n n
n
n
▷ Le migliori pompe sommerse Lowara. Classifica

La migliore pompa sommersa Lowara

Ultimo aggiornamento: 05.12.19

 

Pompe sommerse Lowara – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La pompa sommersa è un dispositivo che permette di attingere a una riserva idrica, naturale o artificiale, e le sue applicazioni spaziano dall’uso industriale a quello agricolo, includendo ovviamente anche l’uso civile. Lowara è uno dei brand di punta nel settore di produzione delle elettropompe sommerse, a livello globale, ed è anche uno dei più apprezzati dai consumatori; per questo motivo abbiamo esaminato con attenzione i diversi modelli prodotti da questa ditta. Quelle che gli acquirenti ritengono essere le migliori pompe sommerse Lowara del 2019, per l’eccellenza nel rapporto qualità-prezzo, sono la Lowara Scuba SC205T L27, un modello ad alimentazione trifasica progettata appositamente per uso professionale, e la Lowara Scuba SC205C L27, un dispositivo analogo al precedente ma destinato all’uso comune, dato che è ad alimentazione monofasica.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori pompe sommerse Lowara del 2019?

 

Xylem Incorporated è un’azienda americana che si occupa di tecnologie idriche per il trasporto, il trattamento, i test e l’utilizzo efficiente dell’acqua negli ambienti di pubblica utilità, commerciali, agricoli, industriali e residenziali.

Lowara è uno dei suoi marchi sussidiari e, in particolare, quello che si occupa della progettazione e produzione di caldaie, moduli di miscelazione, accessori e quadri di controllo per pompe di diverso tipo ed elettropompe sommerse, per una vasta gamma di impieghi, dal raffreddamento dei computer fino al semplice approvvigionamento d’acqua.

I tre modelli che abbiamo recensito rappresentano un piccolo campionario delle pompe sommerse Lowara, le cui caratteristiche rispondono ai diversi tipi di utilizzo, sia professionale sia domestico, in modo da poter soddisfare le curiosità in merito alle differenze nelle prestazioni offerte dai vari modelli e individuare più facilmente quello che meglio risponde alle vostre esigenze.

Nel caso vi occorra una pompa sommersa per attingere acqua da un pozzo, o da una cisterna, esistono due alternative possibili: le pompe ad alimentazione trifasica e quelle ad alimentazione monofasica.

Le pompe sommerse ad alimentazione trifasica richiedono un voltaggio maggiore ovviamente, quindi sono più indicate per un uso professionale dato che richiedono un impianto elettrico di tipo commerciale/industriale; le pompe sommerse ad alimentazione monofasica, invece, si possono collegare alla normale rete elettrica, e quindi sono i modelli da preferire nel caso vogliate installarli nella proprietà domestica, per attingere l’acqua dalla cisterna o direttamente dal pozzo, se ne possedete uno.

Un altro particolare tipo di pompa sommersa, invece, è quello che si usa nelle emergenze, come per esempio in caso di allagamento delle abitazioni o delle cantine; sono alimentate dalla comune rete elettrica, per poter essere allacciate ovunque ce ne sia bisogno, e sono progettate in modo da poter essere facilmente trasportate con tutto l’occorrente per la loro messa in opera.

 

Quali sono le migliori pompe sommerse Lowara?

 

 

1. Lowara Pompa Sommersa con Cavo 380V Lowara Scuba

 

La pompa sommersa Lowara SC205T è un modello ad alimentazione trifasica appartenente alla serie Scuba; i modelli di elettropompa appartenenti a questa serie, possono arrivare fino a 80 metri di immersione e avere una portata fino a 7,5 metri cubi per ora, a seconda del modello

Nel caso della SC205T, come indicato dal suo codice, offre una portata di 2 metri cubi per ora, un motore da 0,55 kW, raffreddato direttamente dal liquido pompato, e una profondità operativa massima di 20 metri; come tutte le elettropompe sommerse della serie Scuba, anche la SC205T è a doppia tenuta meccanica, dotata di protezione del motore, è facile da installare e silenziosa durante il funzionamento.

È il dispositivo ideale per garantire l’approvvigionamento idrico da serbatoi, vasche di raccolta, pozzi, bacini e corsi d’acqua, in ambito industriale, agricolo o civile, se avete la disponibilità di un pozzo in giardino o sul vostro terreno.

Acquista su Amazon.it (€323,92)

 

 

 

2. Lowara Scuba Pompa sommersa 5″ SC205C L27 0,55 kW

 

La pompa sommersa Lowara SC205C L27, come lascia intuire il codice, è un altro modello appartenente alla linea Scuba.

Si tratta a tutti gli effetti di un prodotto analogo, dalla struttura principale in acciaio inossidabile ed elementi giranti in termopolimero, stesso motore auto raffreddato da 0,55 kW, portata da 2 metri cubi per ora e tenuta massima di profondità di 20 metri.

La differenza sostanziale risiede nel tipo di alimentazione richiesta dal motore, che nel caso della SC205C è monofasica, di conseguenza questa pompa sommersa monta anche un condensatore interno, per compensare la differenza di voltaggio e mantenere prestazioni quasi analoghe a quelle del modello ad alimentazione trifasica.

Date le sue specifiche è il dispositivo ideale per un utilizzo domestico, dal momento che può essere tranquillamente collegato alla comune rete elettrica a 220-240V, e utilizzarlo per attingere dal serbatoio oppure dal pozzo, o da inserire nel sistema idrico di una piscina.

Acquista su Amazon.it (€259)

 

 

 

3. Lowara Pompa Sommersa DOC3 HP 0,33 V220

 

La pompa sommersa Lowara DOC3, invece, è un SOS Kit, ovvero un modello progettato per l’uso nelle emergenza, come gli allagamenti tanto per fare un esempio.

Il kit è comprensivo di una elettropompa per drenaggio DOC3, realizzata in acciaio inossidabile, un tubo flessibile lungo sei metri fornito di sistema di connessione rapida alla pompa e un contenitore in plastica dove riporre entrambe le cose quando non sono usate; il contenitore può essere usato anche come filtro durante il funzionamento.

La pompa ha una portata di 135 litri al minuto e un motore da 0,25 kW monofasico, quindi alimentato da comune rete elettrica a 220-240V, ha anche il galleggiante premontato e quindi è facile e veloce da usare, basta solo connettere il tubo e collegarla alla rete elettrica.

Montando il dispositivo opzionale di bassa aspirazione, inoltre, le è possibile prosciugare l’acqua fino a lasciare un livello residuo di soli 3 millimetri.

Acquista su Amazon.it (€115)

 

 

 

4
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicofabrizioAntonio I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Antonio
Ospite
Antonio

Può funzionare la pompa scuba sc205c 27 anche in orizzontale in pratica per poter attingere da un piccolo fiumiciattolo o da una pozza non profonda ?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Antonio,

trattandosi di una pompa sommersa bisogna che sia sempre completamente sott’acqua, in modo da proteggere il dispositivo dalla marcia a secco che potrebbe causare danni e malfunzionamenti anche gravi all’apparecchiatura. Facendola funzionare dove c’è poco pescaggio si rischia soltanto di bruciare il motore.

Saluti

fabrizio
Ospite
fabrizio

Il mio futuro pozzo sarà profondo circa 15 metri il tubo in PVC avrà un diametro di 125 mm.
Domanda. Quale pompa sommersa usare la 4 o la 5 pollici ?
Grazie della risposta.
Fabrizio

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Fabrizio,

in realtà dovrebbe andar bene anche una pompa da 5 pollici, visto che equivalgono a 12 centimetri (quindi 0,5 millimetri al di sotto delle dimensioni del tubo in PVC). Per andare sul sicuro, però, forse è meglio optare per una da 4 pollici, che equivalgono a 10,2 millimetri.
Nel caso opti per il modello da 4 pollici, allora suggeriamo la Lowara GS, che è un’ottima pompa sommersa per pozzi. Il modello linkato è da 1,5 kW di potenza, ma ne esistono anche versioni dalla potenza inferiore o superiore, a seconda delle esigenze.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status