La suola in gomma è antiscivolo, perfetta dunque per utilizzi in piscina e in barca oltre che su scogli ma bisogna comunque prestare attenzione alla taglia. Al momento dell’acquisto verificate la corrispondenza tramite l’apposita tabella e tenete presente che potrebbe essere necessario scegliere una taglia in più per evitare che calzino eccessivamente strette.

I materiali non sono eccellenti e, col tempo, tendono a deteriorarsi soprattutto se le utilizzate con una certa frequenza. Alla luce di ciò non possiamo stabilire che abbiano un rapporto qualità/prezzo particolarmente soddisfacente e restano quindi scarpette rivolte a chi preferisce l’estetica alla qualità costruttiva.

In quarta posizione nella nostra guida per scegliere le migliori scarpette da mare per uomo troviamo un prodotto Saguaro adatto anche al gentil sesso. Il prodotto è infatti unisex, con una moltitudine di varianti cromatiche tra cui scegliere.

Pro
Estetica:

Il prodotto Saguaro presenta un gran numero di varianti per accontentare la maggior parte degli utenti. Potrete quindi optare per scarpette in tinta unita o con grafiche accattivanti.

Suola:

La suola è in gomma antiscivolo particolarmente resistente anche a pietre aguzze e scogli, potrete quindi utilizzare le scarpe sia al mare sia in piscina o anche in barca.

Barefoot:

I consumatori che hanno scelto il prodotto sostengono che si tratta di una buona alternativa per chi sta cercando delle scarpette barefoot ma non vuole spendere cifre molto più elevate.

Contro
Taglia:

Prima di acquistare il prodotto bisogna prestare particolare attenzione alle taglie. Gli utenti consigliano di scegliere un numero leggermente più grande per evitare che le scarpe risultino troppo strette.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cressi Reef

 

L’aspetto più interessante di queste scarpe è il prezzo, anche se non stiamo dicendo che il rapporto con la qualità sia buono. Se non volete spendere molto fanno sicuramente al caso vostro ma dovete essere consapevoli che ci sono buona probabilità di doverne comprare un altro paio per l’estate successive.

Lo avrete capito, non hanno nella longevità il loro punto di forza. La suola antiscivolo fa un buon lavoro… finché dura. Questa, infatti, risente parecchio dell’usura e dunque il grip, tanto progressivamente quanto inesorabilmente, diminuisce fino a diventare inesistente. La calzata è buona e la presenza delle due asole aiuta a metterle ai piedi.

La rete di drenaggio fa sì che l’acqua fuoriesca. Molte persone si lamentano del sistema di chiusura, poco efficace a loro dire: in tanti affermano di perdere le scarpe mentre nuotano. Altro problema, quando si cammina sulla spiaggia, entra la sabbia. Bene il design.

Pro
Comodità:

La calzata è soddisfacente, la presenza delle asole, oltretutto, aiuta a infilarle senza alcun tipo di difficoltà.

Design:

Molte persone nel commentare il loro acquisto si sono dette piuttosto soddisfatte per il design, caratteristica che ha influito sulla decisione se comprarle o meno.

Contro
Materiali:

Per quanto riguarda la scelta dei materiali c’è parecchia delusione. In particolare la suola dimostra di non essere adeguata poiché risente dell’usura. Sono scarpe da usare al massimo per un’estate, poi vanno cambiate.

Chiusura:

Deludente è anche il sistema di chiusura che mostra le sue falle proprio quando si è in acqua, perché mentre si nuota c’è il serio rischio di perdere le scarpe.

Acquista su Amazon.it (€12,86)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Vilisun V-Rosa

 

Le scarpe da scoglio proposte da Vilisun sono realizzate in neoprene leggero composto al 92% da poliestere e 8% spandex, che le rende elastiche e traspiranti. Gli acquirenti affermano che tra i pregi principali vi sono il comfort e la sensazione avvolgente che restituiscono, quasi come se fosse una seconda pelle.

Molto interessante anche l’estetica, sulla tomaia di colore nero si trova infatti una grafica accattivante e sgargiante di colore rosa, un’alternativa alle scarpe dal design più semplice.

Per quanto riguarda la taglia è consigliato in questo caso acquistare un numero in più poiché gli utenti sostengono che la tabella di comparazione non sia particolarmente esatta e potreste ritrovarvi con un paio di scarpe troppo grandi, divenendo così inutilizzabili.

Il difetto che non ci ha permesso di posizionarle più in alto in classifica è relativo alla loro resistenza. Il neoprene è infatti un materiale molto comodo ma poco duraturo, attenzione quindi alla suola e in particolare al tacco, generalmente sottoposto a maggiori sollecitazioni rispetto al resto della scarpa.

Chi è alla ricerca di un paio di scarpette da mare che siano non solo performanti ma abbiano anche un look aggressivo e alla moda può prendere in considerazione l’acquisto del modello proposto da Vilisun. Per scoprire dove acquistare V-Rosa potete cliccare sul link sottostante.

Pro
Look:

Ciò che subito cattura l’attenzione è la grafica sgargiante e aggressiva presente sulla tomaia, fattore che distingue questo paio di scarpette da mare dagli altri prodotti in classifica.

Avvolgenti:

La miscela di poliestere e spandex avvolge in modo uniforme il piede, ricoprendolo come se fosse una seconda pelle. Le scarpette risultano quindi molto comode, senza impedire i movimenti naturali delle estremità.

Per sport acquatici:

Sebbene vi sia chi le utilizzi durante le vacanze in località marittime, i consumatori più soddisfatti sono quelli che le sfruttano in piscina o per sport acquatici come per esempio la idrobike.

Contro
Resistenza:

Nonostante i materiali siano qualitativamente eccellenti, non sono fatti per resistere a pietre aguzze e scogli. Il tacco e la suola, se sottoposte a sollecitazioni eccessive, potrebbero deteriorarsi velocemente.

 

 

Arena Sharm 2

 

Le scarpette da scoglio Arena Sharm 2 sono di concezione molto semplice e il loro pregio principale è la resistenza. Realizzate interamente in PVC risultano particolarmente solide e in grado di difendere il piede da rocce aguzze e potenzialmente pericolose, tuttavia, ne risente la flessibilità, rendendo quindi i movimenti meno agevoli e naturali.

Non soddisfa invece la colorazione, disponibile unicamente in tinta rosa e che potrebbe non incontrare il favore degli utenti.

Sebbene risultino adatte a camminare su qualsiasi superficie senza risentirne in alcun modo, sono molti i difetti che ci impediscono di assegnare una posizione più alta al modello proposto da Arena come per esempio l’impossibilità di immergersi con le scarpe ai piedi poiché l’apertura superiore che dovrebbe cingere la caviglia è eccessivamente larga, facendola immancabilmente scivolare via non appena entrati in acqua.

Si tratta dunque di un paio di scarpette adatte unicamente a chi ama camminare sugli scogli per trovare un punto favorevole da cui pescare.

L’ultimo prodotto della nostra classifica non è il più nuovo sul mercato né tantomeno il più esteticamente accattivante, tuttavia sono scarpette prodotte da un brand conosciuto e apprezzato: Arena.

Pro
Solide:

Essendo realizzate completamente in PVC, sono molto resistenti e proteggono adeguatamente il piede dalle classiche pietre che si trovano sulle coste rocciose, evitando potenziali ferite e incidenti.

Costo:

Il prezzo è contenuto, anche alla luce dell’impossibilità di usarle come scarpette per sport acquatici e tanto meno per immersione. Se state cercando un paio di scarpe molto semplici potrebbero fare al caso vostro.

Tomaia:

Interamente forata per evitare ristagni d’acqua all’interno e per permettere anche la traspirazione del piede qualora non si trovi in acqua.

Contro
Larghezza:

La chiusura, che dovrebbe cingere le caviglie in modo da non far penetrare troppa acqua né farle scivolare, è eccessivamente larga.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status