fbpx

Il miglior home theatre Bose

Ultimo aggiornamento: 16.09.19

Come scegliere il miglior home theatre Bose del 2019?

 

I sistemi home theatre nacquero durante gli anni ’80 quando la tecnologia, VHS prima, e poi quella Laser Disc divennero sempre più diffuse nell’utilizzo domestico, trasformando le normali TV in sistemi multimediali sempre più sofisticati e prestanti.

Il costante miglioramento della qualità video e, successivamente, audio, grazie all’introduzione dei sistemi Dolby Surround, Dolby Digital e THX, hanno spinto alla progettazione di componenti in grado di rendere sempre più coinvolgente e immersiva l’esperienza dello spettatore, portandola agli stessi livelli di una sala di proiezione cinematografica.

Attualmente, con il livello tecnologico raggiunto dalle TV di ultima generazione, siamo in grado di poter godere di film e altri spettacoli con una qualità video in alta definizione, che per essere apprezzato appieno deve offrire una resa audio altrettanto spettacolare. E qui entrano in gioco i sistemi home theatre, specialmente quelli appartenenti alla fascia di prezzo medio-alta.

Soprattutto coloro che posseggono una TV di ultima generazione infatti, magari di grandi dimensioni e con prestazioni d’eccellenza, capiscono a fondo quanto poco senso abbia affiancarle, come complemento, un sistema audio multicanale a basso costo.

L’unica opzione accettabile è quella di scegliere un home theatre capace di offrire una resa audio di un certo livello e che, oltre a essere affidabile e costruito con materiali di qualità, possa garantire una gestione ottimale del suono sul maggior numero possibile di canali; per questo bisogna rivolgersi a un prodotto di fascia medio-alta.

Tra tutti i modelli che abbiamo avuto modo di esaminare dettagliatamente, uno in particolare sembra avere riscosso un elevato gradimento da parte degli acquirenti.

È prodotto da Bose, un marchio noto in tutto il mondo come sinonimo di eccellenza nella produzione degli altoparlanti stereo e, secondo le persone che l’hanno acquistato, si tratta del miglior home theatre Bose del 2019.

 

 

Bose Acoustimass 6 serie V

Principale vantaggio

Si tratta di un set home theatre Bose, quindi parliamo di uno dei marchi di eccellenza nel campo della produzione degli altoparlanti, eccellenza che non si limita soltanto alla scelta dei materiali e al processo di fabbricazione, ma raggiunge la sua massima espressione nella resa sonora.

 

Principale svantaggio

La sua eccellenza, purtroppo, incide anche sul suo costo e fa dell’home theatre Bose un prodotto appartenente alla fascia elevata, in possesso però di un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

Verdetto: 9.6/10

Questo home theatre è completo di tutto il necessario per avere un montaggio veloce. Il suono di alta qualità è una garanzia del marchio, per il quale vale la pena spendere un po’ di più.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Elevate prestazioni e un design compatto e discreto

L’home theatre Acoustimass 6 serie V, prodotto da Bose, è un sistema di diffusori a elevate prestazioni da 5.1 canali, cinque altoparlanti e un modulo Acoustimass, dotato di una singola interfaccia HDMI grazie alla quale collegarlo direttamente alla TV oppure, ancora meglio, a un sintoamplificatore che faccia da hub di controllo per la TV, l’impianto stereo Hi-Fi, il computer e altri dispositivi mobili.

Le sue dimensioni sono estremamente compatte; i cinque diffusori misurano soltanto 9,55 x 8,32 x 8,49 centimetri, questo gli permette di essere posizionati ovunque, pure in maniera molto discreta; il modulo Acoustimass, invece, misura 33 x 20,6 x 56,7 centimetri, e lo si può facilmente nascondere dietro una tenda o un divano, nel caso non lo si voglia tenere in vista.

L’home theatre Bose prevede anche l’utilizzo di staffe da parete, da acquistare separatamente però, nel caso in cui ci siano particolari esigenze di posizionamento.

Qualità sonora Bose

L’elevata qualità della resa sonora dei prodotti Bose è universalmente nota, e il sistema home theatre Acoustimass 6 non fa certo eccezione.

I sei diffusori che lo compongono hanno una potenza complessiva, in uscita, di ben 150 watt, quanto basta a trasformare una camera di circa 40 metri quadrati in un vero e proprio cinema; nella fattispecie, i cinque altoparlanti hanno una resa eccellente sulle alte frequenze e garantiscono un perfetto suono Surround negli ambienti di medie dimensioni, il modulo Acoustimass, invece, si fa apprezzare per le sonorità profonde e potenti dei bassi.

La regolazione del volume e degli effetti a basse frequenze, inoltre, rende possibile ottimizzare ulteriormente la già elevata resa acustica di questo eccellente sistema audio rendendolo di fatto, secondo l’opinione dei suoi acquirenti, il miglior home theatre Bose del 2019, tra tutte le alternative disponibili sul mercato, in questa fascia di prezzo.

 

Completo e affidabile

L’home theatre Bose è completo di tutti i cablaggi che occorrono per la sua installazione; il set, infatti, include: un cavo di alimentazione, un cavo di ingresso del sistema, due cavi per i diffusori posteriori e tre per i diffusori anteriori.

I due cavi per i diffusori posteriori sono lunghi 15 metri e 24 centimetri, mentre i cavi per i tre diffusori anteriori e il modulo Acoustimass sono lunghi 6 metri e 10 centimetri; quanto basta per collocare i diffusori in modo equilibrato, alla giusta distanza e posizione.

Secondo gli acquirenti, pur trattandosi di un prodotto di fascia alta, l’elevata qualità della resa sonora Bose incide a fondo nel rapporto qualità-prezzo, portandolo a un buon livello.

Aggiungendo i buoni materiali e l’affidabilità dei processi di fabbricazione, maturata da Bose negli oltre cinquanta anni della sua attività produttiva, si può facilmente comprendere che in questo caso, allora, il livello diventa ottimo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Home theatre wireless

 

Home theatre Samsung

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 4.50 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status