fbpx

Il miglior purificatore d’aria Daikin

Ultimo aggiornamento: 18.10.19

 

Come scegliere il miglior purificatore d’aria Daikin del 2019?

 

I purificatori d’aria sono dispositivi sempre più diffusi e apprezzati per l’importante ruolo che svolgono per la salute tua e dei tuoi familiari. Dopo una breve introduzione sulle caratteristiche a cui fare attenzione al momento dell’acquisto, ti presentiamo quello che secondo noi è il migliore prodotto presente sul mercato.

Purificare l’aria di una stanza non significa solo liberarla dai germi e dalle muffe, ma anche dalle particelle sottili in essa sospese, che potrebbero irritare le vie respiratorie o scatenare reazioni allergiche in caso di esposizione prolungata. Molti modelli estendono anche questa funzione di pulizia all’eliminazione dei cattivi odori.

1.Daikin - MC70l

Per trattare il particolato e i microorganismi patogeni si possono utilizzare tecnologie che vanno a colpire direttamente i corpi da eliminare, rompendone le molecole nel primo caso e uccidendone le cellule nel secondo. La ionizzazione, per esempio, carica elettricamente le particelle sospese facendole depositare sulle pareti o su specifiche superfici da cui potranno poi essere rimosse. Altri dispositivi utilizzano invece l’ozono.

Oltre a questo, esistono anche sistemi basati sull’uso di filtri altamente selettivi, utilizzati da soli o in combinazione tra loro. Il funzionamento prevede l’ingresso di un flusso costante di aria all’interno del purificatore, dove questi dispositivi bloccheranno il passaggio di germi e particolato o li trasformeranno chimicamente in sostanze innocue, per poi rilasciarlo pulito all’esterno.

Per quanto riguarda gli odori, l’ozono è senza dubbio la molecola più utilizzata dai migliori purificatori d’aria. La sua azione permette, anche in piccole quantità innocue per la salute, di catturare ed eliminare i composti responsabili degli aromi sgradevoli, da quello delle scarpe maleodoranti a quelli che impregnano le stanze.

La scelta di un buon prodotto deve tenere anche conto di altri fattori rilevanti, come la silenziosità per non disturbarti durante la notte o quando lavori, il basso consumo energetico per non incidere troppo sulla bolletta dell’elettricità o una forma compatta da inserire ovunque.

Il purificatore abbiamo selezionato è stato realizzato da Daikin, un’azienda giapponese che può vantare quasi un secolo di esperienza nella realizzazione di sistemi refrigeranti, di climatizzazione e, più recentemente, di depurazione dell’aria.

 

 

Daikin MC70I VM

2.Daikin - MC70l

Principale vantaggio

L’azione combinata di due filtri con azioni diverse garantisce un eccellente effetto di purificazione dell’aria da tutte le particelle nocive.

 

Principale svantaggio

L’utilizzo dell’ozono per eliminare i cattivi odori richiede di abituarsi al leggero aroma di questo composto.

 

Verdetto: 9.8/10

Il punto di forza di questo purificatore Daikin sono i due filtri, che cooperano a rendere più pulita l’aria. L’azionamento automatico, in presenza di odori molesti, è prova della sua efficienza.

Acquista su Amazon.it (€289)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Due filtri in azione combinata

La purificazione dell’aria non è un processo semplice, perché deve essere in grado di affrontare numerose tipologie di particelle. Il prodotto del marchio Daikin può vantare la presenza di due filtri, la cui azione combinata permette di neutralizzare tutte le particelle potenzialmente dannose per la salute presenti nella tua stanza. Il primo di essi è costituito da un polimero sintetico, il polipropilene, che agisce da barriera fisica, bloccando germi, muffe e certi tipi di particolato grazie alle dimensioni delle sue maglie. Il secondo filtro abbina invece i vantaggi di una forma pieghettata alla presenza di apatite di titanio. Questo composto chimico è in grado di sfruttare la luce per innestare reazioni chimiche fotocatalitiche che trasformano le particelle nocive in composti innocui. L’aria rilasciata dopo questo trattamento non costituirà più un rischio per i polmoni, soprattutto per chi li ha particolarmente sensibili.

 

Combattere i cattivi odori

Avere ottenuto aria pura grazie ai filtri Daikin non mette al riparo da un altro problema che affligge le nostre case: i cattivi odori. Questo modello è in grado di emettere un flusso di ozono, che permette di eliminarli con una notevole versatilità. Alcuni di questi hanno infatti un’origine ben precisa, come un paio di scarpe usate troppo a lungo o le tracce di ore passate ai fornelli, altri invece si sono impregnati alle pareti e agli oggetti nel tempo e non accennano ad andarsene, nemmeno con il ricircolo dell’aria proveniente dall’esterno. Questa molecola derivata dall’ossigeno garantisce risultati rapidi, anche se richiede di abituarsi al suo odore particolare, comunque non sgradevole e quasi impercettibile.

 

Funzioni automatiche

I pregi del modello Daikin non si fermano all’efficienza del suo funzionamento, ma si estendono anche alla tecnologia che gli fa da contorno. Il dispositivo è dotato infatti di un sensore in grado di rivelare la presenza di nuovi odori, immettendo subito e in maniera automatica un flusso di ozono fino a quando non ne avrà percepito la scomparsa. Tra le impostazioni disponibili ha riscosso molto successo la funzione Sleep, che permette di ridurre al minimo il rumore emesso, già comunque contenuto. Con tutte queste qualità il purificatore Daikin si conferma, pur non essendo un prodotto a basso costo, il migliore nella sua categoria.

 

Acquista su Amazon.it (€289)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (45 voti, media: 4.62 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status