fbpx

Il miglior box per bambini

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

Box per bimbi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Due sono i box per bambini che ci hanno colpito di più e che ti raccomandiamo: Chicco Sea Dreams è leggero, comodo e pratico da usare. Nello stesso tempo è molto solido e anche divertente per il bimbo. Babymoov A035204 è più economico e anche originale nella forma, rotonda anziché quadrata. Grazie alla chiusura in alto può essere usato anche in giardino nelle belle giornate, mentre i giochini integrati intrattengono il piccolo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior box per bambini

 

Pensato per offrire un posto sicuro in cui i più piccoli possono giocare mentre mamma è presa da altre faccende, il box per bambini è uno strumento che molti apprezzano per la comodità che offre. Scopriamo in questa guida quali sono gli aspetti essenziali che non devono mancare in un buon prodotto prima di confrontare prezzi e prestazioni dei modelli consigliati in basso.

a-1-box-per-bambini

Guida all’acquisto

 

Perché il box?

Il corredo per il piccolo in arrivo sembra interminabile, specie se è il primo e non gode dell’eredità di bimbi più grandi in famiglia. Quindi è bene chiedersi a cosa potrebbe servire il box prima di acquistarlo. Non si tratta solo di scegliere il modello proposto a prezzo più basso, ma di fermarsi un attimo e immaginarsi il proprio quotidiano con un piccolo bisognoso di attenzioni e cure.

Chi trascorrerà molto tempo occupandosi del bimbo piccolo saprà quali incombenze lo attendono, oltre quelle strettamente relative alla cura del bebè. Preparare da mangiare per sé o per gli altri componenti della famiglia, lavorare da casa o per la casa, e una miriade di altri doveri che se pianificati per tempo eviteranno di pesare con tutto l’aggravio della fatica che porta la cura dei piccolissimi.

Il recinto, quadrato o rettangolare, che delimita il raggio d’azione del piccolo offre lo spazio necessario per il gioco o il riposo riducendo il rischio di incidenti. In questo modo è più semplice tenerlo sott’occhio mentre si fa altro e garantirgli maggiore libertà di movimento che su un passeggino o seggiolone.

 

La garanzia di sicurezza per i piccoli

La classifica degli aspetti da non trascurare prima di scegliere un box è capitanata dai criteri che danno sicurezza alla struttura. Quindi occhio a ricercare nella recensione la lista delle accortezze prese dalla ditta produttrice per fare “di più” di quanto non sia già stabilito dalla normativa di riferimento.

Non potranno mancare i sistemi di ritenzione che aumentano la stabilità e prevengono il rischio di ribaltamento. Ma anche attenzione alla reticella dei bordi, dovrà essere alta almeno 70 cm e addio alle vecchie maglie larghe che andavano di moda fino a trent’anni fa: il bimbo le userebbe come appiglio per iniziare la scalata delle pareti, con prevedibile rischio, e potrebbe farsi male alle dita. Meglio preferire quei modelli dotati di appigli e manubri ai quali potersi aggrappare per ergersi in piedi quando il bimbo comincia a sentirne il bisogno.

Altro aspetto non secondario, la resistenza ai morsi. Coi primi dentini, ma anche oltre, le gengive reclameranno a gran voce il diritto di mordicchiare qualsiasi superficie interessante: è importante che le imbottiture della struttura non si sgretolino o rilascino pigmenti di colore.

a-2-box-per-bambini

Manutenzione facile

Sul mercato esiste un’infinita varietà di modelli, tutti pensati per rispondere a diversi bisogni o necessità. In grado di servire il bimbo solo in casa o anche all’aperto, dal giardino al campeggio fino alla spiaggia. Oppure esistono modelli scomponibili che possono adempiere funzioni diverse dal semplice box, trasformandosi in palestrine o simili.

I modelli della migliore marca sono caratterizzati dalla facilità di manutenzione tanto della struttura come delle imbottiture o delle parti removibili. È importante potere contare su superfici lisce e semplici da igienizzare anche solo con un panno imbevuto e, se presenti, su materassini e imbottiture impermeabili e comunque facili da rimuovere per essere puliti a mano o in lavatrice con un ciclo gentile.

 

I migliori box per bambini del 2019

 

Ti proponiamo un’attenta selezione dei migliori box per bambini, scelti tra i più venduti quest’anno. Confronta le recensioni per capire quale box per bambini comprare in modo da far contento il tuo pargolo e offrirgli un luogo sicuro dove potere giocare e, all’occorrenza, schiacciare un pisolino pomeridiano sotto l’occhio vigile di mamma e papà.

 

Prodotti raccomandati

 

Chicco Sea Dreams

 

Principale vantaggio:

Il principale punto di forza del box Chicco Sea Dreams va ricercato nella sua struttura, abbastanza stabile e robusta da garantire il massimo della sicurezza, ma al contempo pratica da ripiegare per trasportare comodamente l’accessorio anche fuori casa o in viaggio.

 

Principale svantaggio:

Nonostante il grande successo riscosso da questo modello, non sono mancate le critiche e, in particolare, quelle relative al tappetino giochi, considerato da molti utenti troppo sottile e scomodo. Anche la mancanza di maniglie di sostegno ha deluso non poco, pur essendo possibile acquistarle separatamente.

 

Verdetto 9.5/10

Il box Chicco Sea Dream è pensato per seguire la crescita del bambino: curato in ogni piccolo dettaglio, sicuro al cento per cento e studiato per garantire al piccolo divertimento, comfort, e anche la possibilità di sviluppare le sue abilità cognitive e motorie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

La praticità a portata di mano

Il Chicco Sea Dreams è il box ideale per tutti quei genitori che sono alla ricerca di un modello facile e pratico da trasportare.

Grazie alla sua struttura pieghevole sarà possibile ridurre notevolmente l’ingombro: da chiuso occupa, infatti, uno spazio di 25 centimetri di altezza per 87 centimetri di larghezza ed è dotato di una borsa per il trasporto che permette di portare con sé il box senza fare troppa fatica.

La praticità del complemento si manifesta anche nella semplicità di manutenzione, visto che le componenti sono facilmente sfoderabili e lavabili anche a macchina per ottenere sempre una pulizia profonda e accurata.

Molto utile anche la possibilità di aprire una delle reti laterali, così da trasformare il box in uno spazio gioco dove il piccolo potrà entrare e uscire in modo autonomo, garantendogli quella libertà di movimento fondamentale per lo sviluppo delle sue capacità motorie e cognitive.

Struttura e sicurezza

Da un punto di vista strutturale, il modello presenta delle ottime caratteristiche di solidità e robustezza. La sua forma quadrata permette di offrire al bambino una superficie molto ampia e accogliente, anche se penalizzata dall’assenza di maniglie di sostegno che avrebbero permesso al piccolo di apprendere i rudimenti dell’alzarsi in piedi in modo autonomo e che avrebbero reso sicuramente il modello in questione ancora più completo.

Inoltre, trattandosi di un complemento abbastanza grande, con dimensioni 94×94 cm, prima di procedere all’acquisto vi consigliamo di controllare che lo spazio disponibile in casa sia sufficiente, onde evitare di ritrovarvi con un prodotto che poi non utilizzerete.

Per ciò che concerne l’omologazione, l’azienda indica che possa essere utilizzato fino ai 4 anni di età ma, avendo una portata massima di 15 chilogrammi, peso che i bambini spesso raggiungono anche prima del quarto anno, vi suggeriamo di tenere conto anche di questo aspetto in fase di utilizzo.

Il fattore sicurezza è stato molto apprezzato dagli utenti e in particolare che tutta la struttura in acciaio vanti un rivestimento in tessuto e poliestere che, a differenza del tradizionale PVC, non contiene bisfenolo A (BPA) e ftalati, risultando quindi del tutto sicuro per il piccolo.

 

Il comfort e il design

Il box Sea Dreams nasce per regalare al vostro bambino la sensazione di trovarsi in un mondo incantato, tra le acque del mare o in una divertente fattoria (in base alla fantasia scelta), circondato da simpatici animali raffigurati sia sul box come sul tappeto. Ma anche quando sognerà a occhi aperti potrà sempre sentirsi rassicurato e protetto dalla vostra presenza, riuscendo a guardare all’esterno attraverso gli inserti in rete trasparente.

In dotazione anche un morbido tappetino giochi rimovibile, che potrete utilizzare anche fuori dal box in modo da garantire al piccolo sempre uno spazio sicuro dove giocare. Un accessorio davvero molto utile soprattutto quando il bimbo inizierà a crescere e sentirà il desiderio di esplorare lo spazio circostante, offrendogli diverse attività tattili e sensoriali così da aiutarlo a sviluppare al meglio le sue abilità.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Babymoov A035204 

 

2.Babymoov A035204Babymoov propone un box per bimbi fuori dai soliti schemi. È rotondo invece che rettangolare e dotato di parasole, quindi pensato per essere usato anche all’aperto proteggendo il piccolo dall’esposizione diretta ai raggi.

Nonostante il formato poco comune, fa bella figura tra le diverse offerte per via del prezzo tutto sommato proporzionale alla qualità della fattura e dei materiali impiegati.

Include all’interno tre giochi che permetteranno al pupo di intrattenersi durante i momenti di relax. I giochi sono removibili, quindi nulla vieta di portare con sé il peluche preferito o il sonaglio più colorato.

Pensato per seguire i genitori all’aperto, questo box è studiato per essere facilmente richiudibile grazie al sistema pop-up che gli consente un’apertura o chiusura quasi istantanea. Il materiale usato per la cappotte è in grado di schermare i raggi solari con una protezione UV superiore a 50.

Non ha pareti a rete dal momento che i bordi sono bassi e non necessitano di uno speciale sistema di areazione, ma è provvisto di zanzariera che si fissa grazie alla zip per proteggere il pupo nelle ore in cui gli sgradevoli insetti si risvegliano.

Per fare maggiore chiarezza sul nuovo modello Babymoov, la nostra recensione prosegue con una lista dei suoi principali pregi e difetti.

Pro
Forma:

La particolarità del modello consiste nella sua forma rotonda e nella presenza di una cappotte che lo rende ideale anche per l’utilizzo all’aperto. Il materiale utilizzato per il parasole ha una protezione UV 50.

Giochi inclusi:

Nella confezione troverai tre giochi diversi per far divertire il tuo bimbo che all’occorrenza potrai togliere per sostituirli con i suoi peluche preferiti.

Versatile:

L’accessorio è dotato di un sistema pop-up che permette di aprirlo e chiuderlo con estrema facilità, per questa ragione è ideale anche per l’utilizzo in vacanza. Nonostante i bordi non siano particolarmente alti, la presenza di una zanzariera assicurerà massima protezione del bimbo, nel caso in cui decidi di posizionare il box all’aperto.

Contro
Bordi:

Rispetto ai box standard, questo modello ricorda più una piscina rotonda le cui sponde sono basse. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cam Il Mondo Del Bambino B111

 

3.Cam Il Mondo Del Bambino B111La Lusso Box proposta da Cam è, tra i prodotti venduti online, quella che si distingue soprattutto per il basso costo di vendita e le linee essenziali, ma non meno funzionali di altri modelli più costosi.

Si tratta di un classico box con la struttura metallica e le quattro pareti in rete così da permettere la perfetta areazione all’interno. La maglia della rete è fatta in modo da impedire che le piccole dita paffute possano restare incastrate, quindi senza offrire appigli di sorta ai giovani scalatori. Anche il bordo imbottito è a prova di attacchi essendo testato per resistere ai morsi: il PVC impiegato, così come l’intera struttura rispetta la normativa europea in fatto di sicurezza.

Il modello Cam offre, in fin dei conti, i parametri adeguati per capire come scegliere un buon box per bambini che sia funzionale anche al netto di fronzoli inutili. La maggiore attenzione è rivolta alla verifica della solidità dell’assemblaggio e della struttura. Per esempio la base che è stata sottoposta a stress test per provarne la resistenza agli impatti dei salti che sviluppano anche una forza maggiore rispetto ai 15 chili del pupo, per i quali il box è omologato.

Il nostro articolo prosegue con un sommario degli aspetti positivi e negativi del box per bambini. Per sapere dove poterlo acquistare a prezzi bassi, clicca sul link che troverai subito dopo la nostra descrizione.

Pro
Economico:

Il prodotto è caratterizzato da un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, tenendo soprattutto in considerazione l’ottima reputazione del marchio che lo ha prodotto.

Resistente:

Il telaio della struttura è in metallo e le pareti sono rivestite da una rete che permette ai genitori di tenere sotto controllo il piccolo mentre gioca o si riposa all’interno del box. La maglia della rete è molto fitta, in modo tale da impedire che il bimbo possa incastrare le dita al suo interno. Inoltre, resiste agli impatti e sopporta fino ai 15 kg di peso.

Bordi imbottiti:

I bordi sono stati realizzati per resistere ai morsi e sono imbottiti in maniera tale da evitare che il bambino possa farsi male in caso di cadute.

Contro
Design:

L’estetica è piuttosto essenziale e la struttura del box è classica, caratterizzata da una forma rettangolare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Hauck H60615

 

4.Hauck 606155Ecco un modello squadrato tra i box che fanno parte dei nostri consigli d’acquisto, il modello proposto da Hauck piace parecchio ai neogenitori che l’hanno scelto e che ne apprezzano la praticità e il prezzo molto accessibile.

Adempie diverse funzioni, è un box per il gioco sicuro ma serve anche da lettino da campeggio o letto d’emergenza in casa di parenti e amici.

Si ripiega facilmente così come pure il montaggio non richiede grandi sforzi. Il sistema di apertura è comune a molte brandine che si aprono a ombrello, cioè non ci sono parti da smontare per ripiegare la struttura perché occupi poco spazio quando non serve.

Le articolazioni sono fatte in modo da riuscire a compattare e trasportare il lettino con un ingombro minimo. La struttura pesa appena 12 chili e il quadrato ha il lato di 97 cm alto 76, in questo modo si offre un buon margine di movimento ai piccolissimi che non si reggono ancora dritti.

Per maggiori informazioni sul nostro prodotto, leggi la descrizione che segue riguardante i suoi punti di forza e di debolezza da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

Pro
Versatile:

La particolarità di questo box consiste nel trasformarsi in un lettino comodo, ideale per le vacanze fuori porta o nel caso di piccoli ospiti dell’ultimo minuto.

Facile da trasportare:

Pratico e comodo da trasportare, è un box ideale per coloro che amano fare le vacanze in campeggio. Si apre e richiude con lo stesso meccanismo di un ombrellone, e quindi non servirà fare alcuno sforzo per il montaggio.

Leggero:

La struttura pesa poco più di dieci chilogrammi, con bordi a rete alti 97 cm e 76 cm, in modo tale da proteggere il piccolo durante i momenti di gioco o di relax.

Contro
Essenziale:

La confezione non include accessori e il lettino si presenta con un design standard a forma quadrata, senza fantasie o disegni colorati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Baby Vivo

 

Non è il solito box ma un elemento componibile che consente di dare al piccolo ampio spazio per il suo movimento autonomo ma senza incorrere in rischi e pericoli. Perfetto per chi ha bisogno di dare al bambino autonomia ma anche avere a disposizione un luogo sicuro per potersi allontanare di tanto in tanto e svolgere lavori domestici.

Anche i genitori di gemelli lo consigliano perché lo spazio è sufficiente a garantire un buon margine di movimento a più di un bimbo alla volta.

I moduli si combinano tra loro per formare una struttura rettangolare. I pezzi che si trovano alle estremità contribuiscono a rendere il recinto stabile e ben piantato a terra. A parte possono essere acquistati altri moduli per isolare porzioni di stanza maggiore a seconda delle necessità.

Rappresenta una buona soluzione anche per chi sta cercando elementi d’arredo per un asilo nido e ha necessità di delimitare con chiarezza gli ambienti dedicati ai piccolissimi.

Pro
Componibile ed espandibile:

Si tratta di un elemento pensato per delimitare e circoscrivere l’area in cui i piccoli possono muoversi liberamente. Ed è possibile acquistare a parte anche altri elementi per aumentare l’area della recinzione.

Resistente agli attacchi:

La plastica è solida e resistente, quindi niente paura che possa rompersi o disperdersi in piccoli pezzi se mordicchiata. La base poggia solidamente a terra e non è possibile che il piccolo, aggrappandosi, possa farla cadere.

Tonalità vivaci:

La scelta di colori allegri ma non chiassosi rende l’ambiente all’interno del recinto confortevole e piacevole.

Contro
Costa abbastanza:

Il prezzo si può rivelare un deterrente per alcuni genitori, specie considerando le numerose spese che si deve essere disposti a sostenere quando in casa arriva un bebè.

Acquista su Amazon.it (€159,95)

 

 

 

Chicco Sea Dreams 

 

1.Chicco 060616895107Secondo il parere di tanti neogenitori, il modello Chicco vince il titolo di miglior box per bambini del 2019. Se lo merita perché è semplice da usare, leggero, e venduto a un prezzo interessante, cosa che non guasta mai.

Dalla comparazione con i modelli simili emerge la praticità con cui è pronto per essere utilizzato e la possibilità di essere spostato da un angolo all’altro della casa per seguire gli impegni domestici senza privare il bebè del suo angolo giochi.

Realizzato con una struttura d’acciaio e plastica, è in grado di coniugare la robustezza del metallo alla facilità di manutenzione della plastica. È anche piuttosto capiente con il suo lato più lungo che misura 94 cm e quello più corto da 87 cm, quasi un quadrato quindi e pensato per consentire al piccolo di muoversi con agio attraverso il tappeto gioco.

Le decorazioni sul fondo hanno come tema la fattoria con i buffi animaletti disegnati con colori piatti e accattivanti. Mentre sul bordo il bambino trova il disegno di una staccionata, così che anche i più piccoli che non riescono ancora a stare seduti possono trovare soggetti interessanti da osservare.

La guida per scegliere il migliore box per bambini prosegue con un piccolo elenco delle sue caratteristiche principali. Se vuoi scoprire dove acquistare al prezzo migliore, clicca sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Versatile:

Il box è leggero e spazioso, può essere spostato in qualsiasi zona della casa con grande facilità, in maniera tale da poter fare le faccende domestiche tenendo sott’occhio il bimbo.

Sicuro:

La struttura è realizzata in acciaio e plastica, per cui è resistente e leggera al tempo stesso. Misura 94 cm in lunghezza e 87 cm in altezza, una forma quadrata che consentirà al bambino di muoversi con grande libertà grazie alle alte sponde a rete di cui è provvisto.

Design:

Il box è colorato e sul fondo presenta una fantasia che ha come protagonisti gli animali, mentre sulla sponda troviamo la stampa di una staccionata ricca di altrettanti particolari disegnati.

Contro
Prezzo:

Considerando i numerosi vantaggi del box, non c’è da stupirsi se non si tratta del modello più economico in circolazione. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un box per bambini

 

Raggiunti gli otto mesi i bambini amano esplorare la realtà che li circonda. In questo senso alcuni genitori cercano il supporto di un box dedicato. Nella scelta e nel giusto utilizzo possono esserci variabili e aspetti che spesso passano in secondo piano. Nelle righe che seguono abbiamo raccolto alcuni spunti che possono dare un reale aiuto a genitori e nonni.

Controllate la struttura

Nel momento di inserire il piccolo, vi suggeriamo di procedere a una ricognizione dei bordi e degli angoli del box. Meglio evitare che ci siano zone sporgenti o parti che possono urtare o ferire il piccolo. La base deve risultare stabile e ben equilibrata, con un livello di morbidezza che supporta senza far affondare il giovane esploratore.

 

Alternate dentro e fuori

Il box non deve diventare l’unico spazio circoscritto a disposizione del bambino. In caso di necessità e durante altri operazioni per casa è utile posizionare il piccolo al suo interno, lasciandolo giocare tranquillamente. Trascorsa poi la reale necessità del momento è buona pratica creare una zona esterna sicura, esplorabile dal piccolo in tutta sicurezza, con spigoli protetti e una superficie su cui gattonare il più accogliente possibile.

 

Verificate la resistenza della rete

Una corretta protezione passa da maglie piccole, in grado di ridurre al minimo il rischio che le manine del piccolo possano impigliarsi. Un buon grado di visibilità e di traspirazione migliorano l’atmosfera generale anche durante i periodi estivi, mentre la tenuta e una corretta elasticità avvolgono il piccolo senza rischio di danni.

 

Occhio alla qualità dei materiali

Nella dimensione di un supporto al piccolo, i genitori devono avere l’accortezza di verificare con attenzione la resa e la tipologia dei componenti che vanno a costituire le parti del box. In particolare un aspetto da non trascurare è quello della resistenza ai morsi o la presenza di piccole parti mobili che potrebbero staccarsi se eccessivamente sollecitate.

 

Procedete a una pulizia periodica del box

Diversi box presentano una copertura e una base lavabile. È opportuno rimuovere queste zone e procedere alla pulizia di polvere e residui che possono accumularsi e abbassare il livello di igiene complessiva del box.  

Verificate le certificazioni

La sigla Oeko-Tex insieme ad altri attestati di qualità, può darvi la misura e le note fondamentali di un oggetto ben costruito e con tutti gli standard di sicurezza nel curriculum.

Meglio spendere del tempo a documentarsi sulle strane sigle e investire qualcosa in più, piuttosto che puntare su un prodotto scadente, fragile e poco pratico.

 

Monitorate il piccolo

Anche se il box nasce con l’intento di staccare un attimo la spina, dedicandosi a faccende o questioni domestiche in sospeso, è bene di tanto in tanto seguire e vedere come si comporta il piccolo all’interno di questo spazio che, ripetiamo, deve essere una collocazione temporanea.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Brevi 584-557

 

5.Brevi 584Brevi propone il più classico tra i box per il gioco dei bimbi: il modello con la base molto bassa e le sponde alte in modo da garantire allo stesso tempo una buona stabilità e dissuadere il piccolo dal desiderio di scavalcare il recinto. Sono invece i quattro manici interni a incentivare il desiderio di alzarsi in piedi, per assecondare l’istinto ad assumere la posizione eretta.

La forma rettangolare ben si presta a creare un angolo gioco nella camera da letto o nella stanza in cui mamma si riposa o è affaccendata, ma anche a fungere da lettino per i pisolini pomeridiani. Il lato lungo è quasi pari a quello dei primi lettini, con i suoi 111 cm, quindi se ne immagina un uso prolungato nel tempo con confort invariato anche per i bimbi sopra l’anno.

L’omologazione alla normativa europea dà il giusto parametro per comprendere come l’attenzione per la qualità della progettazione sia alta. Mentre la scelta di dotare la base di un rivestimento facilmente lavabile ne rende comoda la manutenzione.

I pareri positivi degli utenti ci spingono a considerare questo box tra i migliori sul mercato. Per scoprire il motivo leggi le sue caratteristiche più importanti che troverai in questo breve riepilogo.

Pro
Sicuro:

Il vantaggio principale di questo modello consiste nella sua struttura dotata di alte sponde a rete che proteggono il bimbo nei momenti di gioco, permettendo ai genitori di tenerlo sotto controllo. Il rivestimento morbido è lavabile e la struttura nel complesso risulta solida e stabile.

Funzionale:

Il box è caratterizzato dalla classica forma rettangolare che crea un piccolo spazio per permettere al piccolo di divertirsi, imparando a stare dritto sulla schiena grazie ai quattro manici posti sulle sponde del lettino.

Spazioso:

Si tratta di uno dei box più spaziosi in commercio, infatti vanta una lunghezza di 110 cm, per cui segue il bimbo fino al compimento del primo anno di età.

Contro
Imballaggio:

I giudizi degli utenti segnalano che il punto debole del prodotto è rappresentato dall’imballaggio poco curato.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 voti, media: 4.79 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status