fbpx

I migliori cuscini per sedie

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Cuscini per sedie – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se volete stare comodi quando vi sedete, niente è meglio di un valido cuscino che vi permetta di rimanere in quella posizione per tutto il tempo che volete. Valutate bene le dimensioni da preferire, per garantire al prodotto di aderire bene alla sedia e di non strabordare. Lo stile e i colori dovranno essere selezionati in base all’arredamento della stanza e rispettare il vostro gusto. Se avete esigenze particolari, optate per un modello ergonomico, che alleggerisca la vostra schiena. Consultate la nostra guida per avere un’idea più chiara su come scegliere quello giusto per voi. Se non ne avete il tempo, qui potete trovare una piccola anteprima delle nostre preferenze. Il top per noi è Bonmedico Cuscino Antidecubito, Ortopedico, Cervicale, un cuscino da usare a casa, in ufficio e in viaggio. Apporta notevoli benefìci a chi ha problemi di schiena e altro perché è ortopedico e antidecubito. È realizzato in memory foam e gel e ha il rivestimento sfoderabile e lavabile. Subito dopo viene ZOLLNER set di 4 cuscini da sedia, che include più elementi imbottiti in poliestere e che hanno superato il test Oeko-Tex Standard 100, per cui sono privi di sostanze nocive alla salute.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori cuscini per sedie

 

Rendono più comoda la seduta ma possono anche decorare grazie alla grande varietà di fantasie in commercio: i cuscini sono un valido aiuto a trasformare una sedia anonima in qualcosa di più. I prezzi possono variare in base alle dimensioni e allo stile scelto: consultate la nostra guida per sapere quale particolare è bene non tralasciare nella ricerca della migliore marca.

Guida all’acquisto

 

Le dimensioni e i tessuti

Se badate molto alle recensioni che altri utenti fanno dei cuscini per sedie, avrete a disposizione un indizio in più per capire quale modello sia meglio acquistare. A questo punto di riferimento potete associare alcune opzioni molto personali, come le dimensioni delle quali avete bisogno.

Un aspetto fondamentale è infatti la comodità che il cuscino deve dare alla seduta, perché sia più morbida e confortevole e non vi costringa ad alzarvi dopo poco. Optate per una tipologia che sia conforme alle dimensioni della sedia sulla quale poggiarla, per evitare anche spiacevoli effetti antiestetici (uno troppo grande toglierà stile al vostro ambiente).

Dato che si tratta di oggetti di uso quotidiano, un altro aspetto da tenere in considerazione è il tessuto, che deve essere sicuramente pratico e facile da lavare. L’ideale è che siano sfoderabili, di modo da poterli mettere in lavatrice senza correre il rischio di rovinarli.

Quando la stanza da arredare è quella dei bambini, si deve tenere presente che la possibilità di sporcare i cuscini è molto più alta, per cui è preferibile optare per materiali resistenti come il cotone o il lino. Per il soggiorno o la sala da pranzo si può variare con qualcosa di più pregiato, come il raso o la seta, ma considerando sempre che sono abbastanza delicati e facili da macchiare.

 

I colori e le fantasie

Sul mercato sono presenti diversi modelli a tinta unita o con fantasie di vario genere: se è vero che quella floreale è la più gettonata, la possibilità di scegliere anche motivi provenzali consente di arricchire una stanza come la camera da pranzo o il salotto.

Se invece siete amanti dei complementi d’arredo monocromatici, optare per toni caldi come l’ocra o il marrone aiuta a rendere più accogliente la cucina. Il nero o il rosso possono trasformare invece lo studio o il salotto in stanze più eleganti e conferire loro un tocco di personalità.

Da non sottovalutare anche i motivi patchwork o in stile shabby, indicati per le case più tradizionali.

Per chi ha particolari esigenze

Se soffrite di dolori al coccige o mal di schiena e passate molte ore seduti, il cuscino che fa per voi deve essere innanzitutto ergonomico e pensato per sostenervi. Ne esistono di diverso tipo, ma è fondamentale assicurarsi che la loro fattura sia tale da impedirne lo sfaldamento in seguito a un uso costante.

Più in basso potete trovare la classifica nella quale abbiamo inserito i prodotti più validi del web. Confrontate i prezzi per individuare quale sia quello più indicato per le vostre tasche.

 

I migliori cuscini per sedie del 2019

 

Di seguito trovate i cinque prodotti che abbiamo maggiormente apprezzato tra quelli venduti online. Consultate i nostri consigli d’acquisto per sapere quali cuscini per sedie comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Bonmedico Cuscino Antidecubito

 

Questo non è un semplice cuscino decorativo per sedie ma di fatto è un vero e proprio trattamento medico perché è ortopedico, riduce i dolori causati dal nervo sciatico, incoraggia a tenere la postura corretta e quindi riduce i fastidi muscolari alla schiena. Nello stesso tempo migliora la circolazione sanguigna.

È un cuscino che viene usato con successo anche in caso di piaghe da decubito ed emorroidi.

Il rivestimento è antiscivolo, sfoderabile e lavabile in lavatrice a 30°C, mentre l’imbottitura è realizzata in memory foam – una schiuma nota per assumere dolcemente la forma del corpo – e gel.

È inoltre versatile perché può essere usato a casa, in ufficio e anche in viaggio: in auto, in treno e in aereo. La pratica maniglia aiuta a trasportarlo con la massima praticità.

Disponibile in due formati, è tra i più venduti e apprezzati online. Naturalmente anche il prezzo è superiore a quello degli altri modelli presenti in questa pagina.

Acquista su Amazon.it (€29,9)

 

 

 

ZOLLNER set di 4 

 

I quattro cuscini per sedie di Zollner sono una delle offerte più valide del web e anche uno dei prodotti più venduti. Questo innanzitutto per il prezzo molto concorrenziale che offre diversi pezzi, con un notevole risparmio. Inoltre la disponibilità di tanti colori permette di scegliere quello più indicato per l’ambiente nel quale si ha intenzione di inserirli.

Sono alti circa 3 cm e imbottiti in poliestere sicuro per la salute, in quanto ha superato il test Oeko-tex Standard 100, che ne assicura l’assenza di sostanze nocive. Sono lavabili in lavatrice a 30 gradi, ma non tutti gli utenti gradiscono il fatto che non siano sfoderabili, perché hanno paura di rovinarne l’interno.

Il prodotto è trapuntato ma la fattura non risulta del tutto eccezionale, tuttavia è in linea con il suo costo. Ogni pezzo è dotato di due lacci grazie ai quali tenerlo fermo: se state cercando dei cuscini per sedie indicati per l’esterno, questi possono essere quelli giusti per voi.

Acquista su Amazon.it (€21,39)

 

 

 

Ikea Bertil

 

Un’azienda che mette a disposizione davvero tanti prodotti a poco prezzo è quella della quale ci accingiamo a parlare. Scegliere infatti i cuscini per sedie di Ikea è una valida soluzione al dilemma che può derivare dalla comparazione di vari prodotti.

Quello che andiamo a esaminare si addice a una seduta rotonda del diametro di 33 cm e le conferisce grande comodità grazie alla sua imbottitura in poliestere. Il colore è molto chiaro, a metà tra il bianco e l’avorio, pensato per dare ancora più luce alla stanza nella quale lo si pone.

Un particolare molto apprezzato dagli acquirenti è il suo fondo antiscivolo, che gli consente di rimanere fermo e di non muoversi, pur non avendo lacci o elastici che lo fissino alla seduta. Qualche attenzione va riposta nel lavaggio, in quanto è preferibile trattarlo come i capi delicati o pulirlo a secco, per evitare che si rovini.

Il buon rapporto qualità/prezzo ce lo fa considerare uno dei migliori cuscini per sedie del 2019.

Acquista su Amazon.it (€173,95)

 

 

 

Beautissu 333859

 

Se i nostri consigli finora non vi hanno soddisfatto e non sapete ancora come scegliere dei buoni cuscini per sedie, date un’occhiata alla proposta di Beautissu che può fare al caso vostro. L’azienda offre un set composto da quattro elementi a un prezzo competitivo, che vi consente di rivestire più sedie allo stesso tempo.

Lo spessore di 5 cm è abbastanza alto da consentire di sedersi nel soffice e le dimensioni sono un po’ più grandi del normale (40 x 40 cm), tanto che alcuni utenti lamentano il loro fuoriuscire dalle sedute più compatte.

L’imbottitura è in microfibra di poliestere, morbida e confortevole, mentre l’esterno è al 100% in poliestere, sicuro perché ha ottenuto il certificato Oeko-Tex Standard 100. Gli acquirenti lamentano l’eccessiva sottigliezza del tessuto e la qualità bassa della fattura, dato che il design trapuntato pare non essere ben curato.

La disponibilità in diversi colori permette di optare per quello ideale per il proprio ambiente, mentre i comodi laccetti consentono di fissare ogni pezzo alla seduta.

Acquista su Amazon.it (€25,49)

 

 

 

Takestop 1006991

 

Se il vostro desiderio è quello di arricchire la cucina con cuscini per sedie shabby chic, quelli di Takestop possono essere una valida soluzione. L’azienda offre quattro pezzi a un prezzo davvero basso, a fronte di una fattura buona, a detta di chi li ha scelti.

I colori prevalenti sono l’arancio, il bianco e il marrone e la fantasia include una grande quantità di cuori. Un particolare molto apprezzato è che l’imbottitura sia estraibile, per cui risulta molto facile lavare il rivestimento senza correre il rischio di danneggiare l’interno. Ciò è molto importante specialmente se li si vuole usare per la cucina, dove è molto facile che si sporchino.

Farli aderire alla seduta è semplice, perché sono dotati di un elastico al posto dei lacci, che possono slegarsi e costringere ad aggiustarli di continuo. Inoltre la ditta offre la formula “Soddisfatti o rimborsati”: se non siete contenti del vostro acquisto, basta comunicarlo per avere una sostituzione o la restituzione dell’importo speso.

Acquista su Amazon.it (€18,99)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Antaprcis AP280350

 

Se pensate prima di tutto alla salute e poi al resto, per voi i migliori cuscini per sedie sono quelli che aiutano la spina dorsale a mantenersi allineata. Non vi orienterete perciò su un modello ideato prettamente per abbellire la casa, ma andrete sul sicuro con uno ergonomico.

Antaprcis ha ideato il suo prodotto pensando proprio a chi ha l’esigenza di passare molto tempo seduto per lavoro, magari davanti al computer. Il suo cuscino è in memory foam, morbido e confortevole, dotato di zone a portanza differenziata che aiutano a non sovraccaricare la schiena.

Potete scegliere tra diversi modelli, tutti sfoderabili e lavabili in lavatrice con i tessuti delicati. Gli utenti ne apprezzano la grande traspirabilità, che permette di non riscaldare troppo durante il periodo più caldo dell’anno. Si può posizionare molto facilmente sulla seduta grazie a un elastico o, nel caso del modello lombare, a cinghie regolabili.

Il prezzo è un po’ più alto di un modello tradizionale perché non si tratta di una tipologia pensata per decorare una stanza, ma per salvaguardare la propria salute.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status