fbpx

Il miglior pallone da pallavolo

Ultimo aggiornamento: 16.07.19

 

Palloni da pallavolo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se la pallavolo è il vostro hobby oppure lo sport che praticate in maniera professionale, sapete bene quanto sia importante scegliere il giusto pallone. Se vi dilettate con gli amici, non sarà necessario selezionare quello più costoso, ma ne basterà uno abbastanza resistente per allenarvi. La stessa attenzione dovrete porre quando si tratterà di individuare il materiale più indicato: meglio spendere di più per uno in cuoio se non volete ripetere presto l’acquisto. Altri fattori da valutare sono inclusi nella nostra guida, pensata per rendere più facile la vostra decisione. Se non avete il tempo di leggerla, ecco qui una piccola finestra sulla nostra classifica. In cima abbiamo messo Molten V5M4000, un modello dal valido rapporto qualità/prezzo, pensato per l’allenamento ma anche per le partite da professionisti, visto che ha misura 5. Ci ha convinto anche Mikasa Vls-300, pensato prettamente per il beach volley, in quanto molto resistente su superfici aggressive come la sabbia.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior pallone da pallavolo

 

Può sembrare un elemento irrilevante, invece il pallone è uno degli aspetti da considerare quando si deve scegliere quello giusto per la pallavolo. I criteri per determinare quale sia la migliore marca in circolazione sono vari: leggete la nostra guida per avere un’idea sulle caratteristiche da esaminare, oltre a confrontare i prezzi dei modelli che vi convincono.

 

 

Guida all’acquisto

 

Per principianti o per esperti?

Uno dei principali criteri per determinare quale pallone da pallavolo acquistare è il grado di difficoltà che volete affrontare sul campo. Le caratteristiche del prodotto devono infatti accompagnare l’allenamento, che può essere semplicemente un diversivo oppure uno sport da praticare a livello agonistico.

Mettiamo subito in chiaro che non si tratta di scegliere la taglia giusta, in quanto il pallone da allenamento ha solitamente una circonferenza che va dai 18 ai 20 centimetri, mentre quello da usare in partita ne ha una tra i 20 e i 22 centimetri.

Quali sono le qualità che deve avere un prodotto per principianti? Sicuramente dovrà garantire una buona leggerezza e allo stesso tempo anche un tocco di palla che assicuri grande qualità nei passaggi.

Quello di livello medio deve essere abbastanza robusto da sopravvivere a un allenamento di almeno due o tre volte alla settimana, in modo da non cedere ai vari passaggi e alle cadute per terra.

Chi pratica la pallavolo a livello agonistico, punterà invece sulla sua capacità di rimanere nell’aria, esigenza che deve essere soddisfatta per garantire una qualità di gioco molto alta.

Date un’occhiata ai modelli presenti nella nostra classifica e leggete la recensione che ne abbiamo fatto, per comprendere quale sia quello ideale per voi.

 

Il materiale più indicato

Quelli che si trovano in commercio sono dedicati a uno specifico livello di difficoltà e hanno un prezzo che varia in base alla ricercatezza del prodotto. Per questa ragione i principianti sono coloro che devono optare per un pallone rivestito in schiuma, per esempio di poliuretano, che conferisce morbidezza alla parete esterna, rendendo l’impatto meno traumatico per delle braccia poco allenate.

Questo materiale è quello indicato per chi deve fare ancora esperienza e non è perciò in grado di dirigere bene un prodotto in cuoio, che invece sarà consigliabile a chi si trova a un livello intermedio.

Quello sintetico potrà aiutarvi ad ammortizzare una spesa importante, oltre ad assicurare un tocco di palla più valido e quindi il perseguimento di una traiettoria precisa. I professionisti, o chi sta cercando di diventare tale, possono orientarsi su un prodotto in cuoio sintetico misto alla microfibra, dotato di piccoli fori sulla superficie, che garantiscono maggiore precisione.

 

 

La scelta in base al peso

C’è un altro criterio che riteniamo molto importante per aiutarvi a trovare il miglior pallone da pallavolo sul mercato: il peso del prodotto. Questo fattore è da rapportare, secondo la FFP (Federazione Francese di Pallavolo), all’età di chi pratica questo sport.

In linea generale, i bambini fino ai 9 anni possono usare un pallone tra i 200 e i 220 grammi, quelli dai 10 ai 14 ne useranno uno tra i 230 e i 250 grammi, quelli dai 15 in su un modello ufficiale, ovvero con peso compreso tra i 260 e i 280 grammi.

 

I migliori palloni da pallavolo del 2019

 

Ecco qui i cinque prodotti più validi tra quelli che abbiamo potuto esaminare. Date uno sguardo alle loro caratteristiche e fatene una comparazione per trovare il miglior pallone da pallavolo per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

Molten V5M4000

 

Principale vantaggio:

Il pallone è realizzato con buoni materiali e sembra essere destinato a durare a lungo, soprattutto se usato per giocare indoor.

 

Principale svantaggio:

La presenza del marchio della lega tedesca di volley potrebbe comportare problemi in partite ufficiali: un arbitro pignolo potrebbe non consentirne l’uso. Meglio prenderlo per il solo allenamento

 

Verdetto 9.7/10

Secondo noi è un ottimo pallone. Il grip è buono ma se siete palleggiatori che non si accontentano, allora potete prendere in considerazione il Molten 5000 per la sua superficie a nido d’ape.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Pallone indoor

Molten è un marchio molto noto per chi bazzica i campi di calcetto, basket o, come nel nostro caso specifico, di volley. Il brand si rivolge soprattutto a chi pratica sport a livello agonistico. Questo pallone, infatti, è pensato per un suo intensivo.

Lo diciamo subito, il pallone è stato pensato per un uso in palestra, in particolare sui classici campi in parquet, superfici particolarmente ruvide comprometteranno rapidamente l’integrità dell’attrezzo. Morbido al tatto, rimbalza egregiamente.

La misura 5 lo renderebbe idoneo per gare ufficiali ma i problemi potrebbero derivare dalla presenza del marchio della lega di volley tedesca. Un arbitro pignolo potrebbe non consentirne l’uso in gara. Per non incorrere in rischi suggeriamo di tenerlo in considerazione soltanto come pallone da allenamento.

Per i giocatori meno esigenti

Sebbene il grip non è male, i palleggiatori più esigenti potrebbero avere da ridire in merito. A loro, se difficili da accontentare, suggeriamo di provare il modello Molten 5000 che ha un particolare rivestimento a nido d’ape che, ne siamo certi, gradiranno parecchio.

C’è da spendere qualcosa in più ma la differenza non è eccessiva. Tutti gli altri possono tranquillamente affidarsi al modello oggetto della nostra recensione, un pallone che non mancherà di regalare soddisfazioni oltre a tanto divertimento. Dopotutto stiamo parlando di un gioco e divertirsi è una condizione fondamentale. Non siete d’accordo con noi?

 

Arriva sgonfio

La scelta della colorazione, secondo noi, rende più semplice seguire la traiettoria del pallone. Di conseguenza si ha un piccolo vantaggio nel colpirlo, specialmente quando si subiscono gli attacchi. Ma la cosa più importante da far presente è che il pallone arriva sgonfio.

Ciò comporta che se non siete già in possesso di un gonfiatore, è indispensabile procurarsene uno in tempo utile. Per quanto riguarda i materiali, invece, sono di buona fattura, del resto chi conosce gli articoli Molten, sa con quanta cura produce i suoi palloni. Se non ne farete un uso improprio, non abbiamo motivo di dubitare del fatto che possa durare a lungo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mikasa Vls-300

 

Tra i migliori palloni da pallavolo del 2019 vogliamo inserire anche quello di Mikasa, pensato prettamente per il beach volley. Questo sport è praticato in particolare in estate e ha bisogno di una palla in grado di resistere al calore e all’impatto con la sabbia.

Questo modello è usato per tutte le partite dei campionati ufficiali, cosa che ne garantisce la qualità. La misura 5 è infatti proprio quella indicata per le gare nazionali o regionali, quindi, se state cercando il pallone giusto, è proprio questo.

La parte esterna è molto colorata e vede una prevalenza di bianco, giallo e blu: se viene usata spesso, tendono a graffiarsi ma la tenuta della palla non incontra diminuzioni. Molto apprezzata anche la varietà di colpi che è possibile sperimentare con il suo uso.

Il prezzo è un problema grosso per chi non ha a disposizione un budget consistente, in quanto si tratta di un prodotto molto costoso. Nonostante questo è uno dei più venduti del web, proprio per le sue valide caratteristiche.

Tra i tanti modelli disponibili sul mercato, il pallone da pallavolo di Mikasa si segnala per la notevole solidità e resistenza. Vediamo di seguito i pro e i contro di questa referenza e alcuni utili consigli su dove acquistare. 

Pro
Per il beach volley:

Mikasa è un brand che si distingue per i suoi prodotti di qualità e questo pallone non è da meno, merito soprattutto di un ottimo grip che lo rende ideale per il beach volley.

Resistente:

Il buon controllo nel palleggio si deve anche alla buona tenuta della sfera, una caratteristica che la rende molto resistente alle alte temperature e all’impatto con le superfici sabbiose.

Taglia:

La misura dell’articolo è quella regolamentare, ossia di diametro compreso tra 20 e 22 centimetri, quindi adatta per le partite dei campionati ufficiali.

Contro
Costo:

Sebbene sia un prodotto di qualità, il suo prezzo appare eccessivo se rapportato alla media degli altri modelli della stessa categoria.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Molten V5M5000

 

Se state pensando di acquistare un pallone che abbia maggiore resistenza, così da poterlo sfruttare al massimo, ecco qui il Molten nella versione 5000. Questo modello è uno dei più validi tra quelli venduti online, in quanto si distingue per la sua superficie a nido d’ape.

Il vantaggio sta nell’avere più sicurezza nelle battute e nelle schiacciate, in quanto l’attrito maggiore permette alle dita di entrare a contatto con la palla e di non farla scivolare dalle mani.

La superficie in pelle sintetica è resistente e ben cucita, rende piacevole il gioco e garantisce anche un buon impatto dal punto di vista estetico. Un altro vantaggio sta nella durata di questo modello, che può essere usato per molto tempo senza che perda consistenza.

Questo aspetto diventa un difetto per chi non ha bisogno di un pallone troppo duro, in quanto non sa utilizzarlo nella maniera corretta.

Chi bazzica i campi da pallavolo probabilmente avrà già sentito parlare dei palloni Molten, molto apprezzati per qualità costruttiva e tenuta. Noi ne abbiamo scelto uno che può andar bene sia per chi gioca a livello amatoriale sia per i professionisti in fase di allenamento.

Pro
Controllo:

Si tratta di un pallone da pallavolo adatto per giocare tanto sull’asfalto quanto sulla sabbia, con un grip che garantisce un ottimo controllo nella ricezione, in battuta e in fase di schiacciata.

Materiali:

La superficie in pelle sintetica si è dimostrata molto robusta e resistente anche in caso di utilizzi intensivi, una caratteristica che rende piacevole il gioco e offre anche una notevole durevolezza nel tempo.

Design:

La superficie esterna presenta un motivo a nido d’ape molto accattivante, a cui si vanno a unire giochi di linee e colori che rendono il prodotto esteticamente gradevole.

Contro
Valvola:

L’unica pecca riscontrata riguarda la valvola, che potrebbe causare non pochi problemi durante il gonfiaggio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Molten V5M4500

 

Se non sapete quale pallone da pallavolo comprare, potete considerare una delle offerte più convenienti del web, ovvero il modello da 4500 di Molten. Si tratta di una palla di misura 5, pensata sia per l’allenamento, sia per le competizioni, data la sua struttura solida.

Il materiale usato è la pelle sintetica, dove prevale il poliuretano, elemento che garantisce anche la sua impermeabilità. Come dicevamo, il costo è concorrenziale in rapporto alla qualità del prodotto, ma è preferibile acquistarlo prettamente per competizioni di tipo professionale, perché può apparire abbastanza caro a chi non ha intenzione di affrontare grosse spese.

Alcuni utenti hanno lamentato qualche difetto di fabbrica, come le cuciture che non sempre arrivano a casa intatte, ma il più importante sembra essere il fatto che si sgonfi molto velocemente.

In una guida per scegliere il miglior pallone da pallavolo, il modello V5M4500 commercializzato da Molten è l’esemplare su cui puntare se si cerca prima di tutto il risparmio. Vediamo di nuovo i suoi punti di forza e di debolezza.

Pro
Solidità:

Il materiale utilizzato per la realizzazione del prodotto è un misto tra pelle sintetica e poliuretano, scelta che garantisce una buona tenuta anche dopo lunghe sessioni di gioco.

Peso:

La conformazione e il peso dell’articolo concedono un ottimo controllo e un’elevata precisione in fase di schiacciata, per adattarsi praticamente a ogni situazione di gioco.

Il più economico:

Chi guarda al risparmio troverà in questa proposta il giusto punto di incontro tra prezzi bassi e risultati. Non a caso, il costo competitivo e le buone prestazioni offerte hanno decretato il grande successo nelle vendite del prodotto.

Contro
Non adatto ai professionisti:

I giocatori dediti allo sport a livello professionale certamente noteranno le differenze lampanti con i palloni da pallavolo di fascia più alta, soprattutto in merito al grip, che molti utenti hanno giudicato negativamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bling Jewelry 925 Sterling silver

 

Probabilmente avete ben capito come scegliere un buon pallone da pallavolo: ma qual è il regalo giusto per un amante di questo sport? Il ciondolo di Bling Jewelry ci è sembrato un’idea azzeccata per fare contenta una giovane pallavolista.

Si tratta di un oggetto che raffigura proprio il pallone, in argento, privo quindi di sostanze che possono creare allergie. Il prodotto è molto piccolo, tanto che può essere facilmente infilato in un bracciale o una collana, se non anche appeso a un portachiavi.

Arriva a casa in una confezione in velluto, che lo rende già pronto per essere regalato. Il costo è però troppo alto secondo alcuni utenti, che sostengono non si tratti di un oggetto tanto ben curato da giustificare una cifra così elevata.

L’azienda però garantisce di poter restituire il prodotto entro 30 giorni dalla ricezione, se non si è soddisfatti delle sue caratteristiche.

Se siete alla ricerca di un regalo originale da fare a una giovane atleta appassionata di pallavolo, troverete interessante questo ciondolo di Bling Jewelry, e se avete ancora qualche dubbio ecco una breve sintesi di tutti i suoi pregi e difetti.

Pro
Dimensioni:

Il ciondolo misura 10 mm di diametro x 9 mm di larghezza e ha il pregio di essere molto leggero, per cui lo si potrà infilare facilmente in un bracciale o, in alternativa, appenderlo a una catenina o al portachiavi.

Anallergico:

È realizzato in argento di buona qualità e non presenta elementi che potrebbero provocare reazioni allergiche nei soggetti più sensibili.

Confezione:

Viene consegnato in un’elegante cofanetto in velluto con tanto di certificato; per cui potrete regalarlo a un appassionato dello sport senza dovervi preoccupare di reperire una confezione adatta allo scopo.

Contro
Prezzo:

Si tratta di un gioiello di buona fattura, leggero ed esteticamente gradevole ma, purtroppo, è anche molto costoso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Molten V5M4000

 

Apriamo i nostri consigli d’acquisto con un pallone che unisce buone prestazioni a un costo abbordabile. Questo modello di Molten è un misura 5, quindi ideale per le partite di livello agonistico.

La resistenza che lo connota è dovuta alla struttura in materiale sintetico e alle cuciture robuste. Pensato per l’uso interno, viene utilizzato anche sull’asfalto da alcuni utenti che sostengono sia alquanto solido e che possa ben durare anche oltre le 100 ore di gioco.

La durezza è considerata un po’ da tutti adatta all’allenamento mentre i colori, rosso, bianco e verde ne fanno un modello gradevole anche dal punto di vista estetico. Alcuni acquirenti tengono a sottolineare che il pallone arriva sgonfio, per cui dovrete provvedere a una pompa per gonfiarlo.

C’è chi non apprezza la presenza del logo della nazionale tedesca sulla parete esterna, ma questo elemento non compromette la bontà del prodotto.

Concludiamo i nostri consigli d’acquisto con una veloce panoramica dei pro e contro legati all’acquisto di quest’altro modello a marchio Molten.

Pro
Tenuta:

I materiali utilizzati sono di ottima fattura e conferiscono al prodotto una buona tenuta; per cui non ci sarà bisogno di gonfiarlo di nuovo prima della partita o dell’allenamento successivo.

Misura:

La sfera ha una misura corrispondente al cinque (quella ufficiale), che consente una gestione intuitiva e un controllo preciso nei passaggi e nelle schiacciate.

Qualità/prezzo:

Per quanto concerne il rapporto qualità/prezzo, riteniamo sia difficile trovare in circolazione un pallone da pallavolo performante e resistente come questo a un costo così competitivo; un motivo in più per considerarne l’acquisto.

Contro
Nessuno:

Nella valutazione dell’articolo non abbiamo riscontrato particolari aspetti negativi emersi dal vaglio dei pareri di chi ha avuto già modo di testarlo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status