I migliori semi di zucca

Ultimo aggiornamento: 15.10.18

 

Semi di zucca – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

I semi di zucca sono deliziosi, uno tra gli snack più diffusi e semplici di tutti i tempi. Eppure sono anche molto nutrienti e fonte di preziosi elementi benefici per la salute del corpo. Se scelti per dare una marcia in più all’alimentazione di tutti i giorni, devono essere assunti crudi o tostati, ma non salati. L’eccesso di sale inficerebbe le naturali proprietà del seme anche se si deve ammettere che, in questa forma ha un sapore estremamente stuzzicante e gradevole. Si possono adoperare in tanti ambiti, possono essere aggiunti alle insalate, nei condimenti delle torte salate per dare una nota improvvisamente croccante e sorprendente a un impasto morbido. Oppure si aggiungono al pane all’impasto o per decorarne la superficie. Una soluzione perfetta sotto tanti punti di vista, ma bisogna scegliere con attenzione prodotti certificati e pensati per accontentare i gusti di tutti. Se non avete tempo per andare a caccia di offerte, vi anticipiamo due delle migliori attualmente in circolazione. PLANETE AU NATUREL – Biologici sono venduti in confezione monodose da usare per arricchire i piatti di tutti i giorni. PolishFoods – coltivati senza buccia sono già decorticati e pronti per essere aggiunti alle ricette preferite, ma sono anche in confezione risparmio da un chilo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori semi di zucca

 

Sono ricchi di acidi grassi, sostanze che favoriscono le funzioni metaboliche e sono anche estremamente saporiti. I semi di zucca sono uno tra gli snack più salutari che si può assumere così com’è senza dover aggiungere altro perché siano estremamente appetitosi.

 

 

Guida all’acquisto

 

Uno snack sano e nutriente

Si tratta di uno spuntino sano proposto a un prezzo competitivo visto che ne bastano proprio pochi per saziare e dare nutrienti necessari ed energia per affrontare la giornata. Si apprezzano per la loro consistenza gradevole che ricorda quella delle mandorle.

Ma anche per il sapore capriccioso con o senza l’aggiunta di sale. Per riuscire a rinunciare al salato nella dieta è necessario procedere per gradi e cercare di diminuirne poco a poco le dosi giornaliere. È il modo migliore per riuscire a fare a meno dell’eccesso di sale per condire gli alimenti, riabituando la lingua ad assaporare il piacere degli ingredienti diversi. Chi confronta prezzi deve anche considerare gli effetti a lungo termine di una dieta sbilanciata e troppo ricca di sale.

 

Impieghi dei semi in altri preparati

In classifica proponiamo una recensione per ogni tipo di prodotto che si può trovare in commercio a base di semi di zucca. L’industria ne elabora diversi ed è possibile impiegare il seme di zucca in contesti diversi per arricchire la nostra dieta con alimenti preziosi.

Si possono trovare i soliti snack salati, capricciosi e irresistibili, purché assunti con moderazione e solo di tanto in tanto. Ma più spesso è possibile scegliere di aggiungere i semi decorticati ai piatti di tutti i giorni, dalle insalate al pane fatto in casa, fino alle torte salate e alle preparazioni dolci. L’olio, infine è un altro metodo per assumere i preziosi nutrienti che offre questo piccolo seme. Perché li mantenga inalterati è importante che il processo di estrazione avvenga a freddo e senza l’impiego di solventi.

 

 

Importanza di origine e certificazione

Sul mercato si trovano tanti prodotti diversi ma la migliore marca o in generale la migliore opzione è quella rappresentata dalla certificazione bio. Si tratta di un sovrapprezzo giustificato dalle rassicurazioni riguardo la qualità del processo produttivo, del trattamento che non ha alterato le sostanze organolettiche e che ha mantenuto intatto tutto il sapore del seme.

 

I migliori semi di zucca del 2018

 

Vi presentiamo di seguito una carrellata di prodotti tra i più venduti di quest’anno, sono scelti per offrirvi una panoramica delle proposte più interessanti.

 

Prodotti raccomandati

 

PLANETE AU NATUREL – Biologici

 

Apriamo le danze con quelli che possiamo definire i migliori semi di zucca del 2018 per quanto riguarda il giusto bilanciamento tra qualità del prodotto e prezzo di listino. Sono dei semi decorticati che hanno la certificazione della loro coltivazione biologica rispettosa dei criteri di conservazione delle proprietà nutritive.

Alla certificazione europea di compatibilità con gli standard imposti dal metodo biologico, si aggiunge anche la certificazione francese, paese da cui il prodotto ha origine. La coltivazione può avvenire o no, all’interno dei confini europei come dichiarato nella confezione che riporta la dicitura “Coltivazione EU/Non EU”. Chi storce il naso nei confronti di un alimento prodotto e lavorato altrove potrebbe apprezzare la cura che impiega l’azienda durante tutto il processo produttivo. Un aspetto rilevante e che non va trascurato quando si tratta di scegliere cosa portare a tavola.

La confezione è molto comoda perché consente di essere aperta e richiusa ermeticamente. Un dettaglio rilevante che non costringe a trovare più ingombranti barattoli per la corretta conservazione dei semi.

Acquista su Amazon.it (€10,95)

 

 

 

PolishFoods – coltivati senza buccia

 

Tra i migliori semi di zucca attualmente in commercio troviamo anche questa interessante soluzione formato convenienza. La coltivazione e la lavorazione del prodotto finito avvengono in Polonia e il prezzo finale che la ditta riesce ad assicurare è tra i più competitivi in assoluto.

La confezione è da un chilo di semi già decorticati e pronti al consumo. Non sono tostati né salati ma venduti crudi per poi essere utilizzati dove e come si preferisce.

Una soluzione adatta a chi cerca prima di tutto la comodità di un pacco risparmio da impiegare in ricette diverse e per scopi distinti. L’origine e la data di produzione del lotto di vendita è certificato e garantito in ogni confezione, così da essere certi di stare consumando un prodotto di qualità. Così come tanti altri semi destinati al consumo umano, quelli di zucca hanno un alto contenuto di acidi grassi essenziali omega 3, per questo è importante scegliere un prodotto fresco.

Acquista su Amazon.it (€10,9)

 

 

 

Probios Bio Senza Glutine

 

Tra le diverse possibilità che si trovano sul mercato rispetto a quali semi di zucca comprare, questa proposta di Probios piace per la sua qualità complessivamente alta. Si tratta di un marchio ben noto agli amanti dell’alimentazione salutista. Ha una ricca gamma di prodotti realizzati nel rispetto delle caratteristiche organolettiche degli ingredienti e delle materie prime.

Anche questi semi si fanno apprezzare per l’attenzione dedicata in fase di scelta, selezione e lavorazione. In più, viene particolarmente apprezzata la possibilità di acquistare la confezione formato risparmio, con sei confezioni singole da 150 grammi ciascuna. Una soluzione ottimale per fare una buona scorta di un prodotto di qualità da scegliere tra i tanti venduti online.

Acquista su Amazon.it (€14,82)

 

 

 

Probios Olio

 

A partire da questa materia prima è possibile realizzare un prezioso olio di semi di zucca. È ottenuto tramite un processo a freddo che in comparazione con i processi industriali che surriscaldano il seme o lo espongono all’azione di solventi, si fa apprezzare per la capacità di mantenerne inalterati i nutrienti.

È ricco di preziosi grassi polinsaturi ed è una buona fonte di acidi grassi omega 3, che in questo processo non vengono irranciditi o alterati ma possono essere apprezzati in tutto il loro potere nutriente.

Lo includiamo tra i nostri consigli d’acquisto malgrado il prezzo di vendita sia piuttosto alto e la quantità di olio vada centellinata. La confezione da sei bottiglie da 250 ml in questo modo costa quanto un buon olio d’oliva di alta qualità e i benefici che è in grado di apportare valgono la spesa un po’ più sostenuta.

Acquista su Amazon.it (€44,18)

 

 

 

La Stuzzicante – 5pz da 180g

 

I semi di zucca tostati e salati sono uno sfizio che è difficile non concedersi di tanto in tanto. Quel che conta è evitare di abusarne e scegliere le occasioni giuste per il loro consumo. Come per esempio, feste e party con un ricco buffet di delizie dolci e salate.

E in questi casi come scegliere dei buoni semi di zucca? Si può decidere di puntare alle offerte migliori e al prezzo più conveniente. Come nel caso di questo prodotto non fritto ma tostato in forno e ricoperto di sale.
Le confezioni in questo caso sono cinque e ognuna è da 180 grammi circa. Da sbucciare o da mangiare così come sono, si prestano perfette per una serata davanti a un film o alla partita.

Acquista su Amazon.it (€7,5)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.