fbpx

I 5 Migliori Lettori MP3 del 2019

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

 

Lettore MP3 – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Ci sono ancora buone ragioni per acquistare un lettore mp3, e possibilmente di qualità. Sebbene il telefono cellulare possa svolgere efficientemente la funzione di player musicale, grazie anche alle sue ampie e diverse possibilità di connessione, ci sono situazioni e contesti in cui è meglio sostituirlo con un dispositivo piccolo, specializzato e con alcune caratteristiche difficilmente riscontrabili in un telefonino. È il caso, per esempio, di chi fa attività sportiva, non vuole il carico di un cellulare e, perché no, desidera ascoltare musica sconnesso dalla Rete. E che dire di chi vuole nuotare in compagnia delle sue canzoni preferite? Esistono poi prodotti simili a pendrive, comodi, tascabili e versatili, utilizzabili anche in auto. Abbiamo dedicato le Prime due posizioni della nostra cinquina a player dedicati allo sport: SanDisk Clip Sport Plus e Sony NW WS413. Il primo è un modello classico, il secondo è un auricolare che ha il lettore di musica incorporato. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior lettore Mp3?

 

Non è solo l’affermazione del cellulare a mettere in crisi la sopravvivenza dei lettori mp3, è anche il modo in cui si consuma la musica.

I servizi di streaming, di cui Spotify è l’esempio principale ma certo non unico, disincentivano non solo l’acquisto di canzoni in formato digitale, ma anche la loro archiviazione su un dispositivo. 

Le playlist si possono creare e disfare online, senza occupare porzioni di memoria preziose. 

Le proposte sul mercato, tuttavia, hanno saputo adeguarsi, accomodandosi nelle nicchie lasciate libere dallo strapotere del telefonino. 

Una ragione in più per valutare bene quale lettore mp3 comprare, in un settore che continua a proporre moltissime offerte tra cui scegliere.

Perché un lettore mp3

Come abbiamo detto, ci sono alcune caratteristiche che un cellulare potrebbe non avere rispetto a un lettore mp3: leggerezza, impermeabilità, semplicità e… assenza di connessione.

Ebbene sì, ci sono circostanze in cui si desidera o si deve staccare la spina alla Rete e disconnettersi.

Chi fa sport, in palestra o all’aria aperta, può sentire il bisogno di immergersi nella musica che ama, senza l’ingombro di un apparecchio telefonico.

Per questi scopi, sono stati realizzati modelli piccoli e compatti, dotati di clip che permettono di agganciarli a un pantaloncino o a una cintura senza rischi e con modesto fastidio.

Anche in piscina è ormai frequente incontrare nuotatori che indossano, sotto la cuffia impermeabile, una cuffia che funge anche da MP3 player. 

D’altra parte, ci sono ancora molti utenti che non amano i programmi di streaming, acquistano ancora file audio e prediligono formati che non sacrificano la qualità del suono, come invece accade con gli mp3.

Questi utenti devono però orientarsi su prodotti più sofisticati e inevitabilmente più costosi. 

 

Meglio una pendrive

Se non siete abituali frequentatori di palestra, potreste però trovare motivo di interesse in un MP3 player che abbia la struttura e le funzioni di una pendrive.

Questi oggetti possono svolgere i normali compiti di archiviazione delle memorie flash, ma sono dotate di comandi per la riproduzione e di un’uscita audio per le auricolari.

Sono prodotti che si possono usare in macchina come fonte audio, oppure come supporto di destinazione per registrare musica, per esempio da dischi in vinile o da CD.

La capienza, cioè la memoria disponibile per l’archiviazione, raramente 

supera i 16 gigabyte. Esistono però dei modelli che prevedono un alloggiamento per schedine sd, con cui espandere fino a 32 GB la capacità di “stoccaggio” dei vostri file.

Usa e getta

Infine, del tutto legittimamente, potreste cercare un prodotto a bassissimo costo, una comoda e banale alternativa al cellulare, magari da destinare ai figli perché si intrattengano, ma non abbiano per le mani le infinite possibilità di navigazione e distrazione costituite da un telefono cellulare o qualunque altro dispositivo connesso alla Rete.

In questo caso, troverete moltissime proposte al ribasso, a cui ci si può tranquillamente avvicinare, purché consapevoli. 

Consapevoli di cosa? Del fatto che non sempre troverete corrispondenza tra le descrizioni del prodotto online e quello che vi arriverà a casa, che nel medio e lungo periodo potreste avere problemi con la batteria e la ricarica e che la qualità del suono potrebbe essere più scadente di quanto siate disposti ad accettare.

Per quanto bassa sia la cifra che deciderete di spendere, esistono standard minimi sotto i quali non vale la pena, comunque, di scendere, come dimostrano molte testimonianze e consigli d’acquisto sui siti di e-commerce.

 

I 5 Migliori Lettori MP3

 

1. SanDisk Clip Sport Plus 16GB, Lettore MP3

Principale vantaggio:

Design e struttura su misura per gli sportivi. Il prodotto ha una buona resistenza agli urti e sopporta acqua e sudore. Il supporto Bluetooth permette di fare a meno di cavi, particolarmente fastidiosi nella corsa o nella ginnastica.

 

Principale svantaggio:

Non è possibile usarlo per il nuoto, poiché il livello di resistenza all’acqua è classificato IPX5, non certo tra i più alti. Il suono in uscita non è di grandissima qualità.

 

Verdetto: 9.6/10

Il prodotto svolge efficacemente la sua funzione: è destinato principalmente agli sportivi, e complessivamente ha tutte le caratteristiche necessarie. Potrebbe migliorare sul fronte dell’impermeabilità e, magari, prevedere l’espandibilità della memoria. 

Acquista su Amazon.it (€54,79)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Leggero e resistente

Come scegliere un buon lettore mp3? Semplice: chiedetevi a cosa vi serve e verificate se corrisponde alle esigenze individuate.

Lo abbiamo detto, oggi un lettore mp3 è un prodotto di nicchia al servizio di necessità precise, spesso diverse dal semplice ascolto di musica. Questo prodotto è in cima alla classifica perché assolve a uno dei compiti più richiesti: è adatto allo sport.

Intendiamo, con questo, che è leggero (36 grammi) e relativamente resistente agli urti, e sopporta bene schizzi d’acqua e sudore.

Il dispositivo ha un livello di impermeabilità classificato IPX5, non è subacqueo ed è quindi escluso che possiate immergerlo nell’acqua o usarlo in una piscina. Ma si può correre in mezzo alle pozzanghere senza timori e non preoccuparsi del sudore. 

Naturalmente, è buona precauzione asciugare il prodotto al termine dell’uso.

L’autonomia energetica dichiarata dai produttori è di circa 20 ore, una stima che corrisponde sostanzialmente alle prove su strada.

Nel caso si usino cuffie wireless, collegate con tecnologia bluetooth, il valore dichiarato scende a 7 ore. In più di una recensione questa misura è ridimensionata di un paio d’ore circa.

Musica maestro

Il lettore mp3 di SanDisk, oltre a leggere i file mp3 è compatibile con WMA (senza DRM), AAC (iTunes senza DRM) WAV, FLAC. 

Ciò significa che, in linea teorica, si possono ascoltare canzoni e brani musicali con una qualità audio superiore. Di fatto, questo non è un prodotto pensato per restituire un suono particolarmente raffinato. 

Inoltre, la capienza di 16 GB è più che sufficiente per il formato mp3, ma se si desidera archiviare file in alta definizione lo spazio potrebbe risultare un po’ angusto.

Il player di SanDisk è costruito con radio integrata. Grazie al sintonizzatore di frequenze medie si possono memorizzare fino a 20 stazioni, ma attenzione: i produttori segnalano che se si vuole usare la funzione radio bisogna usare inevitabilmente cuffie con filo e rinunciare al Bluetooth. 

In compenso, i prodotti venduti online includono un paio di auricolari con filo incluso nella confezione.

 

La tecnologia

Il lettore mp3 risulta compatibile con i sistemi operativi Mac, Windows e Linux, con i quali si interfaccia agevolmente tramite il cavo USB. Il dispositivo è infatti dotato di ingresso micro USB, ma naturalmente si può decidere di trasferire i file anche via Bluetooth. 

Per archiviare file sul proprio dispositivo non è necessario scaricare nessun software aggiuntivo: l’operazione è semplice come copiare da una cartella a un’altra. 

La qualità del suono, come abbiamo già accennato, non è spettacolare e non ha molti margini di personalizzazione. 

Ci si dovrà accontentare di un livello medio, per tutti i generi che avete l’abitudine di ascoltare. 

La memoria interna è di 16 GB, che i produttori quantificano in una capacità di archiviazione di circa 4.000 brani. Questo calcolo è approssimativo: molto dipende dalla lunghezza dei brani scelti, dal formato e dalla qualità della compressione, nel caso dei file mp3.

Si tratta comunque di uno spazio abbastanza ampio per variare l’ascolto nel corso di una seduta in palestra o di un più lungo allenamento all’aria aperta, ma anche di un viaggio in treno.

E tuttavia, sarebbe stato preferibile trovare un alloggiamento per scheda SD, con cui ampliare, e magari raddoppiare, la memoria libera a disposizione. 

Malgrado questo riserve, per la sua specializzazione e il rapporto qualità prezzo, il SanDisk Clip Sport Plus merita di stare nella classifica dei migliori lettori mp3 del 2019.

 

Acquista su Amazon.it (€54,79)

 

 

 

2. Sony NW-WS413 Lettore Musicale Digitale Walkman

 

Parliamo ancora di sport e di lettori mp3, ma in questo caso possiamo includere anche, senza timori, il nuoto.

Le cuffie con MP3 player integrato della Sony consentono di nuotare in mare e in piscina con la propria musica preferita nelle orecchie. L’impermeabilità è garantita e corrisponde agli standard IP65/IP68.

Lo spazio per l’archiviazione dei file non è amplissimo: “appena” 4 GB. D’altra parte, le cuffie non permettono di ascoltare musica per un tempo infinito di ore. L’autonomia delle batterie è di una decina di ore circa, a seconda della regolazione dell’audio e di altri parametri. In compenso, per ottenere una ricarica da 60 minuti bastano pochi minuti. 

Il dispositivo è compatibile con i formati AAC, mp3 e WMA, ma la qualità dell’audio sarà sempre di livello medio.

Interessante la possibilità di attivare la modalità d’ascolto che non esclude i rumori di fondo, particolarmente utile quando si corre in ambienti urbani in cui è necessario percepire i suoni circostanti, ma anche in piscina. 

Il prezzo si aggira intorno agli 80 euro, una cifra che può essere impegnativa, ma è giustificata dalla qualità tecnica del prodotto e dalla sua affidabilità nelle situazioni per cui è stato costruito e pensato. 

Ricapitoliamo vantaggi e difetti di questa cuffia all in one, nata per rispondere alle esigenze degli sportivi.

Pro
A nuoto e a piedi:

tutto in una cuffia. Un lettore mp3 impermeabile all’acqua e resistente anche al sale del mare.

Praticità:

I file si caricano tramite USB e a quel punto non ci si deve preoccupare di altro, tutto è a disposizione negli auricolari.

Contro
Prezzo alto:

Il prezzo di questo modello è proporzionato alle caratteristiche tecniche che offre, ma per molti utenti si tratta di una cifra sopra budget.

Memoria limitata:

per archiviare la vostra musica avete a disposizione solamente 4 GB, senza possibilità di espansione.

Acquista su Amazon.it (€90,51)

 

 

 

3. Agptek U3 Lettore MP3 Stick 8 GB

 

Il lettore mp3 di Agptek è di genere completamente diverso rispetto ai concorrenti qui recensiti. 

Sotto molti punti di vista, è un prodotto vecchio stile: è sostanzialmente una pendrive, in cui è possibile archiviare musica collegandola alla porta USB del pc o del Mac. 

Un piccolo display consente di visualizzare e selezionare i brani in esecuzione, attraverso i tasti funzione.

Lo spazio dedicato alla memoria è di soli 8 GB, ma è espandibile fino a 32 GB. Il dispositivo ospita infatti l’alloggiamento per una scheda micro SD. La scheda però non è prevista, dovrete acquistarla a parte. 

Nel lettore mp3 è incluso invece un sintonizzatore radio su cui si possono memorizzare le stazioni preferite, oltre alle 20 preselezionate.

Purtroppo, non è equipaggiato con tecnologia Bluetooth. Si può ascoltare esclusivamente tramite auricolare con filo.

Inoltre, le batterie non sono ricaricabili via USB. Quando si scaricano devono essere sostituite. Per usarlo come normale memoria flash, tuttavia, la carica delle batterie non è necessaria. 

I file sono organizzabili in cartelle, all’interno delle quali ci si può muovere per l’ascolto delle canzoni e dei brani musicali a disposizione. 

È possibile usare il dispositivo anche per registrazioni vocali. E a proposito di registrazione: la comoda interfaccia Usb consente di usarlo sui nuovi giradischi e lettori CD, come quelli della Majestic, che permettono di registrare canzoni da un vinile o da un Compact Disc direttamente su pendrive. 

Nella tabella abbiamo sintetizzato i dettagli di maggiore interesse e quelli meno convincenti del lettore mp3 Agptek U3.

Pro
Una memoria flash:

il lettore mp3 può essere usato anche come dispositivo di archiviazione esterno. L’interfaccia USB permette di registrare direttamente musica da dispositivi che prevedono questa funzione.

Memoria espandibile:

nel dispositivo è previsto un alloggiamento per schede micro SD, per aggiungere fino a 32 GB di memoria.

Contro
Niente Bluetooth:

non è possibile usare auricolari wireless perché non c’è supporto alla tecnologia Bluetooth.

Uscita audio:

la qualità del suono e i formati supportati non sono per “audiofili”, ma non è questa la destinazione del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Ueleknight MP3/ MP4 Player con Scheda Micro SD da 16 GB

 

Questo modello è uno dei prodotti più economici e compare anche nei primi posti dei lettori mp3 più venduti.

L’aspetto potrebbe ricordare una delle molte edizioni dell’iPod (l’iPod nano), con la scocca in diversi colori metallizzati e uno schermo da 1,8 pollici. 

Naturalmente le caratteristiche tecniche sono completamente diverse. Non bisogna mai dimenticare che costa circa 17 euro, e tuttavia non si può fare a meno di segnalare la mancanza del Bluetooth. L’ascolto può avvenire solo tramite auricolare con cavo, per altro incluso nella confezione.

Lo spazio per l’archiviazione è di 16 GB, affidato alla scheda di memoria già inserita nel prodotto e teoricamente sostituibile con una micro SD da 32 GB. 

L’autonomia della batteria è limitata a circa 5 ore. Supporta i formati audio più diffusi, almeno tra quelli “lossy”: MP3, FLAC, MP4, WMA, APE. Visualizza anche immagini in formato jpg e file di testo con estensione .txt. 

I clienti testimoniano il buon funzionamento della radio integrata. 

Nel complesso, un oggetto che può essere messo anche nelle mani di un bambino, per ascoltare le sue canzoncine preferite senza bisogno di navigare in modo dispersivo (e incontrollato) sul web.

Nella tabella trovate riassunte le migliori e peggiori caratteristiche di questo prodotto. 

Pro
Il prezzo più basso:

forse non è il dispositivo venduto al costo più basso, ma è certo tra i più bassi. La sola scheda sd si trova in vendita a circa 7 euro.

Design simpatico:

piccolo e colorato, è il regalo ideale per un bambino o una bambina, che potrà arricchirlo e personalizzarlo con le proprie immagini.

Contro
Il Bluetooth non c’è:

impossibile collegare il dispositivo a cuffie wireless o all’impianto dell’auto via Bluetooth.

Navigazione limitata:

la ricerca di un file specifico tra i tanti caricati, che possono superare abbondantemente il migliaio, potrebbe essere un po’ complicata.

Acquista su Amazon.it (€17,97)

 

 

 

5. Sony NW A45 Walkman 

 

Il nome Walkman evoca un po’ di nostalgia negli acquirenti più attempati, ma non c’è niente di retro in questo prodotto, anzi. 

Il lettore mp3 della Sony è perfettamente adeguato alla nuova vita di questo genere di dispositivi, destinati a una nicchia di mercato che, spesso, è costituita da cultori del suono di qualità.

Esistono concorrenti che costano più di mille euro, ma sarebbero stati fuori contesto nella nostra guida. 

In questo caso si sfiorano i 200 euro, una cifra considerata probabilmente troppo alta da chi confronta prezzi senza analizzare a fondo caratteristiche tecniche e segmenti di mercato.

Il Sony è invece compatibile con tutti i formati audio in grado di restituire un suono realmente Hi Fi, perfino superiore a quello garantito da un CD. Stiamo parlando di 3GP, AAC, APE, DFF, DSF, FLAC, HE-AAC, M4A, MP3, MP4, WAV, WMA. 

Se siete possessori di cuffie con cavo adeguate, potrete apprezzare una pulizia sonora incomparabile con quella proposta dai player più commerciali. 

Il dispositivo è tuttavia compatibile anche con tecnologia Bluetooth (con poca perdita di qualità se l’auricolare è all’altezza) a cui si aggiunge un sintonizzatore radio.

Grazie al Digital Sound Enhancement Engine HX, è possibile convertire i file musicali digitali compressi e riportarli a una qualità più vicina all’alta risoluzione.

Per archiviare la vostra musica avete a disposizione 16 GB, uno spazio un po’ modesto considerato il peso dei file in alta definizione, ben superiore ai pochi megabyte degli mp3. Grazie all’alloggiamento per scheda SD, tuttavia, l’archivio può essere più che raddoppiato.

Se ci fossimo basati esclusivamente su una comparazione delle qualità audio, questo modello sarebbe risultato il migliore lettore mp3 tra i cinque recensiti. 

Potete rileggere pro e contro dei Walkman degli anni duemila nella tabella riportata qui sotto:

Pro
Qualità del suono:

prodotto costoso, ma ideale per chi è disposto a pagare la qualità e la purezza del suono. Sono supportati tutti i formati ad alta risoluzione. 

Bluetooth:

È possibile ascoltare musica anche con auricolari bluetooth, senza rilevare un netto peggioramento della qualità del suono.

Contro
Prezzo alto:

Rispetto al mercato di riferimento, non è certo tra i prodotti più costosi, ma in termini assoluti occorre valutare attentamente l’acquisto.

Poca memoria:

per ospitare formati audio ad alta risoluzione non ci sarebbe dispiaciuto trovare una memoria integrata superiore ai 16 GB. 

Acquista su Amazon.it (€181,99)

 

 

 

Come usare i (migliori) lettori mp3

 

Come abbiamo detto, i telefoni cellulari e l’uso del cloud per il consumo di musica hanno messo a rischio la sopravvivenza dei lettori mp3, che hanno dovuto rigenerarsi.

Il risultato finale è, in qualche caso, che quei prodotti un tempo destinati a largo consumo per un ascolto non certo raffinato (dal punto di vista della qualità del suono) si sono trasformati nel loro opposto: un gioiello per audiofili.

Che ci crediate o no, esistono MP3 player che costano più di mille euro e utenti che sono disposti a spenderli.

Scendendo tra i mortali, si trovano ottimi lettori acquistabili con meno di duecento euro, su cui vale la pena soffermarsi per capire come funzionano e perché non sono pura follia.

 

 

Informati sui formati

Se appartenete alla categoria degli audiofili, sapete già che i migliori lettori MP3 devono supportare un’ampia gamma di codec, con bitrate e velocità di campionamento ad alta risoluzione. 

Per sapere come scegliere un buon lettore mp3, date un’occhiata ai formati audio che è in grado di leggere: AIFF, ALAC, FLAC, OGG e WAV non possono mancare in un prodotto di fascia alta.

Ma la semplice compatibilità non basta: la migliore marca  dovrebbe anche essere in grado di gestire tracce a 24 bit con una frequenza di campionamento di almeno 48 kHz.  Prodotti di questo tipo esistono, ma possono raggiungere prezzi stratosferici, come gli Astell & Kern Kann Cube, venduti online a circa 1.500 euro.

Si trovano però modelli della stessa azienda a poco più di 200 euro, oppure ci si può orientare sui Walkman di Sony (come quello della nostra cinquina). 

 

Il caso iPod

Il player musicale più noto al mondo è certamente l’iPod, e per molti è anche la migliore marca di lettore mp3, ma nella nostra classifica non lo abbiamo incluso.

Non è neppure il più costoso, visto che si può portare a casa con circa 200 euro, ma è una creatura anomala rispetto al mercato. 

Come tutti i prodotti Apple, dialoga facilmente con i cugini iPad, iPhone e Mac, ma è meno “socievole” con altri sistemi operativi, come Android e Windows.

Diversamente da altri prodotti, consente anche di vedere video e usare app per giocare, ma non è il primo prodotto su cui puntare se siete degli “audiofili”, sebbene sia equipaggiato con un jack per cuffie da 3,5 mm e possa leggere  anche formati musicali di alta qualità. 

 

 

Ci vuole orecchio, anzi auricolare!

Apple e Samsung insegnano che i cellulari sembrano destinati a rinunciare alle uscite audio per le cuffie, obbligando a usare un auricolare bluetooth.  

Non tutti amano questa tecnologia, che spesso sacrifica qualcosa nella trasmissione del suono. Quindi, per i felici possessori di cuffie con cavo, magari di alta qualità, il lettore mp3 diventa una strada obbligata.

Ma per l’audiofilo, un jack per cuffie qualunque potrebbe non bastare.

È necessario che l’amplificatore interno al lettore mp3 sia adeguato alla qualità degli auricolari, in particolare di quelli ad alta impedenza.

L’impedenza è un valore che misura il passaggio di corrente alternata in un circuito, ma negli altoparlanti delle cuffie assume una particolare rilevanza e significato.

L’impedenza di un auricolare può variare da valori molto bassi di 8 ohms, fino ad arrivare a 600 ohms.

Si badi bene, questo valore non determina necessariamente la differenza tra una cuffia di qualità e un prodotto di basso livello: non è questo il punto.

Il punto è che le prese relativamente a bassa potenza installate sugli smartphone (e sui lettori mp3 più commerciali) non si adattano alle cuffie ad alta impedenza.  

Perfino alcuni dei lettori multimediali portatili più sofisticati potrebbero non avere un amplificatore abbastanza potente. 

Questo tipo di caratteristiche potrebbe non comparire nelle descrizioni che si leggono in Rete sui siti di vendita: meglio approfondire bene le schede tecniche dei produttori. 

 

 

 

Domande frequenti 

 

Cosa vuole dire mp3? 

I lettori mp3, in effetti, non leggono soltanto questo formato audio. Il successo dell’mp3 risale ai tempi in cui esplose la possibilità di condividere e scaricare (illegalmente) musica e canzoni tramite Napster. 

Le connessioni erano mediamente meno veloci e bisognava ridurre il peso in megabyte dei file, senza fare perdere troppa qualità al suono. La risposta fu mp3, acronimo di Moving Picture Expert Group-1/2 Audio Layer 3.

In pratica, è un sistema di compressione dei dati, grazie al quale si riduce la dimensione del file, senza deteriorarlo eccessivamente. 

Molti appassionati di musica inorridirono, ma il successo fu tale che, ancora oggi, si parla genericamente di lettori mp3, anche se i Codec audio ascoltabili con questi dispositivi sono molti e diversi.

 

Cosa sono AAC, WMA, Ogg? 

Mp3 è solo uno dei molti sistemi di compressione di file audio disponibili sul mercato. Ne esistono altri, in concorrenza anche commerciale.

AAC (Advanced Audio Coding), per esempio è lo standard usato da Apple nella sua applicazione iTunes.

WMA è, al contrario, acronimo di Windows Media Audio, e come è intuibile è stato creato dalla Microsoft.

Ogg Vorbis, diversamente dai precedenti, non ha proprietario. È un formato libero e distribuito in open source. 

 

Come posso convertire i file di un cd in mp3? 

La musica sui nostri CD è in formato non compresso, generalmente WAV. La conversione in mp3 comporta due ordini di problemi: tecnico e legale.

I due problemi spesso si incrociano, poiché le case discografiche da molti anni proteggono i loro file dalla possibilità di essere copiati e convertiti in formati che ne permettano la diffusione illegale.

In linea di principio, è possibile duplicare canzoni di cui abbiamo acquistato una copia legale, ma non lo è infrangere un sistema di protezione. 

Dal punto di vista tecnico, è solo questione di software. Ne esistono diversi, tra i quali consiglieremmo Fre:ac. È uno dei più semplici e diffusi, compatibile con tutti i sistemi operativi: Windows, Mac e Linux.

 

Quali sono i migliori file audio ad alta risoluzione?

L’mp3 è lo standard di fatto tra i sistemi di compressione, ma qual è il suo corrispondente per i formati audio ad alta risoluzione? 

Il più diffuso e noto è il WAV (WAVEform audio file format): quando si estrae un file dai nostri cd per copiarlo su un pc ci apparirà con questa estensione. 

Se il WAV è nato in casa Microsoft e IBM, il formato AIFF (Audio Interchange File Format) è stato sviluppato dalla Apple.

Non esistono grandi differenze tecniche tra i due: entrambi garantiscono un suono molto fedele.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Lettore MP3 – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Nonostante gli smartphone abbiano reso questi apparecchi superati, comprare un lettore MP3 non vuol dire necessariamente sprecare i soldi, a patto di scegliere un modello valido. Se state pensando, dunque, di acquistare un nuovo lettore MP3 e non sapete dove iniziare a cercare, in questa guida riportiamo alcuni tra i migliori modelli sul mercato. Leggete i nostri consigli d’acquisto e le descrizioni delle nostre proposte e, per acquistare al miglior prezzo, cliccate sul link che trovate sotto ciascun prodotto recensito. Vi anticipiamo i due migliori per noi: il primo è Victure Lettore MP3 Bluetooth che si fa apprezzare soprattutto per le dimensioni estremamente contenute; il secondo è il BENJIE JIAZI-8G che, tra le altre caratteristiche, ha un display che permette un’ottima visione in qualsiasi situazione grazie alla tecnologia OLED.

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior lettore Mp3?

 

Tra i vari dispositivi hi-tech messi in crisi dalla diffusione degli smartphone ci sono sicuramente i player MP3, le cui funzioni principali sono state assorbite dai cellulari. Ciò non vuol dire che non ci siano ancora ottime ragioni per optare per un prodotto di questo tipo.

Ragioni che abbiamo evidenziato nella nostra guida all’acquisto e che abbiamo affiancato alle recensioni dei migliori modelli per noi. Il tutto per fornirti un quadro completo e aiutarti a scegliere per il meglio.

9

Dimensioni, capacità e peso

Proprio perché gli smartphone sono in grado di assolvere alla funzione di riproduttori di brani musicali (e li abbiamo sempre con noi), i lettori MP3, per giustificare la loro presenza sul mercato, devono necessariamente offrire qualcosa di diverso, a cominciare da dimensioni e peso estremamente ridotti.

Tutte le migliori marche propongono dispositivi di varie forme e misure, perciò valuta con attenzione quando utilizzerai il tuo riproduttore musicale, così da capire quanto debba essere ingombrante. Facciamo qualche esempio. Se ti piace ascoltare i tuoi brani preferiti quando corri, il nostro consiglio è optare per un modello piccolo, magari dotato di una clip per agganciarlo ai pantaloncini o comunque in grado di entrare facilmente in una tasca. Restando sempre nell’ambito sportivo, ci sono modelli waterproof, pensati per essere utilizzati senza alcun problema in acqua o a contatto con il sudore.

Dimensioni e peso di un player MP3 incidono anche sulla sua capacità di storage, sebbene l’evoluzione tecnologica abbia permesso di offrire centinaia di GB in spazi sempre più ridotti. Indirizzati verso un modello capiente, per non correre il rischio di trovarti senza memoria sufficiente per archiviare la tua intera collezione musicale: 8 GB sono il minimo sindacale e il nostro consiglio è quello di puntare su un dispositivo che consenta di espandere la capacità tramite schede microSD.

 

Il dialogo con le cuffie

Tipicamente i lettori MP3 sono dotati di un ingresso standard per le cuffie tramite un jack da 3,5 mm. Starà poi a te decidere se abbinare un paio di auricolari (più leggeri e meno ingombranti ma anche in grado di offrire, soprattutto nei modelli più economici, una ridotta qualità sonora) o le cuffie (più voluminose ma capaci di assicurare un isolamento acustico e una pulizia del suono superiori).

Mettendo a confronto i prezzi dei differenti player emerge come, ormai, ci sia pochissima differenza tra i modelli dotati di Bluetooth e quelli che ne sono privi. Questo tipo di connettività consente di fare dialogare i dispositivi con cuffie e auricolari wireless, una scelta che svincola dall’utilizzo di accessori con il cavo, che spesso tende a essere fastidioso (soprattutto quando si aggroviglia!).

10

 

Non solo MP3

Un’altra discriminante da valutare e da posizionare al primo posto della classifica degli aspetti di cui tenere conto nel caso tu sia alla ricerca di una qualità d’ascolto superiore alla media, è la capacità del dispositivo di riprodurre file in formati diversi dall’MP3. Questo standard, infatti, garantisce che i brani abbiano dimensioni ridotte ma l’operazione incide in negativo sulla bontà del sonoro.

Esistono altri standard digitali che riescono a garantire una qualità superiore: dal Flac all’Ogg, tanto per citarne due tra i più famosi. Se dunque non vuoi rinunciare a un’esperienza gratificante anche in mobilità, indirizzati verso un lettore che supporti questi (o altri) formati.

Non sottovalutare poi l’utilità di un sintonizzatore radio FM integrato che ti proporrà un’opzione di ascolto in più: sul mercato ce ne sono davvero per tutte le tasche.

 

I 5 Migliori Lettori MP3

 

Grazie ai migliori lettori MP3 venduti online, è possibile portare sempre con sé tutta la musica di cui si possa mai avere bisogno con un ingombro minimo. Scegliere il modello giusto con così tante opzioni e offerte a disposizione non è facile, così come individuare i giusti accessori. Abbiamo effettuato una comparazione tra i prodotti più venduti e stilato dei consigli d’acquisto che vi guideranno verso la decisione migliore. Ecco la nostra top 5!

 

1. Victure Lettore MP3 Bluetooth

 

Principale vantaggio:

Un piccolo MP3 tascabile che racchiude tante funzioni e che garantisce un’ottima autonomia. Caratterizzato da un rapporto qualità-prezzo vantaggioso, è tra i migliori in commercio.

 

Principale svantaggio:

La stabilità della connessione wireless non convince appieno, visto che spesso è sufficiente una distanza di un paio di metri per perdere il segnale.  

 

Verdetto 9.8/10

Un lettore MP3 dotato di tecnologia Bluetooth che consente la riproduzione di canzoni e video senza fili. Caratterizzato da un basso consumo energetico, consente un’ottima autonomia e si ricarica nel giro di un’ora e mezza. Design studiato per la massima praticità grazie alle dimensioni compatte che ne agevolano il trasporto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Pratico e compatto

Un lettore MP3 che colpisce sin dalla prima occhiata grazie al design studiato per garantire praticità durante l’utilizzo. Le sue dimensioni sono compatte e consentono di inserirlo comodamente all’interno delle tasche, oppure, utilizzando i gancetti di cui è dotato, si fissa ai pantaloni o alla giacca della tuta, per il massimo della libertà.

Leggero e facile da usare, è un dispositivo adatto anche ai principianti che desiderano ascoltare musica e guardare i video fuori casa o mentre praticano sport. Caratterizzato da un ottimo rapporto qualità-prezzo, è tra i migliori sul mercato e quindi non dobbiamo stupirci del grande successo nelle vendite, visto che per acquistarlo non è necessario svenarsi, anzi!

Tecnologico

Un grande punto a favore di questo lettore MP3 riguarda la tecnologia Bluetooth di cui è dotato e che ha contribuito al suo grande successo. Questa consente di ascoltare i propri brani preferiti utilizzando un altoparlante o un paio di auricolari wireless. Peccato che non sempre il collegamento tra dispositivo e cuffie senza fili sia impeccabile, visto che sovente è sufficiente incrementare la distanza tra i due oggetti perché il dialogo si interrompa.

Caratterizzato da una tecnologia che consente un basso consumo energetico per massimizzare la durata dell’ascolto, con solo un’ora e mezza di carica, questo piccolo lettore è in grado di riprodurre musica per ben 8 ore via Bluetooth e via cavo si raggiungono le 30 ore. Non male per un dispositivo tanto piccolo. Stupisce anche la memoria interna che raggiunge gli 8 GB e che quindi consente di memorizzare centinaia di brani musicali.

Il lettore MP3, inoltre, può raggiungere un massimo di 64 GB di memoria utilizzando una scheda esterna, da acquistare a parte.

 

Multifunzione

Un piccolo dispositivo che però, come abbiamo visto, nasconde tanti vantaggi e, oltre alla possibilità di ascoltare brani e visualizzare video, non manca la radio FM con diverse frequenze per assicurare una piacevole esperienza d’ascolto. Inoltre, il lettore è provvisto delle funzioni contapassi, contacalorie, tempo e velocità. Un prodotto ideale quindi per chi pratica molto sport e cerca un’alternativa di questo tipo.

Ma non finisce qui, con questo dispositivo di Victure è possibile visualizzare gli eBook e i testi delle canzoni in formato LRC. Un piccolo portento quindi, ideale per chi non desidera spendere molto senza rinunciare a un tocco di tecnologia che non guasta mai.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. BENJIE Lettore MP3, 8GB Bluetooth 1.5″

 

Il lettore mp3 BENJIE è stato apprezzato soprattutto per le sue dimensioni compatte, che permettono di indossarlo con estrema facilità anche durante l’attività fisica intensa, e infatti è molto richiesto da chi pratica regolarmente fitness, jogging, ciclismo e altri sport.

Misura appena 4,6 x 3,8 x 1,1 centimetri, ciò nonostante il display LCD misura 2,8 centimetri per lato ed è chiaramente visibile; è dotato di radio FM, Bluetooth 4.0 e di una memoria interna da 8 gigabyte, purtroppo non espandibile, in compenso offre un’autonomia massima di 35 ore, se usato soltanto per riprodurre musica, e di 15 ore per la riproduzione video.

Oltre ai formati digitali audio più diffusi, infatti, il lettore mp3 BENJE supporta anche il formato video AMV, inoltre possiede anche la funzionalità di registrazione audio. La dotazione di accessori include il manuale delle istruzioni, italiano compreso, il cavo USB e la custodia rigida con la clip posteriore.

 

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

3. Gueray Hi-Fi Lettore MP3 Bluetooth 16GB

 

Il modello proposto da Gueray ha nello schermo Oled da 2,4 pollici uno dei suoi tratti distintivi, intanto perché occupa praticamente tutta la parte frontale del dispositivo e poi perché non sono molti i prodotti della concorrenza (in questa fascia di prezzo) ad avere un display di queste dimensioni. Per questo può essere sfruttato per guardare video ma anche per leggere un eBook. 

Tra le caratteristiche tecniche, al fianco del sempre gradito sintonizzatore radio FM troviamo il supporto per tantissimi formati audio, dai classici compressi fino a quelli di maggiore qualità, come i Flac e gli Ogg. Ci sono anche il Bluetooth in versione 4.2 (per utilizzare cuffie wireless) e 16 GB di memoria di storage, scelta che assicura un’ampia disponibilità per archiviare i vostri brani preferiti. Se però non vi sembrano abbastanza, spazio allo slot per inserire una scheda microSD.

Tra gli aspetti apprezzati dagli utenti, da segnalare la fattura del lettore, con un’elegante scocca metallica. Tra quelli meno convincenti, la scelta di uno schermo non touch, il che costringe a utilizzare i pulsanti per la gestione delle varie funzioni. Niente di così drammatico beninteso, ma in piena epoca “touchscreen” sembra un po’ di avere a che fare con un prodotto della precedente generazione. 

Pro
Qualità:

La scocca è in metallo e trasmette una convincente sensazione di solidità risultando anche piacevole allo sguardo e al tatto.

Dimensioni dello schermo:

Il display è ampio, soprattutto tenendo conto della grandezza del lettore, al punto che è possibile sfruttarlo per guardare video e addirittura per visualizzare gli eBook. 

Storage:

La memoria integrata è di 16 GB, che non sono pochi (diciamo che ci stanno più di 3.000 brani in MP3) ma è eventualmente possibile incrementarla tramite schede microSD fino a 128 GB. 

Contro
Touchscreen:

Lo schermo non è di quelli sensibili al tocco, il che obbliga a interagire con i menu utilizzando i tasti, scelta non sempre tra le più intuitive.

Acquista su Amazon.it (€27,99)

 

 

 

4. KingBox Lettore MP3 16GB Bluetooth 4.1

 

Il primo aspetto che balza agli occhi di questo lettore MP3 è indubbiamente la sua forma tonda, che ricorda quella di un contenitore per il fondotinta con specchietto che molte donne portano nella borsetta. Questo ci fa capire come il prodotto di Timoom sia pensato per garantire ingombri ridotti e grande facilità di trasporto, soprattutto se state cercando un dispositivo che vi accompagni durante la corsa o una passeggiata.

L’estetica originale e vincente si accompagna con funzionalità di buon livello, a cominciare dall’ampia dotazione di memoria, visto che parliamo di ben 32 GB. Tra le altre caratteristiche: sintonizzatore radio FM, altoparlante integrato per l’ascolto “live”, registratore e lettore di eBook. Tenete presente che nella scatola non ci sono gli auricolari, dunque dovrete acquistarli a parte. A voi decidere se optare per quelli a filo (che comunque non vi serviranno per fare funzionare la radio) o per quelli wireless, vista la presenza del Bluetooth in versione 4.1.

Tenendo conto di design, comodità e qualità generale, l’esborso necessario all’acquisto del KingBox appare assolutamente proporzionato, anche se bisogna poi aggiungere la spesa per gli auricolari (se non li avete già). 

Pro
Design:

Decisamente originale, vista la forma tonda che ricorda un accessorio per il makeup. Le dimensioni compatte consentono di portarlo facilmente con sé, in tasca o nella borsa.

Memoria:

Non avrete certo problemi di spazio per archiviare gli MP3 visto che ci sono ben 32 GB di storage (più lo slot per microSD). 

Funzionalità:

Oltre alla riproduzione di musica è possibile sfruttare il prodotto per visualizzare gli eBook, ascoltare la radio FM e guardare video in formato AMV e AVI.

Contro
Auricolari:

Nella confezione c’è il cavo USB per la ricarica e il trasferimento dei file ma non ci sono le cuffie che, dunque, dovrete acquistare a parte (eventualmente anche wireless). 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. SVMUU 8GB Bluetooth MP3 Lettore

 

Esteticamente questo lettore proposto da SVMUU è davvero gradevole in virtù della scelta di uno design squadrato che si abbina a una scocca in lega di zinco che restituisce una piacevole sensazione sia tattile sia di leggerezza.

L’interazione con le varie opzioni del menu avviene tramite i tasti a sfioramento e il tutto è agevolato dalla presenza dello schermo che, sebbene di piccole dimensioni (1,8 pollici) permette comunque di passare da una funzione all’altra senza problemi.

La memoria di archiviazione appare un po’ risicata, anche se comunque 8 GB permettono di stipare almeno 2.000 canzoni in MP3 ma, per chi volesse, è possibile integrarli tramite una scheda microSD fino a 64 GB. Nella confezione sono presenti anche gli auricolari a filo, obiettivamente di qualità non eccelsa ma considerato il costo del prodotto si può chiudere un occhio e puntare ad acquistarne di nuovi, magari wireless, vista la presenza del Bluetooth.

Tra le funzioni che esulano dall’ascolto della musica e della radio, da segnalare sia il registratore vocale sia il contapassi. 

Pro
Gestione:

Le dimensioni compatte e l’apprezzabile reattività di sistema operativo e tasti touch consentono di gestire al meglio le proprie playlist e le altre funzioni.

Slot:

Per ampliare la memoria a disposizione è presente lo spazio in cui inserire una microSD fino a un taglio massimo di 64 GB.

Contro
Auricolari:

Quelli inclusi nella confezione di vendita sono di modesta fattura dunque meglio pensare di sostituirli con un modello più performante.

Spazio di archiviazione:

Qualcuno potrebbe trovare gli 8 GB di memoria non sufficienti. Certo c’è la possibilità di espansione ma bisogna comunque sostenere l’acquisto aggiuntivo di una scheda. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare un lettore MP3

 

L’avvento dei file musicali in formato MP3 ha avuto un impatto rivoluzionario ma al tempo stesso devastante per l’industria della musica perché, come molti sapranno, ha ingigantito enormemente il fenomeno della pirateria musicale.

Ci sono stati meno introiti per tutti, dalle case discografiche agli artisti. Ma i file MP3 hanno anche aiutato tanti musicisti a diventare star internazionali perché proprio grazie alla diffusione gratuita della loro musica si sono fatti conoscere dal grande pubblico. Ma non staremo qui a dire cosa è lecito e cosa non lo è e altri discorsi del genere. Concentriamoci esclusivamente sul lettore MP3.

Lo spazio

I file MP3 non occupano molto spazio e, dunque, almeno in teoria non servirebbe una memoria esagerata. Tuttavia ci sono lettori che offrono la possibilità di guardare anche dei video, mediamente più pesanti di un MP3 e, a meno che non ci accontenti di un filmato a bassa risoluzione con un audio molto compresso, bisogna disporre di uno spazio adeguato.

In genere 8 GB sono sufficienti, tuttavia, giusto per restare sicuri, si potrebbe puntare su un modello di lettore con memoria espandibile: basterà aggiungere una scheda SD e il gioco è fatto. Oltretutto la possibilità di inserire una scheda esterna ha anche un altro vantaggio, perché può contenere una specifica playlist alla quale si è particolarmente affezionati. Ma le possibilità sono davvero tante.

 

Il caricamento dei file

Una volta acquistato il nostro lettore MP3 si pone il problema di caricare i file. Innanzitutto, oltre al lettore servono un computer e il cavo USB che certamente avrete trovato nella confezione del player. La prima cosa da fare è mettere in collegamento lettore e computer mediante il cavo. Una volta che il dispositivo è stato riconosciuto, bisogna aprire l’apposito software.

Se si tratta di un prodotto Apple, si può fare riferimento a iTunes ma in vero esistono diversi programmi il cui funzionamento è su per giù lo stesso. Si può usare la funzione di sincronizzazione, ma in questo caso finiranno sul player tutti i brani presenti, oppure, selezionare i file manualmente.

L’organizzazione dei file

Può essere molto utile organizzare i file in cartelle. In questo modo si avrà tutto sotto controllo e sarà molto semplice trovare la playlist che ci interessa o l’album di questo o quell’altro artista.

 

La connettività

Esistono lettori MP3 che hanno la tecnologia Bluetooth. Secondo noi è una funzione molto comoda grazie alla quale, ad esempio, si possono usare cuffie senza fili oppure ascoltare i brani mediante altri diffusori. L’unica condizione da rispettare è che tutti i dispositivi abbiano il Bluetooth.

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

AGPTEK Bluetooth 4.0 Lettore Mp3

 

Un lettore MP3 che spicca per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, visto che è venduto a una cifra davvero contenuta. Numerosi i suoi vantaggi, a partire dalle dimensioni compatte che hanno contribuito al suo grande successo. Apprezzata anche la facilità di utilizzo che lo rende adatto a tutti, anche ai più piccoli.

Compatto e leggero, si trasporta con facilità anche nelle tasche dei jeans. Dotato della tecnologia Bluetooth che consente di riprodurre il sonoro dei video e i brani con altoparlanti e cuffie wireless, è ideale per chi desidera la massima praticità. Un piccolo apparecchio apprezzato da grandi e piccini ma soprattutto dagli sportivi grazie alle funzioni di cronometro e contapassi integrate. La sua autonomia a piena carica via cavo è di 19 ore, mentre in modalità Bluetooth si abbassa a 6 ore.

Il lettore supporta diversi file e non solo gli MP3, ma anche WMA, WAV, OGG, APE, FLAC, AAC-LC. Con una memoria interna di ben 8 GB e la possibilità di estenderla con scheda esterna fino a 128 GB, è tra i migliori lettori in circolazione a questo prezzo.

Pro
Dimensioni:

Un lettore MP3 che colpisce per il design che lo contraddistingue, studiato per garantire praticità e libertà di movimento a chi lo utilizza. Un prodotto dotato di tecnologia Bluetooth e che consente la riproduzione audio senza fili.

Funzioni:

Con questo piccolo apparecchio è possibile guardare video e immagini, leggere testi, eseguire registrazioni vocali e ovviamente ascoltare la radio FM. Ma non solo, diventa anche sveglia, cronometro e molto altro all’occorrenza.

Prezzo:

Un terzo grande vantaggio del prodotto consiste nel suo prezzo vantaggioso considerando le funzioni e la possibilità di  usarlo in modalità Bluetooth.

Contro
Ricarica:

La batteria necessita di un paio di ore di ricarica, quindi non è ideale se siete alla ricerca di un prodotto più performante da questo punto di vista.

button-IT-2

 

 

 

SanDisk Sansa Clip+ 

 

2.SanDisk Sansa Clip+

Come scegliere un buon lettore MP3 subacqueo per le proprie esigenze sportive, quando i modelli a disposizione sono così tanti? Per esempio, seguendo il nostro suggerimento e optando per questo modello pensato per atleti di ogni tipo. Grazie alla clip comoda e affidabile, potrete agganciare questo leggerissimo dispositivo (appena 30 grammi di peso e dimensioni paragonabili a quelle di una scatola di fiammiferi) ai vostri vestiti e allenarvi al ritmo delle vostre canzoni preferite.

La memoria di 8 GB permette di archiviare tantissimi MP3 e inserendo una scheda microSD o microSDHC avrete accesso istantaneo a tutta la vostra collezione senza bisogno di trasferire i dati tramite computer. Il dispositivo è dotato anche di radio FM con quaranta canali memorizzabili e di un pratico registratore. Il display, nitido, luminoso e ben definito, consente un utilizzo intuitivo di tutte le funzioni, mentre le batterie agli ioni di litio permettono fino a quindici ore di riproduzione continua.

Nel caso del SanDisk avrai notato che si tratta di un dispositivo molto più economico del precedente. Ecco, in breve, quali sono gli altri suoi vantaggi e svantaggi.

button-IT-2

 

 

 

Sony NWZW273SB.CEW

 

3.Sony NWZW273SB.CEW

Questo modello wireless è tra i migliori lettori MP3 venduti online e uno dei più apprezzati dagli sportivi, dato che permette di svolgere i propri esercizi – e persino nuotare fino a due metri di profondità – in totale concentrazione. Passare da una canzone all’altra (o da una playlist o cartella all’altra) è facile e richiede la sola pressione di un bottone.

Dotato di una memoria di 4-8 GB, ha un’autonomia massima di otto ore e bastano tre minuti di ricarica per un utilizzo di ben un’ora. È in grado di supportare diversi formati musicali e di appoggiarsi a diversi servizi, come iTunes e Windows Media Player.

Ottima la capacità di creare e gestire playlist e di ascoltare solo una porzione di ogni brano grazie alla funzione “zapping”.

Comodo da portare e facile da gestire, questo lettore MP3 è l’ideale per gli appassionati di nuoto, grazie agli auricolari a tenuta stagna e ai tasti facili da riconoscere e premere con successo alla cieca.

Analizzando molti pareri degli utenti, si è visto come il lettore MP3 Sony sia risultato uno dei migliori in circolazione. Ecco una piccola panoramica dei suoi pregi e difetti.

button-IT-2

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Sony 1270-2906

 

4.Sony 1270-2906

Il quarto prodotto della nostra classifica rappresenta una buona scelta per chi sta cercando di decidere quale lettore MP3 con Bluetooth comprare che possa fungere anche da semplice auricolare per smartphone. Molti utenti, infatti, lo utilizzano proprio a questo scopo, grazie alla comoda clip per attaccarlo sui vestiti e al buon microfono integrato. Permette anche la visualizzazione di mail, numero e nome di chi chiama, notifiche varie ecc. grazie al display OLED a due righe.

Facile da utilizzare nonostante sia sprovvisto di un manuale in italiano, arriva fornito di auricolari di tre diverse taglie e ha una portata di esercizio di 10 metri. È quindi usatissimo in auto per poter guidare senza perdere la concentrazione.

Di buona qualità anche l’audio di MP3 e radio, mentre i pulsanti di controllo sono un po’ troppo piccoli e ravvicinati e si rischia con frequenza di premere quello sbagliato.

Come hai potuto vedere, il nuovo lettore Sony è un prodotto di qualità. Di seguito ti riepiloghiamo i pro e i contro.

 

Pro

Auricolare Bluetooth: Il lettore è dotato di un comodissimo auricolare Bluetooth che ti consente di ascoltare il tuo interlocutore con grande nitidezza e viceversa.

Visualizzazione dati: Sullo schermo OLED di questo Sony potrai visualizzare mail, numero e nome di chi chiama, notifiche e altro ancora. Cosa vuoi di più?

Portata di esercizio: È pari a 10 metri; ideale, per esempio, da poter essere sfruttata in auto e guidare con maggiore sicurezza.

 

Contro

Radio: Se vuoi memorizzare le stazioni radio per recuperarle immediatamente, con questo dispositivo non ti sarà possibile.

Tasti piccoli: Il lettore ha dimensioni molto ridotte e anche i tasti sono piccolissimi; se hai le dita grosse potresti non trovarli comodissimi.

button-IT-2

 

 

 

SODIAL(TM) Kit da auto

 

5.SODIAL(TM) Kit da auto

Tra i lettori MP3 per auto più venduti rientra anche questo utile ed economico kit, che permette anche ai possessori di vecchie automobili di ascoltare musica in formato MP3 da lettori e pennini USB, nonché di caricare qualsiasi dispositivo digitale tramite cavetto.

Dotato di un design moderno e accattivante, questo kit è di facile installazione. Impostata una certa frequenza sul lettore, questa va cercata anche sull’autoradio per dar vita alla “magia”. Alcuni utenti consigliano di rimuovere l’antenna della macchina per aumentare la qualità del suono riducendo le interferenze.

La qualità del suono, infatti, non è perfetta e tende a rimanere un rumorino di fondo. Inoltre il lettore funziona meglio in città e meno nei tragitti all’esterno, ma dipende anche dall’area geografica in cui si vive.

Vista la spesa davvero irrisoria, questo lettore risulta comunque un ottimo investimento per chi vuole ascoltare musica in formato MP3 in auto e possiede soltanto un vecchio modello di autoradio.

Se sei in cerca di prezzi bassi, il migliore consiglio che ti possiamo dare è di considerare il kit da auto Sodial (TM).

 

Pro

Prezzo: Se dai un’occhiata al prezzo cliccando sul link in basso capirai immediatamente perché il primo vantaggio che questo kit ti offre è proprio il prezzo, imbattibile.

Ottimo per auto vecchie: Anche se hai un’auto vecchia, questo dispositivo ti consente di ascoltare musica in formato MP3 e di poter caricare i nuovi dispositivi digitali.

 

Contro

Qualità del suono: La qualità del suono di questo dispositivo, a causa di un rumore di fondo, non è eccezionale.

Display: Il display è molto piccolo per cui non è particolarmente agevole cercare brani e cartelle.

button-IT-2

 

 

 

Samsung Galaxy S Mp3 F-YP-GI1CW/XET

 

1.Samsung Galaxy S Mp3 F-YP-GI1CW-XET

Lontani sono i tempi in cui i lettori MP3 erano dispositivi di poche decine di megabyte e praticamente nessuna funzione aggiuntiva. Al primo posto della nostra classifica per il miglior lettore MP3 del 2019 troviamo infatti un vero e proprio capolavoro di tecnologia e design, dotato di un sistema operativo Android e tantissime applicazioni che permettono di fare molte altre cose oltre che ascoltare buona musica.

Questo dispositivo, a nostro avviso il miglior lettore MP3 Samsung sul mercato, è dotato di una memoria flash da 8 GB (espandibile fino a 32 GB) che permette di archiviare una quantità sterminata di pezzi musicali, una porta USB 2.0 per un rapido trasferimento di file, connessione Bluetooth e la possibilità di connettersi a Internet tramite Wi-Fi.

Fornito di bellissime cuffie, permette la riproduzione di quaranta ore di musica e di cinque ore di video prima di dover essere ricaricato. Tantissime le applicazioni, tra cui sveglia, calcolatrice, maps, Youtube ecc.

In questa nostra guida per scegliere il migliore prodotto hai dunque visto che il Samsung Galaxy S rappresenta, per noi, la prima scelta. In basso puoi anche dare un’occhiata a dove acquistare questo spettacolare lettore MP3. Intanto te ne riassumiamo le caratteristiche.

 

Pro

Applicazioni: Grazie alla presenza di numerose applicazioni, mentre ascolti la tua musica preferita potrai anche sfruttare questo dispositivo in tantissimi altri modi.

Memoria: Gli 8 GB di memoria di cui questo dispositivo dispone ti dovrebbero permettere di archiviare tutta la musica che vuoi e portarla sempre con te ovunque tu vada.

Connettività: Il Samsung Galaxy S è al top anche per quanto riguarda la connettività, poiché è dotato di ingresso USB 2.0 per un trasferimento velocissimo dei dati, oltre che di Wi-Fi e di Bluetooth.

Cuffie: In dotazione con questo dispositivo troverai anche un paio di bellissime cuffie con fascia che non ti costringeranno a comprarle altrove.

 

Contro

Cuffie: Proprio le cuffie, bellissime come design, non sono all’altezza della qualità complessiva del prodotto.

button-IT-2

 

 

 

AGPTek B05

Principale vantaggio:

Lettore MP3 versatile che oltre a riprodurre i file musicali più diffusi offre le funzioni di registratore, radio, cronometro e sveglia. È anche in grado di riprodurre video.

 

Principale svantaggio:

Gli auricolari offerti in dotazione non sono un granché e quindi per ascoltare musica con una certa qualità si deve prevedere un acquisto di auricolari migliori.

 

Verdetto: 9.4/10

Dispositivo portatile dotato di molte funzioni, leggero e dal design accattivante. Utile come registratore e per ascoltare la musica preferita o tramite radio FM o file MP3 che si possono salvare nella memoria interna da 8 GB.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Non solo MP3

Piccolo e bello da vedere, l’AGPTek B05 non è utile solo come lettore di file MP3. Infatti sono diverse le funzioni che offre, ideali per chi ha la necessità di avere un dispositivo multifunzione per diverse attività. Tra queste, senza dubbio, spicca la possibilità di registrare la voce di un interlocutore, opzione che sarà sicuramente gradita dagli studenti universitari che possono così registrare le lezioni e prendere appunti in un secondo momento.

Il dispositivo è anche in grado di riprodurre video anche se il piccolissimo display da 1.8 pollici non di grandissima qualità (160 x 128 pixel) non consente di vedere al meglio quanto riprodotto.

Non manca un sintonizzatore FM per ascoltare le emittenti preferite. Oltre ai video è possibile anche vedere immagini, come la copertina dell’album che si sta ascoltando.

A tutto questo va aggiunto le funzioni sveglia e cronometro, utili per chi vuole usare questo lettore MP3 durante il jogging e vuole sapere per quanto tempo ha corso.

Estetica gradevole

Sicuramente uno dei motivi principali che ha attirato gli utenti che l’hanno acquistato è il design e i materiali con cui è prodotto. Infatti il lettore MP3 ha una scocca in metallo che ne garantisce la durabilità nel tempo anche se dovesse malauguratamente cader. La parte frontale, di colore nero, ospita il piccolo display e i tasti soft touch che sono retroilluminati per poterli utilizzare senza problemi anche al buio.

Il tasto di accensione si trova sul lato destro del dispositivo e la sua posizione scongiura lo spegnimento accidentale anche se lo si porta in tasca o nello zaino. Il peso è davvero ridotto, nell’ordine dei 41 grammi mentre le dimensioni sono 90 x 38.4 x 9 mm, quindi compatto quanto basta per averlo sempre con sé.

 

Memoria espandibile

La dotazione di memoria interna è di 8 GB espandibile tramite scheda microSD. Alcuni utenti fanno notare che il dispositivo non è compatibile con tutti i marchi di memorie flash, quindi c’è la possibilità che quella inserita non venga letta dal dispositivo.

Per archiviare i file MP3 sulla memoria interna basta collegarlo a un Pc tramite il cavo USB in dotazione. Il computer riconosce il lettore come memoria di massa esterna, quindi si possono spostare cartelle e file con un semplice copia/incolla da Pc a dispositivo. Molto buona infine l’autonomia offerta dalla batteria al litio ricaricabile che arriva fino a 8 ore ascoltando la radio.

 

 

Olycism OMINIMP301

 

Il lettore Olycism è molto piccolo e compatto, dotato di clip, ed è quindi facile da fissare ai vestiti mentre ci si allena e si fa jogging. Ha numerose funzioni e racchiude in pochissimo spazio una tecnologia abbastanza affidabile. Concentrato è anche il prezzo a cui è venduto, uno tra i più basi per dispositivi di questo genere.

Conta su varie funzioni, prima tra tutte la capacità di non perdere qualità del suono riprodotto per i file compressi Mp3. Ha il ricettore per la radio FM e funziona anche da registratore ma non è indicata la portata del microfono. La playlist si carica da PC o da smartphone, esclusivamente in ambiente Android, tramite cavetto USB perché il dispositivo non è dotato di Bluetooth, quindi non è compatibile nemmeno con gli auricolari senza filo.

È possibile programmare la riproduzione personalizzando l’ordine dei brani oppure organizzandoli per categorie. Tutto sommato un bell’oggetto per portare la propria musica ovunque.

 

 

 

AGPTek B05

 

Ci sono diversi vantaggi che il lettore AGPtek garantisce all’utente: uno di questi è l’involucro realizzato in metallo che appare molto più solido e robusto dei modelli concorrenti e, perciò, resiste meglio agli urti ed è destinato a durare a lungo. Il dispositivo colpisce, inoltre, per il peso e le dimensioni estremamente ridotti: può essere tenuto in tasca senza problemi e quasi non ci si accorge di averlo con sé. Per questo motivo viene preferito da molti sportivi che lo ritengono decisamente più comodo e pratico dello smartphone da usare durante l’attività fisica.

La capacità di 8 GB consente di archiviare 1.500 canzoni, un numero sufficiente per portare sempre con sé tutte le proprie playlist preferite. Se la memoria non dovesse bastare è, comunque, possibile espanderla fino a 64 GB e arrivare a 4.000 canzoni.

È un dispositivo che legge la maggior parte dei formati più comunemente utilizzati ed è particolarmente versatile e completo perché, oltre alla musica, può essere usato per ascoltare la radio, oppure come orologio e cronometro, utile per gli sportivi, ma anche come sveglia e perfino come registratore vocale, l’ideale per prendere appunti, fissare un’idea e svilupparla a casa più tardi o per registrare una lezione all’università.

Notevole anche la durata della batteria che arriva fino a 40 ore di riproduzione musicale o 6/8 ore nel caso della radio e, quindi, non andrà ricaricata troppo spesso.

Ecco quali sono, in breve, i punti di forza e di debolezza del lettore MP3 AGPTek che ha suscitato notevole interesse presso numerosi consumatori.

 

 

 

 

Transcend TS8GMP350B

 

Il lettore Transcend è tra i più venduti online per i vantaggi che assicura al consumatore. Piccolo e molto leggero, è ideale per lo sportivo che non sopporta il più ingombrante smartphone. L’involucro esterno, oltre a essere molto gradevole esteticamente, è solido e resiste agli urti, al sudore, all’acqua e alla neve e consente di allenarsi in qualsiasi condizione atmosferica senza problemi. La clip nella parte posteriore permette di agganciarlo praticamente ovunque, mentre il laccetto integrato è ideale per chi vuole tenerlo al collo.

È, quindi, un dispositivo molto pratico per chi va in palestra o fa altre attività fisiche e ha bisogno della massima comodità. Il Transcend non è un semplice lettore ma è dotato della funzione Fitness Tracker che lo trasforma in un piccolo allenatore tascabile perché permette di stabilire degli obiettivi – durata dell’allenamento, perdita di un certo numero di calorie – e aiuta a raggiungerli più efficacemente.

Non solo. Con questo dispositivo sarà possibile anche ascoltare la radio o registrare appunti personali, lezioni all’università, riunioni di lavoro.

Tra gli altri vantaggi del Transcend ricordiamo la presenza dello schermo OLED che permette una visione migliore delle informazioni – titolo della canzone, durata e tempo rimanente – da diverse angolazioni, e la facilità d’uso. Per memorizzare i brani basta fare copia e incolla o trascinarli direttamente dal PC senza seguire le procedure imposte da iTunes.

Transcend è uno dei lettori più apprezzati dai consumatori. Rivediamo quali sono i principali vantaggi e svantaggi di questo dispositivo.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

La migliore livella laser

Come scegliere il miglior robot aspirapolvere

Coltellini svizzeri

Fonendoscopio

La migliore gabbia per conigli

 

5
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
3 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicomattias fioreMarcello I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Marcello
Ospite
Marcello

Buon articolo. Però il Sansa Clip+ è un modello vecchio e fuori produzione!!!!
P.s. il modello della Gueray come si compara con il Victure? È inferiore?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Marcello, grazie per la segnalazione. Il nostro obiettivo è quello di proporre sempre articoli che rispettino i nostri parametri di ricerca e che siano disponibili per l’acquisto. Purtroppo il progresso tecnologico e l’aggiornamento delle scorte dei rivenditori talvolta sono più veloci di noi e dunque può capitare che tra i prodotti che segnaliamo ce ne sia qualcuno non più disponibile. Provvederemo al più presto ad aggiornare la pagina, magari inserendo il modello di Gueray che ci hai segnalato. Certo ce ne sono vari, perciò noi abbiamo optato per questo: https://www.amazon.it/Gueray-Bluetooth-portatile-Musicale-Lossless/dp/B07PYSYFMQ/ che, rispetto a quello di Victure, costa qualcosina in… Read more »

Marcello
Ospite
Marcello

Ok, grazie del suggerimento! Quel modello di Guaray è PROPRIO quello che ho intenzione di comprare!!!! Ciao!

mattias fiore
Ospite
mattias fiore

Salve io possiedo un vecchio ipod tuch che utilizzo x lavorare in palestra (corsi fitboxe)… vorrei accquistarne uno che mi eviti l’utilizzo di itunes ma trovarne uno che riproduca i brani senza alcuna pausa sembra un’impresa impossibile, ne ho accquistati e poi resi diversi perché presentano tutti lo stesso problema… siete a conoscenza di qualcuno che non sia apple? Grazie in anticipo

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Mattias, Un lettore MP3 che riesca a eliminare le pause tra un brano e l’altro noi non l’abbiamo trovato. C’è però un modo molto semplice per ottenere quello di cui hai bisogno senza dover cambiare player MP3 né spendere soldi. Parliamo di un software che permette, in modo estremamente intuitivo e facile, di unire due o più file MP3 in modo da crearne uno solo, che poi può essere riprodotto da qualunque lettore. Il software, compatibile col sistema operativo Windows, si chiama Merge MP3 e lo trovi qui: https://free-merge-mp3.it.uptodown.com/windows. In sostanza è sufficiente, dopo aver installato il programma, aggiungere… Read more »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (13 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status