n n
n
n
▷ Le migliori lavastoviglie a libera installazione. Classifica

La migliore lavastoviglie a libera installazione

Ultimo aggiornamento: 05.12.19

 

Lavastoviglie a libera installazione – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La scelta di una lavastoviglie passa spesso da un’attenta considerazione degli spazi in casa e delle esigenze di chi vi abita. Puntare su un modello a libera installazione potrebbe essere la scelta consigliata per chi cerca un buon livello di personalizzazione. Chi invece si indirizza verso le lavastoviglie da incasso potrebbe trovare spunti interessanti e un confronto produttivo nella guida che abbiamo realizzato ad hoc. Tornando a noi, due modelli che hanno saputo convincerci sono Klarstein – Amazonia 6. Ha dalla sua un formato molto compatto e un design con una struttura portante che consente all’utente di posizionarla su un tavolo o una mensola. Beko DFN05211S guarda invece alla verticalità, con un risparmio energetico che la colloca nella classe A+, mantenendo un basso livello sonoro e una funzionalità grazie a cui gestire fino a dodici coperti.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori lavastoviglie a libera installazione del 2019?

 

Il lavaggio dei piatti è un momento che tanti ben conoscono, specialmente se non hanno una lavastoviglie e sono costretti a procedere a una pulizia a mano delle stoviglie. Chi invece guarda con curiosità e interesse ai modelli a libera installazione, potrebbe trovare nelle righe che seguono il prodotto che fa al caso proprio. Se non la migliore lavastoviglie a libera installazione del 2019, perlomeno un oggetto che unisca praticità e magari anche il basso costo.

Capire bene di cosa si ha bisogno e dove poter posizionare la lavastoviglie libera il campo da prodotti che non servono o non corrispondono in modo esaustivo alle richieste dell’utente. L’invito che vi facciamo è quello di studiare e darsi il giusto tempo per capire se avete bisogno di un modello verticale o di un prodotto talmente pratico che si può sistemare sopra la credenza della cucina

Il tipo di materiale con cui è composta una lavastoviglie mischia senza soluzione di continuità plastica con metallo, sfruttando la duttilità del primo con la resistenza e tenuta del secondo. A fronte di una riduzione degli spazi tutto deve essere ottimizzato al meglio, specialmente il consumo energetico. Puntate, per quanto potete, alla classe più alta, cercando di non scendere sotto il valore di A e A+.

Una serie di programmi di lavaggio vari e personalizzabili aiuta a capire e sfruttare nel modo migliore questo elettrodomestico. Anche in questo caso si può optare per un lavaggio rapido o adatto a certe stoviglie, passando poi per la modalità Ecologica, con un ridotta percentuale di acqua.

Avere a disposizione un display funzionale e non troppo complicato aiuta l’utente nella selezione del giusto programma per i giusti pezzi che si vanno a inserire nella lavastoviglie.Esistono poi sul mercato anche esemplari che rendono meno traumatica la regolare pulizia del supporto, con modalità di autolavaggio.

Nella scelta del prodotto che pensate sia quello giusto per voi, guardate anche a un corretto bilanciamento con la spesa, consci del fatto che una tipologia del genere ha mediamente un costo leggermente superiore rispetto alla controparte classica..

 

Quali sono le migliori lavatrici a libera installazione? 

 

 

1. Klarstein Amazonia 6 Lastoviglie Compatta Salvaspazio

 

Con i suoi 1.300 watt di potenza, l’oggetto realizzato da Klarstein riesce nel delicato intento di offrire un supporto a un nucleo familiare raccolto, ma senza per questo scendere a compromessi sul fronte della pulizia con una classe energetica di livello A+ che punta a un buon risparmio in bolletta.

In quanto a versatilità, l’oggetto dispone di un numero adeguato di programmi di lavaggio. Da quello ecologico a bassa temperatura si passa a uno di tipo intensivo, per quei piatti con residui particolarmente resistenti. Attraverso tre pulsanti e un pannello a LED di comoda lettura si seleziona il tipo di pulizia desiderata, con il tempo residuo consultabile a schermo. 

Il livello rumoroso si mantiene su 49 dB mentre l’apertura e la chiusura del vano seguono fedelmente la spinta della mano dell’utente. Dai pareri raccolti, montaggio e installazione procedono senza intoppi, collegando il tubo di ingresso e quello deputato allo scarico. Il sistema acquastop collocato nel primo evita spiacevoli sorprese o perdite.

Acquista su Amazon.it (€249,99)

 

 

 

2. Beko DFN05211S Libera installazione 12coperti A+ lavastoviglie

 

Cinque programma di lavaggio sono di per sé un primo esempio della filosofia alla base della lavastoviglie a libera installazione Beko.1.800 watt di potenza aiutano a processare e a mandare a temperatura in breve tempo l’acqua, con una potenza del getto che restituisce a fine lavoro piatti splendenti e liberi da macchie.

La capienza raggiunge i dodici coperti, con una classe energetica A+ che farà piacere agli amanti del risparmio e che vogliono evitare sprechi che ricadono poi in bolletta. In molti hanno gradito il buon rapporto qualità/prezzo. Con una spesa mediamente contenuta si ha un oggetto semplice ma che svolge al meglio quanto è chiamato a compiere.

Le misure che la caratterizzano non la rendono adatta a una collocazione a incasso. Durante il lavaggio la soglia sonora si mantiene bassa il giusto, con programmi semplici da attivare e di rapida consultazione.

Acquista su Amazon.it (€366,27)

 

 

 

3. Indesit ICD 661 S EU Libera installazione 6coperti A lavastoviglie

 

Classe energetica di efficienza A sia nella fase di lavaggio che in quella di asciugatura dei piatti. Questa una delle prime specifiche del modello Indesit. Nello specifico il punto forte di questo modello sta nel ridotto consumo di acqua che l’oggetto riesce a ottenere.

Sei programmi di lavaggio tra cui optare: si va da quello rapido alla comoda funzione di prelavaggio che si attiva per affrontare piatti con un livello di sporco consistente. Nulla vi vieta poi di passare a quello rapido o puntare al lavaggio economico se non volete spendere troppo a fine mese.

Quanti l’hanno provato, confermano la ridotta rumorosità, con una vano porta piatti che include senza difficoltà sei coperti a una zona in cui sistemare le posate semplice da posizionare.

Acquista su Amazon.it (€399,52)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status