Il miglior lettino da campeggio

Ultimo aggiornamento: 21.07.18

Lettini da campeggio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Per facilitarti la scelta di un buon lettino da campeggio comincia dando un’occhiata ai due modelli che ci hanno convinto maggiormente: uno è Chicco Goodnight che, grazie al meccanismo a ombrello, si apre e si chiude in un attimo. La sacca inclusa in dotazione è ideale per il trasporto. L’altro è Brevi 811 che si caratterizza per la possibilità di posizionare il materassino – da acquistare a parte – a due altezze diverse.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior lettino da campeggio

 

Tutto pronto per la partenza? Il viaggio in famiglia è una grande avventura per i piccoli di casa, accertati di garantire una postazione comoda e accogliente per il sonno del pupo anche lontano dalle rassicuranti routine domestiche.

Ti proponiamo una guida contenente una serie di accortezze da tenere a mente al momento della scelta del giusto lettino, non pensare solo al prezzo, sul mercato esiste una varietà di soluzioni tra cui scegliere, valuta con attenzione quella più adatta alla tua famiglia.

23

 

Guida all’acquisto

 

Da zero a quattro anni

Esistono tante soluzioni, alcune pensate per servire solo in un determinato periodo o in uno speciale contesto. Altre proposte sono più versatili e facili da adattare per seguire la veloce crescita del bambino.

Sono i modelli regolabili a due altezze, che ti aiutano ad avere il bebè subito a portata di abbraccio quando necessario e permettono di sfruttare lo spazio sottostante il materassino come contenitore.

Quando il bimbo cresce e si trasforma in un piccolo scalatore, il materasso si porta al livello della base della struttura e funge anche da box per i momenti di gioco in sicurezza. La struttura di questo genere di lettino da campeggio è standard, i quattro lati del parallelepipedo sono di metallo imbottito e facilmente ripiegabili, mentre le pareti sono di materiale sintetico, e una rete traspirante consente la libera circolazione dell’aria all’interno e anche di potere tenere sott’occhio facilmente il sonno del bimbo.

Di solito questi modelli sono in grado di accompagnare la crescita del bimbo fino ai suoi 15 chili, peso che corrisponde a età diverse a seconda della corporatura ma che di solito corrisponde ai tre/quattro anni.

 

 

 

Tanti accessori

Non rimpiazzano solo il lettino: questi pratici elementi facilmente trasportabili devono spesso compiere diverse funzioni sfruttando al meglio lo spazio limitato di case vacanza o di camper in campeggio.

È facile trovare modelli in cui sono disponibili funzioni accessorie come la presenza di un comodo fasciatoio da poggiare sul bordo superiore per facilitare il cambio e avere un ripiano a portata di braccia senza bisogno di chinarsi o fare acrobazie.

Il fasciatoio si può montare, smontare e riporre a scomparsa sotto il materassino, in modo da non creare alcun ingombro.

Altri accessori spesso presenti nei modelli più ricchi di gadget sono le sospensioni che lasciano penzolare i simpatici peluche in cima alla testa del bimbo, per offrire un diversivo prima della nanna, e di solito sono removibili e compatibili anche sul passeggino.

La presenza di cerniera laterale facilita l’ingresso e, se necessario, l’uscita autonoma del bimbo dal lettino. Questo perché una volta tolto il pannolino sia più semplice per il piccolo raggiungere il vasino senza dovere superare ostacoli non necessari.

24

 

Modelli mini

Se non fai parte della categoria di quelli che confronta prezzi ma ti decidi all’acquisto per rispondere a bisogni specifici, allora ti farà piacere sapere che per i neonati sono disponibili soluzioni ad hoc, che funzionano solo per il breve periodo in cui i bimbi sono davvero molto piccoli.

Quindi se hai deciso che quest’anno si parte anche se il pupo è nato da poco e non vuoi caricarti di un peso eccessivo in valigia per garantirgli un giaciglio comodo e accogliente, prendi in considerazione i modelli pop-up dal peso estremamente ridotto e quindi facili da portare anche se non si dispone di bicipiti particolarmente robusti.

Anche se non abbiamo deciso di includere questi lettini nella nostra classifica delle recensioni delle migliori marche, è bene che tu sappia che esistono modelli di questo tipo, una dritta in più di cui tener conto!

 

I migliori lettini da campeggio del 2018

 

È cominciato il conto alla rovescia e tutta la famiglia scalpita per partire per la villeggiatura estiva. Mare o montagna poco importa, quello che conta è assicurarsi di avere tutto il necessario per rendere la vacanza rilassante e indimenticabile. Pensiamo anche ai piccolissimi che si uniscono da subito alle uscite con mamma e papà, allestendo il giusto supporto per il loro riposo.

Con questa guida offriamo i nostri consigli d’acquisto su come scegliere un buon lettino da campeggio, facendo un’attenta comparazione tra le offerte che abbiamo ritenuto più interessanti.

 

Prodotti raccomandati

 

Chicco Goodnight

Principale vantaggio:

È un modello essenziale, in grado di svolgere bene il proprio dovere ovunque serva e senza richiedere nulla di troppo complesso.

 

Principale svantaggio:  

Proprio perché estremamente essenziale mancano alcuni aspetti che in altri lettini dello stesso tipo sono inclusi senza richiedere un grande sovrapprezzo. Per esempio, non si sono né l’apertura laterale, che permette al bimbo più grandicello di salire e scendere autonomamente, né il supporto per alzare il materasso del bebè perché sia più facile poggiarlo senza curvare la schiena.

 

Verdetto: 9.6/10

Una soluzione ideale se si cerca un modello semplice e pratico da usare in ogni contesto. Ha una struttura robusta che gli consente di reggere il peso del piccolo fino a 15 chili, si ripiega a ombrello e trova posto nella comoda sacca inclusa nella confezione. Le sponde laterali dotate di maglia a rete, scelta che rende perfetta l’aerazione all’interno del lettino.

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

In grado di seguire a lungo la crescita

Il lettino da campeggio Chicco è omologato per l’uso a partire dai primissimi giorni di vita del bebè. Ma è in grado di ospitarne la crescita almeno per tre anni, o fino a che il suo peso raggiunga i 15 chili. Questa tappa varia da bimbo a bimbo e quelli che hanno imparato a dormire nel proprio lettino potrebbero trovar scomodo il fatto di non poter salire e scendere autonomamente quando ne sarebbero capaci. Infatti, qui manca l’apertura laterale con cerniera, presente invece in tanti altri lettini simili.

Per il resto è perfetto per reggere bene anche i pupi più movimentati. La struttura è stabile e solida, anche grazie ai piedini d’appoggio che si trovano al centro e che lo rendono ben saldo al pavimento.

Facile da aprire e chiudere

Una delle scocciature che accomuna tanti lettini da campeggio è la loro difficoltà a essere aperti e chiusi quando serve. Spesso rimangono nella loro postazione per anni, anche se intralciano un po’ nella stanza che i nonni hanno dedicato ai nipotini.

Qui l’apertura a ombrello semplificata rende comoda e agile l’operazione di apertura e chiusura del letto. Anche il materassino incluso è pieghevole e quindi facile da inserire al suo posto dentro l’apposita sacca in dotazione. Una sacca è utile al momento di spostare il letto in auto da una casa all’altra, ma per andare da una stanza all’altra della casa sarà sufficiente sollevare la struttura. I circa 11 chili di peso complessivo non sono poi così difficili da gestire quando il letto è aperto.

 

Attenzione alla sicurezza

Quando si tratta di realizzare oggetti destinati alla primissima infanzia le precauzioni non sono mai troppe. Qui troviamo un doppio sistema di blocco delle cerniere per evitare aperture o chiusure involontarie della struttura. Anche la presenza di punte arrotondate nelle parti che sporgono dalla base e agli angoli del letto è un ulteriore elemento che aiuta a evitare di farsi male.

Immancabili le prese d’aria garantite dalla maglia a rete delle pareti lunghe del letto. Servono al piccolo per potersi guardare intorno quando si sveglia o se si usa il lettino come box per il gioco, ma anche per garantire la corretta aerazione all’interno e migliorare la solidità complessiva del letto.

 

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

 

Brevi 811 

 

4.Brevi 811Andiamo avanti perché vogliamo mostrarvi quello che più ci ha colpito tra i migliori lettini da campeggio Brevi venduti online. Il motivo decorativo sui due lati stretti del letto è dolce e grazioso, la sola presenza è in grado di rendere confortevole e accogliente qualunque luogo.

La struttura, comunemente ad altri modelli di questo tipo, è fatta in modo da proteggere il bimbo da cadute accidentali, pur garantendo una buona ventilazione all’interno grazie alla rete di nylon. Di poliestere è tutta la stoffa utilizzata per le facce del lettino, mentre la struttura in metallo è solida e si apre e chiude in modo da fissarsi con sicurezza, pur estendendosi con facilità. Il fondo della struttura è sufficientemente rigido per permettere un buon riposo, il materassino non è incluso ma questo permette di sceglierne uno specificamente adatto alle esigenze del baby.

In più questo modello ha in dotazione la tasca porta pigiama, utile per avere a portata di mano quello che occorre per la nanna anche in campeggio. L’articolo non è leggerissimo, 13 chili, ma è dotato di rotelle autofrenanti frontali e di due piedini antiscivolo posteriori, per facilitarne lo spostamento pur mantenedo la stabilità.

A questo punto, per concludere in maniera sintetica la descrizione del nuovo prodotto analizziamone i pro e i contro.

Pro
Kit doppia altezza:

La possibilità di fissare il materasso - che deve essere acquistato a parte - in doppia altezza risulta essere molto interessante.

Tasca laterale porta pigiama:

Il pigiamino del tuo bambino potrai conservarlo comodamente piegato nella tasca laterale, senza avere più il problema di riporlo in cassetti già pieni o correre il rischio di dimenticare dove l’hai lasciato l’ultima volta.

Linea:

Modello essenziale ma dai colori vivaci. Sobrio, ma non spartano. L’ideale per lasciarlo anche a casa dei nonni.

Contro
Cerniera laterale:

Manca una cerniera laterale che può essere sempre utile e che avrebbe dato un ulteriore motivo ai genitori per acquistare questo interessante prodotto.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€62,9)

 

 

 

Infantastic KRB02 

 

1.Infantastic KRB02Cominciamo la nostra classifica con quello che in assoluto ci è sembrato il miglior lettino da campeggio: multifunzionale e pratico, perfetto per accompagnare i genitori ovunque in maniera discreta e svolgendo al meglio il proprio dovere.

Vediamo a cosa prestare attenzione nella scelta di quale lettino da campeggio per bambini comprare. La struttura del lettino si ripiega completamente e occupa lo spazio di un borsone, probabilmente persino più piccolo di quello che ha portato mamma per sé. È dotato di apertura a scatto che lo rende facile da montare quando serve, in modo da essere subito pronto quando il bebè ha sonno. La base del materasso è montabile a due altezze, quindi si può sfruttare lo spazio sottostante come vano dove riporre oggetti utili per il bimbo, da avere sempre a portata di mano. Un lato del lettino diventa un pratico fasciatoio, ideale per attrezzare in un’area ridotta proprio tutto il necessario per il pargolo.

Le dimensioni del lettino consentono l’uso dalla nascita fino ai 36 mesi, cioè fino al raggiungimento del peso di 15 chili o fino a quando il bimbo si sentirà a proprio agio in questa tenera culla dai colori tenui e i motivi delicati.

Completata questa fase argomentativa, presentiamo adesso un utile e valido supporto riepilogativo che può esserti di grande aiuto per la scelta del tuo prodotto.

Pro
Colori:

Belle e diverse le fantasie e i colori che potrete scegliere voi stessi. Per un bambino è impensabile una culla grigia e triste, ecco quindi che questa soluzione è l’ideale per rallegrare l’ambiente ma soprattutto il vostro piccino, che si divertirà con l’arco giochi e le stelle di peluche.

Maneggevole:

Semplice e comodo perché facilmente pieghevole. Ha anche delle rotelle che ne facilitano gli spostamenti una volta montato il lettino. Rotelle bloccabili per garantire ogni sicurezza al vostro bambino.

Sicurezza:

I bordi imbottiti e gli angoli arrotondati sono una garanzia di sicurezza per ogni bambino. E non c’è nulla di più importante della sua salute, non dimenticando il vostro relax che potrete prendervi in assoluta tranquillità, dimenticando qualsiasi ansia.

Contro
Istruzioni:

Come spesso accade, noi italiani siamo penalizzati. Sono presenti svariante lingue nel libretto di istruzioni, ma non la nostra, ma questo non comporta potere acquistare a prezzi bassi.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€66,95)

 

 

 

Foppapedretti 9700415100

 

5.Foppapedretti 9700415000Ecco il lettino da campeggio Foppapedretti che più ci è piaciuto passando in rassegna i migliori prodotti in circolazione. Leggero e maneggevole, questo lettino pesa appena 9 chili, una volta chiuso occupa poco spazio nella comoda borsa da trasporto in dotazione.

La struttura è in metallo, ma gli snodi e gli angoli sono di plastica arrotondata per evitare fastidiosi urti. Le pareti del lettino sono di nylon, polyamide, uno dei due lati stretti è dotato di cerniera, dettaglio che farà impazzire di gioia i bimbi non troppo piccoli, che potranno salire e scendere arrampicandosi nel loro lettuccio attraverso il buco. Due piedini centrali aggiuntivi danno maggiore stabilità alla struttura, alle estremità due piedi sono dotati di rotelle e gli altri due di gommini, quindi il letto è facile da spostare ma stabile. Due sono le altezze a cui posizionare il materasso, in modo da rispondere bene a diverse esigenze a seconda dell’età del bimbo, che, quando è molto piccolo, è bene per la mamma che sia facilmente a portata di abbraccio.

La sacca porta pigiama in dotazione completa la dotazione di questo elemento. Non è incluso il materasso, quello in coordinato con questo letto acquistabile separatamente, è dello spessore di 5 cm, sufficientemente comodo per garantire dolci sogni al bimbo in vacanza.

La nostra guida, a questo punto, cambia format e si traveste in un’utile cornice di confronto tra caratteristiche positive e caratteristiche negative del prodotto in esame.

Pro
Stabilità:

Le sensazioni e i pareri espressi da molti utenti sono di aver acquistato un prodotto stabile e solido. Il lettino poggia bene sul pavimento e questo aiuta i genitori a stare più tranquilli e a renderli soddisfatti.

Apertura laterale:

L’ingresso con zip laterale offre una comoda soluzione rispetto a quei lettini che non hanno questa opzione. E sarà piacevole assistere al bambino che gattonando esce tutto solo dal suo spazio.

Contro
Costo:

Il prezzo è forse eccessivamente alto, considerato che il materiale non è di prima qualità e che forse in giro si riuscirebbe a trovare qualcosa di meglio a prezzi più vantaggiosi.

Colore:

Dispiace constatare che il solo colore disponibile per il letto è un rosso acceso. Non che non piaccia il colore, ma avrebbe fatto piacere avere una possibilità di scelta maggiore.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

CAM L 117 81

 

6Infine tra i lettini da campeggio Cam più venduti abbiamo deciso di occuparci di questo modello che offre la tipica qualità a cui questa marca ha abituato i suoi consumatori, seppur a un prezzo interessante.

C’è un’età in cui basta poco per immergersi nell’avventura, semplicemente cambiare la routine quotidiana suscita emozione e aspettative, così anche dormire lontano da casa può essere elettrizzante. È comodo avere un letto di scorta, una mamma lo sa, per essere sempre pronti quando il bimbo trascorre la notte fuori casa, magari in casa dei nonni. Mentre per il bimbo sarà importante sapere di potere contare su un posto tutto per sé anche lontano dai suoi giochi e le proprie abitudini.

Il colore acceso e allegro di questo lettino lo rende un oggetto gradevole, utile per essere portato in vacanza o per prendere posto in una casa che dovrà ospitare occasionalmente il bimbo. I quattro piedi sono ben piantati a terra, mentre il centro della struttura è sostenuto da due piedini aggiuntivi. Il peso contenuto, 9 chili, ne rende facile lo spostamento pur mancando le rotelle. La tasca laterale porta oggetti è utile per contenere quello che serve per la nanna o per il risveglio. La struttura sorregge il peso del bimbo fino a 15 chili, circa tre anni, un buon lasso di tempo. Il modello ha in dotazione un materassino di cortesia, molto sottile, che può essere integrato con un altro materasso che risponda bene alle esigenze del bimbo.

Se il prodotto appena presentato ha destato il tuo interesse, il confronto tra pro e contro che ti proponiamo adesso sarà di certo di tuo gradimento.

Pro
Materassino:

Il materassino incluso offre qualcosa che molti altri lettini dello stesso tipo non possiedono. Starà a te decidere se il materassino in dotazione è adatto o meno alle esigenze del tuo bambino.

Prezzo:

Ed eccoci a uno dei prodotti tra i più economici fra quelli finora esaminati. Risparmiare, acquistando comunque un prodotto di qualità, non è cosa da poco e farà felici i papà più oculati.

Contro
Instabile:

Sembra un po’ instabile e i piedi d’appoggio non danno quella sicurezza che ogni genitore cerca nel lettino del proprio bimbo.

Design:

Non è proprio fra i più innovativi, manca un doppio livello di altezza, una uscita laterale e una sempre comoda fascetta di sicurezza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Chicco Goodnight 

 

3.Chicco GoodnightProcediamo con la nostra rassegna dove non può mancare quello che secondo noi è il miglior lettino da campeggio Chicco attualmente disponibile sul mercato.

Semplice ed essenziale nelle linee e nella colorazione, ha dalla sua una struttura robusta e facilmente manovrabile grazie al metodo di apertura facilitato, dotata di sistema di fissaggio di sicurezza per scongiurare il rischio di chiusura accidentale. Si apre e chiude a ombrello, quindi le aste che lo compongono si allungano fino alla dimensione complessiva di 115 cm in lunghezza e 57 cm in larghezza, un filino meno ingombrante rispetto alle misure standard dei classici lettini. È inclusa la sacca per il trasporto, da chiuso il lettino occupa in lunghezza 79 cm, per 26×26 di larghezza e profondità, quindi entra comodamente in macchina anche se il bagagliaio è già stracolmo!

La colorazione è semplice, una gamma di colori base ma accesi e gradevoli, alleggeriti dalla rete laterale per favorire la ventilazione all’interno del letto. Robusti i materiali, sono acciaio per la struttura e poliestere per le pareti del lettino.

Una volta completata la presentazione degli aspetti salienti del prodotto offerto, ti invitiamo a leggere i seguenti pro e contro che arricchiscono questa guida per scegliere il miglior lettino da campeggio. Trovi, alla fine della descrizione, il link dove acquistare l’offerta più economica.

Pro
Chiusura a ombrello:

La chiusura a ombrello garantisce rapidità e funzionalità. In un attimo aprirete e chiuderete il prodotto, senza perdere troppo tempo a gingillarvi e a cercare soluzioni nel libretto di istruzioni. Nervosismo risparmiato, oltre a un bel po’ di tempo.

Solidità:

Il materiale è solido e sicuro. Ottimo per garantire sicurezza ai bambini più vivaci e dinamici, ma anche per evitare che la culla si possa rompere durante il trasporto.

Sacca Chicco:

La sacca della Chicco in dotazione risulta utilissima e anche molto graziosa.

Contro
Peso:

Forse il peso eccessivo rispetto ad altri prodotti dello stesso tipo non è un punto a suo favore. Nei trasporti i papà, che avrebbero preferito trovare prezzi bassi, dovranno fare un po’ più di fatica del previsto.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

 

Come utilizzare un lettino da campeggio

 

Nella scelta di un buon supporto per il piccolo anche in campeggio, è bene avere chiare le dimensioni e le funzionalità di un lettino degno di questo nome. Di seguito abbiamo raccolto alcuni utili consigli per una vacanza rilassante per tutti.

Seguite le istruzioni di montaggio

Nei modelli progettati per un pisolino fuori casa è bene prendere in mano manuale delle istruzioni e seguire al meglio le indicazioni presenti. In questo modo si capisce come collegare e montare la struttura principale e il materassino per il piccolo.

 

Provate la solidità della struttura

Una volta sistemato il lettino, prima di posizionare il pargolo al suo interno vi suggeriamo di provare la solidità e il perfetto inserimento di tutte le parti nei giusti punti. Sollevate la struttura finita, in modo da testare anche il peso complessivo e capire bene facilità o meno di trasporto.

 

A ogni età il giusto supporto

Prima di acquistare il prodotto che fa al caso vostro, vi suggeriamo di prendere tutte le info del caso. Modelli diversi sono progettati per far fronte a una fascia d’età differente. Vi sconsigliamo di collocare bambini già cresciutelli in un lettino pensato per piccoli pargoli; il rischio che i primi riescano a scalare le barriere laterali è decisamente alto.

 

Verificate la bontà dei materiali

Un check dei vari materiali e zone dedicate al riposo deve andare di pari passo con un controllo dei piedini con cui viene fissato a terra l’oggetto. Gli angoli dovrebbero essere smussati, così da impedire al piccolo che ci sbatte inavvertitamente di farsi male.

 

Prendete confidenza con apertura e chiusura del lettino

La scelta di un modello da campeggio porta spesso con sé un sistema di apertura detto “a ombrello” o dal montaggio sequenziale. Verificate prima di mettervi in viaggio che tutto funzioni per il meglio, provando magari sotto casa o in un giardino l’avvenuta apertura e le procedure per richiudere il supporto.

 

Mantenete pulito il materasso

Una volta sistemata la struttura, potete prendervi cura della base del lettino, mantenendo nel miglior stato possibile il materasso su cui poggiare il piccolo. Inseritelo nel modo migliore, facendo attenzione che non ci siano parti scoperte o passaggi in cui il piccolo può infilare i piedi.

Sfruttate la presenza di una cerniera laterale

Nella parte esterna di solito trova posto una comoda apertura. Il consiglio è di utilizzarla per facilitare l’ingresso e l’uscita del piccolo, invitandolo a gattonare o muovere i primi passi nel suo lettino da campeggio.

 

Riponete nella sua sacca il lettino

La stragrande maggioranza di questi modelli prevede un trasporto con un kit da viaggio dedicato. A fine vacanza, quando è arrivato il momento di ritornare alla base, è bene controllare e smontare pezzo per pezzo il lettino, avendo cura di pulire le zone troppo vissute e sistemare in una sacca da trasporto il tutto a fine lavoro.

 

Sfruttate le tasche interne

In alcuni lettini sono presenti delle zone interne che funzionano da morbido cassetto; sono l’ideale per riporre un pigiama o qualche giochino morbido per il pargolo.

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Tenda da campeggio

La migliore culla da campeggio

Riduttore per lettino

Riduttore per culla

Il miglior box per bambini

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Laura EditorFederica Corsetti Recent comment authors
  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Federica Corsetti
Guest
Federica Corsetti

I fasciatoi dei lettini da campeggio quanto peso reggono?

Laura Editor
Admin
Laura Editor

Salve Federica,

Chicco Goodnight regge 15 kg;
Brevi Dolce Nanna Plus 8 kg;
Infantastic circa 15 kg;
Foppapedretti Sonnolino 15 kg;
CAM non disponibile.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (28 votes, average: 4.79 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.