Il miglior sistema micro hifi di Sony

Ultimo aggiornamento: 16.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori sistemi micro hifi di Sony del 2018?

 

Alla luce dell’evoluzione della musica, della quasi scomparsa di Cd e vinili in favore degli Mp3 prima e dello streaming poi, può sembrare anacronistico acquistare uno stereo. In realtà la comodità e la versatilità assicurate dai modelli più recenti, associate agli ingombri estremamente ridotti, potrebbero farvi rivedere questa valutazione e, se siete finiti su questa pagina, probabilmente l’idea di acquistare un sistema micro hifi ce l’avete.

Allora perché non saperne di più? Perché non scoprire che cosa un prodotto di questo tipo deve avere, soppesando i pro e i contro e quindi prendere una decisione? Qui trovate anche le recensioni di quelli che, a nostro giudizio, sono i migliori sistemi micro hifi di Sony del 2018. L’azienda nipponica, d’altro canto, è un vero e proprio riferimento nel mercato dell’elettronica di consumo in generale e nell’industria musicale in particolare.

Basti pensare che è a Sony che dobbiamo l’invenzione del mitico Walkman, il lettore portatile che ha rivoluzionato il modo di fruire della musica, facendola uscire all’aperto. Che sia della società giapponese o meno, un sistema micro hifi non può prescindere da una serie di caratteristiche, a cominciare da dimensioni molto compatte, che consentano davvero di identificarlo come “micro”. Nonostante ingombri ridotti, però, un apparecchio di buon livello deve integrare un lettore Cd, un sintonizzatore radio Fm, due casse di buona potenza e un jack per le cuffie.

Ma visto che siamo nel 2018 e non negli anni ’90 è fondamentale che abbia anche un ingresso Usb, al quale collegare una pendrive o un disco fisso contenenti la vostra collezione di album in Mp3. E, perché no, che disponga di connettività Bluetooth o Nfc, così da consentire il dialogo con smartphone e tablet, e riprodurre i brani di Spotify o di Apple Music che ascoltate in streaming dal telefono. Ecco dunque che un sistema micro hifi non appare più così sorpassato. Come confermano questi tre modelli firmati Sony, di cui vi sveliamo le caratteristiche più importanti.

 

Prodotti raccomandati

 

Sony CMTSBT100.CEL

 

Il wireless portato ai massimi livelli. Lo stereo di Sony, infatti, integra sia la connettività Bluetooth sia l’Nfc (acronimo di Near Field Communication).

Al di là di nomi e sigle, si tratta di due protocolli che consentono il dialogo con dispositivi compatibili, nella fattispecie tablet, smartphone e computer, così da consentire di riprodurre tramite il sistema hifi la musica archiviata nella memoria del cellulare o quella in streaming dai sempre più diffusi servizi musicali, come Spotify o Apple Music.

Il Bluetooth è molto più diffuso, mentre l’Nfc lo è meno ma garantisce velocità di accoppiamento e stabilità superiori. Altra caratteristica interessante è la possibilità di acquistare l’apparecchio con il tradizionale sintonizzatore radio Fm oppure nella versione Dab, per ascoltare la radio digitale.

Esteticamente gradevole, assicura una buona fedeltà sonora, anche quando si decide di alzare il volume. Alcuni, invece, hanno rilevato come i morsetti ai quali collegare i cavi delle casse abbiano scarsa presa e che possa capitare che per questo il filo si stacchi.

Acquista su Amazon.it (€189)

 

 

 

Sony CMTX3CDB.CEL

 

Un sistema micro hifi che, grazie a una forma rettangolare e compatta, integra tutto quello di cui avete bisogno, con un ingombro davvero minimo e con quel tocco di design che rappresenta il suo valore aggiunto.

Offre due speaker, un lettore CD e un sintonizzatore radio FM, con una larghezza di sol 34 centimetri. In questo modo è facile da posizionare sul piano di lavoro in cucina, su una mensola del salotto o perfino in bagno.

I due altoparlanti full range offrono suono stereo bilanciato ad alte, medie e basse frequenze, per un audio nitido a qualsiasi livello di volume. La connessione Bluetooth amplia le possibilità d’ascolto, permettendo di mettere in comunicazione il sistema con smartphone e tablet per riprodurre la vostra musica preferita.

Non manca neppure l’ingresso Usb a cui collegare chiavette e hard disk esterni. Un prodotto che garantisce buone prestazioni, bello da vedere grazie a soluzioni di design ricercate e, soprattutto per questo, venduto tutt’altro che a basso costo ma, anzi, a un prezzo che alcuni potrebbero considerare un po’ troppo alto.

Acquista su Amazon.it (€151)

 

 

 

Sony CMTSBT20.CEL

 

Piccolo impianto composto da un corpo centrale formato da lettore Cd, sintonizzatore radio Fm e ingresso Usb (al quale collegare pendrive e dischi fissi esterni) e da due casse, che si collegano tramite altrettanti cavi.

Alcuni acquirenti hanno lamentato che proprio i due cavi sono piuttosto corti e questo potrebbe creare qualche difficoltà qualora vogliate posizionare gli speaker lontano dallo stereo.

Questa è però una delle poche pecche di un prodotto che, per il resto, ha saputo conquistarsi i favori degli utenti, grazie alla presenza di connettività wireless Bluetooth e Nfc, a un ottimo rapporto tra qualità e prezzo e alla funzione Mega Bass che esalta le frequenze più basse restituendo un suono più rotondo.

Naturalmente non è possibile aspettarsi prestazioni tipiche di modelli più costosi ma, se la vostra idea è quella di posizionarlo in una stanza non troppo grande, vi potrete godere la musica a un buon livello di volume e senza fastidiose distorsioni.   

Acquista su Amazon.it (€89,9)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.