Il miglior drone semiprofessionale

Ultimo aggiornamento: 17.07.18

 

Come scegliere il miglior drone semiprofessionale del 2018?

 

Tecnicamente stiamo parlando di un N-cottero, più semplicemente noto come “drone”, anche se questa definizione non calza del tutto a pennello. Se sei incuriosito da questi apparecchi e vuoi acquistarne uno, magari anche a basso costo, allora leggi la guida per aiutarti a scegliere il miglior drone semiprofessionale del 2018.

Si sta diffondendo sempre di più l’utilizzo di una particolare tipologia di droni: gli N-cotteri, definiti in questo modo perché possiedono la caratteristica propulsione a rotori, come quella degli elicotteri.

Sul mercato ne esistono modelli a due, tre, quattro e sei rotori, che vanno da poche centinaia di grammi fino a venti chili di peso, con capacità di quota fino ad alcune centinaia di metri; i rotori sono azionati da motori elettrici alimentati a batterie ricaricabili.

Il tipo di motore fa la differenza, il tradizionale motore elettrico infatti è dotato di spazzole, ma è una tecnologia ormai obsoleta e soltanto i droni giocattolo ne montano ancora di questo tipo; i modelli semiprofessionali e professionali usano i nuovi motori elettrici brushless che, tra l’altro, offrono il vantaggio di poter regolare la velocità del rotore.

Dato che i droni N-cotteri vengono usati per lo più per fare riprese aeree, hanno un sistema di innesto per una fotocamera esterna; i modelli base integrano, generalmente, una piccola fotocamera, i modelli semiprofessionali invece sono dotati di fotocamere HD, alcuni hanno anche l’opzione FPV, che ti permette di ricevere in tempo reale le immagini dal punto di vista del drone.

Il volo viene controllato tramite un radiocomando oppure, a seconda del modello e del prezzo, si possono trovare droni dotati di un sistema di guida autonomo basato su coordinate GPS.

Noi di Buonoedeconomico.it ti proponiamo un modello di drone semiprofessionale della FM Electrics, una ditta tedesca specializzata nella produzione di hoverboard, longboard, droni e modelli radiocomandati.

 

 

FM MJX X101w

Principale vantaggio

Il principale vantaggio dell’X101, stando alle persone che lo hanno acquistato, è la sua robustezza; alcune persone riferiscono che sia il telaio che i rotori, infatti, hanno resistito senza problemi anche agli atterraggi più grossolani.

 

Principale svantaggio

La pecca di questo drone, secondo alcuni acquirenti, sono le sue dimensioni non proprio contenute, che non lo rendono adatto a essere usato per riprese aeree di interni, seppur ampi come capannoni o rimesse.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Facile da pilotare

Il quadricottero X101 è alimentato da una batteria Li-Po ricaricabile, pesa 420 grammi e misura 50x35x18 centimetri; è controllato a distanza tramite un radiocomando regolabile in modalità da 1 a 4, su 2,4 Ghz di frequenza.

Il controllo del volo è facilitato dalla presenza di un regolatore di velocità per i rotori, di un giroscopio a sei assi per la stabilizzazione automatica del drone e della modalità di volo Headless, attivabile prima di farlo decollare, che gli permette di invertire direzione senza che l’operatore sia costretto a modificare anche l’ordine dei comandi.

Ha anche la funzione looping e il One-Key Return, ovvero un pulsante che richiama il drone e lo fa ritornare, in modo autonomo, nel punto in cui si trova il suo operatore.

La confezione include, oltre al quadricottero, una telecamera Wi-Fi C4010, la batteria Li-Po, il caricabatteria, un set di rotori di riserva e il manuale di istruzioni.

Riprese aeree in alta definizione

La telecamera Wi-Fi c4010 può registrare video in formato HD a 720p, di ottima qualità, e memorizzarli sulla scheda SD estraibile oppure, in alternativa, tramite la connessione wireless, può inviarli direttamente su un dispositivo mobile dove si possono successivamente gestire tramite un’applicazione.

Essendo dotata anche di sistema FPV, può inviare le riprese sul dispositivo mobile in diretta, in modo da vedere in tempo reale le immagini dal punto di vista del drone.

Alcuni acquirenti hanno provato a montare una GoPro al posto della c4010, e riferiscono che nonostante il peso extra, il drone è riuscito a volare lo stesso, senza alcun problema.

La batteria ha una potenza di 1200 mAh e, al massimo della carica, ha un’autonomia di volo di dieci minuti circa; durata più che accettabile per un drone di queste dimensioni e potenza.

 

Solido e affidabile

Le persone che hanno acquistato il quadricottero MJX X101w della FM Electrics sono rimaste soddisfatte del prodotto.

Hanno espresso apprezzamenti per i materiali e la struttura ben costruita che ha garantito una solidità sufficiente a resistere anche agli atterraggi malaccorti; quanto alle prestazioni e alla facilità di pilotaggio, riferiscono che l’X101 può volare agevolmente anche con venti a forza 3-4; hanno gradito molto anche il sistema di illuminazione a LED montato nel telaio del quadricottero che consente di farlo volare anche di notte.

L’unica pecca che gli contestano sono le dimensioni, e consigliano di usarlo soltanto per effettuare riprese in esterno.

Nel complesso gli riconoscono un buon rapporto qualità-prezzo e ne consigliano l’acquisto senza riserve, anche ai principianti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Videocamera per drone

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4.67 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.