Panasonic EW-DJ10 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.08.18

1. Panasonic EW-DJ10

Principale vantaggio

Ideato per accompagnare gli utenti durante i loro viaggi, questo idropulsore è dotato di una forma compatta e leggera ed è alimentato dalle comuni batterie stilo.

 

Principale svantaggio

Le necessità di compattezza hanno portato a sacrificare alcuni utili optional dei modelli fissi, incluso il fatto che la testina di questo prodotto non si può cambiare ed è quindi adatta solo a un uso personale.

 

Verdetto: 9/10

L’idropulsore Panasonic è dotato di tutte le caratteristiche necessarie a un oggetto portatile, dal peso ridotto alla forma compatta e miniaturizzata, a cui si aggiungono l’uso di batterie stilo e una tanica di capacità adeguata alle esigenze di viaggio.

Acquista su Amazon.it (€32,97)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

I pregi della portabilità

Gli idropulsori sono dispositivi di igiene orale diventati ormai presenze costanti nelle nostre case. Il loro getto di acqua sottile e mirato permette di eliminare sul nascere i depositi di cibo sui denti che causano la formazione della placca batterica. Il celebre marchio Panasonic ha deciso di venire incontro alle richieste di chi viaggia frequentemente e non vuole per questo rinunciare a preservare la salute della propria bocca. Accattivante nel design, l’idropulsore potrà essere appoggiato alla mensola del bagno del tuo albergo o tenuto a portata di mano nella tua borsa da viaggio, per essere estratto al momento del bisogno anche quando sei di corsa in aeroporto o nella toilette di un treno.

3. Panasonic EW-DJ10

 

Mai a corto di energia!

Non c’è dubbio che il collegamento di un dispositivo alla presa elettrica sia la fonte di alimentazione che offre le maggiori garanzie di durata e stabilità nel funzionamento. Tuttavia, il funzionamento di un modello portatile come l’idropulsore Panasonic, pensato per chi viaggia e si trova spesso in situazioni di fretta e scomodità, non può contare sulla presenza di una fonte di elettricità. Per questo motivo, i progettisti dell’azienda giapponese hanno scelto di far funzionare questo prodotto in autonomia con la praticità dell’alimentazione a batteria. La scelta del tipo di pila è poi caduta sul modello stilo che coniuga una buona potenza a dimensioni e peso accettabili per un dispositivo portatile di questo calibro, oltre a essere relativamente economico e di facile reperibilità in qualsiasi parte del mondo.

 

Compattezza e funzionalità

Al momento di progettare un dispositivo portatile, le caratteristiche a cui fare attenzione sono principalmente due: leggerezza e compattezza. Per quanto riguarda la prima, l’idropulsore Panasonic può vantare un peso pari a soli 200 grammi, di poco superiore a quello dei telefoni smartphone. Un valore così basso permette di metterlo in valigia o nello zaino senza neanche accorgerti della sua presenza o addirittura di tenerlo comodamente in tasca. Le dimensioni sono state studiate per minimizzare l’ingombro nella borsa della toilette o per adattarsi all’astuccio dello spazzolino e dentifricio per l’ufficio. Nonostante la compattezza, lo spazio interno è stato ottimizzato per dare al serbatoio una capacità di 165 ml, pari a un getto della durata di 40 secondi, più che sufficiente a una mano allenata per completare il giro di tutte le cavità dentali.

 

Acquista su Amazon.it (€32,97)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.