La migliore pistola termica Bosch

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

 

Come scegliere la migliore pistola termica Bosch del 2018?

 

Stai cercando uno strumento che ti permetta di rilevare con precisione la temperatura e il grado di umidità? Ti serve che sia un prodotto affidabile, di qualità, possibilmente anche a basso costo? Dai un’occhiata ai nostri consigli e alla recensione di quella che riteniamo la migliore pistola termica Bosch del 2018.

Il rilevatore termico a pistola è uno strumento di misurazione attraverso il quale puoi leggere le temperature in svariati ambiti e situazioni.

Descritto in questo modo potrebbe apparirti come un semplice termometro, in realtà è uno strumento molto più complesso.

In campo edilizio ha una grande utilità; essendo in grado, infatti, di rilevare le variazioni termiche sulle superfici o all’interno di un ambiente, come una stanza per esempio, permette di individuare la presenza di spifferi oppure di verificare la corretta tenuta degli infissi.

L’eventuale presenza di un igrometro nell’apparato di rilevazione consente anche di stabilire le percentuali di umidità e condensa, cosa che si rivela utilissima quando si lavora con l’impiantistica, o anche solo per individuare aree a rischio muffa nelle case soggette a sostanziali variazioni climatiche.

Negli ultimi tempi, l’uso del rilevatore termico a pistola ha preso sempre più piede e viene richiesto in molti ambiti diversi, come quello culinario per esempio.

Infatti molti chef trovano questo strumento molto utile per rilevare in modo preciso la temperatura dell’olio per friggere, dell’acqua o dei forni, in maniera da ottenere una cottura dei cibi ottimale, che ne conservi intatte le qualità nutritive e i sapori.

Il modello che ti consigliamo di valutare con particolare attenzione è un rilevatore termico a pistola prodotto da Bosch, la multinazionale tedesca che non ha bisogno di presentazioni, sinonimo di qualità ed efficienza.

 

 

Bosch 0603683000

Principale vantaggio

Oltre alla funzione di misurazione della temperatura, la pistola termica Bosch PTD 1 integra un igrometro che le permette di rilevare la percentuale di umidità e il grado di condensa, sia in modalità ambientale che sulle superfici.

 

Principale svantaggio

Secondo le persone che hanno comprato e usato questo rilevatore termico a pistola, in paragone ad altri prodotti similari sul mercato, il raggio d’azione entro il quale mantiene risultati soddisfacenti è piuttosto limitato.

 

Verdetto: 9.8/10

La pistola termica di Bosch è pensata non solo per principianti ma anche per professionisti, vista la precisione delle sue rilevazioni. Il display consente una lettura immediata dei risultati.

Acquista su Amazon.it (€101,42)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatile e facile da usare

Il funzionamento del rilevatore termico Bosch PTD 1 è basato su un software che ti permette di regolarlo su tre diverse modalità di misurazione, selezionandole rapidamente con la semplice pressione di un pulsante; una volta scelta la modalità, ti sarà richiesto di impostare il tipo di superficie da controllare, scegliendolo da un elenco di tre gruppi predefiniti, pre-inseriti nella memoria del programma.

Una volta settati i parametri iniziali, puoi cominciare il rilevamento e la pistola proietterà un cerchio di punti laser che potrai direzionare sull’area da sottoporre a misurazione.

Tutte le letture vengono mostrate, in tempo reale, su un comodo e chiaro display illuminato; il tipo di risultato è evidenziato da un LED a tre colori: il verde ti indicherà una condizione termica ottimale, le discrepanze di temperatura saranno segnalate dalla luce gialla mente la luce rossa, invece, ti segnalerà la presenza di ponti termici o di rischio muffe.

Affidabile e precisa entro i limiti

Il rilevatore termico Bosch PTD 1 ha un design compatto, a pistola, con impugnatura ergonomica rivestita da uno strato antiscivolo softgrip che ne assicura una presa salda e comoda. Pesa 300 grammi circa ed è alimentato da due batterie alcaline AA da 1,5 volt incluse nella confezione insieme alla custodia protettiva.

Le opinioni delle persone che l’hanno acquistata ed usata, nel complesso, sono concordi su alcuni punti molto specifici: la pistola Bosch è affidabile, fa bene il suo lavoro, e in tempo reale; la pecca, invece, è che bisogna mantenere un limite di distanza.

È stato riscontrato che il range di scarto nominale dello strumento, +/- 3%, si applica fino alla distanza di un metro lineare dal punto su cui si effettua il rilevamento; se si fanno misurazioni da una distanza superiore a un metro, lo scarto aumenta in maniera esponenziale.

 

Consigliato anche dai professionisti

Questo rilevatore termico è stato acquistato e usato in modo amatoriale, per hobbistica o fai-da-te, ma anche da professionisti che l’hanno voluto per testarne le qualità sul lavoro, dato il prezzo vantaggioso rispetto a uno strumento analogo ma di qualità professionale.

Secondo questi ultimi, fino a quando si opera nella distanza di rilevamento ottimale, questo Bosch PTD 1 non ha assolutamente nulla da invidiare a un rilevatore termico professionale dal costo molto più elevato.

Non lo ritengono adatto per l’utilizzo su lavori in scala industriale o dove sono richieste misurazioni da grandi distanze, tipo i cantieri edili, ma gli riconoscono un ottimo rapporto qualità-prezzo e un’ampia versatilità d’uso, anche professionale, su piccola scala, consigliandone l’acquisto senza riserve.

 

Acquista su Amazon.it (€101,42)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.