La migliore levigatrice orbitale

Ultimo aggiornamento: 09.08.20

Levigatrici orbitali – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Scopri quali sono per noi le due levigatrici col miglior rapporto qualità/prezzo attualmente sul mercato: DeWalt D26453-QS è una levigatrice rotorbitale potente grazie ai 280 watt del motore. È ritenuta non solo molto performante ma anche estremamente confortevole da maneggiare; Black & Decker Ka320Eka è apprezzata per il costo contenuto rispetto alle ottime prestazioni offerte e per la valigetta in dotazione. Entrambe hanno la velocità variabile.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore levigatrice orbitale

 

Se sei appassionato di fai da te sai perfettamente che ci sono una serie di strumenti che possono risultare particolarmente utili per il tuo lavoro e uno di questi è la levigatrice, un utensile per rimuovere le irregolarità e lucidare oggetti in metallo o ceramica.

Di questo apparecchio ne esistono molte versioni, alcune dedicate agli hobbisti altre ai professionisti e, mettendo a confronto i prezzi, noterai come il range sia piuttosto ampio. Con questa guida cerchiamo di illustrare le caratteristiche di cui devi tenere conto per scegliere al meglio. Troverai anche la classifica in basso con le recensioni degli apparecchi migliori per noi, che ti daranno una mano a comprare senza sbagliare.

Se devi sistemare anche una parete con stucco o vernice, potresti essere interessato a un buon miscelatore: dai un’occhiata.

27

 

Guida all’acquisto

 

Varie tipologie

Il movimento rotatorio e oscillatorio assicurato dal motore che gestisce la potenza della levigatrice è tale da permettere di limare e smussare il pezzo su cui devi lavorare. Si tratta del meccanismo che accomuna tutte le levigatrici che, tipicamente, si suddividono in tre tipologie diverse: portatili, a nastro e orbitali.

Quelle portatili sono espressamente dedicate all’hobbistica, sono snelle e leggere e fanno della maneggevolezza il loro punto di forza ma non si prestano per lavorazioni troppo pesanti e che necessitano di lunghe lavorazioni. I modelli a nastro, invece, sono consigliati per le lavorazioni più “grossolane”, per rimuovere l’eccesso da un materiale per poi rifinire la lavorazione con una levigatrice più piccola e di precisione.

Le levigatrici orbitali sono probabilmente la giusta via di mezzo, sono più impegnative da utilizzare rispetto a quelle portatili ma assicurano una versatilità superiore nonché la capacità di rimuovere anche ampie quantità di materiale in più. Sono particolarmente adatte per l’utilizzo con il legno. Sulle orbite della macchina viene applicata della carta abrasiva, la cui grana varia a seconda della profondità di levigazione che si vuole ottenere. Grazie ai fori presenti nelle orbite, inoltre, la polvere prodotta durante l’operazione viene aspirata via, a tutto vantaggio della pulizia dell’ambiente di lavoro.

 

Potenza e sicurezza

Mettendo in comparazione i dispositivi delle migliori marche presenti sul mercato è facile notare come ce ne siano con motori con potenze che oscillano tra i 200 e i 2.200 watt. Optare per un modello molto potente senza effettuare le giuste valutazioni non è sempre la scelta più azzeccata, perché per le tue necessità l’utensile potrebbe dimostrarsi sovradimensionato. La frequenza d’utilizzo, per esempio, è un’importante discriminante.

Anche la tipologia di materiali su cui operare sarà determinante nella scelta, visto che la potenza del motore è direttamente proporzionale alla durezza della superficie da levigare.

Per quanto concerne l’alimentazione, esistono levigatrici che funzionano esclusivamente quando collegate alla presa di corrente e quelle alimentate a batterie. Le prime sono generalmente indicate per un uso professionale, le altre più indicate per un uso hobbistico ma particolarmente apprezzabili per la libertà di movimento che garantiscono.

28

 

Varie tipologie di abrasivi

Il confronto tra i prezzi mette in risalto come ci siano levigatrici differenti in base al tipo di lavoro da eseguire ma anche in base al tipo di abrasivo che possono accogliere per eseguire l’operazione di levigatura.

Gli apparecchi più economici, per esempio, funzionano con la carta vetrata (che può essere a grana grossa, media e fine ed è indicata per superfici che non richiedono una levigatura perfetta) oppure con la carta smerigliata (adatta per il legno). Per le superfici metalliche meglio usare la tela smeriglio mentre il carburo di silicio e il carburo di tungsteno sono perfetti per sverniciare, anche a livello professionale.

Ricorda, qualunque modello deciderai di comprare, di indossare sempre gli occhiali e la mascherina protettiva durante l’utilizzo.

 

Le migliori levigatrici orbitali del 2020

 

Come scegliere una buona levigatrice orbitale? Se volete farvi un’idea più chiara di questo elettroutensile e avere qualche suggerimento su quale levigatrice comprare, noi di buonoedeconomico.it abbiamo raggruppato quelli che, a nostro giudizio, sono i migliori cinque prodotti del 2020. Scoprite quali sono!

 

Prodotti raccomandati

 

DeWalt D26453-QS

 

Principale vantaggio:

La levigatrice orbitale DeWalt D26453-QS ha il pregio di possedere un motore molto potente, in grado di assicurarle un livello di prestazioni adatto soprattutto all’uso professionale e su qualsiasi tipo di superficie. Il suo design ergonomico, inoltre, le garantisce un elevato comfort d’uso.

 

Principale svantaggio:

La sua unica pecca è quella di essere venduta priva di valigetta per il trasporto e la custodia, quindi dovrete accontentarvi della scatola di cartone in cui è contenuta oppure acquistare a parte un’apposita custodia.

 

Verdetto 9.8/10

Il prezzo, nonostante possa apparire più elevato rispetto alla media, è pienamente giustificato dal livello di qualità del prodotto, per giunta destinato all’impiego professionale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Il brand più amato dai professionisti

DeWalt è un marchio statunitense molto noto in tutto il mondo e apprezzato soprattutto dai professionisti; appartiene all’azienda Stanley Black & Decker, e identifica il comparto di produzione degli utensili destinati appunto all’impiego professionale e intensivo.

Tutti i prodotti DeWalt infatti, dai martelli pneumatici fino agli strumenti e alle radio da cantiere, sono contraddistinti da un prezzo leggermente più elevato rispetto alla media tenuta dalle altre ditte produttrici; anche il livello di prestazioni offerte e la qualità costruttiva, però, sono altrettanto elevati.

La levigatrice roto-orbitale D26453 incarna al meglio i requisiti offerti dal marchio DeWalt, possiede un motore ventilato a elevate prestazione, un mandrino da 13 millimetri a ghiera singola e ingranaggi in metallo per garantire la massima efficienza nella trasmissione della potenza.

Adatta alla sgrossatura e alla rifinitura

La levigatrice orbitale DeWalt D26453 è azionata da un motore elettrico della potenza di 280 Watt, quanto basta a fornire all’albero una velocità di rotazione variabile dai 7.000 ai 12.000 giri al minuto, con un numero di orbite doppio, dalle 14.000 alle 24.000 al minuto, e dall’ampiezza di 2,4 millimetri.

Questo standard di prestazioni la rende adatta sia per i lavori di sgrossatura sia per quelli di rifinitura, il controllo elettronico della velocità, inoltre, permette un avviamento graduale ed elimina il rischio di rigature, oltre a mantenere costante la velocità a prescindere dal tipo di materiale sul quale si sta lavorando; a parte questo integra anche un sistema per la riduzione delle vibrazioni, che oltre a migliorare il comfort d’uso consente di evitare un eccessivo stress all’integrità strutturale della levigatrice, migliorandone notevolmente le doti di longevità.

 

Lunga durata

Alla lunga durata dell’attrezzo, inoltre, contribuiscono anche i cuscinetti a tenuta stagna e l’interruttore sigillato a prova di polvere, che preservano gli ingranaggi interni, soprattutto quelli della trasmissione, dall’accumulo di polveri e detriti che, a lungo andare, potrebbero causarne il malfunzionamento.

Per scongiurare ulteriormente questa eventualità, la levigatrice orbitale D26453 dispone anche di un sistema di aspirazione delle polveri con relativo sacchetto di raccolta, che gli acquirenti ritengono particolarmente efficace; anche se consigliano in ogni caso di collegare la levigatrice a un aspiratore, se possibile, data l’elevata quantità di polveri generata da questa tipologia di utensili.

Per quanto riguarda gli accessori, invece, la D26453 è compatibile con tutti i dischi dal diametro massimo di 125 millimetri, e con tutte le tipologie, da quelli abrasivi fino a quelli lucidanti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Black & Decker Ka320Eka 

 

2.Black & Decker Ka320EkaIl rapporto qualità/prezzo di questa levigatrice orbitale Black & Decker (altro marchio sinonimo di garanzia nel settore) è, probabilmente, l’aspetto che colpisce di più rendendola, tra l’altro, una delle più vendute e pienamente meritevole di entrare tra i nostri consigli d’acquisto.

Se volete portare a termine il lavoro di levigatura in modo efficace e veloce, questo potrebbe essere l’utensile che fa per voi. Il motore ha ben 240 watt, sufficiente per soddisfare le esigenze anche di chi, tra voi, è particolarmente pignolo.

Anche il design non potrà che andare incontro ai vostri desideri poiché questo modello è molto compatto, progettato per garantire la massima vicinanza alla superficie su cui state lavorando consentendovi il migliore controllo possibile. Potendo, poi, variare la velocità, riuscirete a padroneggiare ancora meglio il contatto con l’area da lavorare ottenendo un risultato perfetto.

Facile da usare, con valigetta in dotazione, ricordiamo che è possibile trovarla a un prezzo interessantissimo.

Notevole apprezzamento ha suscitato la levigatrice orbitale Black & Decker per i benefici assicurati agli hobbisti, tra cui il prezzo competitivo. Del resto, si può facilmente verificare cliccando sul link in basso che rimanda al sito online dove acquistare questo modello a un costo ancora più vantaggioso dei negozi reali.

Pro
Potenza:

Il motore della Black & Decker vanta 240 watt di potenza, superiore quindi a tanti altri modelli simili. Il vantaggio per il consumatore è di poter portare a termine i lavori più difficili in modo efficace e in poco tempo.

Design:

Il design è un altro punto di forza di questo modello, non tanto per l’aspetto estetico, quanto per la compattezza, sinonimo di comodità d’uso, e per la vicinanza assicurata alla superficie da trattare che consente di avere il miglior controllo possibile.

Regolazione velocità:

La possibilità di variare la velocità da 7.000 a 15.000 giri al minuto si rivela utilissima per lavorare al meglio le diverse superfici.

Accessori:

La levigatrice orbitale Black & Decker viene venduta nella sua valigetta e la confezione comprende anche cinque fogli abrasivi che quindi non dovranno essere acquistati separatamente.

Contro
Filtro:

Ad alcuni, il filtro non sembra particolarmente efficiente.

Acquista su Amazon.it (€49,43)

 

 

 

Bosch PSS 250 AE 

 

4.Bosch PSS 250 AEAbbiamo già visto prima uno spettacolare modello della Bosch che anzi abbiamo collocato al primo posto della nostra classifica. Facciamo ora, invece, una comparazione con un altro modello della stesa casa tedesca, il PSS 250 AE, ugualmente molto valido.

Anche in questo caso abbiamo una superficie di levigatura molto molto ampia di 92 mm x 182 mm (come nella 200 AC) che consente di affrontare superfici estese e di portare a termine il lavoro in poco tempo. Anche qui abbiamo un ottimo sistema di aspirazione integrato per tenere il più possibile pulita l’area di lavoro per un’operazione più efficiente.

Quello che cambia è la presenza qui di un sistema di regolazione elettronica delle oscillazioni e, soprattutto, una maggiore potenza fornita che è pari a 250 watt e non a 200 watt, a fronte della quale, però, dovete essere disposti a sborsare una cifra superiore, anche se non di molto.

Il nuovo modello di levigatrice orbitale realizzato dalla Bosch presenta la solita qualità e affidabilità che contraddistingue l’azienda tedesca nel mondo. Rivediamo quali sono pro e contro dell’elettroutensile descritto in precedenza.

Pro
Superficie di levigatura:

Il vantaggio di avere una superficie di levigatura molto ampia pari a 92 mm x 182 mm è evidente: l’hobbista può portare a termine il suo lavoro in maniera molto più veloce, specialmente su aree estese.

Velocità:

A differenza di tante altre levigatrici presenti sul mercato, comprese quelle della stessa Bosch, questo modello presenta una rotellina per la regolazione delle oscillazioni che offre il vantaggio di lavorare in funzione del tipo di materiale.

Potenza:

Colpisce dell’elettroutensile l’elevata potenza, pari a 250 watt, che contribuisce a rendere tutti i tipi di lavori più rapidi e agevoli da svolgere.

Contro
Prezzo:

Chi è in cerca del modello di levigatrice più economico, potrebbe storcere il naso davanti al prezzo della Bosch.

Sacchetto raccogli polvere:

Per qualche utente il sacchetto raccogli polvere non è il punto di forza del modello.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Einhell TH-OS 1520

 

5.Einhell 4460640 TH-OS 1520Tra le qualità offerte dalla levigatrice orbitale Einhell, il prezzo è probabilmente quella che salta agli occhi prima di tutte le altre. Stiamo parlando, infatti, di un elettroutensile, tra i più venduti online, che vi sbalordirà nel momento in cui scoprirete quanto costa.

Se non avete esigenze particolari quando siete in garage a realizzare i vostri lavoretti ma adesso vi interessa soprattutto risparmiare, tenete d’occhio questo modello perché potreste aver terminato la vostra ricerca.

Il prodotto non solo è funzionale e svolge il proprio lavoro egregiamente ma è anche sufficientemente potente (ha un motore da 150 watt), compatto, maneggevole e pratico da usare grazie alla comoda impugnatura doppia.

Non si può chiedere di più a una levigatrice di questo tipo; per quello che costa, è un affare.

Riassumiamo adesso i principali pro e contro che abbiamo rilevato della levigatrice orbitale realizzata dalla tedesca Einhell, sinonimo di grande affidabilità dei suoi prodotti.

Pro
Prezzi bassi:

Il costo accessibile a tutte le tasche è probabilmente il vantaggio maggiore della Einhell che si rivela ideale per chi ha un budget ridotto all’osso.

Prestazioni:

Nonostante il prezzo molto contenuto, le prestazioni non sono niente male. La levigatrice Einhell possiede infatti tutte le caratteristiche per assicurare un lavoro a regola d’arte, dalla buona potenza alla grande maneggevolezza e comodità d’uso.

Contro
Intensità:

A differenza di numerosi altri modelli simili, qui non è possibile regolare l’intensità del movimento.

Base:

Secondo alcuni pareri degli hobbisti, la base alla quale attaccare il feltro abrasivo non è uniforme perché consente di levigare meglio ai lati che al centro.

Acquista su Amazon.it (€25,5)

 

 

 

Bosch PSS 200AC

 

1.Bosch PSS 200ACL’azienda tedesca stupisce ancora una volta per la grande qualità del prodotto che, in questo caso, è abbinata a un prezzo che vi lascerà senza fiato.

Grazie alla combinazione del potente motore da 200 watt e della superficie levigante molto ampia che misura 92 mm x 182 mm, potrete avanzare nel vostro lavoro in maniera incredibilmente rapida su superfici anche parecchio estese.

Questa levigatrice Bosch ha un peso estremamente ridotto (appena 1,6 kg) e l’insieme del design compatto e dell’impugnatura in Softgrip produce una maneggevolezza del prodotto che vi renderà il lavoro molto più piacevole e pratico. Anche se siete mancini, questo è il modello che potrebbe fare al caso vostro perché lo troverete comodissimo.

Nella nostra guida per scegliere la migliore levigatrice orbitale non poteva mancare un modello Bosch, l’azienda leader mondiale nella produzione di elettroutensili. Rivediamone allora brevemente le principali caratteristiche.

Pro
Superficie di levigatura:

La superficie di levigatura molto ampia garantisce un importante beneficio all’hobbista e, cioè, quello di avanzare rapidamente e terminare il lavoro in un tempo più breve.

Qualità/prezzo:

Alla consueta grande affidabilità dei prodotti Bosch questa volta si abbina un prezzo competitivo.

Maneggevolezza:

Uno dei pregi più apprezzati dell’elettroutensile è la straordinaria maneggevolezza – anche per i mancini – che dipende da vari fattori: il peso ridotto, il design compatto e l’impugnatura in Softgrip.

Cambio fogli abrasivi:

Il sistema di fissaggio del foglio abrasivo garantisce il vantaggio di una rapida sostituzione.

Contro
Non professionale:

Pur garantendo prestazioni di grande livello, la levigatrice orbitale Bosch rimane un prodotto destinato a un pubblico di hobbisti e non di professionisti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DeWalt D26453-QS 

 

3.DeWalt D26453-QSChi di voi fosse alla ricerca della migliore levigatrice orbitale professionale ma senza voler spendere troppo, provi a dare uno sguardo a questo modello della DeWalt.

Dovete essere disposti a spendere un po’ di più rispetto ad altri modelli ma i risultati che otterrete saranno notevoli perché questa levigatrice (in realtà roto-orbitale) farà fino in fondo qualunque lavoro e su qualunque tipo di superficie grazie alla potenza del motore e al numero di orbite al minuto.

Con questa DeWalt potrete variare la velocità adattandola al particolare tipo di materiale che state lavorando per ottenere il risultato migliore possibile. In più, questo è un modello molto compatto, dal design ergonomico e con comoda impugnatura palmare. Se a ciò aggiungete il controllo elettronico della velocità che all’avvio non vi farà danneggiare in alcun modo il materiale, e le vibrazioni prodotte che sono davvero minime, capirete che si tratta di un prodotto estremamente maneggevole e pratico da usare.

L’efficienza della levigatrice roto-orbitale DeWalt e la qualità dei risultati ottenuti ne fanno un utensile professionale. Ecco quali sono i principali vantaggi e svantaggi di questo modello.

Pro
Prestazioni:

Come detto, colpisce della DeWalt l’elevato livello delle prestazioni. Il motore potente e l’alto numero di orbite al minuto permettono di eseguire efficacemente qualunque lavoro su qualsiasi tipo di superficie.

Praticità:

Grazie alle dimensioni compatte, al design ergonomico e all’impugnatura palmare, la DeWalt si rivela quanto mai pratica e comoda da usare.

Velocità:

La velocità può essere regolata per consentire il miglior adattamento al particolare tipo di superficie, mentre il controllo elettronico non fa danneggiare in alcun modo il materiale all’avvio.

Contro
Valigetta:

La dotazione non comprende la pratica valigetta ma solo uno scatolo di cartone.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Come utilizzare una levigatrice orbitale

 

La levigatrice è un elettroutensile usato per smerigliare, levigare o lucidare diversi tipi di superficie: ceramica, legno, metallo, vetroresine, plastiche e molti altri materiali; è comunemente usata, sia nei processi di rifinitura sia in quelli di lucidatura, in ambito industriale, professionale, semiprofessionale e domestico.

Una particolare variante di questo elettroutensile è la rotorbitale o, come è più semplicemente conosciuta, la levigatrice orbitale, che si distingue innanzitutto per le sue dimensioni compatte.

A differenza degli altri modelli di levigatrice, che sono per lo più a nastro, genera un movimento orbitale che le permette di usare dei dischi abrasivi al posto dei più ingombranti nastri, i quali richiedono anche una meccanica più complessa.

Questo permette alla levigatrice orbitale di ridurre notevolmente sia il peso sia l’ingombro, offrendo al tempo stesso un maggior grado di maneggevolezza al suo operatore.

Il suo motore genera un movimento orbitale che viene trasmesso al disco abrasivo, le orbite possono variare da 1 a 10 millimetri, a seconda del modello o dell’eventuale possibilità di regolarne la velocità.

Il movimento orbitale

La trasmissione del movimento non è diretta, ma avviene tramite un cuscinetto, questo permette al disco abrasivo girare su stesso e di aggiungere, quindi, il movimento rotatorio al movimento di rotazione orbitale, sfruttando entrambi contemporaneamente al fine di ottenere il massimo della qualità nelle rifiniture.

Le sue applicazioni, a livello domestico e semiprofessionale, sono molteplici e possono andare dalla semplice lucidatura della carrozzeria dell’auto, o del parquet di casa, fino all’utilizzo nel bricolage e nel fai dai te; è utile anche ai piccoli artigiani come i restauratori, per esempio, che la usano per lucidare a specchio i mobili d’antiquariato.

Si possono anche montare dei dischi abrasivi di tipologie e grana differenti, in modo da usarla non soltanto per lucidare, ma anche per smerigliare il legno degli steccati e delle pedane, o eseguire la manutenzione delle panchine di legno in giardino, tanto per fare un altro esempio.

Tipologie di levigatrici orbitali

I numerosi modelli presenti sul mercato, in tutte le fasce di prezzo, si differenziano innanzitutto dal livello di qualità, sia nella fabbricazione sia nelle prestazioni, partendo da un estremo all’altro del prezzo di vendita e tenendo conto di tutti i marchi, dai meno noti a quelli più blasonati.

Mantenendovi su un prodotto di fascia media, potrete trovare una discreta scelta di modelli di buona qualità; tra questi dovete operare una ulteriore selezione in base al tipo di requisiti posseduti per quel che concerne fattori come: la potenza, l’eventuale presenza di un meccanismo di regolazione della velocità e la dotazione accessoria che accompagna la levigatrice orbitale, a seconda delle vostre particolari esigenze.

Le levigatrici orbitali di fascia medio-bassa offrono una potenza che può andare dai 200 fino ai 2200 watt; i modelli più economici tendono a essere meno potenti e, a volte, privi del regolatore di velocità, che invece si trova sui modelli di media e elevata potenza, e vi permette di regolare la velocità in un range che può andare dai 7500 ai 17500 giri al minuto, in modo da ottimizzarne la resa di lavoro.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Levigatrice a nastro

Levigatrice per muro

Utensile multifunzione

Smerigliatrice angolare

La migliore levigatrice

 

 

 

1-bosch-pss-250-ae

Principale vantaggio

La superficie di levigatura combinata col sistema di controllo delle oscillazioni permette di concludere il lavoro in tempi più rapidi del normale.

 

Principale svantaggio

Il sacchetto raccogli polvere appare sottodimensionato rispetto alla potenza di questa levigatrice orbitale che in grado di generare alti volumi di scarto in poco tempo.

 

Verdetto: 9.2/10

Come tutti i prodotti di casa Bosch, si tratta di un apparecchio di gran classe che garantisce lavori perfetti e veloci grazie alla combinazione di potenza del motore, superficie di lavoro e sistema di oscillazione controllato elettronicamente.

Acquista su Amazon.it (€84,15)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Non ti stanchi

Qual è all’atto pratico il vantaggio di avere un sistema di controllo elettronico delle vibrazioni? Molto semplicemente, con un apparecchio del genere ti stanchi molto di meno che utilizzando delle levigatrici orbitali che ne sono prive. Questo avviene perché le oscillazioni dell’apparecchio sono ridotte alla quantità strettamente necessaria per ottenere il risultato desiderato, e la mano non deve sforzarsi per tenere fermo l’apparecchio. Una conseguenza importante è che si riesce a lavorare comodamente su superfici di grandi dimensioni come pavimenti in legno e armadi senza bisogno di fare frequenti pause. In questo modo il lavoro viene concluso in tempi celeri.

Le vibrazioni non sono soltanto un fattore di affaticamento della mano, nel lungo tempo possono logorare le articolazioni e generare indolenzimenti e fastidi di vario genere. Per questo motivo è importante che questo genere di utensili siano dotati di sistemi di controllo adeguati.

3-bosch-pss-250-ae

 

Adatta a tutti i materiali

La combinazione della potenza del motore a 250 Watt e della dimensione del piano di levigatura, pari a ben 92 per 182 cm, permette di lavorare le superfici realizzate in qualsiasi tipo di materiale in tempi molto veloci. Il modello è inoltre dotato di un’apposita rotellina di regolazione della velocità che consente di effettuare una preselezione del numero di oscillazioni. In questo modo è possibile calibrare la potenza dell’apparecchio non solo in base al tipo di materiale, ma anche alla singola tipologia di lavorazione. Sarà quindi possibile effettuare rifiniture o altri lavori di fino, oltreché i classici lavori di sgrossamento e piallatura. Insomma, ci troviamo di fronte a un vero modello di tipo universale, ottimo per gli hobbisti e gli appassionati del fai da te, in quanto ti permette di soddisfare con un unico apparecchio tutte le tue necessità.

 

Pulito

Come del resto quasi tutte le levigatrici orbitali di questa celebre casa tedesca, anche questo modello è dotato di comodo sistema Microfilter che aspira la polvere e la convoglia direttamente nell’apposita cassetta. Questo consente di lavorare senza sporco intorno, cosa sicuramente molto apprezzabile in ambienti indoor e domestici dove la pulizia è essenziale. Purtroppo il sacchetto raccogli polvere, secondo alcuni utenti, risulterebbe non adeguato alla potenza del modello, con conseguente bisogno di soste abbastanza frequenti per svuotarlo.

 

Acquista su Amazon.it (€84,15)

 

 

 

2-dewalt-d26453-qs

Il principale vantaggio

Strumento compatto, utile per rimuovere le imperfezioni e lucidare qualsiasi superficie efficacemente. Pratica da utilizzare e comoda da trasportare a fine lavoro, con velocità regolabile e rumorosità contenuta.

 

Il principale svantaggio

A differenza di modelli similari, non è dotata della valigetta con gli accessori. Una mancanza che non disturba particolarmente gli utenti che la considerano un buon attrezzo per la levigatura.

 

Verdetto: 9.4 /10

Questo modello di DeWalt è in grado di levigare e smussare qualsiasi tipo di superficie, grazie alla sua maneggevolezza ed ergonomicità che ti permettono di lavorare rapidamente e senza fatica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Sempicità di utilizzo

Questa levigatrice orbitale, è uno strumento facile da utilizzare, basta un po’ di esperienza nel fai da te e potrai levigare superfici in legno, in metallo, in ceramica e in tanti altri materiali. La levigazione con questo strumento roto-orbitale ti permette di eliminare il materiale in eccedenza, rendendo completamente liscia la superficie che andrai a trattare. Quando applichi la carta abrasiva (che è in dotazione all’interno della scatola) sulle orbite dell’apparecchio, la macchina è pronta per lisciare le superfici da trattare.Grazie ai fori posizionati sulle orbite poi, tutta la polvere verrà aspirata ed eliminata, garantendo una zona di lavoro pulita e ordinata. Tutto questo avviene grazie ad un motore alimentato ad energia elettrica che mette in funzione le lame per procedere con qualsiasi tipo di applicazione, dalla sgrossatura più generale alla rifinitura di angoli e superfici più delicati.

1-dewalt-d26453-qs

 

Prestazioni sorprendenti

Il motore di questo modello, ha una potenza di 280W e una velocità che raggiunge le 24.000 orbite al minuto, consentendoti di operare su varie superfici di differenti materiali, rapidamente. La caratteristica propria di questa levigatrice è che fa parte della tipologia delle roto-orbitali. Questo particolare modello, è in grado di combinare il movimento orbitale della piastra levigante con quello rotativo della stessa. Il risultato che ne otterrai sarà una superficie limata perfettamete a regola d’arte, con uno sforzo molto ridotto. Inoltre il filo della corrente è lungo e molto flessibile per darti la possibilità di muoverti agilmente nella stanza in cui stai lavorando. Un altro elemento che viene apprezzato dai consumatori online, è l’aspiratore multi diametro, che permette di collegare diversi tipi di aspiratori senza obbligarti a comprare un adattatore ad hoc. La velocità può essere regolata in base alla superficie che tratterai e il controllo elettronico ti eviterà di causare eventuali danni al materiale, all’avvio del motore.

 

Comfort durante il lavoro

Se hai poco spazio in casa e hai bisogno di una levigatrice orbitale affidabile, questo modello potrebbe interessarti molto. Il design realizzato da DeWalt si contraddistingue per essere particolarmente ergonomico e compatto, con una comoda e robusta impugnatura morbida palmare, per trasportare agilmente l’attrezzo e lavorare in modo confortevole. Progettato per assicurare la massima vicinanza alla superficie su cui stai eleborando delle modifiche, potrai controllare il dispositivo e la velocità, ottenendo un maggior contatto sull’area da limare, migliorandone le prestazioni. Un altro aspetto che caratterizza questa levigatrice orbitale elettrica, è la ridotta rumorosità, rispettando i più severi parametri in materia di vibrazioni della casa madre, grazie al sistema di bilanciamento speciale a vibrazioni ridotte, per lavorazioni accurate senza sollecitare le articolazioni dell’utente.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status